simili

Laura Pausini ha bisogno di riposo:Penso che da gennaio mi fermerò. Cancellerò tutti i miei impegni e inizierò a riposarmi almeno per 4 o 5 mesi. Se no crollo”


A causa di una laringotracheite acuta Laura Pausini  ha dovuto interrompere il suo tour europeo “Simili” e in risposta ai suoi fan che si informavano sul suo stato di salute dalla pagina Facebook ha risposto: “Penso che da gennaio mi fermerò. Cancellerò tutti i miei impegni e inizierò a riposarmi almeno per 4 o 5 mesi. Se no crollo” …”Mi sento desolata. Mi sto curando da una settimana, sono una molto attenta alla gola, come sapete in tour non parlo fino alle 17 e non esco praticamente mai, sono ‘svizzera’ così dicono i miei quando lavoro, ma è vero sono da sempre stata molto disciplinata“. E poi chiarisce: “Per questo quando una settimana fa non stavo bene ho iniziato subito una cura che però non ha per niente funzionato nonostante fosse molto pesante. Quindi ora devo stare in silenzio per 8 giorni. E’ l’unica. Però il dottore mi ha detto che il 15  (il 15 ottobre tornerà ad esibirsi dal vivo, a Londra ndr) avrò di nuovo la mia voce e quindi non vedo l’ora che arrivi quel giorno“. E a proposito dei concerti annullati: “Mi dispiace molto. Sto cercando di fare il possibile per recuperare tutte e 5 le date entro la fine di dicembre”. Intanto a novembre, uscirà il suo nuovo album, il “natalizio” “Laura Xmas“.

Redazione

Festival di Sanremo 2016: Laura Pausini non affiancherà Conti sul palco dell’Ariston


laura-pausiniLa paventata possibilità che vedeva Laura Pausini affiancare Carlo Conti nella conduzione del prossimo Festival di Sanremo è sfumata! A confermarlo la stessa Pausini a causa di un carnet superimpegnato  «Mi dispiace, ma Sanremo non lo posso presentare» ha affermato dalla terrazza della sua casa in Florida dove vive da sei mesi con famiglia al seguito: la figlia Paola, il compagno Paolo Carta, i genitori, perchè impegnata come giudice nel talent latino La banda.  Comunque, a febbraio, al Festival ci sarà ma solo per una sera  «non ho tempo, rischierei una figuraccia» . Canterà due canzoni dal nuovo album che si intitola Simili, un disco  dalle sonorità pop, dance e ritmi latini, che verrà rilasciato domani 6 novembre 2015 in italiano e in spagnolo per Atlantic Warner Musicin in  60 paesi,  Il disco è stato registrato tra Madrid, Miami, Londra e Roma e vanta la collaborazione di alcuni “amici” come dichiara la cantante che presenterà il suo disco in tv il 14 novembre   alle 20,40 subito dopo il Tg1: «Sarà uno special di 25 minuti – spiega – in cui presento il mio disco. Con me ci saranno Jovanotti, ospite ma solo come presenza, mentre canto la sua Innamorata, Giuliano Sangiorgi che mi accompagna al piano nella sua Sono solo nuvole, e Biagio Antonacci, con cui abbiamo registrato in uno stabilimento di Ostia»

by Ponyo