singoli

C.S._Patty Pravo: “Pianeti” è il nuovo singolo in radio da venerdì 24 maggio


 

ARTISTA
PATTY PRAVO
TITOLO
PIANETI
ETICHETTA
MUSEO DEI SOGNATORI
RADIO DATE
24/05/2019
 

PATTY PRAVO
A partire dal 24 maggio sarà in rotazione radiofonica
“Pianeti”,
nuovo singolo estratto dall’album “Red”.
In contemporanea uscirà il videoclip.

A partire dal 24 maggio sarà in rotazione radiofonica“Pianeti”secondo singolo estratto dal nuovo album di Patty Pravo, “RED”, uscito su etichetta “Museo dei Sognatori” (produzione esecutiva di Marco Rettani, autore, tra l’altro di alcuni brani del disco) e distribuito da Believe. In contemporanea uscirà su YouTube il videoclip.

Il brano è stato scritto da Giovanni Caccamo“E se il tempo finisse? racconta il cantautore di origini siciliane– Quanti errori ha commesso l’umanità? Oggi però possiamo ancora meravigliarci allargare le braccia in una notte stellata, alzare lo sguardo e sentirci parte dell’universo, figli di tutti i pianeti, figli di un segreto più grande di noi; capire che siamo il senso del tempo, parte di un progetto di vita. In fondo però nonostante tutto, nonostante la grandezza che ci ha generato, nonostante la natura che ci sovrasta, guardandoci allo specchio, siamo “Solo noi”, uomini e donne in viaggio”.

Il 22 giugno al Teatro Ariston di Sanremo si terrà l’ultima data del “Red Tour” (prodotto da Color Sound) che ha fatto tappa a Bergamo, Milano, Torino, Bologna, Bassano, Trento, Bari, Legnano, Mestre, Napoli.

Red” è composto da 10 canzoni inedite, tra cui Un Po’ Come La Vita”(la canzone in gara al festival di Sanremo, scritta da Marco Rettani, Diego Calvetti, Briga, e Zibba e interpretata insieme allo stessoBriga), a cui hanno partecipato comeautori Giuliano Sangiorgi con il pezzo “Dove eravamo rimasti”, Ivan Cattaneo con una struggente lirica da subito entrata nel cuore di Patty: “La carezza che mi manca”. Nella track-list dell’album anche il brano “Io so amare così”, un regalo lasciato personalmente in eredità a Nicoletta dall’amico di una vita: Franco Califano. Poi altri autori come il giovane talentuoso Giovanni Caccamo con “Pianeti”, Diego Calvetti (che si è occupato della produzione artistica del Disco), Marco Rettani (con l’etichetta indipendente, Museo dei Sognatori, è “salito” sul palco del Festival di Sanremo “Big” con Patty Pravo e “Giovani” con Francesca Miola, vincitrice di Area Sanremo. Rettani è autore tra l’altro di Pausini, Noemi, Amoroso, Nomadi, Le Deva), Zibba, Antonio Maggio con “Padroni non ne ho”, Fulvio Marras. Un album magistralmente prodotto e interamente arrangiato dal Maestro e amico di Patty Pravo: Diego Calvetti, registrato nei mesi di ottobre, novembre e dicembre 2018 prevalentemente presso gli studi del produttore a San Giminiano (Si). Nel disco trova posto anche un personale ed etereo omaggio dell’artista ad un brano che proprio quest’anno compie 50 anni (1969 / 2019); canzone che in tutti questi 50 anni non è mai uscita dalla scaletta dei concerti live di Patty Pravo: “Il Paradiso”di Battisti e Mogol.

Redazione 

C.S._ENRICO NIGIOTTI: da oggi in radio e in digitale il nuovo singolo “NOTTURNA”. Al via dal 14 giugno le date estive del “Cenerentola tour”.


Enrico Nigiotti Cover singolo Notturna_b

ENRICO NIGIOTTI 

DA OGGI IN RADIO IL NUOVO SINGOLO

“NOTTURNA”

  

AL VIA DAL 14 GIUGNO LE DATE ESTIVE DEL

CENERENTOLA TOUR

 

Da oggi, venerdì 10 maggio, è in radio e disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming “NOTTURNA”, il nuovo singolo del cantautore ENRICO NIGIOTTI(https://smi.lnk.to/Nigiotti_Notturna).

Notturna” è un brano dal ritmo estivo e coinvolgente in cui Enrico Nigiotti attraverso parole semplici racconta l’emozione e l’amore di una notte di passione. Un sentimento che l’essere umano non può smettere di provare.

«“Notturna” identifica quel lato sanguigno presente dentro ognuno di noi – spiega Enrico Nigiotti – quel desiderio che ti prende e che non riesci a trattenere… “Notturna” ha il viso di uomo ma allo stesso tempo il viso di donna: “Notturna” siamo tutti noi».

Inoltre, dal 14 giugno partono le date estive del “Cenerentola Tour”, la nuova avventura live in cui Enrico Nigiotti sarà sui palchi delle più suggestive location estive italiane per presentare i brani del suo ultimo progetto discografico “Cenerentola e altre storie…” (Sony Music Italy).  

Accompagneranno l’artista i musicisti Andrea Torresani (direzione musicale, basso/contrabasso), Andrea Polidori (batteria), Mattia Tedesco (chitarre elettriche e acustiche) e Fabiano Pagnozzi (Tastiere e piano)

Queste le prime date estive del “Cenerentola Tour”:

14 giugno – Piazza Del Comune, FABRIANO (AN);

23 giugno – Campo Sportivo (corso Mazzini), GIOVE (TR);

29 giugno – Carroponte, MILANO;

3 luglio – Piazza Della Repubblica, ORTONA (CH);

7 luglio – Festival Musicastelle, VALSAVARENCHE (AO);

19 luglio – Galleria Porta Di Roma, ROMA;

21 luglio – Lagorai D’Incanto, VALSUGANA (TN);

3 agosto- Effetto Venezia, LIVORNO;

10 agosto – Teatro Della Laguna, ORBETELLO (GR).

E il tour continua…

Radio Partner del tour è RTL 102.5

Il tour è una produzione di Massimo Levantini per 1Day; per info e biglietti: www.unoday.it.

Enrico Nigiotti, classe ‘87, è un cantautore livornese. Dopo alcune importanti esperienze televisive e affiancato dalla storica manager Adele Di Palma (Fabrizio De André, Ivano Fossati, Gianna Nannini e molti altri),  Enrico Nigiotti compone due brani per il film “La pazza gioia” per il regista pluripremiato Paolo Virzì e nel 2017 partecipa alle selezioni dell’undicesima edizione di X Factor alle quali si presenta con “L’amore è”, brano che entra subito al primo posto nella Viral Italia e al secondo della Global Viral di Spotify e che lo porta fino alla finale del programma conquistando il disco di platino. I testi e la musica di Enrico hanno emozionato anche artisti di calibro internazionale con i quali sono nate diverse collaborazioni. Nel 2015 il cantautore livornese apre le date italiane del “Big Love Tour” dei Simply Red, mentre nel 2018 apre il concerto al Circo Massimo di Roma diLaura Pausini, per cui ha firmato il brano “Le due finestre”, contenuto nel nuovo disco “Fatti sentire”, che ha trionfato ai LATIN GRAMMY AWARDS nella categoria “Best Traditional Pop Vocal Album“. Nello stesso periodo scrive per Eros Ramazzotti il brano “Ho bisogno di te”, incluso nell’album “Vita ce n’è”. Il 14 settembre pubblica il suo nuovo album “Cenerentola”, anticipato dal brano Complici” in duetto con Gianna Nannini, con la quale già nel 2015 aveva collaborato aprendo il suo tour “Hitalia.Rocks”. “Complici” è diventata subito una hit radiofonica, tra i dieci brani più trasmessi dalle radio, e si è aggiudicata il disco d’oro. Nel 2019 partecipa alla 69° edizione del Festival di Sanremo con il brano “Nonno Hollywood”, conquistando il 10° posto in classifica, il Premio Lunezia per Sanremo e il disco d’oro. Di recente ha pubblicato l’edizione speciale del suo ultimo album di inediti “Cenerentola e altre storie…” presentato con grande successo in tour teatrale in aprile.

 Redazione

ACHILLE LAURO: “C’est la vie” è il mio nuovo singolo lo affido a voi!


 

COVER_C'est la vie_

Dopo il successo di Rolls Royce presentato a Sanremo 2019, Achille Lauro  presenta il suo nuovo singolo C’è la vie rilasciato oggi.

Un semplice tentativo di fermare uno stato d’animo, come una fotografia che immortala un momento.

La scelta tra l’abbandono e l’abbandonarsi a qualcuno.

La visione cinica dell’amore, visto come il dare a qualcuno la possibilità di ucciderti e sperare che non lo faccia.

C’est la vie è il mio nuovo singolo e lo affido a voi: 

https://smi.lnk.to/AchilleLauroCestLaVie

Rolls Royce, C’est la vie, Cadillac,Je t’aime (feat. Coez), Zucchero, 1969, Roma (feat. Simon P), Sexy Ugly, Delinquente, Scusa sono le tracce che compongono 1969, il mio nuovo progetto fuori ovunque il 12 aprile e già disponibile in pre-order:

https://SMI.lnk.to/1969

Vi abbraccio

Lauro”

Redazione

 

#MUSICA: C.S._BRIGA – Online il video di “SESSO” Il nuovo inedito estratto dal doppio cd “Il Rumore dei Sogni”


BRIGA

sesso cover.jpeg

È online il video di “SESSO

Il nuovo inedito estratto dal doppio cd

 “Il Rumore dei Sogni”

(Honiro label distr. Sony Music)

https://www.youtube.com/watch?v=Kg2g_E_gS5g

È online sul canali ufficiale di Honiro – YouTube Honiro- il video di “SESSO”, il nuovo brano, in radio da oggi , estratto dal doppio album “Il Rumore dei Sogni” uscito l’8 Febbraio.

Girato a Siviglia e diretto da Lorenzo Ambrogio, offre degli spunti iconografici di grande impatto come l’immagine delle meduse che si avvinghiano con i tentacoli e l’impalcatura spoglia della Feria di Siviglia che si allontana sullo sfondo ad indicare i resti di una relazione consumata e l’idea della costruzione di un amore che si allontana. Il viaggio è un altro tema cardine del brano e rappresenta il momento in cui una persona può scegliere chi essere facendo leva sull’evasione dalla routine quotidiana. Libertà e ricordo si fondono visualmente nella piramide come simbolo della vita e della carriera musicale dell’artista in eterno dubbio tra storia d amore e beata solitudine! L’ aspetto sognante e cosmico è comunque alternato a scene ironiche e divertenti.

Sono già aperte le prevendite per le due date speciali di “Acustico Tour 2019” di Briga, per il 10 maggio al Teatro Principe di Milano e per il 17 maggio all’Auditorium Parco della Musica di Roma (Sala Sinopoli).

I biglietti sono acquistabili in prevendita sul circuito Ticketone (online e nei punti vendita autorizzati).

 

 Redazione

C.S._Fuori il nuovo singolo “DI CUORE” di #Cannella


cannella-di-cuore-1Di Cuore
Fuori oggi
Venerdì 1° Marzo
il nuovo singolo e video di
Cannella
per Honiro Rookies
Esce oggi, venerdì 1 Marzo, in radio e negli store digitali “ Di Cuore ”, il nuovo singolo di Cannella per Honiro Rookies.
“Di cuore” – racconta Cannella – é un brano dal sound leggero e dal contenuto amaro. Non é il solito brano triste  che affronta il tema della rottura con nostalgia, al contrario ci sono dei momenti di ironia molto sottile, anche nei confronti di me stesso, ed altri di cinismo. In parte é un augurio sincero, in parte un augurio di quelli che si fanno per sfottere, in entrambi i casi rimane comunque un augurio fatto di cuore ahah. Nel brano racconto una situazione di povertà nella quale ogni ragazzo di vent’anni si può rispecchiare, i sacrifici che si fanno per amore, anche a livello economico, i sogni e le speranze che ci portano a fare promesse stupide che il più delle volte non si realizzano mai. Questa volta viene nominato anche un “lui”, perché in una storia che prende una brutta piega c’é quasi sempre un “lui”, che ovviamente é molto più ricco, calmo e serio di te, ci puoi giurare ahah. Inoltre mi sembrava doveroso parlare della mia tendenza a soffocare i brutti momenti con qualche bicchiere di troppo, e della fortuna di avere al mio fianco Marco, che in un modo o nell’altro mi fa arrivare a casa sano e salvo, anche nelle notti peggiori. Marco esiste davvero ed é un po’ il mio Grillo Parlante. Il brano é stato scritto da me e successivamente arrangiato assieme a Matteo Costanzo, ha una struttura musicale molto minimale, é stata una scelta voluta al fine di renderlo molto più colloquiale e diretto. Come tipologia di lavoro discosta molto dalle pubblicazioni precedenti, la scrittura lo riconduce al mio immaginario ma a livello di sound é una cosa nuova per i miei ascoltatori.
Biografia
Enrico Fiore in arte Cannella nasce a Roma il 14 Giugno 1995. Si avvicina alla musica sin dall’età di 7 anni per merito del padre, che nota questa sua predisposizione verso il canto e lo stimola comprandogli una serie di dischi che Enrico prontamente impara a memoria e passa giornate intere a ricantare.
L’approccio con la musica, in veste di cantautore,  avviene anni dopo; a 13 anni scrive la sue prime canzoni e successivamente inizia a frequentare sale di incisione dove viene seguito e spronato a coltivare questa sua grande passione.
Nel corso degli anni si avvicina alla musica HipHop e incomincia a scrivere brani con strofe rappate ed incisi cantati nel mezzo. A 18 anni pubblica sul web le sue prime canzoni a nome di Eden e viene contattato da una realtà indipendente di Torino con la quale collabora per circa due anni riscuotendo assieme agli altri componenti un discreto successo nell’ambiente che lo porta ad esibirsi dal vivo in più occasioni e in contesti di vario tipo.
Dopo aver concluso la collaborazione con questa realtà sente però il bisogno di trovare
un’ identità artistica maggiormente definita ed inizia a ricercare dei nuovi sound e stili di scrittura . Proprio in questo periodo avviene il cambio del nome d’arte in Cannella e, nel giro di un anno e mezzo riesce a confezionare un Ep che si sposta molto da quello che erano i suoi precedenti lavori, avvicinandosi molto all’indie-pop senza però oscurare del tutto quello che sono le sue provenienze musicali, un lavoro molto singolare.
Il progetto riceve l’attenzione di Honiro Rookies ed inizia così il percorso di Cannella.
Il 1° Ottobre 2018  è stato pubblicato  il singolo ed il videoclip  di “Campo Felice”.
L’8 Novembre è uscito il videoclip del brano “Venerdì  (Live sul GRA) ”.
Il 27 Novembre è uscito  il singolo “’Nei Miei Ricordi’, brano che Cannella ha presentato al Festival di Sanremo dove ha gareggiato nella ‘categoria Giovani’.
Attualmente è impegnato in studio per la realizzazione del suo nuovo album.
Redazione

C.S._MONDO MARCIO FEAT. MINA il nuovo singolo ANGELI E DEMONI in radio da venerdì 22 febbraio


Artista
MONDO MARCIO FEAT. MINA
Titolo
ANGELI E DEMONI
Etichetta
MONDO RECORDS
Radio date
22/02/2019
 

MONDO MARCIO
DISPONIBILE DA OGGI SU TUTTE LE PIATTAFORME DIGITALI
IL NUOVO SINGOLO
“ANGELI E DEMONI
che vede la straordinaria partecipazione di
MINA

Dall’8 marzo nei negozi e in digitale il nuovo album del rapper
“UOMO!”
realizzato con la produzione di Swede di 808 Mafia di Miami
(production team che annovera al suo interno nomi come Dj Khaled, Jay Z, Future, Gucci Mane e la produzione della colonna sonora del film “Creed 2”)

8 – 9 e 10 marzo aperto alla Key Gallery di Milano
un esclusivo temporary corner targato MONDO MARCIO!

È disponibile da oggi su tutte le piattaforme digitali Angeli e demoni” (https://orcd.co/angeliedemoni), il nuovo singolo di MONDO MARCIO, che vede la partecipazione straordinaria di MINA!

A commento del brano Mondo Marcio afferma:«”Angelie demoni” parla della natura umana, di quello che ci rende forti e deboli allo stesso tempo. Parla di imparare a rialzarsi ogni volta che si cade, più forte. Parla delle nostre insicurezze e dei nostri sogni. Parla delle nostre contraddizioni, che sono ciò che rende unici. Parla di imparare ad accettare i nostri difetti, e a non mostrarci per chi non siamo. Perché in una società che guadagna dalle nostre insicurezze, amare noi stessi è il vero gesto di ribellione».

Il singolo anticipa l’uscita l’8 marzo del nuovo album del rapper UOMO!” e segue la pubblicazione dei precedenti “DDR (Dio Del Rap)”, “Vida Loca”e“Leggenda Urbana”. È possibile pre ordinare il disco al seguente link: https://orcd.co/uomo.

L’album, prodotto da nomi internazionali come Swede di 808 Mafia di Miami (production team che annovera al suo interno nomi come Dj Khaled, Jay Z, Future, Gucci Mane e la produzione della colonna sonora del film “Creed 2”), i producer newyorkesi Muzicheart eFastlife Beats e lo stesso Mondo Marcio e mixato e masterizzato da Marco Zangirolami, rappresenta una vera e propria celebrazione dell’uomo inteso come essere umano, con i suoi limiti e difetti. Un disco intimo e profondo, in cui Mondo Marcio esplora con rime taglienti e beat killer le mille sfaccettature umane, affrontando tematiche originali e diverse da quelle della scena rap attuale. Una voce fuori dal coro per i folli, i diversi e i sognatori.

Questa la tracklist: “Top Five”, “Questi palazzi” feat. Gudda Gudda, “Origini” (skit), “DDR (Dio Del Rap)”, “Leggenda Urbana”, “Vida Loca”, “Fuck up the world” featuring Dave Muldoon, “La Città” (skit), “Angeli e Demoni” featuring Mina, “Sogni nella bottiglia”, “Ambizione” (skit), “Nuova scuola”, “La canzone che non ti ho mai scritto”, “Leggenda” (skit).

Il progetto sarà accompagnato, inoltre, dall’apertura di un esclusivo temporary corner targato MONDO MARCIO in programma l’8, 9 e 10 marzo alla Key Gallery di Milano (via Borsieri, 12). Un’ulteriore occasione per tutti i fan e gli appassionati di immergersi a 360° nel mondo del rapper.

Mondo Marcio, inoltre, si esibirà nei più importanti club d’Europa con il Rap God Tour (organizzato da Color Sound) in partenza il 1 aprile dal Razzmatazz di Barcellona. Il tour proseguirà, poi, con i seguenti appuntamenti: 2 aprile Dublino (Whelan’s), 3 aprileLondra (93 Feet East), 4 aprile ad Amsterdam (Q Factory).

Dopo il tour europeo, Mondo Marcio ritornerà in Italia con due date evento in programma il10 aprileRoma(Largo Venue) e il 18 aprileMilano(Fabrique). Quasi due ore di musica dal vivo con la live band al completo, scenografia mozzafiato e uno show ricco di sorprese!

Infine, è possibile ascoltare su Spotify “Mondo Marcio – Greatest” (http://radi.al/MondoMarcioGreatest), la playlist creata dall’artista per celebrare e condividere con i suoi fan i 15 anni di carriera.

Redazione

[COMUNICATO STAMPA] RITORNANO I SONOHRA CON il nuovo singolo e il nuovo album


SONOHRA il nuovo singolo e il nuovo album

ARTISTA
SONOHRA
TITOLO
CIAO
ETICHETTA
Associazione Sonohra
AUTORI
Luca Fainello – Diego Fainello
DATE DI RILASCIO
07/12/2018
ANNO
2018
 

A 10 anni dal primo disco, i Sonohra tornano con un nuovo album
‘L’ultimo grande eroe’,
in uscita il 14 dicembre (pre-order dal 30 novembre).
Sarà anticipato dal singolo e dal videoclip di
Ciao’,
in radio e in digital download a partire dal 7 dicembre.

A 10 anni dall’esordio discografico (“Liberi da sempre”, 2008) e dalla vittoria nella sezione “Giovani” del Festival di Sanremo, i Sonohra tornano con il quinto album di inediti dal titolo “L’ultimo grande eroe”. Il disco uscirà il 14 dicembre e verrà anticipato da cinque brani e videoclip: quattro verranno pubblicati in tutti i digital store e i rispettivi video sul canale Vevo dei Sonohra (già usciti “Come un falco che va nel suo cielo” e“L’ultimo ballo lento”; “Un gioco di parole” e il 30 novembre“Con una foto di James Dean”) mentre il quinto“Ciao” sarà disponibile in radio e su tutte le piattaforme digitali a partire dal 7 dicembre.

L’album è composto da 10 brani ed è completamente prodotto da Luca e Diego Fainello: Luca ha curato i testi, Diego la musica e gli arrangiamenti. Tutto l’album è in analogico ed è stato registrato nello studio dei Sonohra, #Civico6. Da quest’anno, infatti, i due fratelli hanno portato a termine la realizzazione del loro studio di registrazione, che li consente di produrre tutti i loro lavori, ma anche di collaborare alle produzioni di altri artisti. Il brano “L’ultimo grande eroe” che dà il titolo al disco è dedicato al padre scomparso lo scorso anno:“Un omaggio ad un rapporto che non è sempre stato semplice, dovuto al carattere introverso di nostro padre, sempre però pronto a sostenerci nella musica”, raccontano Luca e Diego.

A questo album seguirà subito un secondo, in uscita nel 2019: “Questo ‘doppio’ progetto rappresenta la strada verso il racconto di noi stessi– spiegano i Sonohra-. Non siamo ancora completamente noi, resistono ancora delle barriere che ci hanno impedito di metterci completamente a nudo, ma ci stiamo lavorando. Siamo entrambi molto riservati, scavare in noi stessi e buttare fuori tutto in musica è un percorso che stiamo coltivando. Anche dal punto di vista delle sonorità: cercheremo sempre di più di avvicinarci al nostro mondo musicale, al nostro modo di concepire la musica. Vogliamo riuscire ad esprime tutto di noi, senza barriere, senza timori, senza regole. Questo è l’album che inaugura questa strada, ma è solo l’inizio. Vogliamo farci conoscere per quello che noi siamo, sia dal punto di vista della scrittura che della musica, vogliamo che queste diventino lo specchio di noi stessi, senza trucchi, anche se questo può voler dire sconfinare in risultati poco commerciali. Questo disco è nato a casa nostra, nel nostro soggiorno, nel nostro giardino, di giorno, di notte, ed è completamente nostro, in tutto. È noi, anche se non ancora completamente noi.”

Il disco apre con un invito a trovare la felicità nelle piccole cose, a vivere il presente appieno (“Vivi ogni attimo come se fosse l’ultimo”). Prosegue con una riflessione sul futuro raccontata dal punto di vista della nuova generazione in“Da che parte è il tuo destino”, con il confronto tra la generazione dei nostri genitori e quella nostra (“Con una foto di James Dean”) e con il dialogo tra una figlia e una madre nel momento in cui questa viene a mancare (“Ciao”). La parte centrale è dedicata alla ricerca della propria libertà, alla voglia di rischiare (Come un falco che va nel suo cielo”), alla ricerca di un senso in una vita sempre più spesso trattata come finzione (“Un senso per me”), e al confronto tra come si amava un tempo e come si ama oggi (L’ultimo ballo lento”). Il disco si conclude con la ricerca di quella normalità che manca e che rischia di mettere in crisi una relazione (Un gioco di parole”), con la dedica al padre scomparso (L’ultimo grande eroe”) e con la speranza e il bisogno in un cambiamento come forza nuova per affrontare il futuro (“Un soffio d’aria nuova).

Redazione

EROS RAMAZZOTTI CONQUISTA LA VETTA DELLA CLASSIFICA FIMI-Gfk e spodesta Salmo. New entry al terzo posto di Cristina D’Avena con Duets Forever …


 © ANSA

 Eros Ramazzotti col suo nuovo album Vita ce n’é, uscito una settimana fa in 100 Paesi del mondo in italiano e spagnolo, scavalca Salmo e debutta direttamente in vetta alla classifica degli album Fimi-Gfk. Salmo e il suo Playlist  scivola quindi  in seconda posizione mentre conquista prepotentemente il terzo gradino del podio un’altra new entry, Duets Forever Tutti cantano Cristina, il progetto di  Cristina D’Avena che vede coinvolti 16 artisti  i quali da Patty Pravo a Malika Ayane, si sono cimentati a cantare   altrettante sigle storiche di cartoni animati.
Per il resto, in quarta posizione si confermano i Maneskin con Il ballo della vita, davanti a Giorgia, quinta con Pop Heart. Entra al sesto posto Pooh 50 L’ultimo abbraccio, con i brani dell’ultimo live della storica band. Rientra nella top ten, in settima posizione Ultimo con Peter Pan; ottavo Michael Bublé con Love, nona posizione per Elisa con Diari aperti e conclude la Top ten Roberto Vecchioni con L’infinito.

Tra i singoli spopolano le voci di X Factor: in testa c’è Anastasio con La fine del mondo, poi Martina Attili con Cherofobia. Tra i vinili, dominano Cristina D’Avena e i Pooh.

 

Redazione

[COMUNICATO STAMPA] CANNELLA – Esce Oggi il nuovo singolo NEI MIEI RICORDI -per Honiro Rookies


CANNELLA
Esce Oggi il nuovo singolo
NEI MIEI RICORDI
Honiro Rookies
 https://lnk.to/CannellaNeiMieiRicordi
Fuori oggi, martedì 27 Novembre,  “Nei miei ricordi” il nuovo singolo di Cannella, prodotto da  Prod by Enemies (Matteo Nesi, Andrea Manusso) per Honiro Rookies, primo estratto dall’album d’esordio del cantautore romano.
Cannella parteciperà alla finale di  Sanremo Giovani a dicembre,  sul palco del Teatro dell’Opera del Casinò per conquistare il pass di accesso alla 69esima edizione del Festival di Sanremo.
Nei miei ricordi  – dichiara Cannella- é senz’ombra di dubbio uno dei brani di punta del mio progetto, un racconto sincero, senza troppe pretese, un ricordo di tante piccole cose che mi sono rimaste impresse e che ho deciso di immortalare così, con una canzone. Ho cercato di catturare delle immagini di quotidianità, quelle cose a cui non dai molto peso nel momento in cui le vivi e che poi ti tornano in mente quando una storia giunge al termine, mi succede spesso di ricordare cose di poco conto e di dargli più importanza rispetto a grandi avvenimenti.
Alla fine nelle storie sono quei piccoli dettagli che fanno la differenza, non mi interessa parlare del primo bacio, del primo viaggio importante o di qualsiasi altra prima volta, ho preferito esordire con una frase come “volevamo una casa in montagna dove andare i fine settimana” perché alla fine per me é molto più simbolica e rappresentativa se devo dare uno sguardo al passato, mi fa anche sorridere. Ai dolci ricordi poi si accosta anche l’amarezza di perdersi per le troppe pretese. Il brano inizialmente  – continua Cannella – l’ho scritto piano e voce, non doveva essere arrangiato, avevo appositamente scelto di lasciarlo così, appeso nel nulla. Poi successivamente ho sottoposto la versione originale ai miei collaboratori e dopo una lunga valutazione abbiamo trovato la chiave giusta per eseguire un arrangiamento che non levasse quella forte intimità al brano e, al contrario, gli potesse dare un valore aggiunto. Non a caso nella parte iniziale é rimasto piano e voce, poi dalla seconda strofa in poi si trasforma in una ballata vera e propria per poi esplodere sul finale.
Biografia
Enrico Fiore in arte Cannella nasce a Roma il 14 Giugno 1995. Si avvicina alla musica sin dall’età di 7 anni per merito del padre, che nota questa sua predisposizione verso il canto e lo stimola comprandogli una serie di dischi che Enrico prontamente impara a memoria e passa giornate intere a ricantare.
L’approccio con la musica, in veste di cantautore,  avviene anni dopo; a 13 anni scrive la sue prime canzoni e successivamente inizia a frequentare sale di incisione dove viene seguito e spronato a coltivare questa sua grande passione.
Nel corso degli anni si avvicina alla musica HipHop e incomincia a scrivere brani con strofe rappate ed incisi cantati nel mezzo. A 18 anni pubblica sul web le sue prime canzoni a nome di Eden e viene contattato da una realtà indipendente di Torino con la quale collabora per circa due anni riscuotendo assieme agli altri componenti un discreto successo nell’ambiente che lo porta ad esibirsi dal vivo in più occasioni e in contesti di vario tipo.
Dopo aver concluso la collaborazione con questa realtà sente però il bisogno di trovare
un’ identità artistica maggiormente definita ed inizia a ricercare dei nuovi sound e stili di scrittura . Proprio in questo periodo avviene il cambio del nome d’arte in Cannella e, nel giro di un anno e mezzo riesce a confezionare un Ep che si sposta molto da quello che erano i suoi precedenti lavori, avvicinandosi molto all’indie-pop senza però oscurare del tutto quello che sono le sue provenienze musicali, un lavoro molto singolare.
Il progetto riceve l’attenzione di Honiro Rookies ed inizia così il percorso di Cannella.
Il 1° Ottobre è stato pubblicato  il singolo ed il videoclip  di “CAMPO FELICE”.
L’8 Novembre è uscito il videoclip del brano “VENERDì (Live sul GRA)”.
Il 27 Novembre è uscito  il singolo “’Nei Miei Ricordi’
Attualmente Cannella è impegnato in studio alla realizzazione del suo nuovo album.

 

 Redazione

[COMUNICATO STAMPA] A quattro anni dal suo ultimo album è tornato ALESSANDRO CASILLO con il nuovo singolo “ANCORA QUI”! GUARDA VIDEO


A quattro anni dal suo ultimo album “#ALE” è tornato

Alesssandro Casillo_Cover Ancora Qui 3000x3000_m

ALESSANDRO CASILLO

CON IL NUOVO SINGOLO

“ANCORA QUI”

Online anche il video del brano

https://youtu.be/9UsuAb6FvMY

 

ALESSANDRO CASILLO è ancora qui! A 4 anni dall’ultimo album è disponibile in download, streaming e su tutte le piattaforme digitali il nuovo singolo ANCORA QUI, (https://artistfirst.lnk.to/AncoraQui).

«Ora so scegliere bene le distanze da tenere, con un braccio in più del necessario – e ancora – Come fai a dire “dov’eri?” Giorno e notte stavo lì a reinventarmi e niente di meno» queste alcune delle parole che canta Ale nel brano (scritto e prodotto da Emiliano Bassi), che racconta proprio la storia di un “ritorno”.

È online anche il video del brano, diretto da Bendo, e visibile al seguente link: https://youtu.be/9UsuAb6FvMY  

Dopo il successo dei primi anni da teenager prodigio, la vittoria al Festival di Sanremo Giovani nel 2012, la soddisfazione di esordire al secondo posto in classifica con il suo secondo album di inediti “#ALE” e di incontrare migliaia di fan nel corso di ogni tappa dei suoi instore tour, a fine 2014, a 18 anni, Ale ha scelto di fermarsi, per concentrarsi su di sé e sulla propria crescita.

Ale ha spiegato con sincerità ai fan sui suoi profili social le ragioni di questa lunga pausa, quelle ragioni di un ragazzo arrivato molto giovane al successo e che dal successo ha scelto di non farsi assorbire totalmente, con la maturità e il coraggio di prendersi una pausa per terminare gli studi e crearsi delle basi solide, consapevole del fatto che il successo può andarsene da un momento all’altro.

Ma Ale non ha mai smesso di fare musica e ora è tornato per dimostrarlo…

“ANCORA QUI” parla anche di questo.

Redazione