singoli

CS_Da oggi è disponibile “ME GUSTA”, il nuovo singolo di SHAKIRA con il cantante e rapper portoricano ANUEL AA.


SHAKIRA

MeGusta_Cover_b

DA OGGI È DISPONIBILE IL NUOVO SINGOLO

“ME GUSTA”
CON ANUEL AA

 

In attesa della sua esibizione il 2 febbraio alla 54a edizione del Super Bowl, Shakira, l’artista multiplatino pluripremiata ai Grammy Awards, torna con “ME GUSTA”, il nuovo singolo, già disponibile in digitale e dal 24 gennaio in rotazione radiofonica, in collaborazione con il cantante e rapper portoricano ANUEL AA, rivelazione del 2019 con la hit mondiale “China” interpretata con Daddy Yankee, Karol G, J Balvin e Ozuna.

“Me Gusta” arriva dopo alcuni mesi importanti per l’artista, che ha concluso l’anno con un medley dei suoi più grandi successi in occasione della finale di Coppa Davis 2019 e ha pubblicato lo scorso novembre l’album live “Shakira In Concert: El Dorado World Tour”.

Shakira ha venduto più di 80 milioni di copie in tutto il mondo e durante la sua carriera ha vinto 3 Grammy Awards e 11 Latin Grammy Awards, oltre a numerosi World Music Awards, American Music Awards e Billboard Music Awards. È l’unica artista sudamericana ad aver raggiunto la prima posizione in classifica negli Stati Uniti e ad aver avuto 4 singoli nella Top 20 dei brani più venduti degli ultimi 10 anni, oltre ad essere una delle 5 artiste più viste su YouTube di tutti i tempi. All’età di 18 anni ha fondato la Pies Descalzos (Barefoot) Foundation che fornisce sostentamento a oltre 6 mila bambini in Colombia e altri paesi come Haiti e Sudafrica. Nel 2011 è stata nominata membro della “Advisory Commission on Educational Excellence for Hispanics”. Inoltre, è stata coach durante la quarta e la sesta stagione di “The Voice”. L’ultimo album “El Dorado” è arrivato alla numero 1 su iTunes in 37 Paesi, e ha vinto il Best Pop Vocal Album ai Latin Grammy Awards del 2017 e il Best Latin Pop Album ai Grammy Awards del 2018. Con oltre 1 miliardo di stream, è una delle artiste femminili con il maggior numero di streaming di tutti i tempi. A novembre 2018 ha concluso con grandissimo successo il suo “El Dorado World Tour”, a cui è seguito l’album live “Shakira In Concert: El Dorado World Tour”. Al momento sta lavorando al nuovo album e il 2 febbraio si esibirà alla 54a edizione del Super Bowl all’Hard Rock Stadium di Miami.

 

Redazione

CS_La cantante argentina LALI pubblica a sopresa il nuovo singolo “COMO ASI” feat. CNCO! Online anche il video.


LALI

A SORPRESA PUBBLICA

“COMO ASI”

 

IL NUOVO BRANO CON I CNCO!

 

Online anche il video: smarturl.it/ComoAsi/YouTube

Dopo l’enorme successo ottenuto con “LALIGERA”, che ha già superato 5 milioni di visualizzazioni, LALI sorprende i suoi fan e pubblica “Como Así”, il nuovo singolo in collaborazione con i CNCO, che anticipa l’album in uscita l’anno prossimo.

«”Como asi” parla della confusione del “tira e molla” di una coppia – racconta LALI – a parte la malinconia del testo, il brano si caratterizza per un ritmo latino che dà alla canzone un’atmosfera da festa. Adoro cantare con i CNCO, perché è dalla nostra amicizia che è nata questa unione artistica!»

 

Il video di questa super collaborazone è stato diretto da Joanquín Cambre e filmato a Città del Messico (https://youtu.be/Ff5SGVmiDOo) . Lali e i CNCO raccontano di una storia d’amore e della fine della stessaGli artisti interagiscono tra loro in scenari colorati che si uniscono e disgregano di fronte alla camerache rappresentano la fragilità di una relazione amorosa e mostrano il modo in cui una situazione può disgregarsi in un batter d’occhio.

Lali ha appena finito il #BRAVATOUR attraverso gli Stati Uniti, che l’ha portata a Sant’Antono (Texas), a New York, a Nashville (Tennessee), a Chicago e a Washington. Lali si ta preparando a partecipare ai Latin GRAMMY® in programma il 14 novembre a Las Vegas.

 

Redazione

CS_ACHILLE LAURO: è uscito il nuovo singolo “1990”, primo capitolo di una nuova serie di brani che reinterpretano il decennio degli anni ’90


ACHILLE LAURO

DOPO “1969” UN TUFFO AVANTI NEL TEMPO

FUORI IL NUOVO SINGOLO “1990”!

image001 (13)

Per ACHILLE LAURO lo scorrere del tempo è solo un’illusione: così, con un salto indietro di vent’anni nel passato e un salto avanti rispetto a “1969”… arriva “1990”, il nuovo singolo in radio e sulle piattaforme digitali da venerdì 25 ottobre.

Link al singolo https://SMI.lnk.to/1990

I fan hanno già potuto assaporare il sound di “1990” durante il tour di successo “Rolls Royce Tour” che ha infiammato i club d’Italia nelle scorse settimane.

1990” (Sony Music), scritto da Achille Lauro, prodotto dallo stesso con Boss Doms e Gow Tribe, parla di un amore ossessivo e possessivo. Il sound è ispirato a La Bouche, mentre la cover rimanda a una foto iconica di Britney Spears, segnando il primo capitolo di una nuova serie di brani che reinterpretano il decennio degli anni ’90.

«Sono nato nel ’90 –  scrive Achille Lauro – Ricordo che da bambino, e poi da adolescente, la musica che ascoltavo creava emozioni talmente forti da diventare oggi un ricordo a tratti malinconico. Erano gli anni delle boy band, la musica dance anni ‘90 dominava i dancefloor di tutto il mondo, con quel suo sound inconfondibile e quel suo spirito libero ed euforico, emblema di una giovinezza spensierata. Erano gli anni in cui sono comparsi i Daft Punk, Corona, gli Eiffel 65 e Gigi D’Agostino solo per citarne alcuni. Alla fine del 2017, dopo aver scritto “Rolls Royce” e quasi l’intero album “1969”, i ricordi d’infanzia e della mia adolescenza mi hanno portato alla mente le sonorità anni ‘90 e la musica dance».

Il prossimo passo vede Achille Lauro volare verso gli studi di registrazione a Las Vegas per completare il nuovo lavoro discografico.

L’ultimo album di Achille Lauro è “1969” (Sony Music Italy). Questa la tracklist del disco, prodotto da Fabrizio Ferraguzzo e Boss Doms: “Rolls Royce” (con cui è stato in gara al Festival di Sanremo 2019); “C’est la vie”; “Cadillac”; “Je t’aime” (feat. Coez); “Zucchero”; “1969”; “Roma” (feat. Simon P); “Sexy Ugly”; “Delinquente”; “Scusa”.

Redazione

C.S._FABRI FIBRA ”Come Mai” (insieme a Franco 126) anticipa ”Il tempo vola 2002-2020”, la sua prima raccolta di successi


 

A due anni dal pluripremiato “Fenomeno”, Fabri Fibra torna con un nuovo singolo e un nuovo progetto. ”COME MAI”, scritto in collaborazione con Calcutta e co-scritto e interpretato con Franco126, tra le penne più autorevoli del nuovo cantautorato italiano, è il brano che anticipa ”IL TEMPO VOLA 2002-2020”, la prima raccolta di successi di Fabri Fibra in uscita il 25 ottobre per Is land Records. Prodotto da Dardust, il nuovo singolo è disponibile in radio e in streaming da venerdì 11 Ottobre. ”IL TEMPO VOLA 2002-2020” conterrà tutte le hit di Fibra, 2 brani inediti e 5 outtakes mai pubblicate. Il progetto sarà disponibile in diversi formati, già in preorder su Amazon:

Triplo CD
Super Deluxe Box (include triplo cd, vhs, musicassetta, t-shirt, Squallor cd live)
Singles Box (include 19 cd singoli)
Vinile Outtakes (5 brani mai pubblicati in vinile)

f.te Music Map

C.S._NICCOLÒ FABI presenta il video di “SCOTTA”, seconda canzone tratta dal nuovo disco “TRADIZIONE E TRADIMENTO” in uscita l’11 ottobre. Da dicembre in tour nei teatri italiani.


NICCOLÒ FABI

Niccolò Fabi_47A9181_foto di Chiara Mirelli_b

presenta il video di

 

“SCOTTA”

https://youtu.be/rIZ22vGi_Cw

seconda canzone tratta dal nuovo disco

“TRADIZIONE E TRADIMENTO”

IN USCITA l’11 OTTOBRE

DA DICEMBRE IN TOUR NEI TEATRI ITALIANI

È online sui canali ufficiali di NICCOLÒ FABI la video session di “SCOTTAseconda canzone tratta dal nuovo disco di inediti “Tradizione e Tradimento”, in uscita venerdì 11 ottobre.

Il video è disponibile al seguente link: https://youtu.be/rIZ22vGi_Cw

Prima di una serie di Sessions lungo il fiume, il video di “Scotta” è stato realizzato a Roma, sulle rive del Tevere, e vede la partecipazione di amici e musicisti di Niccolò, alcuni dei quali hanno collaborato attivamente alla realizzazione del disco.

«Scotta è la canzone che apre il disco. Quella che introduce il racconto e che soprattutto definisce la temperatura sia del narrato che del narratore. È caldo tutto ciò che è vivo e in movimento, fredda è la stasi. Scotta quello che contiene un’eccitazione o una vergogna, una tensione e un conflitto quindi un’infiammazione. La stessa febbre è in qualche modo la manifestazione della battaglia in atto tra il nostro sistema immunitario ed un ospite indesiderato. La via verso la cura».

Compaiono nel video Niccolò Fabi (testo, musica, pianoforte e voce), Roberto Angelini (chitarra slide), Pier Cortese (Ipad, chitarra acustica), Costanza Francavilla (sintetizzatori), Daniele “mr coffee” Rossi (tastiere), Alberto Bianco (basso), Fabio Rondanini (batteria), Filippo Cornaglia (glockenspiel) e Massimo Nunzi (tromba).

Tradizione e Tradimento”, anticipato dal brano “Io sono l’altro” (https://pld.lnk.to/iosonolaltro), è stato prodotto da Niccolò Fabi insieme a Roberto Angelini e Pier Cortese. Importante in tre brani anche la collaborazione con la producer romana Costanza Francavilla.

In uscita su etichetta Polydor/Universal Music, “Tradizione e Tradimento” sarà disponibile in versione CD, Vinile e in digitale e si può prenotare al seguente link: https://pld.lnk.to/TradizioneETradimento.

Questa la tracklist di “Tradizione e tradimento”: “Scotta”, “A prescindere da me”, “Amori con le ali”, “Io sono l’altro”, “I giorni dello smarrimento”, “Nel blu”, “Prima della tempesta”, “Migrazioni” e “Tradizione e tradimento”.

A questo link è disponibile il video di “Io sono l’altro”: https://youtu.be/cLRe-RmVfic

Il nuovo album verrà raccontato da Niccolò Fabi nelle principali città italiane, a partire da venerdì 11 ottobre.

Di seguito tutti gli appuntamenti: 11 ottobre a La Feltrinelli di MILANO (Piazza Piemonte, 2 – ore 18.30), 12 ottobre a La Feltrinelli di TORINO (Piazza C.L.N., 251 – ore 18.30), 13 ottobre a La Feltrinelli di Padova (Via San Francesco, 7 – ore 18.30), 14 ottobre a La Feltrinelli di BOLOGNA (Piazza Ravegnana, 1 – ore 18.00), 15 ottobre a La Feltrinelli di ROMA (Via Appia Nuova 427 – ore 18.00), 16 ottobre a La Feltrinelli di FIRENZE (Piazza della Repubblica, 26 – ore 18.00), 17 ottobre a La Feltrinelli di NAPOLI (Piazza dei Martiri – ore 18.00), 18 ottobre a La Feltrinelli di BARI (Via Melo, 119 – ore 18.30), 19 ottobre a La Feltrinelli di PALERMO (Via Cavour, 133 – ore 17.00) e il 21 ottobre al Mondadori Bookstore di CAGLIARI (Via Roma, 65 – ore 18.00).

Da dicembre, inoltre, Niccolò Fabi farà il suo ritorno liveQueste le date del tour, prodotto e organizzato da Magellano Concerti e Ovest

27 novembre – Cascina (PI) – La città del teatro (data zero)

1 dicembre – Ravenna – Teatro Dante Alighieri (Biglietti Esauriti)

2 dicembre – Milano – Teatro Degli Arcimboldi (Biglietti Esauriti)

8 dicembre – Pescara – Teatro Massimo

10 dicembre – Cosenza – Teatro Rendano

12 dicembre – Catania – Teatro Metropolitan

13 dicembre – Palermo – Teatro Golden

19 dicembre – Trento – Auditorium Santa Chiara

20 dicembre – Vicenza – Teatro Comunale (Biglietti Esauriti)

21 dicembre  Vicenza  Teatro Comunale

7 gennaio – Udine – Teatro Nuovo Giovanni da Udine

10 gennaio – Bologna – Teatro EuropAuditorium

11 gennaio – Firenze – Teatro Verdi

12 gennaio – Torino – Teatro Colosseo

13 gennaio – Genova – Teatro Politeama Genovese

19 gennaio – Roma – Auditorium Parco della Musica

20 gennaio – Roma – Auditorium Parco della Musica

21 gennaio – Napoli – Teatro Augusteo

22 gennaio – Bari – Teatro Team

24 gennaio – Ancona – Teatro Le Muse

25 gennaio – Assisi – Teatro Lyrick

29 gennaio – Bergamo – Teatro Creberg

30 gennaio – Parma – Teatro Regio

I biglietti per le date del tour sono disponibili in prevendita sul sito di Ticketone e nei punti vendita e prevendita abituali (http://bit.ly/NiccoloFabiTour).

Redazione

C.S._ALEX PALMIERI , CON “FAKE NEWS” SI APRE UN NUOVO CAPITOLO DISCOGRAFICO PER LA WEBSTAR


C.S._LE VIBRAZIONI: il brano “Così sbagliato” (feat. Skin) accompagna i titoli di coda del film “DRIVE ME HOME”, già in programmazione al cinema. Al via l’11 novembre il nuovo tour teatrale …


LE VIBRAZIONI

Le Vibrazioni_foto di Chiara Mirelli_11 b

IL BRANO “COSÌ SBAGLIATO” (feat. SKIN)

accompagna i titoli di coda del film

DRIVE ME HOME

con protagonisti Marco D’Amore e Vinicio Marchioni

 

attualmente in programmazione nelle sale cinematografiche di tutta Italia

e da domani anche in tutti gli Uci Cinemas

 

AL VIA L’11 NOVEMBRE DAL TEATRO GOLDEN DI PALERMO

IL NUOVO IMPERDIBILE TOUR TEATRALE

Locandina Tour (1)

“LE VIBRAZIONI IN ORCHESTRA DI E CON PEPPE VESSICCHIO”

Il rock della band milanese incontra per la prima volta la musica classica

in un inedito viaggio live nei più importanti teatri d’Italia

Il brano “Così sbagliato” (feat. Skin) della rock band LE VIBRAZIONI, che ha segnato il loro ritorno nella scena musicale ed è stato presentato al Festival di Sanremo nel 2018, accompagna i titoli di coda del film “Drive me home” con protagonisti gli attori Marco D’Amore e Vinicio Marchioni. Il lungometraggio, regia di Simone Catania, è già in programmazione nelle sale cinematografiche di tutta Italia e da domani, mercoledì 3 ottobre, anche in tutti gli Uci Cinemas.

Così sbagliato” si lega perfettamente al film “Drive me Home”, prodotto da Gianpietro Preziosa, Marco Simone Puccioni e Michele Fornasiero per Inthelfilm Indyca con Rai Cinema, affrontando due temi fra loro contrastanti: la necessità di fuggire dai limiti e dai pregiudizi e allo stesso tempo il desiderio del ritorno, la tormentata nostalgia della propria terra di origine.

«A volte non è l’errore a collocarti in una posizione scomoda ma il pregiudizio…che non ti concede alcuna possibilità di replica. Questo film mette in evidenza quanto questo profondo sentimento possa condizionare la nostra vita, quanto il vivere in una società così ti fa sentire sbagliato – spiega Francesco Sarcina, frontman de Le Vibrazioni – Ci condiziona a tal punto da spingerci a voler scappare, fuggire lontani sia fisicamente che mentalmente. E se tutto questo accade all’interno della propria famiglia quella sensazione di soffocamento è ancora più forte, tanto forte da indurti a pensare di essere uno scherzo deforme della natura. Solo l’amore incondizionato di chi ti accetta per quello che sei può farti riemergere da quell’oblio. L’amore di chi è capace di prenderti per mano e mostrarti quanto di bello possa esserci oltre quei pregiudizi provinciali, oltre quei confini anche mentali. Che ti riconduca verso una casa che non sentivi più tua. Quindi Drive me home».

Dall’11 novembre LE VIBRAZIONI intraprenderanno uno speciale tour nei più importanti teatri d’Italia “LE VIBRAZIONI IN ORCHESTRA DI E CON PEPPE VESSICCHIO” che prenderà il via dal teatro Golden di Palermo.

Per la prima volta il rock di una delle più longeve e attive band del panorama musicale italiano incontrano la musica classica: uno spettacolo unico, in cui Le Vibrazioni presenteranno tutti i loro più grandi successi in una chiave inedita, con nuovi arrangiamenti ideati e realizzati per l’occasione dal Maestro PEPPE VESSICCHIO.

Queste le date del nuovo tour de Le Vibrazioni:

11 novembre – Teatro Golden – PALERMO

12 novembre – Teatro Impero – MARSALA (TP)

13 novembre – Teatro Metropolitan – CATANIA

15 novembre – Teatro Rendano – COSENZA

18 novembre – TeatroTeam – BARI

20 novembre – Teatro Augusteo – NAPOLI

27 novembre – Teatro Tuscanyhall – FIRENZE

29 novembre – Teatro Colosseo – TORINO

2 dicembre – Teatro EuropAuditorium – BOLOGNA

5 dicembre – Gran Teatro Geox – PADOVA

10 dicembre – Teatro Nazionale – MILANO

12 dicembre – Auditorium Parco della Musica (Sala Sinopoli) – ROMA

I biglietti dei concerti sono disponibili in prevendita online sul sito di TicketOne (www.ticketone.it) e in tutti i punti vendita autorizzati. Per la data di Cosenza, invece, i biglietti sono disponibili in prevendita su InPrimaFila (www.inprimafila.net), mentre quelli per la data di Padova su Ticketmaster (www.ticketmaster.it).

Il tour è prodotto da 432, Color Sound e Therea Omnis.

Redazione

 

C.S._PAOLO VALLESI FUORI OVUNQUE “COME BRINA D’AGOSTO”


PAOLO VALLESI

paolo vallesi

“COME BRINA D’AGOSTO”

disponibile in digital download e sulle piattaforme streaming

(Joe&Joe distr. Believe digital)

E’ uscito ovunque, sulle piattaforme streaming e in digital download è disponibile il nuovo singolo di PAOLO VALLESI “COME BRINA D’AGOSTO”  prodotto da Pio Stefanini su etichetta Joe&Joe e distribuito da Believe Digital.
«Un pezzo scritto in collaborazione con due Amici/Autori – Marco Ciappelli e Francesco Sighieri –  che a parer mio è perfetto da ascoltare in Autunno – racconta Paolo Vallesi -, quando le passioni gli incontri e gli amori vissuti in Estate lasciano il posto alla vita ed agli impegni di tutti i giorni, ed il loro ricordo è, appunto, come brina d’Agosto destinata a sciogliersi presto.
È un altro brano che si aggiunge ad un progetto che porto avanti da un anno a questa parte. Dopo “Ritrovarsi ancora” che ho lanciato dal palco di “Ora o mai più”, questo è il secondo singolo che anticipa un po’ l’album completamente di inediti che uscirà nei primi mesi del 2020 al quale sto lavorando tra un concerto e l’altro ».
Redazione

C.S._ACHILLE LAURO: Vi scrivo per dirvi una cosa nuova


Achille Lauro_ph Luca D'amelio (1) b

Achille Lauro nel pieno vortice del successo dell’album 1969, da oggi è in radio con Delinquente, un brano punk / rock and roll  da lui considerato una parte fondamentale dell’anima dell’album. In una lunga lettera inviata alla nostra redazione il rapper, che riportiamo quasi integralmente, annuncia le sue intenzioni sui progetti futuri: “Vi scrivo per dirvi una cosa nuova – scrive Achille Lauro nella lettera – Avrei potuto continuare su questa strada e ricalcare all’infinito lo stesso sound. Ma la mia mente va altrove. Quello che ci imprigiona in qualcosa ci fa scomparire. Il tempo è un’illusione/Il senso d’amore, il senso del nulla/Questa piccola poesia ci accomuna/A volte ho paura di accorgermi un giorno di aver sbagliato, di aver perso del tempo che non tornerà, di aver trascurato le cose importanti per vivere una vita che non esiste…Non esiste più nulla per me, i generi musicali sono solo gabbiette per topi/Pop, punk, rock, grunge, musica contemporanea/Sono un’unica cosa/Sto tornando con un’anima intima, malinconica, che è parte della vita/Sto prendendo i ricordi di quando ero bambino, che sono la parte migliore di noi, quella che forse tutti nascondono/Quel dolce rimpianto che ci lega profondamente.

E poi: “Sono nato nel ‘90. Ricordo che da bambino, e poi da adolescente, la musica che ascoltavo creava emozioni talmente forti da diventare oggi un ricordo a tratti malinconico. Erano gli anni delle boy band, la musica dance anni ‘90 dominava i dancefloor di tutto il mondo, con quel suo sound inconfondibile e quel suo spirito libero ed euforico, emblema di una giovinezza spensierata. Erano gli anni in cui sono comparsi i ‪Daft Punk, Corona, gli ‪Eiffel 65 e Gigi D’Agostino solo per citarne alcuni. Alla fine del 2017, dopo aver scritto “Rolls Royce” e quasi l’intero album “1969”, i ricordi d’infanzia e della mia adolescenza mi hanno portato alla mente le sonorità anni ‘90 e la musica dance. È così che a gennaio 2018 abbiamo buttato giù il primo brano ispirato a ‪La Bouche. Da lì il passo è stato breve e abbiamo iniziato a scrivere la musica che ascolterete nel futuro disco, chiaramente rivista a mio modo ed in chiave estremamente intima e autoriale/

Il cantautore annuncia quindi che: “1990” sta arrivando! (il titolo è riferito al suo anno di nascita) e che presto volerà negli USA per ultimare il progetto.

Intanto un’anteprima del nuovo mood sarà svelata durante il tour che partirà ‪il 3 ottobre da Firenze e arriverà a Roma (per due date), Milano, Bologna, Venaria Reale e Napoli e in cui il rapper non sarà solo ma  ci saranno anche degli amici, dei colleghi e ovviamente sempre Boss Doms. Poi Achille Lauro avrà l’onore di aprire il Premio Tenco ‪il 17 ottobre.

Redazione

C.S._GAZZELLE: fuori venerdì il nuovo singolo “SETTEMBRE”, che anticipa il progetto discografico di prossima uscita.


A coronare un anno di grandi successi 

GAZZELLE

Gazzelle foto di Nicola Cordì_b

Torna venerdì con il singolo

“SETTEMBRE”

che anticipa il nuovo progetto discografico

di prossima uscita

 

 “Settembre è un mese di merda per ricominciare”… o forse no, se venerdì 27 settembre ci aspetta un nuovo singolo di GAZZELLE! È stato un anno pieno di successi quello del cantautore romano che, grazie al grande affetto dei suoi fan, è riuscito a portare il suo ultimo disco “PUNK” in tutta Italia con numerosi sold out e a collezionare numerose certificazioni. Dopo che “Polynesia” ci ha fatto cantare per tutta l’estate e a coronamento di questo periodo speciale, venerdì arriva quindi “SETTEMBRE” (Maciste Dischi/Artist First), brano di GAZZELLE che anticipa un nuovo progetto discografico di prossima uscita!

A proposito del singolo, già disponibile in pre-save al link https://gazzelle.lnk.to/Settembre_Pre, l’artista afferma: “Non è mai come sembra davvero, eppure ogni volta ci casco dentro con tutte le scarpe. I sogni appesi ad un filo, una foglia che scappa da un albero. Comunque si.. grazie di esistere, Settembre.“

È uscito il 30 novembre 2018 PUNK”, ultimo album dell’artista – certificato oro da Fimi/GfK Italia – che conta oltre 65 milioni di stream ed è stato anticipato dai brani certificati oro:

“Tutta la vita” (video al link https://youtu.be/j1_pe1eJ1RU)

e “Scintille” (video al link https://youtu.be/85SEjN8fijQ).

Il disco contiene anche “Sopra”, singolo già certificato platino (video disponibile al link https://www.youtube.com/watch?v=KVzeLkwd_4k), e la title track “Punk” (video al link https://youtu.be/BJgjju2dFto), certificata oro.

Di seguito la tracklist del disco: Smpp; Punk; Sopra; Tutta la vita; Sbatti; Non c’è niente; OMG; Scintille; Coprimi le spalle.

Quest’estate invece, è stato il momento di Polynesia, brano già certificato oro, prodotto da Federico Nardelli e disponibile in streaming e digitale al link: https://Gazzelle.lnk.to/Polynesia

Diretto da Lorenzo Silvestri e Andrea Losa per Bendo e prodotto da Maestro Production, il video del brano, visibile al link https://youtu.be/0FHtI9wx2Dc, è ambientato nella periferia romana del 2049.

L’inarrestabile Gazzelle è pronto a tornare live a gennaio 2020 con il “POST PUNK TOUR”, durante il quale si prepara a calcare i palchi dei principali palazzetti di tutta Italia.

La tournée, prodotta e distribuita da Vivo Concerti, vedrà l’artista protagonista a Firenze (15 gennaio 2020 al Nelson Mandela Forum), Milano (18 gennaio 2020 al Forum di Assago), Catania (24 gennaio 2020 al PalaCatania), per poi far ritorno nella sua città d’origine, Roma (28 gennaio 2020 al Palazzo dello Sport) e terminare il tour a Bari (5 febbraio 2020 al PalaFlorio) e Napoli (8 febbraio 2020 al Palapartenope).

Nell’attesa, è proseguito senza sosta fino ad agosto il successo live di Gazzelle, dopo aver girato l’Italia con il suo “PUNK TOUR”, la tournée quasi tutta sold out che lo ha visto protagonista nei principali club di tutto il Paese. Il cantautore romano, infatti, è reduce da una prima tranche di date invernali, inaugurate con due esclusivi sold out al Mediolanum Forum di Milano (1 marzo) e al Palazzo dello Sport di Roma (3 marzo), prima di arrivare nei club più importanti di tutta Italia fino al mese di aprile. Dopo la sorprendente performance al Concertone del Primo Maggio a Roma, infatti, a partire da fine giugno l’artista è tornato sui palchi di alcuni tra i più importanti festival estivi, riempiendo piazze e celebri location, con il suo “PUNK TOUR – ESTATE”.

Recentemente, l’artista ha partecipato a due grandi eventi all’Arena di Verona, i Seat Music Awards 2019, dove è stato insignito del premio per il live, e il POWER HITS ESTATE 2019 organizzato da RTL 102.5.

GAZZELLE, all’anagrafe Flavio Pardini, è il giovane cantautore romano, nome di punta del panorama musicale italiano contemporaneo. Caratterizzate da un sound ricercato e da arrangiamenti minimal, le sue canzoni contano milioni di ascolti (i singoli “Sayonara”“Nero”, “Meglio così” e “Quella te” sono stati certificati oro da Fimi/GfK Italia, “Non sei tu” e “Sopra” disco di platino) e il suo primo tour, terminato a dicembre 2018 con tre date a Roma e Milano, ha visto andare sold out oltre 90 date. Il 2 settembre “Megasuperbattito”, album nella versione deluxe del suo disco d’esordio “Superbattito”, è stato certificato oro.

Redazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: