spettacolo

09/01/2018 – 21:20 #RAI2: STASERA TUTTO E’ POSSIBILE Torna per la terza edizione dal 9 gennaio


E’ il principale feel good show del panorama nazionale. Con la sua formula semplice e coinvolgente, capace di far divertire gli ospiti in studio e il pubblico a casa, ha conquistato tutti, riuscendo a intercettare il desiderio di leggerezza ed evasione. Ora è pronto a tornare, con il suo padrone di casa, Amadeus, e con un nuovo parterre di ospiti e nuovi giochi. E’ “Stasera tutto è possibile”, il comedy show di Rai2 prodotto in collaborazione con Endemol Shine Italy , che giunto alla terza edizione, andrà in onda dal 9 gennaio, alle 21.20.

Lo spirito festoso del format – Anything Goes, grande successo in tutto il mondo – torna quindi a contagiare l’Auditorium Rai di Napoli con un programma dove l’unica regola è quella di divertirsi, con un pizzico di follia. Amadeus, nel ruolo di capocomico, guiderà ogni settimana una compagnia diversa formata da attori, comici, personaggi del mondo dello spettacolo e dello sport, che torneranno a cimentarsi in prove, giochi e sketch in cui spontaneità e improvvisazione saranno fondamentali.
In questa edizione, oltre ai giochi classici, che hanno caratterizzato le scorse edizioni, come l’ormai famoso “La stanza inclinata” (in cui gli ospiti del programma devono sfidare la forza di gravità e cercare di restare in equilibrio in una stanza con il pavimento inclinato di 22,5 gradi, improvvisando contemporaneamente uno sketch seguendo le istruzioni del conduttore), ci saranno anche nuovi giochi. Tra questi: “Step market”, una vera e propria televendita al buio, “Trailer veloce”, “Zap zapping”,  “Mettici la faccia”, una prova per veri attori, e “Step Burger”, in cui gli ospiti si trasformeranno in “ingredienti”.
Nella prima puntata sono attesi Arturo Brachetti, Elio, Lillo, Gigi Marzullo, Filippo Magnini, Sergio Friscia, Antonella Elia, Debora Villa, Paola Caruso, Marco Marzocca.

 

Redazione

ANNA MARIA BARBERA: “Sconsolata” torna in teatro con lo spettacolo “MA VOI…COME STAI?!”


IL PUBBLICO NON MI HA MAI “SCONSOLATA”!

Anna Maria Barbera_foto (1)

ANNA MARIA BARBERA

DOPO IL GRANDE SUCCESSO RACCOLTO LO SCORSO ANNO

PROSEGUE L’APPUNTAMENTO IN TEATRO CON LO SPETTACOLO

“MA VOI…COME STAI?!”

CON IL LEORAVERAJAZZ TRIO

I biglietti sono disponibili su TICKETONE!

Dopo aver conquistato il grande pubblico con le sue interpretazioni in tv e al cinema, ANNA MARIA BARBERA porta in teatro lo spettacolo MA VOI…COME STAI?!”.

«”La vita è l’arte dell’incontro” dice il poeta de Moraes e, come interprete del mio tempo, aggiunge l’autrice, sento il dovere di restituire valore all’incontro umano laddove l’era digitale vorrebbe ridurlo a virtuale, spacciandone il surrogato per nutriente con voragini di bulimica solitudine. Nella domanda che il titolo annuncia rivolgendosi al Pubblico, il rispetto per quanto ci portiamo dentro inascoltato, il sentimento per un’umanità sperduta senza il faro della divina direzione, un desto riserbo verso le seduzioni tecnologiche di questa realtà sempre accesa, che spegne a poco a poco la nostra potenza vitale ammalandola di dipendenza e nostalgia, per un’esistenza a cui assistiamo senza poterla sentire profondamente, istintualmente e sacralmente “nostra”».

“MA VOI..COME STAI?” è un’attenzione allo spirito con spirito. Una riflessione che diventa dialogo senza rinunciare alla forza liberante di una risata o alle suggestioni musicali del LEORAVERAJAZZ TRIO che accompagna l’artista.

Un appuntamento per dirci di noi! In una programmazione che registra il tutto esaurito, da gennaio le date ancora disponibili per chi desidera ribadire il proprio esserci, sempre più omologati dall’industria e sempre meno considerati nella nostra vibrante unicità.

02/02/2016 – Teatro Garden – RENDE (Cosenza)

03/02/2016 – Teatro Apollo – CROTONE

09/12/2016 – Teatro Garibaldi – ENNA

10/12/2016 – Teatro Impero – MARSALA (Trapani)

14/02/2017 – Teatro LinearCiak – MILANO

18/02/2017 – Teatro Celebrazioni – BOLOGNA

25/02/2017 – Teatro Apollonio – VARESE

28/03/2017 – Teatro Coccia – NOVARA

06/04/2017 – Teatro Vittoria – VIADANA (Moden)

21/05/2017 – Teatro Massimo – PESCARA

28/07/2017 – Castiglione della Pescaia – (Grosseto)

29/07/2017 – Palio dei Bracieri -PESARO

02/08/2017 – Front – TORINO

25/07/2017 – Alassio

31/08/2017 – Festareggio – REGGIO EMILIA

15/09/2017 – Nave De Vero – Venezia

21/09/2017 – Casinò Perla – Slovenia

28 OTTOBRE – Teatro Anche Cinema Royal – BARI

16 NOVEMBRE – Teatro Agorà – CARATE BRIANZA (Monza e Brianza)

14 DICEMBRE – Teatro Nuovo Mario Monicelli – OSTIGLIA (Mantova)

15 DICEMBRE – Nuovo Teatro Comunale – GRADISCA D’ISONZO (Gorizia)

28 DICEMBRE – MARCIANISE (Caserta)

31 DICEMBRE – Capodanno in Piazza Mazzini – ARENZANO (Genova)

20 GENNAIO – Teatro Galleria Legnano – LEGNANO (Milano)

26 GENNAIO – Teatro Michelangelo – MODENA

27 GENNAIO – Teatro Brixia Forum – BRESCIA

17 FEBBRAIO – Teatro Politeama Ruzzi – VASTO (Chieti)

28 FEBBRAIO – Palacongressi Lugano – LUGANO (Svizzera)

19 MARZO – Teatro Nazionale – MILANO

11 APRILE – Teatro Duse – BOLOGNA

05 MAGGIO – Pala Creberg Bergamo – BERGAMO

I biglietti sono attualmente disponibili in prevendita su www.ticketone.it.

 Redazione

Fabrizio Frizzi: “Devo combattere ancora… diciamo che spero, spero bene”


fabrizio frizzi

Fabrizio Frizzi dopo il malore, è stato ospite di Antonella Clerici, domenica 16 dicembre, nello show   “IL MONDO A COLORI: una serata per Telethon”, una serata di beneficienza e raccolta fondi per    sostenere la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare.

Fabrizio Frizzi ha confermato di stare molto meglio ma di non essere uscito ancora del tutto dal periodo difficile. Dopo la clip a lui dedicata con il meglio dei    suoi numerosi anni di conduzione, Frizzi ha riproposto la famosa gag della macchina da scrivere di Jerry Lewis; poi interrogato da  Antonella Clerici, sulle sue attuali condizioni di salute ha risposto  così: “Io vi ringrazio di cuore. L’affetto che ho ricevuto è stata la cosa positiva di questa vicenda che in realtà non è stata per niente bella. Sto meglio. Come vedi sto molto meglio di come stavo il 23 ottobre e nei giorni successivi. Devo combattere ancora… diciamo che spero, spero bene. Ma come vedi mi sono già ripreso abbastanza”.

Redazione

TALE E QUALE SHOW -il Torneo: quarta giurata Maria De Filippi


Dopo l’avventura di Sanremo 2017 che ha visto la regina di Mediaset e la colonna Rai insieme, eccezionalmente, alla conduzione della fortunatissima 67a edizione del Festival di Sanremo curato da Carlo Conti, ecco che la “coppia d’oro” della televisione si riunisce, anche solo per una serata. Infatti Maria De Filippi sarà ospite di Tale e Quale Show nella prima puntata del torneo, che andrà in onda venerdì 17 novembre, su Rai1 . 

Come annunciato poco prima della vittoria di Marco Carta, Campione2017 della settima edizione dello show di imitazioni, Conti nel dare appuntamento alla prima puntata del Torneo  della popolare trasmissione quando 6 concorrenti di questa edizione e altri 6 dell’edizione precedente si troveranno a sfidarsi per altre tre puntate, ha detto: “Alla prima puntata del torneo, venerdì prossimo, ci sarà una certa Maria…”.

Maria De Filippi vestirà i  panni di quarta giurata, al fianco di Loretta Goggi, Christian De Sica ed Enrico Montesano .

Redazione

.

 

 

Maurizio Ferrini in arte “Signora Coriandoli” si confessa a “Un Sabato Italiano” su RaiUno: “Sono rimasto solo, perché ho detto parecchi no”.


ferrini

Il mondo dello spettacolo è spesso impietoso e a ‘passare’ dalle stelle alle stalle  o a cadere nell’oblio,   il passo è spesso breve.  Maurizio Ferrini, attore e conduttore, conosciuto come “signora Coriandoli” personaggio a cui deve la sua popolarità nonostante abbia ricoperto vari ruoli in programmi degli anni 90 , durante la trasmissione Sabato Italiano condotto da Eleonora Daniele, sabato 21 ottobre su Rai1, ha rilasciato una intervista rivelando i suoi disagi economici e la mancanza di ingaggi televisivi a causa di alcune sue scelte che si sono rivelate poco  felici. Dopo anni, l’attore ha spiegato i motivi della sua assenza: “Sono rimasto solo, perché ho detto parecchi no. Erano progetti che non mi rappresentavano, e ho detto no a delle persone importanti. Rimanere da solo ha un caro prezzo perché se non vai in tv o al cinema non ti chiamano. Ho sofferto la fame, non l’avrei mai detto, e sono stato abbandonato”  E poi :   “Ci sono poche persone che mi hanno aiutato e mi sono state vicine in questi anni e devo soprattutto alla fede che ho molto forte. Ho viaggiato per varie religioni e sono tornato sulle rive del Tevere al cattolicesimo, a Dio e Gesù, che sono la stessa cosa e mi hanno molto aiutato”. 

Sta facendo scalpore in questi giorni la notizia delle difficoltà economiche di un altro personaggio pubblico, Marco Della Noce, noto nella veste del  “ferrarista” di Zelig. Il cabarettista  ‘ caduto in disgrazia  ‘ a causa del divorzio ha però trovato il conforto non solo di amici ma anche dei meccanici della Ferrari (quelli veri)  e di alcuni colleghi come Claudio Bisio tra i quali  si è attivata una vera e proprio gara di solidarietà.

Redazione

Tale & Quale Show: Christian De Sica a Marco Carta “… sei una carta di credito platinum”


Ieri Venerdì 13 ottobre in prima serata su Rai1 consueto appuntamento con il programma di imitazione di Carlo Conti Tale e Quale Show. I concorrenti si sono affrontati nelle  imitazioni assegnate attraverso la “roulette russa” nella precedente puntata alcune riuscite alcune un pò meno e anche se tra le note si percepisce un leggero richiamo alla sua naturale vocalità, Marco Carta, ha entusiasmato giuria e pubblico con l’imitazione di Michele Zarrillo piazzandosi al secondo posto della classifica finale con appena un punto di svantaggio rispetto alla prima classificata Annalisa Minetti, perfetta nella difficile imitazione della pop star internazionale  LP.  Marco Carta mantiene pertanto la seconda posizione della classifica generale accorciando però la distanza dal primo classificato Filippo Bisciglia dal quale adesso lo separano solo 5 voti rispetto ai 15 della settimana scorsa.

Quello che di certo è un dato di fatto è che Marco Carta piace alla giuria, piace  a Loretta Goggi che ne apprezza il garbo e la gentilezza, piace  a Montesano per l’adattabilità dei suoi lineamenti ad assumere i tratti di chi imita e piace a Cristian De Sica che di lui ha detto parafrasandone il cognome  “sei una carta di credito Platinum”.

Per lui poi in diretta anche i complimenti dell’originale: Michele Zarrillo.

Oltre alle già citate, degna di nota la imitazione della new entry Dario Bandiera, che ha sostituito Donatella Rettore che ha abbandonato il programma per motivi di salute. Bandiera è stato perfetto nei panni di Renato Zero ma   forse ha pagato lo scotto di essere entrato a programma in corsa. Per lui solo il 6 posto della classifica.

Questa la Classifica Finale:

1)Annalisa Minetti 54; 2) Marco Carta 53; 3-4) pari merito Valeria Altobelli – Filippo Bisciglia 44; 5) Piero Mazzocchetti 38; 6) Dario Bandiera 37; 7) Benedetta Mazza 35; 8) Alessia Maccari 33; 9) Claudio Lippi 27;10) Federico Angelucci 26;11) Platinette 25; 12) Edy Angelillo 22

Chi imiterà chi nella prossima puntata in onda venerdì 20 ottobre in prima serata su Raiuno? Vediamo:

Filippo Bisciglia – Jovanotti; Alessia Macari – Christina Aguilera; Marco Carta – Seal; Benedetta Mazza – Elisa; Federico Angelucci – Ricky Martin; Annalisa Minetti – Mia Martini; Claudio Lippi – Dean Martin; Piero Mazzocchetti – Pavarotti; Valeria Altobelli – Anna Oxa; Platinette – Ornella Vanoni; Dario Bandiera – Cugini di Campagna ed Edy Angelillo – Nancy Sinatra.

Tale e Quale Show è stato visto da  4.634.000 telespettatori  (22,0%  share).

Redazione

 

 

 

13/10/2017 – 21:25 #RAI1: TALE E QUALE SHOW Carlo Conti conduce la quarta puntata – Donatella Rettore lascia il programma per una “Infezione virale grave ai reni”


talee

Tutto pronto per la quarta puntata di “Tale e Quale Show”, il varietà di punta di Rai1 condotto da Carlo Conti e prodotto in collaborazione con Endemol Shine Italy, in onda domani, venerdì 13 ottobre, alle 21.25. Si torna alla consueta collocazione del venerdì sera (la settimana scorsa il programma è andato in onda di sabato per fare spazio alla Nazionale italiana di calcio).

E ora si fa davvero sul serio: i 12 protagonisti sono oramai pienamente consapevoli delle proprie possibilità e di come possono “trasformarsi” fisicamente e vocalmente nelle star della musica nazionale e internazionale. E difatti la classifica provvisoria ha fatto registrare grandi ribaltoni e ora vede in testa Filippo Bisciglia, vincitore dell’ultima puntata: il suo omaggio a Franco Califano, con “Minuetto” l’ha visto primeggiare su Donatella Rettore (Gabriella Ferri) e Piero Mazzocchetti (Roby Facchinetti).

Ma i punti che separano tutti i big della trasmissione sono davvero pochi e dunque le sorprese sono dietro l’angolo. E la quarta puntata, in diretta dagli studi della Dear di Roma, promette emozioni e spettacolo. Ecco cosa la “roulette-slot machine” ha “riservato” ai protagonisti che, è bene ricordare, cantano rigorosamente dal vivo: Valeria Altobelli dovrà interpretare la classe di Fiorella Mannoia, Edy Angelillo ricorderà lo swing del Trio Lescano, Federico Angelucci onorerà il ricordo di Lucio Battisti, Filippo Bisciglia si metterà alla prova con Eros Ramazzotti, Marco Carta vestirà i panni di Michele Zarrillo, Claudio Lippi si trasformerà in Toto Cutugno, Alessia Macari interpreterà Heather Parisi, Benedetta Mazza sarà impegnata con la disco music di Gloria Gaynor, Piero Mazzocchetti “dovrà vedersela” con Elton John, Annalisa Minetti sarà Lp, Mauro Coruzzi (Platinette) avrà le sembianze di Boy George.

rettoreLASCIA IL PROGRAMMA Donatella Rettore che doveva imitare Ornella Vanoni. E’ stata la stessa cantante a comunicarlo con un tweet:  

Infezione virale grave ai reni e alle vie respiratorie superiori! Questo il motivo, grazie”,
ha spiegato la Rettore sul social, dove stanno arrivando tantissimi messaggi di affetto.
Al momento nessuna sostituzione è stata annunciata da parte della Produzione e da  Carlo Conti.

E se “dietro” al bancone ci sono la simpatia e l’ironia di Loretta Goggi, Enrico Montesano e Christian De Sica, lo spettacolo è assicurato. Un team di professionisti composto da costumisti, truccatori, parrucchieri e “vocal coach” (Maria Grazia Fontana, Silvio Pozzoli, Dada Loi e la “actor coach” Emanuela Aureli) che segue passo dopo passo tutte le “evoluzioni” dei 12 protagonisti, contribuiscono al successo di Tale e Quale Show

Dopo la terza puntata, ecco la classifica provvisoria, ricordando che ai voti conquistati si aggiungeranno tutti quelli delle restanti puntate per arrivare poi a quella finale che decreterà il vincitore della settima edizione di “Tale e Quale Show”: Filippo Bisciglia, Marco Carta, Annalisa Minetti, Federico Angelucci, Piero Mazzocchetti, Platinette, Donatella Rettore, Valeria Altobelli, Edy Angelillo, Alessia Macari, Benedetta Mazza, Claudio Lippi.

Nella quarta puntata Gabriele Cirilli,  vestirà i panni di Ariel, la “Sirenetta”.

Tutti gli arrangiamenti saranno curati dal maestro Pinuccio Pirazzoli, con la consulenza musicale di Fabrizio Bigioni.

“Tale e Quale Show” è su Facebook e Twitter con l’hashtag #taleequaleshow.

Il sito ufficiale è http://www.taleequaleshow.rai.it

Redazione

A “Le Iene Show” nuovo reportage di Luigi Pelazza tra Libia e Tunisia sulle mogli degli jihadisti


Martedì 10 ottobre in prima serata su Italia 1 appuntamento con “Le Iene Show“. Conducono Ilary Blasi e Teo Mammucari, in compagnia della Gialappa’s Band.
Tra i servizi della puntata di domani:
– Nuovo reportage di Luigi Pelazza sulla prigione di Sirte, ex roccaforte dell’Isis in Libia. Settimana scorsa si era recato in un carcere dove sono rinchiuse le mogli degli jihadisti insieme ai loro figli. Difficile dire se queste donne siano ‘vittime’ o abbiano invece partecipato attivamente all’attività terroristica. Diverse di loro sono tunisine e avevano dichiarato all’inviato che, nonostante volessero tornare a casa, le autorità del proprio Paese d’origine non le vorrebbero far rientrare.
Nel nuovo servizio, la Iena si reca in Tunisia alla ricerca delle famiglie di queste donne: ci sono genitori che non vedono le loro figlie da mesi e nonni che non hanno mai conosciuto i propri nipoti, nati mentre le madri erano già in carcere.
– Lo scorso 21 agosto 2017 una scossa di terremoto di magnitudo 4 ha colpito l’isola di Ischia. Una famiglia è rimasta per ore sepolta sotto le macerie della propria casa, una palazzina di 3 piani che, per il sisma, è completamente crollata. Tutti i componenti della nucleo familiare sono rimasti imprigionati in zone separate della casa: nessuno sapeva chi era riuscito a salvarsi. I vigili del fuoco, però, dopo quasi 20 ore di instancabile lavoro, sono riusciti a estrarre tutti vivi dalle macerie. Giulio Golia mostra alcuni video inediti di quella drammatica notte e raccoglie le testimonianze delle persone coinvolte: dalla famiglia ai vigili del fuoco.
Gaetano Pecoraro si occupa di “Tristezza”, un virus che ha colpito in Sicilia le coltivazioni di arancia rossa, frutto che vanta la certificazione IGP (Indicazione geografica protetta).
Il patogeno impedisce alla linfa di arrivare alle foglie e ai frutti; prima secca alcune parti della pianta, poi blocca la crescita delle arance e, infine, fa morire l’albero.
Da oltre 100 anni si è a conoscenza di questa malattia che ha colpito agrumeti in diverse parti del mondo. In Italia è arrivata nel 2000 ma, ancora oggi, l’epidemia continua a diffondersi indisturbata. La Iena va in Sicilia e intervista alcuni produttori locali che vorrebbero aiuti statali per evitare il fallimento. L’inviato, quindi, raggiunge il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Maurizio Martina.
Redazione

#Rai1 -Tale Quale Show: Filippo Bisciglia “tale e quale” nei panni di Franco Califano – Video – Marco Carta ora secondo nella classifica generale.


 

A Tale e Quale Show  lo show dei vip dedicato alle imitazioni di cantanti famosi condotto da Carlo Conti, con la partecipazione di Enrico Montesano, Loretta Goggi e Christian De Sica nel ruolo di giurati, andata in onda ieri 7 ottobre 2017,  ha vinto Filippo Bisciglia.

E’ sua l’interpretazione più commovente della puntata  di sabato sera. L’ex concorrente del Grande Fratello e conduttore compassato di Temptation Island ha imitato  Franco Califano calandosi nella parte, è il caso di dire, “tale e quale”!  Trucco, voce e movenze, hanno ricordato l’originale oltre ogni limite. Filippo ha detto:«In questi giorni mi hanno fermato e mi hanno raccomandato di portare alto l’onore del Califfo».

Ci è riuscito! ha commosso, emozionato, si è guadagnato la seconda standing ovation della serata e meritando la vittoria ha onorato al meglio il Califfo con ben 82 voti, distaccando di netto  il secondo e terzo classificato: gli ottimi Donatella Rettore (Gabriella Ferri) 65 voti e  Piero Mazzocchetti (Roby Facchinetti) 63 voti.

Nella 4a puntata dello show in onda venerdì prossimo su #Rai1 vedremo: Federico Angelucci imitare Lucio Battisti, Piero Mazzocchetti – Elton John,Valeria Altobelli,  Fiorella Mannoia, Filippo Bisciglia – Eros Ramazzotti, Claudio Lippi – Toto Cutugno, Platinette – Boy George, Alessia Macari Heaher Parisi, Donatella Rettore – Ornella Vanoni, Benedetta Mazza – Gloria Gaynor, Marco Carta – Michele Zarrillo, Edy Angelillo – Trio Lescano – Annalisa Minetti  LP

Questa la classifica finale della serata: 1)FILIPPO BISCIGLIA 82, 2)RETTORE 65, 3)PIERO MAZZOCCHETTI 63, 4)ANNALISA MINETTI 57,  5)MARCO CARTA 51,   6)VALERIA ALTROBELLI 46, 7)EDY ANGELILLO 43, 8)CLAUDIO LIPPI 37 9)FEDERICO ANGELUCCI 35, 10)PLATINETTE 31, 11)ALESSIA MACARI 29, 12)BENEDETTA MAZZA 25

Nella classifica generale (sommatoria dei voti ottenuti nelle varie puntate)  Filippo Bisciglia sorpassa Marco Carta che nei panni di Jon Bon Jovi forse non ha convinto completamente i giudici  (questa volta, obiettivamente, la sua timbrica vocale ha preso il sopravvento sull’imitazione e il quarto giudice, Ambra Angiolini. infatti l’ha fatto notare ndr), ma ottima la mimica e Marco è riuscito a dare alla sua imitazione la giusta energia,tipica della rock star internazionale.

La classifica ovviamente è in continua evoluzione.

Tale e Quale Show, 3a puntata,  eccezionalmente al sabato  ha registrato un netto di 4.044.000 telespettatori, share 20,6% più basso rispetto al competitor di Canale5 : Tu sì que vales, seconda puntata  che ha registrato un netto di 4.668.000 telespettatori per uno share 24,8%.

Redazione

07/10/2017 – 21:25 #RAI1: TALE E QUALE SHOW Puntata speciale di sabato con Ambra Angiolini quarta giurata


1280x720_1446738132249_tale e quale show4

Una puntata speciale nella tradizione del grande show del sabato sera, “Tale e Quale Show”, il varietà di punta della prima serata di Rai1 condotto da Carlo Conti e prodotto in collaborazione con Endemol Shine Italy, andrà in onda, eccezionalmente, sabato 7 ottobre (e non quindi di venerdì come consuetudine). Una puntata che si preannuncia pirotecnica, con la partecipazione di ospiti a sorpresa. Dopo Beppe Fiorello la scorsa settimana, sarà Ambra Angiolini la quarta giurata di questo nuovo appuntamento.

Il programma si è confermato vincitore del prime time anche nel secondo appuntamento stagionale, a conferma che la formula del conduttore toscano è vincente: “Il segreto di questo show è quello di non cambiare mai”.

Ancora  i 12 protagonisti vestiranno i panni dei big della musica nazionale e internazionale, imitandone voce e stile che la “roulette-slot machine” ha loro destinato: Valeria Altobelli, per esempio, dovrà “trasformarsi” in Donatella Rettore, sua “collega” in questa settima edizione. Edy Angelillo renderà omaggio alla regina dello disco music Donna Summer, Federico Angelucci dovrà immedesimarsi in Mika, Filippo Bisciglia ricorderà Franco Califano, Marco Carta se la vedrà con il rock di Bon Jovi,  Claudio Lippi interpreterà Amanda Lear, Alessia Macari porterà sul palco il pop latino di Jennifer Lopez, Benedetta Mazza si identificherà in Lorella Cuccarini, Piero Mazzocchetti si metterà alla tastiera come Roby Facchinetti, Annalisa Minetti imiterà Chiara, Mauro Coruzzi (Platinette) vestirà i panni di Iva Zanicchi e la Rettore farà rivivere Gabriella Ferri.

I concorrenti al termine di ogni esibizione, saranno votati dai 3 giurati d’eccezione Loretta Goggi, Enrico Montesano e Christian De Sica.

Gabriele Cirilli alle prese con le sue “missioni impossibili”   sabato sarà l’orco buono Shrek.

La seconda puntata del varietà è stata vinta da Federico  Angelucci,  per lui e per la sua “Mina” standing ovation in studio. Ma standing ovation anche per  l’ottimo Marco Carta  somigliante nei panni di  Riccardo Cocciante e per Platinette che ha imitato Louis Armstrong. Risultati, questi, che hanno stravolto la classifica provvisoria del programma. In testa c’è ora Marco Carta che ha superato Annalisa Minetti che a sua volta si aggiudicò la serata d’esordio. Al momento la distanza in termini di punti tra i 12 protagonisti è assolutamente minima e la strada è ancora lunga…

“Tale e Quale Show” è su Facebook e Twitter con l’hashtag #taleequaleshow.
Il sito ufficiale è http://www.taleequaleshow.rai.it

Redazione