talent show

The Voice of Italy Al via la nuova edizione con Simona Ventura


(none)

Nuovo cast e un meccanismo rinnovato: da martedì 23 aprile alle 21.20 su Rai2 e Radio2, riparte “The Voice of Italy”. A condurre le otto puntate del talent show che ha conquistato 500 milioni di spettatori in tutto il mondo arriva Simona Ventura, mentre le poltrone girevoli ospitano 4 coach inediti: Gigi D’Alessio, Elettra Lamborghini, Morgan e Gué Pequeno.

Simona segna una vera svolta nella modalità di conduzione, ponendosi come punto di riferimento per le diverse e spiccate personalità dei quattro coach, figli di mondi musicali molto differenti: dal latin pop di Elettra Lamborghini – volto femminile di questa edizione – al classico melodico italiano di Gigi D’Alessio, dal rap di Gué Pequeno al poliedrico pop-rock di Morgan.  Comune denominatore per i quattro grandi artisti, la determinazione nel voler vincere la sfida che porterà uno di loro ad aggiudicarsi la nuova voce italiana.

Novità anche nel meccanismo di gara: l’edizione 2019 di “The Voice of Italy” sarà infatti più dinamica e appassionante, con 5 delle 8 puntate dedicate alle Blind Auditions, le ormai iconiche “audizioni al buio” che si svolgeranno in uno studio completamente rinnovato.

Nella prima fase saranno 100 gli aspiranti concorrenti che, accompagnati da una band live, tenteranno di conquistare i quattro coach, ma solo 24 di loro arriveranno alla Battle. In questa seconda fase, i talenti di ciascuna squadra si sfideranno fra loro e solo i 12 rimasti, 3 per team, accederanno alla fase di Knockout”, l’ultima prima della finale. A questo punto spetterà a ciascun coach il compito di scegliere l’unico rappresentante del proprio team che, nella finalissima live, sarà sottoposto al giudizio del pubblico a casa.

Durante le Blind Auditions” della scorsa edizione era stato introdotto – per la prima volta in Europa – il Blocca coach, ossia la possibilità per ciascuno di escludere un collega nella scelta di un talento. Quest’anno l’opportunità di blocco raddoppia.

La spettacolare finalein onda in diretta giovedì 4 giugno 2019, sarà un evento unico, con super ospiti e grande musica. I finalisti, accompagnati da un corpo di ballo e da una band di 13 elementi verranno votati in diretta dal pubblico che potrà interagire attraverso i social network e il web. Saranno infatti proprio gli spettatori a casa a determinare il vincitore assoluto di “The Voice of Italy 2019, che si aggiudicherà un contratto discografico con Universal Music Italia.

Redazione

C.S._#Canale 5: al via la diciottesima edizione del serale di “Amici”|Nella prima puntata Laura Pausini e Biagio Antonacci al “servizio” dei ragazzi


Sabato 30 marzo 2019, in diretta in prima serata su Canale 5, al via la 18° edizione del talent show “Amici” di Maria De Filippi.

Il talento è un elemento unico, raro ed eccezionale da scovare tra milioni e da coltivare giorno per giorno. Si sono aggiudicati un posto nella fase più importante del programma, il Serale i 12 talenti più meritevoli.
Studio, impegno, perseveranza e sacrificio sono le parole chiave che hanno permesso ai giovani artisti di affrontare questi lunghi mesi (5 mesi) di lezioni e verifiche e arrivare fino a qui.
Gli allievi della scuola che si sfidano per la vittoria sono I Bianchi  Alvis, Giordana, Ludovica e Mameli (cantanti) e Rafael e Umberto (ballerini) contrapposti ai Blu Alberto, Jefeo e Tish (cantanti) e Valentina e Vincenzo (ballerini).

Solo uno  di loro riuscirà ad assicurarsi la vittoria della 18° edizione del talent show.

A dirigere le squadre due grandi artisti di fama internazionale noti al mondo per il loro grande talento e per la loro competenza ed esperienza artistica: Ricky Martin, re del pop latino con oltre 70 milioni di dischi venduti nel mondo; a fare da contraltare Vittorio Grigolo, re della lirica, straordinario tenore diretto dai più importanti maestri dell’Opera.

A rendere lo spettacolo unico e all’altezza di uno show di livello internazionale torna ad “Amici” il grande coreografo che ha diretto i più prestigiosi spettacoli nel mondo Giuliano Peparini. A sua disposizione per creare quadri di grandissimo spessore artistico ed emotivo un corpo di ballo formato da 31 ballerini professionisti provenienti da tutto il mondo.
Giuliano Peparini con i suoi quadri coreografici  – “tableaux” pensati  come tele in cui vengono raffigurati balli, grafiche, scenografie ed effetti speciali – ha la straordinaria abilità di fondere  il racconto alle  immagini e alla musica affrontando sempre importanti tematiche sociali.

Amici” scommette sempre sul talento e proprio per questo motivo quest’anno per la prima volta un’orchestra di 30 giovanissimi musicisti diretti da Marco Vito (28 anni) accompagna i ragazzi durante le loro performance. Questo progetto nasce ed è coordinato artisticamente dal Maestro Celso Valli, grande compositore, arrangiatore e produttore discografico.

Un giudice speciale valuta le esibizioni di cantanti e ballerini delle due Squadre: la regina del rock italiano Loredana Bertè, che con la sua energia vocale e interpretativa e il suo spirito libero e ribelle è protagonista del panorama musicale del nostro Paese dal 1974. Il suo giudizio insieme a quello di altri contribuisce di puntata in puntata a determinare il vincitore di “Amici”.

In studio i sei Professori che hanno guidato e supportato quotidianamente nella scuola i 12 talenti in gara curando la loro preparazione artistica.
Per il canto: Rudy Zerbi, Alex Britti e il frontman della band The Kolors Stash e per il balllo: Alessandra Celentano Veronica Peparini  e Timor Steffens.

Alla prima puntata del Serale partecipano – al servizio dei ragazzi contribuendo con la loro grande professionalità al loro successo nelle performance di gara – Laura Pausini, voce italiana famosa nel mondo e Biagio Antonacci, amatissimo cantautore e musicista che con la musica non  solo hanno trovato il successo ma,  anche un’amicizia che dura da 25 anni. La prima collaborazione tra le due star risale al 2000, quando Biagio scrive il primo brano – di una lunga serie – per Laura fino coronare il loro sodalizio artistico con un imminente Tour tutto italiano.
In studio anche una delle massime esponenti della lirica mondiale: la soprano sudcoreana Sumy Jo.

A rappresentare ad “Amici” l’arte comica, Pio e Amedeo, la coppia più irriverente e dissacrante della Tv.

Il programma è ideato e condotto da Maria De Filippi  e scritto con Mauro Monaco, Luca Zanforlin, Fabio Pastrello ed Emanuela Sempio.
Produttore esecutivo Fascino Pg.t. Claudia Ciaramella, Produttore esecutivo Mediaset Paolo Galanti, Direttore della fotografia Massimo Manzato. Costumi Anahi Ricca.  Firma la regia Andrea Vicario

Amici” è prodotto da Fascino P.g.t. per Mediaset.

Redazione

AMICI DI MARIA DE FILIPPI: CAMBIANO LE REGOLE, AGLI ESCLUSI VIENE OFFERTA UNA SECONDA OPPORTUNITA’


Amici, Maria De Filippi cambia il regolamento della prossima edizione

Maria De Filippi cambia le regole ad Amici e offre una nuova opportunità ai ragazzi che non sono riusciti ad accedere al serale.

Come riporta il sito Il Vicolodellenews.it infatti, la conduttrice ha comunicato ai  tre allievi che non sono riusciti a guadagnarsi la maglia verde per il serale: i ballerini Migeul Chavez e Federico Milan e alla cantante Federica Marinari che possono tornare il prossimo anno ripresentandosi ai casting per intraprendere un’altra volta il percorso accademico sin dall’inizio. Inoltre la De Filippi ha specificato i tre allievi potrebbero essere ricontattati qualora si decidesse di aggiungere posti al serale.

Miguel Chavez ballerino

Ha destato commozione l’esclusione dal serale del ballerino  Miguel Chavez a cui è stata attribuitala la  borsa di studio Banca5. Al momento della consegna del premio, in studio sono entrati tutti i professionisti   e molti di loro erano visibilmente commossi. 

Il ballerino era tra gli allievi più apprezzati, in particolare dal coreografo e coach Timor Steffens che  più di tutti si è raccomandato con Miguel perchè si ripresenti nella prossima edizione.

Redazione

#RAI2: TORNA “THE VOICE”, LO SHOW DEGLI SHOW MUSICALI Conduce Simona Ventura


the voice.jpg

Ritorna la musica e il grande show su Rai2: dalla prossima primavera andrà in onda la nuova edizione di “THE VOICE OF ITALY”, in una veste completamente rinnovata, spettacolare, a partire dalla conduzione che vedrà l’atteso ritorno in Rai di Simona Ventura.
“La ricerca è concentrata su talenti che con The Voice possano raggiungere il successo che meritano” – ha commentato la conduttrice – Abbiamo bisogno di emozioni forti, voci che colpiscano cuore e pancia: abbiamo bisogno di voci che non si dimenticano, delle voci da sold out!”.
“The Voice of Italy” è un format Talpa Global, prodotto da Rai2 con Wavy, una unit di Fremantle.
Per partecipare come concorrente: le candidature devono essere inviate all’indirizzo thevoiceofitaly@rai.it. La mail dovrà essere completa di tutti i dati anagrafici, città di residenza, città di domicilio e recapito telefonico. I candidati dovranno allegare alla mail 2 tracce audio formato mp3 (due cover, una in italiano e una in inglese) e/o dei link a una o più performance canore. Il limite minimo di età per accedere alle selezioni è di 16 anni. Le selezioni sono aperte non solo ai solisti ma anche a formazioni vocali fino a tre elementi.
Redazione

#Amici di Maria De Filippi: per la prima volta nella storia del talent show, la scuola è stata occupata per protesta contro Timor Steffens!


Lclasse di Amici 2019 non ci sta e protesta contro il coreografo olandese e coach di ballo Timor Steffens. Il perchè è presto detto: nella puntata di sabato 19 gennaio, Timor (dopo essersi rifiutato di dare lezioni al ballerino Marco Alimenti perchè ritenuto a suo giudizio, privo di potenzialità nel suo stile ndr) si è avvalso della facoltà, prevista dal regolamento, di procedere all’eliminazione diretta dell’allievo. A nulla è servito l’intervento di Veronica Peparini in favore del ballerino,  Timor è stato irremovibile  e per tutta risposta ha lanciato via social l’annuncio  dell’apertura di un’audizione per  reclutare nuovi ballerini da far entrare nella scuola di Amici.

Il ballerino Marco Alimenti ha dovuto abbandonare il talent, tra lo sconcerto dei compagni che tuttavia si è presto tramutato in una forte azione di protesta contro il professore di ballo, sfociata nell’occupazione della Scuola che  è stata tappezzata di cartelloni #fammistudiare, diritto allo studio, e tutti i ragazzi hanno indossando magliette con la scritta “fammi studiare”. Inoltre i ragazzi hanno annunciato che non si esibiranno o eseguiranno i compiti affidati dagli insegnanti, fino a quando non verrà accolta la loro richiesta di riammettere il ballerino.

Insomma, una vera rivolta che non ha  precedenti nella storia di #Amici.

 

Redazione

 

MARCO CARTA OSPITE DI AMICI 2018 COMMUOVE GIORDANA:  “… Mi hai fatto vivere di nuovo ricordi ancorati sulla pelle. Grazie Marco Carta”.  


Marco Carta e Giordana AngiMarco Carta, ieri 15 dicembre, è tornato ad #Amici,  a 10 anni dalla sua vittoria  col 75% di preferenze su Roberta Bonanno seconda classificata. Emozionato, su invito di  Maria De Filippi si è esibito nel suo ultimo singolo Una foto di me e di te. Durante l’esibizione, Giordana Angi, cantante e capitano della squadra “Attene” si è commossa dando sfogo alle lacrime e i suoi occhi non sono sfuggiti al  cantante sardo che poi su instagram ha scritto taggando Giordana :“Mi hanno colpito tanto gli occhi di Giordana Angi. Hanno lo stesso colore della sua voce”

Giordana ha condiviso il messaggio tra le sue storie e ha risposto:  “Ogni parola sembrava la cantassi senza filtro dall’anima. Mi hai fatto vivere di nuovo ricordi ancorati sulla pelle. Grazie Marco Carta”.

 Redazione

XFACTOR 2018: SEMIFINALE DEDICATA A UN MARE DA SALVARE |I BRANI DEI 6 SEMIFINALISTI IN GARA|


X Factor 2018, finale: data, ospiti, anticipazioni e favoriti

Questa sera su Sky Uno  andrà in onda la semifinale di X Factor 2018, come riporta il sito Davide Maggio, la puntata sarà dedicata alla salvaguardia dei mari.  Un mare da salvare, contro l’inquinamento da plastica che sporca e contamina i nostri mari. Il nuovo direttore artistico del talent, Simone Ferrari, ha così messo in scena un ‘mare’ all’X Factor Arena, per realizzare un opening nel quale il vincitore in carica Lorenzo Licitra, insieme ai sei concorrenti rimasti in gara, si cimenterà in una performance corale sulle note di A Hard Rain’s A-Gonna Fall, capolavoro di Bob Dylan.

Doppia esibizione e doppia eliminazione per i sei semifinalisti.  Questi i brani in gara:

Luna (Mica Van Gogh di Caparezza, Can’t Hold Us di Macklemore & Ryan Lewis ft. Ray Dalton)

Martina Attili (The Climb di Miley Cyrus, Clown di Emeli Sandè)

Anastasio (La porta dello spavento supremo di Franco Battiato, Clint Eastwood dei Gorillaz)

Leo Gassman (Dead In The Water di Noel Gallagher, Com’è profondo il mare di Lucio Dalla)

Naomi (Problem di Ariana Grande ft. Iggy Azzalea, mash up Rap God di Eminem e Beautiful di Christina Aguilera)

BowLand (Iron di Woodkid, Amandoti dei CCCP nella versione di Gianna Nannini).

Redazione

 

TALE E QUALE SHOW8: VINCE LA PRIMA PUNTATA VLADIMIR LUXURIA |OTTIMI GLI ASCOLTI CON OLTRE IL 23% DI SHARE


Tale e Quale Show, lo show di imitazioni di Rai1 è ripartito ieri sera con l’ottava edizione e in memoria di Fabrizio Frizzi con una dedica  commovente di Carlo Conti all’amico scomparso: «Inauguriamo gli studi Frizzi propio con Tale e Quale Show – spiega il conduttore visibilmente commosso – il programma in cui Fabrizio ci ha regalato permormance indimenticabili».

A vincere “a sorpresa” la prima puntata grazie ai voti incrociati degli altri concorrenti, la “debuttante” Vladimir Luxuria che ha imitato  Ghali e ha quindi  sbaragliato tutti gli altri e su tutti i  meritevoli Antonio Mezzancella che si è esibito in una strepitosa imitazione di Ermal Meta veramente “tale e quale”e Alessandra Drusiani (Jalisse nrd) una vera rivelazione nei panni  di Blondie

ASCOLTI: Il varietà di Carlo Conti è comunque ripartito alla grande  e conquistando  quattro milioni e mezzo di telespettatori nel corso della prima puntata in onda venerdì 14 settembre con oltre il 23% di share resta comunque una garanzia per gli ascolti tv di Rai1. Molto seguito anche sui social network, Facebook e Instangram, su Twitter è stato trend topic per tutta la serata. 

Redazione

#RAI1: TALE e QUALE SHOW, PER L’OTTAVO ANNO CONSECUTIVO CONDUCE CARLO CONTI| GIORGIO PANARIELLO IN GIURIA| TRA I CONCORRENTI UN ALTRO FIORENTINO: LA ‘IENA’ ANDREA AGRESTI


Giorgio Panariello e  Carlo Conti

Partirà il prossimo 14 settembre su Rai1 Tale Quale Show. Il talent in cui 12 Vip si sfidano imitando personaggi celebri del mondo della canzone attraverso la reinterpretazione dei brani di quest’ultimi. Al timone dello show, per l’ottavo anno consecutivo, c’è Carlo Conti che ne è anche l’ideatore. Il conduttore fiorentino ha chiamato in giuria l’amico Giorgio Panariello, anche lui fiorentino doc. Gli altri giurati del programma televisivo sono Vincenzo Salemme e Loretta Goggi.

Anche tra i concorrenti c’è un fiorentino: si tratta della ‘iena’ Andrea Agresti. L’attore 44enne è nato a Quarrata, e ha lavorato più volte con Conti.

Gli altri vip  che si sfideranno a‘Tale e Quale Show’ sono : la ballerina e showgirl Matilde Brandi, l’imitatore di Perugia Antonio Mezzancella, l’ex gieffina Guendalina Tavassi, l’ex concorrente del Grande Fratello e l’attore Mario Ermito, l’ex deputata Vladimir Luxuria, il ballerino di ‘Ballando con le stelle’ Raimondo Todaro, la showgirl Antonella Elia, il comico Giovanni Vernia, l’ex concorrente di ‘Amici’ Roberta Bonanno, la cantante dei Jalisse Alessandra Drusian e il cantautore Massimo Di Cataldo.

#XFactor12, Asia Argento non ci sarà: le parole dei dirigenti in conferenza stampa e quelle di Manuel Agnelli


 © ANSA

La dodicesima edizione di X Factor prende il via oggi 6 settembre, con le puntate registrate riguardanti le fasi di selezione e in cui Asia Argento, al centro delle polemiche dopo le accuse di molestie a lei rivolte da Jimmy Bennett, farà ancora parte della giuria assieme a Mara Maionchi,  Manuel Agnelli e Fedez.  Non ci sarà invece per le puntate live. 

Queste le parole dei dirigenti nella conferenza stampa di ieri, poi riportate in un comunicato ufficiale:

 “Di comune accordo con Asia Argento –  Sky Italia e FreemantleMedia Italia hanno deciso di interrompere la collaborazione per tutelare i concorrenti rispetto a una vicenda che è estranea a loro e al programma è che distoglierebbe l’attenzione dal vero fulcro di X Factor, la musica è il talento“.

E queste  le parole  di  Manuel Agnelli  in netto contrasto:

“Sono addolorato perché sono amico di Asia – esordisce senza troppi preamboli – e sono convinto del fatto che in un modo o nell’altro Asia sia una persona facilmente attaccabile, molto fragile e con un sacco di scheletri nell’armadio. Anche io ce li ho. Tutta questa vicenda ha raggiunto dei vertici di distorsione pericolosi, perché il New York Times non può essere un tribunale. Non c’è un’accusa, non c’è un’indagine, non c’è un processo, non c’è una condanna. Non ci può essere una condanna pubblica così netta e mostruosa. Per me è stato uno schifo a livello di comunicazione“.

“Sono addolorato anche come professionista – aggiunge poi – perché Asia, e lo dimostrerà nelle puntate di casting, ha fatto molto bene. Era una giudice molto forte e alla giuria faceva bene. Questa era una delle giurie migliori con le quali io abbia mai lavorato e la migliore degli ultimi anni. Sarebbe stato interessante per me avere lei al tavolo, dal punto di vista musicale avrei potuto portare avanti un discorso molto chiaro, perché la sua posizione non era lontanissima dalla mia. Sono davvero triste per questa vicenda”.

Redazione