Teatro Ariston Sanremo

MUSICA: IERI SERA AL TEATRO ARISTON DI SANREMO IL CONCERTO DI ERMAL META


ermal-meta

Atmosfera e il meglio della musica pop del momento ieri con Ermal Meta e la sua band al Teatro Ariston nella tappa di Sanremo del Vietato morire tour. Autore per alcuni tra i principali interpreti della musica italiana (Fiorella Mannoia, Patty Pravo, Marco Mengoni e Francesco Renga su tutti)  e cantautore, il successo di Ermal  è esploso con la sua partecipazione alla 67a edizione del Festival di Sanremo dove ha presentato il brano contro la violenza sulle donne Vietato morire ,che si è piazzato sul terzo gradino del podio e che titola tutto il progetto discografico dell’artista, brano che ha anticipato il doppio album pubblicato a Febbraio.

 Due ore di concerto caratterizzato da un’onda emotiva in crescita che ha catalizzato l’attenzione del pubblico dall’inizio alla fine e che ha visto Ermal Meta esibirsi nelle canzoni del suo ‘disco d’oro’ tra i più venduti in Italia in queste settimane mentre il singolo omonimo è Platino.

Il Tour continua come da calendario:

ermal tour

 

Redazione 

FILIPPO GRAZIANI (figlio di Ivan) Sabato 6 dicembre riceve la TARGA TENCO 2014


OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Sabato 6 dicembre al Teatro Ariston di Sanremo – IM – (ore 21.00), FILIPPO GRAZIANI riceverà la Targa Tenco 2014 nella sezione Opera Prima (di cantautore) con il disco “LE COSE BELLE”, in occasione di una serata-evento in cui si esibiranno tutti i vincitori e che vedrà David Crosby come ospite d’onore.

I biglietti sono in vendita sul sito www.clubtenco.it e alla cassa del Teatro Ariston, tutti i giorni dalle ore 16.

Domani, mercoledì 4 dicembre, al Teatro Comunale di Teramo, Filippo Graziani prenderà parte alla 17esima edizione di “Pigro. Omaggio a Ivan Graziani”, che vede la direzione artistica di Anna Graziani e la conduzione di Paolo Notari.

Filippo Graziani ha racchiuso nel disco “Le cose belle” le esperienze dei suoi ultimi sette anni, dalle più belle alle più brutte ma raccontate sempre con una goccia di speranza e nostalgia. Il sound spazia  dal folk degli anni ‘60 alla musica odierna, passando per il pop elettronico degli anni ’80, mantenendo però un’anima comune pur spaziando nei suoni.

Questa la tracklist del disco “Le Cose Belle” (Officine Pan Idler/Warner Music): “Mutamenti”, “Le cose belle”, “Fare e disfare”, “Nove mesi”, “L’effetto”, “Cervello”, “Un’altra vita”, “Brucia”, “Satellite”, “Paranoia”.

È online il video del brano “NOVE MESI”, estratto dall’ultimo disco di Filippo Graziani, disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming. Il video è visibile sul canale ufficiale Youtube dell’artista http://youtu.be/fPkDwuYr5jg