televisioe

01/04/019 – 21:20 #RAI 2 “MADE IN SUD” NUOVO APPUNTAMENTO in compagnia di Fatima Trotta e Stefano De Martino


(none)

Il divertimento firmato “Made in Sud” sarà protagonista della prima serata di Rai2, lunedì 1 aprile alle 21.20 per la quinta puntata del programma, prodotto da Rai2 in collaborazione con Tunnel Produzioni. A guidare i telespettatori saranno come sempre Stefano De Martino e Fatima Trotta, coadiuvati da Biagio Izzo e con la partecipazione di Elisabetta Gregoraci. 
Tra i balletti delle “Suddine” coreografati da Fabrizio Mainini, e le musiche di Frank Carpentieri, anche questa settimana i veri protagonisti saranno i tantissimi personaggi portati in scena dal cast di comici. In palcoscenico si alterneranno i monologhi di: Ciro Giustiniani, Paolo Caiazzo, Simone Schettino, Antonio Giuliani. Spazio poi agli sketch di: Antonio D’Ausilio e Francesco Paolantoni e ai loro “battibecchi” generazionali, ai “Neo Genitori” Monica e Enzo (gli Arteteca) che saranno anche protagonisti della gag “primo appuntamento”; ai Matranga e Minafò insieme a “Gianni l’attore” e Ivan Fiore, i “figli dei separati” Manu e Luca, e ai tre chirurghi interpretati da I Ditelo Voi. Risate assicurate anche con Enzo e Sal, Maria Bolignano alias “Romilda”, Mino Abbacuccio “l’amico degli animali”, il “parcheggiatore” Tommy Terrafino, Max Cavallari nei panni della signora Olga di Varese, il nuovo personaggio “Carletto il galletto” interpretato da Mariano Bruno, la coppia Donna Annalisa e Patrizia interpretate da Luisa Esposito e Floriana De Martino. E poi ancora in scena saliranno: Francesco Albanese, Ettore Massa, i Radio Rocket, Emiliano Morana, Gino Fastidio, Roxy Colace nei panni di una “influencer” a caccia di like, i Sud 58, il professore Enzo Fischetti con i suoi “proverbi”, Peppe Laurato con Rosaria Miele, Nello Iorio, Marco Capretti e infine, a disturbare il pubblico, ci sarà Peppe Iodice.

 

Redazione

04 MAR 2019, 21:25 #RAI 1: “Il nome della rosa” Il best seller mondiale di Umberto Eco diventa una serie evento per il piccolo schermo


(none)

Il best seller mondiale di Umberto Eco diventa una serie evento per il piccolo schermo. Quattro appuntamenti in prima tv assoluta e in prima serata da lunedì 4 marzo su Rai1 alle 21.25. Un thriller storico che riporterà i telespettatori nel solco di un’indagine mozzafiato ambientata nelle cupe atmosfere del Medioevo in una misteriosa Abbazia benedettina, custode di molti segreti e teatro di feroci delitti.
“Il nome della rosa” una coproduzione 11 Marzo Film, Palomar con Tele München Group in collaborazione con Rai Fiction, prodotta da Matteo Levi, Carlo Degli Esposti e Nicola Serra, per la regia di Giacomo Battiato.
Internazionale il cast che vede protagonisti John Turturro, Rupert Everett, Damian Hardung, Fabrizio Bentivoglio, Greta Scarano, Richard Sammel, Stefano Fresi, Roberto Herlitzka, con la partecipazione straordinaria di Alessio Boni e con Sebastian Koch, James Cosmo e -Michael Emerson nel ruolo dell’Abate. La serie sarà trasmessa in contemporanea in ultra HD su Rai4k, canale 210 della piattaforma tivùsat.

10/01/2018 – 23:25 #RAI2: #MAIPIUBULLISMO Al via dal 10 gennaio la seconda edizione del social coaching televisivo. In replica il sabato nel day time


Dal 10 gennaio andrà in onda su Rai2, in seconda serata per 4 puntate, la seconda stagione di #Maipiùbullismo, il primo social coaching televisivo che lo scorso anno ha riscosso grandissimo successo di critica e di pubblico. Il programma è realizzato dalla Società Verve Media Company in collaborazione con Rai e il MIUR, ha lo scopo anche quest’anno di sensibilizzare su un fenomeno che non riguarda solo le ragazze e i  ragazzi che ne sono vittime, ma anche le famiglie, la scuola, l’intera comunità. Per raggiungere il più ampio pubblico possibile di giovani e soprattutto giovanissimi – e delle loro famiglie- il programma sarà replicato nel day time del sabato, dal 13 gennaio al 3 febbraio alle 13.30 sempre su Rai2.
La formula del programma è rimasta la stessa: anche quest’anno Pablo Trincia, nella veste di conduttore/coach, darà voce ai ragazzi vittime di bullismo, parlerà con genitori e dirigenti scolastici al fine di chiudere ogni puntata con un incontro chiarificatore tra il protagonista della storia e i suoi compagni di classe.

#Maipiùbullismo è un format internazionale trasmesso con grande successo in Olanda e Spagna e in corso di preparazione in 12 paesi nel mondo, con l’obiettivo di offrire uno strumento innovativo per la riflessione costruttiva sul fenomeno del bullismo dall’interno.

Redazione

RAI1: TALE E QUALE SHOW Penultimo appuntamento della stagione 24/11/2017 – 21:25


Penultimo appuntamento venerdì 24 novembre alle 21.25 con “Tale e Quale Show”, il varietà di Rai1 condotto da Carlo Conti   leader del prime-time del venerdì sera.
Prosegue la sfida tra i 3 migliori uomini e le 3 migliori donne di questa edizione (Marco Carta, Filippo Bisciglia, Federico Angelucci, Annalisa Minetti, Alessia Macari, Valeria Altobelli) e i migliori 6 dell’anno scorso (Bianca Atzei, Manlio Dovì, Lorenza Mario, Davide Merlini, Silvia Mezzanotte e Tullio Solenghi) per conquistare il prestigioso titolo di “Campione di Tale e Quale Show 2017” in palio che sarà assegnato nel corso dell’ultima diretta (venerdì 1 dicembre).
La settimana scorsa ha vinto la  puntata, Lorenza Mario: la “sua” interpretazione di Dionne Warwick le ha permesso di essere in testa alla classifica provvisoria, precedendo Silvia Mezzanotte (Adele) e Tullio Solenghi (Bruno Lauzi), secondi a pari merito. Ma tutte le esibizioni dei 12 artisti sono state emozionanti e hanno messo in grande difficoltà Loretta Goggi, Enrico Montesano, Christian De Sica e Maria De Filippi, giurata d’eccezione della nona puntata, mentre in questa decima puntata sarà Massimo Ranieri ad affiancare i 3 giudici dello show.
La classifica provvisoria racconta di una distanza minima tra i 12 protagonisti del varietà e dunque già da questa decima puntata potrebbero esserci clamorosi ribaltoni in cima. Ecco in quali pop star dovranno “immedesimarsi” i 12 protagonisti che, è bene ricordare, cantano esclusivamente dal vivo e in diretta: Valeria Altobelli sarà Cher, Federico Angelucci ricorderà David Bowie, Bianca Atzei si immedesimerà in Noemi, Filippo Bisciglia si trasformerà in Enrico Ruggeri, Marco Carta avrà le sembianze di Miguel Bosé, Manlio Dovì omaggerà l’arte di Renato Carosone, Alessia Macari si scatenerà con Raffaella Carrà, Lorenza Mario farà rivivere Marilyn Monroe, Davide Merlini imiterà Massimo Ranieri e Silvia Mezzanotte Ivana Spagna, Annalisa Minetti si metterà alla prova con Cyndi Lauper, Tullio Solenghi vestirà i panni di Fabio Concato.
Gabriele Cirilli in quest’occasione sarà Aladdin.
Tutti gli arrangiamenti sono curati dal maestro Pinuccio Pirazzoli, con la consulenza musicale di Fabrizio Bigioni.
“Tale e Quale Show” è su Facebook e Twitter con l’hashtag #taleequaleshow.
Il sito ufficiale è http://www.taleequaleshow.rai.it

Redazione

 

#RAI1: TALE E QUALE SHOW CI SIAMO. O QUASI. ANNUNCIATI I CONCORRENTI DEL VARIETÀ CONDOTTO DA CARLO CONTI tra cui MARCO CARTA, FILIPPO BISCIGLIA, FEDERICO ANGELUCCI


“Tale e Quale Show”, ci siamo. O quasi. Tra i più seguiti dal pubblico tv, sta per tornare il varietà di Rai1 condotto da Carlo Conti. Andrà in onda da venerdì 22 settembre per undici prime serate. A poche settimane dal debutto, dopo tanti “rumors” ecco ufficializzati i nomi dei concorrenti in gara: Valeria Altobelli, Edy Angelillo, Federico Angelucci, Filippo BiscigliaMarco Carta, Mauro Coruzzi (“Platinette”), Claudio Lippi, Alessia Macari, Benedetta Mazza, Piero Mazzocchetti, Annalisa Minetti, Donatella Rettore. 
Cresce così l’attesa per la settima edizione di “Tale e Quale Show”: un programma di successo, un appuntamento imprescindibile con la tv che intrattiene e diverte, merito del super lavoro, dietro le quinte, di tanti professionisti – in primis, i 12 poliedrici protagonisti del programma pronti a mettersi in gioco (si canta dal vivo), i coach, i sarti, i costumisti, il reparto trucco e acconciature – e di tutta la macchina organizzativa (sempre in movimento).
Il varietà sarà trasmesso in diretta dagli studi della Dear di Roma.

Redazione
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: