Televisione Mediaset

Alessandra Amoroso da Mediaset a RaiUno senza confini….


ale

Alessandra Amoroso non ha confini, passa da Mediaset alla Rai con disinvoltura, ieri ospite della Toffanin a Verissimo (Canale5), ha risposto alla domande della conduttrice, parlando del suo nuovo progetto discografico con il quale  dice di voler dimostrare la sua crescita di stile, anche estetico e vocale:  “Sono arrivati i 27 anni. Sono passati un po’ di anni. Sono cresciuta, sono più donna. Con la copertina dell’album, volevo mostrare una crescita a livello estetico ma anche vocale. Ho cercato di metterci dentro tutte le mie esperienze. Da Lecce sono andata a Roma, da Roma a Milano, da Milano a New York, da New York a Los Angeles. Ne ho fatti di viaggetti! e naturalmente non poteva mancare la “sviolinata” verso il produttore del suo disco: Il mitico Tiziano Ferro è il produttore del mio disco. E’ colui che mi ha sostenuto, mi ha supportato e mi ha sopportato in questo anno di convivenza, perché io e Tiziano abbiamo praticamente convissuto da un certo punto di vista. Per me è stata una botta emotiva. Lui faceva fatica a capire quello che mi stava succedendo. Trovarmelo davanti è stata una grande emozione.”.
Oggi, invece (ri)eccola ospite della Vernier a Domenica In, accolta con enfasi eccessiva e poco originale per scelta di aggettivi elogianti a comprova che trattasi di frasi fatte e ripetute in maniera pappagallesca per evidenziarne aspetti che altrimenti sarebbero invisibilii: “Una regina, una ragazza che mi ha conquistato, che ha avuto successo in Italia e – ne sono sicura – lo avrà anche all’estero. E’ infinitamente vera”.

alessandra amoroso-domenica in-ottobre 2013-anteprima-600x337-958024
Del suo fidanzato, certo Luca De Salvatore, la salentina dice: “Molto bello, confermo“.

Mara Vernier saggiamente “previene”: “E’ la prima volta in cui ride e non piange. Solitamente si commuove, anche a me succede spesso”.

A. Amoroso,  conferma, è inutile che neghi è l’unica cosa che ha dimostrato di saper fare bene di suo finora: “Sono sempre stata così, non ce la posso fare”.

A proposito del cambiamento della sua vita negli ultimi 5 anni racconta: Arriva questa botta di fortuna con Maria , la bacio! Per me è la mamma famosa, qui potrei andare di lacrima. E’ bravissima. Le voglio un sacco di bene. La prima volta in cui l’ho vista ai provini sono rimasta abbastanza di stucco, la chiamavo signora Maria. Lei è buona, cerca di metterti a tuo agio, ci è riuscita. Non mi aspettavo questo successo dall’entrata ad Amici fino ad oggi. Io volevo che qualcuno ascoltasse la mia voce… sono felice”.

Per quanto riguarda gli aspetti  negativi del successo risponde: “La privacy, che comunque cerco di mantenere (non giro molto)”.

Spiega come prepara la  lasagna e  polpettine al sugo e afferma di aver capito che la sua vita stava cambiando quando è tornata a casa.

Sull’amicizia dice: “E’ una forma diversa dell’amore. Come la famiglia e come il compagno è fondamentale”.

Su Emma Marrone afferma : “Da parte mia non è mai scattata nessuna forma di competizione. Io non rompo le scatole a nessuno, se devo cantare canto, io vado per il mio. Essere invidiose, gelose non fa parte di me”.

Sulla trasferta in America per un corso di gospel: “Non amo prendere l’aereo, però volevo andare dall’altra parte del mondo con il mio fidanzato (ndr ?!?). Ho fatto una bellissima esperienza, che è unica e diversa dal palco-pubblico. Sono stata due mesi, mangiavo solo pane e sono ingrassata. Mi mancava il mangiare di casa. Per fortuna il metabolismo è ancora dalla mia parte”.

Sul look: “Mi cambio come mi gira la capa”.

Su Tiziano Ferro: “Al telefono gli ho detto ‘Hai la voce del disco!’. Siamo entrati molto in sintonia”.

La cosa più bella e più brutta che le hanno detto: “‘Mi fai emozionare’ e ‘sei cattiva’”.

Sul tatuaggio: “Ne ho due. Sono due lego e due pezzi di puzzle. Sono le parti mancanti della mia vita”.

A proposito…Vi interesserà sapere che a Verissimo dalla Toffanin ha fatto questa affermazione?

I numeri non mi interessano. Cerco di fare bene quello che voglio fare e spero che alla gente piaccia.”.

Come darle torto? In fondo perchè si dovrebbe preoccupare? ci pensa la “mamma famosa”  a dare una mano ai “numeri”, un copione condito di elogi da recitare affidato ad “Amici” fidati ogni qualvolta compare in televisione, una visibilità televisiva senza confini editoriali che la fanno transitare indifferentemente da Mediaset a RAI e passaggi musicali in sottofondo dei suoi brani in trasmissioni del circuito Mediaset e Rai,  laddove non può presenziare non essendo dotata “ancora” del dono dell’ubiquità, passaggi in radio e pubblicità martellanti, tour faraonici, collaborazioni  artistiche”scelte” il tutto accompagnato da articoloni di una stampa compiacente e faziosa, gli effetti sui “numeri” e sui gusti del pubblico li producono eccome…è un dato di fatto!

E…non ci resta che… piangere….