Tour live

NOMADI: da oggi online il video di DECADANZA, il singolo che anticipa il nuovo album NOMADI DENTRO in uscita venerdì 27 ottobre


nomadi

È online il video ufficiale di

DECADANZA

Il singolo che anticipa il nuovo album
NOMADI DENTRO
in uscita il 27 ottobre


È online da oggi il video ufficiale di “DECADANZA”, il nuovo singolo dei NOMADI. La canzone anticipa “NOMADI DENTRO”, il nuovo album di inediti della formazione emiliana in uscita il 27 ottobre
 (Edizioni e Produzioni I Nomadi / distribuzione Artist First). Il video è online sul canale YouTube ufficiale dei Nomadi a questo link: https://youtu.be/jJqq08WmYRA

Il video, diretto da Gianluca Menta e prodotto da Geko Lab, è stato girato nella cornice di piazza Guareschi a Zibello (PR). Protagonisti due giovani sposi che, nonostante la crisi e i tanti problemi, credono ancora nel futuro e nell’amore. Il ruolo del sacerdote è affidato a Gerardo Placido.

“DECADANZA” (testo di Marco Rettani, Marco Petrucci e Massimo Vecchi – musica di Beppe Carletti e Francesco Ferrandi) è il primo brano inedito dei Nomadi cantato da Yuri Cilloni, nuova voce della band, insieme a Massimo Vecchi. Il singolo è in radio dallo scorso 6 ottobre e disponibile in digital download e streaming (https://nomadi.lnk.to/Decadanza).

NOMADI DENTRO esce a distanza di tre anni dal precedente lavoro. Il titolo, carico di significato e fortemente voluto da Beppe Carletti, rappresenta a pieno l’identità della storica formazione emiliana. Allo stesso tempo è un album ricco di novità, tra tutte la presenza di Yuri Cilloni (voce della band dal 3 marzo 2017), che porta una ventata di freschezza al nuovo capitolo discografico dei Nomadi. L’album vanta la collaborazione di penne importanti, tra le quali quella di Alberto Salerno e quella di Francesco Guccini. L’album sarà disponibile in formato LP e CD, ed è in preorder su Music First a questo link;http://musicfirst.it/it/535-nomadi-dentro.

Prosegue intanto “LA STORIA CONTINUA TOUR”, uno spettacolo che ripercorre le grandi canzoni dei Nomadi. Queste le prossime date in programma:

27/10/2017 – Mezzojuso (PA) – Piazza Spallitta
25/11/2017 – Asti – Teatro Alfieri
26/12/2017 – Levico (TN) – Palalevico
31/12/2017 – Cesena (FC) – Piazza Del Popolo

THOMAS: E’USCITO IL NUOVO ALBUM – InstoreTour E DUE CONCERTI A ROMA E MILANO


thomas

“Il talent per me è stata l’occasione di farmi ascoltare: ho cercato di viverlo nel modo più positivo, per arricchirmi e imparare qualcosa. E la più grande gioia l’ho provata uscendo e trovando un riscontro per la mia musica nonostante non avessi vinto”.

A pronunciare queste parole in una recente intervista è Thomas rivelazione di Amici16. L’EP d’esordio  Oggi più che mai, uscito a maggio, è stato certificato di disco d’oro  in meno di 10 giorni, mentre è appena uscito ieri venerdì 13 ottobre il nuovo album Thomas.   11 canzoni, alcune scritte anche dal cantante dai richiami sonori  internazionali, con ritmi incalzanti, sonorità hip hop e R’n’B, ma senza rinunciare all’intimità delle ballad.

In contemperanea, sempre a partire dal 13 ottobre,  anche l’instorTour con il quale Thomas girerà l’Italia per presentare il suo disco e per il quale sono attesi moltissimi fan, che ormai considerano il giovane artista un modello di vita da seguire: “Molti mi hanno definito un modello per i ragazzi giovani. Mi sento onorato di questo ruolo”, ma anche lui ha dei modelli: “Sono cresciuto con la musica dei Pooh e di Michael Jackson: musicalmente loro sono i miei idoli da sempre. Nella vita invece ho avuto radici solide dai miei genitori”.

thinstour

E non solo, in calendario sono previsti anche i live con due concerti già fissati che saranno le anteprime del tour: l’11 novembre all’Atlantico di Roma e il 12 al Fabrique di Milano. E a proposito della  scaletta Thomas dice:  “Vorrei creare un bello show che mi rappresenti. Sarebbe bello portare i vecchi inediti dell’Ep, i pezzi del nuovo album e delle cover molto personali per fare un tributo agli artisti che per me sono molto importanti”.

Sul palco ci saranno anche dei ballerini, per ricreare l’atmosfera di un vero show internazionale e naturalmente Thomas ballerà con loro.

CURIOSITA’ – L’ospite dei sogni? Bruno Mars, ma per ora preferisce stare  con i piedi per terra.

Oggi Thomas è stato ospite di Silvia Toffanin a #Verissimo per presentare il suo disco e anticipare i live e dove si è esibito con i suoi ballerini, dando un assaggio delle sue potenzialità.

Redazione

VALERIO SCANU 2^ TAPPA IN SARDEGNA: ANCHE A MURAVERA TRIONFALE E CALOROSA ACCOGLIENZA -Prossimi impegni e appuntamenti.


valerio muravera

E dopo il concerto dell’11 agosto a La Maddalena in festa per i 250 anni dalla sua fondazione,Valerio Scanu con il suo #FinalmenteliveTour2017, (Main Sponsor #Melegatti) ieri sabato 26 agosto, si è fermato ancora in Sardegna,  a Muravera, per la seconda tappa del Tour prevista in terra sarda. Dal Nord al  Sud dell’Isola l’accoglienza per il popolare cantante di Per tutte le volte che…  è stata trionfale e calorosa. La Piazza Europa, ha faticato a contenere il pubblico “ingrossato” ancor di più per l’occasione dai fan del cantante che nell’isola conta una grossa “base” di sostenitori di varie provenienze che apprezza il suo percorso artistico e il suo operato, affascinato soprattutto dalla vocalità eccezionale del cantante che fa di lui una delle più belle voci attualmente esistenti in campo musicale nazionale. Ad aprire il concerto il cantante cagliaritano Maurizio di Cesare, con il singolo Quello che non c’è prodotto dalla Natyloveyou (etichetta discografica indipendente di Valerio Scanu ndr) e già noto ai “seguaci” dei talent show per essere stato nella squadra guidata da J-Ax nella edizione 2015  di  “The Voice of Italy” dove si è classificato terzo.

Il Tour FinalmenteLive2017 di Valerio Scanu si concluderà il 16 dicembre all’Auditorium Parco della Musica di Roma per quello che si preannuncia un concerto assolutamentefiabesco”  ma prima ancora ecco tre  appuntamenti  in agenda:

Sabato 2 settembre Ospite a San Michele di Ganzaria (CT) – Via Roma – per la festa di San Michele Arcangelo

Mercoledì 6 settembre Ospite a Cento (FE) nell’ambito degli eventi organizzati per il Settembre Centese in piazza Guercino.

Sabato 16 di settembre – Premio Caragliano – Piazza S.Pietro – Riposto (CT)

Ma Valerio Scanu non è solo un ottimo cantante è anche un personaggio televisivo richiesto. E notizia di questi giorni (anche se non ancora ufficializzata,ma riportata dall’autorevole sito TVBlog e da altre testate giornalistiche ndr) che Valerio Scanu a partire  dal 14 settembre affiancherà Giulia Arena e Diletta Pietrangeli nella conduzione di “Kudos, tutto passa dal web” nella seconda edizione che andrà in onda il giovedì (anzichè il lunedì ndr) su Rai4 a partire dalle 23:10 circa. Un’altra esperienza televisiva dopo quella di co-conduttore per la parte social nella scorsa edizione di Ballando con le Stelle (ruolo che parrebbe riconfermato anche per la prossima edizione ndr)  che si aggiunge agli impegni già annunciati dal cantante in corso e in via di definizione quali: il  libro che verrà pubblicato in autunno (una sorta di glossario dalla A alla Z … Un excursus tra percorso artistico, esperienze, incontri condito di aneddoti inediti e poi, la preparazione del nuovo album di inediti, un progetto internazionale che vedrà la luce nel 2018 prodotto da Enrico Palmosi, per la direzione artistica del maestro Peppe Vessicchio.

Redazione

Calorosa accoglienza per il concerto di Valerio Scanu a LA MADDALENA in festa per i suoi 250 anni dalla sua fondazione.


Venerdì 11 Agosto, come previsto, in piazza Comando, grande serata di intrattenimento e musica con Valerio Scanu, maddalenino di nascita, che ha fatto tappa col suo #FinalmenteLiveTour (Melegatti main sponsor ndr) a “La Maddalena” con un concerto inserito nell’ambito dei festeggiamenti dei 250 anni dalla fondazione della città. Concerto che non ha disatteso le grandi aspettative del numeroso pubblico che ha riempito e animato la piazza, sicuro di assistere ad uno “spettacolo” diverso  a cui il  popolare e poliedrico cantante ha abituato il pubblico nel “condirli” ogni volta non solo di musica tratta dal suo vasto repertorio ma anche di cover scelte tra i maggiori successi di pop-star nazionali ed internazionali  e altre tratte dal mondo della fantasia “Disneyliana” regalando “perle” interpretative di raro virtuosismo e trasformando le sue performance in veri show con le sue “proverbiali” imitazioni.

Molto apprezzati dal pubblico anche gli ospiti saliti con lui sul palco, la cantante sassarese Simonetta Spiri e il cagliaritano Maurizio di Cesare che fanno parte della sua etichetta discografica  #Natyloveyou.

Queste le prossime date del FinalmenteLive2017:

14 agosto – Piazza Umberto I – Mugnano del Cardinale (AV)

19 agosto – Piazza Centrale – Alviano (Tr)

26 agosto – Piazza Europa – Località Muravera (Ca)

02 settembre – Catania

06 settembre – Cento (Fe)

Il tour si concluderà il 16 dicembre nella prestigiosa cornice dell’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Redazione

 

 

LUCIANO LIGABUE: le prime immagini del suo terzo film “MADE IN ITALY” si vedranno in anteprima durante il “MADE IN ITALY – PALASPORT 2017”, che riparte il 4 settembre da RIMINI.


LUCIANO LIGABUE

LE PRIME IMMAGINI DEL SUO TERZO FILM

“MADE IN ITALY”

Luciano Ligabue_palasport tour 2017_credito di Jarno Iotti_b.jpg

SARANNO PROIETTATE IN ANTEPRIMA DURANTE IL

“MADE IN ITALY – PALASPORT 2017”

CHE RIPARTE IL 4 SETTEMBRE DA RIMINI

LUNEDÌ 17 LUGLIO DIRETTA FACEBOOK

DAL SET CINEMATOGRAFICO

MADE IN ITALY_Foto di jarno iotti - Zoo Aperto_b

Le prime immagini di “MADE IN ITALY”, terzo film di LUCIANO LIGABUE (dopo “Radiofreccia” e “Da zero a dieci”), saranno proiettate in anteprima durante il tour MADE IN ITALY – PALASPORT 2017”, che riparte il 4 settembre da Rimini!

Del film e della ripresa del tour, Ligabue parlerà durante una speciale diretta facebook a partire dalle ore 18 di lunedì 17 luglio, sulla pagina ufficiale www.facebook.com/Ligabue.

Prodotto da Domenico Procacci per Fandango e distribuito da Medusa Film, “MADE IN ITALY” vede il ritorno di Stefano Accorsi nei panni del protagonista, dopo la sua magistrale interpretazione nel film “Radiofreccia”, questa volta in compagnia di Kasia Smutniak e altri attori come Fausto Maria Sciarappa, Walter Leonardi, Filippo Dini, Tobia De Angelis, Alessia Giuliani e Gianluca Gobbi.

Le riprese del film sono in corso tra Correggio, Reggio Emilia, Novellara, Roma e Francoforte.

“MADE IN ITALY” è una dichiarazione d’amore frustrato verso il Paese

raccontata attraverso lo sguardo di RIKO,

il protagonista dell’ultimo concept album di Ligabue “Made in Italy”.

Riko è un uomo onesto che vive di un lavoro che non ha scelto nella casa di famiglia che riesce a mantenere a stento, ma può contare su un gruppo di amici veri e su una moglie che, tra alti e bassi, ama da sempre. Suo figlio è il primo della famiglia ad andare all’università. È però anche un uomo molto arrabbiato con il suo tempo, che sembra scandito solo da colpi di coda e false partenze. Quando perde le poche certezze con cui era riuscito a tirare avanti, la bolla in cui vive si rompe e Riko capisce che deve prendere in mano il suo presente e ricominciare, in un modo o nell’altro. E non darla vinta al tempo che corre.

Di seguito il calendario del “MADE IN ITALY – PALASPORT 2017”, che vede Ligabue protagonista dei palazzetti di tutta Italia per presentare alcuni brani dell’ultimo album, oltre ai suoi grandi successi:

04 SETTEMBRE 105 Stadium di RIMINI (recupero del concerto del 10 APRILE)

06 SETTEMBRE Pala Resega di LUGANO (recupero del concerto del 12 MAGGIO)

08 SETTEMBRE Mediolanum Forum di Assago – MILANO (recupero del concerto del 4 APRILE)

09 SETTEMBRE Mediolanum Forum di Assago – MILANO (recupero del concerto del 5 APRILE)

12 SETTEMBRE PalaLottomatica di ROMA (recupero del concerto del 12 APRILE)

13 SETTEMBRE PalaLottomatica di ROMA (recupero del concerto del 13 APRILE)

15 SETTEMBRE PalaLottomatica di ROMA (recupero del concerto del 19 MAGGIO)

16 SETTEMBRE PalaLottomatica di ROMA (recupero del concerto del 20 MAGGIO)

18 SETTEMBRE PalaLottomatica di ROMA (recupero del concerto del 21 MAGGIO)

20 SETTEMBRE Pala Florio di BARI (recupero del concerto del 23 MAGGIO)

22 SETTEMBRE Nelson Mandela Forum di FIRENZE (recupero del concerto del 22 MARZO)

23 SETTEMBRE Nelson Mandela Forum di FIRENZE (recupero del concerto del 23 MARZO)

25 SETTEMBRE 105 Stadium di GENOVA (recupero del concerto del 25 MARZO)

26 SETTEMBRE 105 Stadium di GENOVA (recupero del concerto del 26 MARZO)

28 SETTEMBRE Pala Bigi di REGGIO EMILIA (recupero del concerto del 27 APRILE)

30 SETTEMBRE Fiera di BRESCIA (recupero del concerto del 1 APRILE)

01 OTTOBRE Fiera di BRESCIA (recupero del concerto del 2 APRILE)

03 OTTOBRE Pala Arrex di JESOLO (VENEZIA) (recupero del concerto del 26 APRILE)

05 OTTOBRE Zoppas Arena di CONEGLIANO (TREVISO) (recupero del concerto del 9 MAGGIO)

07 OTTOBRE Pala Onda di BOLZANO (recupero del concerto del 19 APRILE)

10 OTTOBRE Pala Alpitour di TORINO (recupero del concerto del 28 MARZO)

11 OTTOBRE Pala Alpitour di TORINO (recupero del concerto del 29 MARZO)

13 OTTOBRE Pala Bam di MANTOVA (recupero del concerto del 6 MAGGIO)

14 OTTOBRE Pala Bam di MANTOVA (recupero del concerto del 7 MAGGIO)

16 OTTOBRE Pala Prometeo di ANCONA (recupero del concerto del 24 APRILE)

18 OTTOBRE Adriatic Arena di PESARO (recupero del concerto del 20 MARZO)

20 OTTOBRE Arena Spettacoli PD Fiere di PADOVA (recupero del concerto del 21 APRILE)

21 OTTOBRE Arena Spettacoli PD Fiere di PADOVA (recupero del concerto del 22 APRILE)

23 OTTOBRE Pala Rubini Alma Arena di TRIESTE (recupero del concerto del 28 APRILE)

24 OTTOBRE Pala Rubini Alma Arena di TRIESTE (recupero del concerto del 29 APRILE)

27 OTTOBRE Unipol Arena di BOLOGNA (recupero del concerto del 7 APRILE)

28 OTTOBRE Unipol Arena di BOLOGNA (recupero del concerto del 8 APRILE)

03 NOVEMBRE Fiera “Padiglione E” di CAGLIARI (recupero del concerto del 26 MAGGIO)

04 NOVEMBRE Fiera “Padiglione E” di CAGLIARI (recupero del concerto del 26 MAGGIO)

I BIGLIETTI PRECEDENTEMENTE ACQUISTATI RESTANO VALIDI PER LE NUOVE DATE CORRISPONDENTI.

CONCERTO DI REGGIO EMILIA:

Si informa che il concerto di LUCIANO LIGABUE inizialmente previsto per giovedì 27 aprile al PalaBigi di Reggio Emilia è stato posticipato al 28 Settembre 2017.

L’incasso del concerto di Reggio Emilia, al netto dei costi regolarmente documentati, verrà donato all’Associazione CuraRE Onlus e alla Fondazione GRADE Onlus, per sostenere le attività dei due enti benefici reggiani.

I biglietti acquistati per lo spettacolo del 27 aprile 2017 restano validi per lo spettacolo del 28 Settembre 2017.

CONCERTI DI CAGLIARI:

SETTORE PARTERRE IN PIEDI (euro 46,00)

I biglietti settore parterre in piedi (euro 46,00) già acquistati attraverso il circuito TicketOne per lo show di venerdì 26 Maggio 2017 CAGLIARI – Arena Sant’Elia potranno essere utilizzati quali titoli di ingresso validi per lo show di venerdì 3 novembre 2017 CAGLIARI – FIERA “PADIGLIONE E”.

I biglietti settore parterre in piedi (euro 46,00) già acquistati attraverso il circuito Box Office Sardegna per lo show di venerdì 26 Maggio 2017 CAGLIARI – Arena Sant’Elia potranno essere utilizzati quali titoli di ingresso validi per lo show di sabato 4 novembre 2017 CAGLIARI – FIERA “PADIGLIONE E”

SETTORE TRIBUNA NUMERATA (euro 70,00)

Non essendo stato possibile per motivi organizzativi recuperare la data di Cagliari nella stessa location (Arena Grandi Eventi Sant’Elia) prevista per il 26 maggio, per dare l’opportunità a tutti i fan sardi di non perdere lo spettacolo “Made In Italy – Palasport 2017” si è deciso di fissare due nuove date, sempre a Cagliari, ma in una location differente (Fiera “Padiglione E”) che tuttavia non permette posti in tribuna numerata.

“MADE IN ITALY – PALASPORT 2017” è prodotto e organizzato da Riservarossa e F&P Group.

Anche per questo tour gli organizzatori confermano la totale distanza dal “secondary ticketing market”, contro cui da sempre sono schierati in prima linea: un mercato di biglietti parallelo a quello autorizzato, fortemente attivo su internet, che offre in vendita biglietti non autorizzati e maggiorati ingiustificatamente per multipli del prezzo ufficiale, alimentando un vero e proprio mercato parallelo ed oneroso a danno del consumatore. Claudio Maioli (Riservarossa) e Ferdinando Salzano (F&P Group) invitano il pubblico a non acquistare biglietti fuori dai circuiti di vendita autorizzati per evitare l’elevato rischio di incorrere in prezzi maggiorati, biglietti falsi e non validi e per evitare di alimentare questa annosa piaga che crea un grosso disagio al pubblico e alla musica dal vivo. Gli organizzatori si riservano il diritto di negare l’ingresso all’evento ai possessori di biglietti che, a loro insindacabile giudizio, saranno considerati di provenienza da rivenditori non autorizzati o comunque irregolari ed il possessore del titolo d’accesso irregolare potrà essere denunciato alle Autorità competenti per incauto acquisto o truffa ai danni del circuito di vendita e dell’Organizzatore dell’evento. Si ricorda che la legge punisce i fabbricanti ed i venditori di biglietti falsi.

F&P Group pubblica e aggiorna costantemente (su www.fepgroup.it) la black list dei siti non autorizzati alla vendita informando il pubblico di non acquistare i biglietti sui quei siti.

RTL è media partner ufficiale di MADE IN ITALY – PALASPORT 2017”.

FASTWEB, società leader nelle connessioni internet a banda ultra larga in fibra ottica, anche quest’anno è sponsor ufficiale di “MADE IN ITALY – PALASPORT 2017”. 

BMW è sponsor tecnico di “MADE IN ITALY – PALASPORT 2017”.

Intanto è in radio “HO FATTO IN TEMPO AD AVERE UN FUTURO”, quarto singolo estratto da “MADE IN ITALY”, undicesimo disco di inediti di Luciano Ligabue, ventesimo album della sua carriera. Il video del brano è visibile su YouTube al link: https://youtu.be/_dXoXBMpc2A

“HO FATTO IN TEMPO AD AVERE UN FUTURO” è arrivato dopo i primi tre singoli G COME GIUNGLA“MADE IN ITALY” ed “È VENERDÌ NON MI ROMPETE I COGLIONI”. Prodotto da Luciano Luisi, con musiche, testi e arrangiamenti di Luciano Ligabue, l’album MADE IN ITALY” (Zoo Aperto/Warner Music) è stato certificato triplo platino da FIMI/GfK Italia.

Questa la tracklist del disco: “La Vita Facile”; “Mi Chiamano Tutti Riko”; “È Venerdì, Non Mi Rompete I Coglioni”; “Vittime E Complici”; “Meno Male”; “G Come Giungla”; “Ho Fatto In Tempo Ad Avere Un Futuro”; “L’Occhio Del Ciclone”; “Quasi Uscito”; “Dottoressa”; “I Miei Quindici Minuti”; “Apperò”; “Made In Italy”; “Un’Altra Realtà”.

Insieme a Ligabue, in questo disco e durante i live, suonano Luciano Luisi (tastiere, cori), Max Cottafavi (chitarre), Federico Poggipollini (chitarre elettriche, cori), Davide Pezzin(basso), Michael Urbano (batteria, percussioni), Massimo Greco (tromba e flicorno), Emiliano Vernizzi (sax tenore) e Corrado Terzi (sax baritono).

 I BIGLIETTI PRECEDENTEMENTE ACQUISTATI RESTANO VALIDI PER LE NUOVE DATE CORRISPONDENTI.

Annuncio tour: BGH – BURNS GOLINELLI HUNT – Dal 12 luglio il trio formato da Stef Burns, Claudio Golinelli e Will Hunt porterà rock e divertimento in giro per l’Italia


BGH – BURNS GOLINELLI HUNT

“YOU DRIVE US WILD, WE’LL DRIVE YOU CRAZY” TOUR

Dal 12 luglio il trio formato da Stef Burns, Claudio Golinelli e Will Hunt

porterà rock e divertimento in giro per l’Italia   

Con il tour dell’anno scorso avevano sorpreso tutti e raccolto grandi consensi nei dieci concerti realizzati, la maggior parte sold out.  Dopo qualche anticipazione sui social, i musicisti Stef Burns, Claudio Golinelli e Will Hunt, confermano il tour che li vedrà di nuovo insieme quest’estate, poco dopo il Modena Park di Vasco Rossi.

È bastato annunciarlo sulle pagine Facebook che gli appassionati dei tre musicisti si sono scatenati e fanno il conto alla rovescia.

Burns Golinelli Hunt aka BGH, in versione power trio, tornano infatti con una decina di date che, dal 12 luglio, si susseguiranno senza sosta un po’ in tutta Italia.  Il  loro “You Drive Us Wild, We’ll Drive You Crazy” Tour partirà da Grado (GO) e, passando per varie regioni da nord a sud, si concluderà il 22 luglio in provincia di Ascoli Piceno.


Cresciuti con i suoni incandescenti di Jimi Hendrix, Alice Cooper, Jeff Beck e altri mostri sacri del rock che hanno segnato la storia musicale degli ultimi 50 anni, i tre musicisti portano sul palco insieme uno show potente e trascinante, che fa divertire.  Già l’estate scorsa il trio si era esibito raccogliendo grandi soddisfazioni, tra festival e località estive. Quest’anno a grande richiesta, torna con una decina di date:

Luglio: 12  Grado (GO), Diga Nazario Sauro; 13 Moniga del Garda (BS), Parco del Castello; 14 Pianezza (TO), Vertigo Beer Festival; 15 Casole d’Elsa (SI), Casole Guitar Festival; 16 Catania, Afrobar; 18 Rivisondoli (AQ), Rivi Sound Festival;19 Mesagne (BR), Parco Potì; 20 Soverato (CZ), Summer Arena; 21 San Nicola Baronia (AV), Anfiteatro delle Arti; 22 Pagliare del Tronto (AP), Piazza Kennedy. Info e aggiornamenti sulla pagina Facebook di Ulive:www.facebook.com/ulivebooking

Il chitarrista californiano  Stef Burns e la vigorosa sezione ritmica formata dal bassista Claudio “Gallo” Golinelli ed il batterista degli Evanescence Will Hunt, formano un trio rock’n’roll eccezionale. Con una scaletta di famosi brani internazionali, unitamente all’energia e alla carica di simpatia che li contraddistingue, Stef, il “Gallo” e Will promettono di regalare ancora una volta al pubblico un concerto dal groove sfrenato e divertimento assicurato.  Ripercorrendo con grinta e il loro inconfondibile sound la storia della musica, garantiscono un viaggio emozionante tra brani rock’n’roll, rockblues e molto di più.

Redazione

 

 

ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI: il “BLACK CAT WORLD TOUR” sbarca in OCEANIA! Stasera in concerto ad AUCKLAND e nei prossimi giorni live anche a SYDNEY, MELBOURNE, ADELAIDE e PERTH!


ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI

Dopo il successo dei live in NORD AMERICA

e dei primi 5 concerti all’ARENA di VERONA

IL “BLACK CAT WORLD TOUR” SBARCA IN OCEANIA:

 

Oggi, venerdì 19 maggio, live ad AUCKLAND

Domenica 21 maggio SOLD-OUT il concerto all‘OPERA HOUSE di SYDNEY

icona della città e di tutta l’Australia e patrimonio dell’umanità!

Lunedì 22 maggio a MELBOURNE

Mercoledì 24 maggio ad ADELAIDE

Venerdì 26 maggio a PERTH

IN PREVENDITA I BIGLIETTI PER LE 5 DATE DI SETTEMBRE ALL’ARENA DI VERONA:

21-22-23-24-25 SETTEMBRE

               

Il “BLACK CAT WORLD TOUR” di ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI sbarca in Oceania!

Dopo il grande successo ottenuto in Nord America e in Italia, con le prime cinque date del 2017 realizzate dall’1 al 5 maggio all’Arena di Verona, da oggi, venerdì 19 maggio, Zucchero realizzerà 5 concerti tra Nuova Zelanda e Australia. Questa sera sarà infatti in concerto ad Auckland e nei prossimi giorni porterà live i suoi più grandi successi in Australia, nelle città di Sydney, Melbourne, Adelaide e Perth.

Tra gli appuntamenti australiani è già Sold Out il concerto previsto domenica 21 maggio nella prestigiosa venue dell’OPERA HOUSE di Sydney, una delle più grandi opere architettoniche del ventesimo secolo, icona della città e di tutta l’Australia e dal 2007 patrimonio mondiale dell’Unesco.

Il “Black Cat World Tourdi Zucchero, partito lo scorso 15 marzo da San Diego, dopo la Nuova Zelanda e l’Australia, continuerà anche in Giappone, Nord Africa ed Europa e tornerà nuovamente in Italia, all’Arena di Verona, per gli ultimi 5 concerti che si terranno dal 21 al 25 settembre.

Sono in prevendita su TicketOne.it e nei circuiti di vendita abituali i biglietti per le ultime 5 date italiane di settembre (21-22-23-24-25 settembre).

RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale dei concerti italiani di Zucchero nel 2017.

Dopo i “10 + 1” straordinari show all’Arena di Verona del 2016 e le 10 date del 2017 arrivano a quota 21 i CONCERTI tenuti da ZUCCHERO nel prestigioso anfiteatro veneto in soli 12 mesi: un RECORD ASSOLUTO!

Durante i live Zucchero, accompagnato da una super band di musicisti internazionali, presenterà sul palco il suo ultimo progetto discografico, “Black Cat”, e i suoi più grandi successi, portando in scena uno spettacolo ricco di intense e vibranti emozioni.

È attualmente disponibile nei negozi il vinile “Black Cat Live“, con le registrazioni di tutte le canzoni di Black Cat” eseguite dal vivo all’Arena di Verona il 25 settembre 2016.

Dopo la messa online dei video dei brani “L’anno dell’amore(giovedì 13 aprile), “Ten More Days” (giovedì 20 aprile) e “Hey Lord(giovedì 27 aprile), “Fatti di sogni” (giovedì 4 maggio), “La tortura della luna” (giovedì 11 maggio), “Love Again” (giovedì’ 18 maggio) il prossimo giovedì, 25 maggio, sarà pubblicato sui canali ufficiali di Zucchero l’ultimo video musicale, ancora inedito, di “Black Cat”.

Il disco “BLACK CAT(certificato Doppio Platino da FIMI/GfK Italia) è prodotto da tre grandi nomi del panorama internazionale, T Bone Burnett(Elvis Costello, Elton John, Tony Bennett e altri), Brendan O’Brien (Bruce Springsteen, Pearl Jam, Bob Dylan e altri) e Don Was (The Rolling Stones, Iggy Pop, Bob Dylan e altri), e si compone di 13 brani dalle nervature rock-blues. L’album annovera, anche, la collaborazione artistica di Bono, che in seguito alla tragedia avvenuta al Bataclan di Parigi ha scritto con Zucchero il brano “Streets Of Surrender (S.O.S.)”, la partecipazione alle chitarre di Mark Knopfler, che suona sia nel brano “Streets Of Surrender (S.O.S.)” sia nel brano “Ci si arrendee il contributo artistico di Elvis Costello che ha scritto la versione inglese del brano “Love Again“, dal titolo “Turn the world down” (canzone presente solo nelle versioni estere di “Black Cat”).

 

Redazione

 

LUCA DIRISIO MARTEDÌ 9 MAGGIO LIVE AL MEMO MUSIC CLUB DI MILANO


LUCA DIRISIO MARTEDÌ 9 MAGGIO

LIVE AL MEMO MUSIC CLUB DI MILANO

Il cantautore abruzzese torna con un nuovo singolo e un tour coinvolgente.

Luca Dirisio ha ottenuto notorietà grazie al suo primo singolo di successo, Calma e sangue freddo, brano tormentone dell’estate 2004 che lo ha portato a vincere il premio Artista rivelazione dell’anno alla 41^ edizione del Festivalbar. Segue, in autunno dello stesso anno, l’album di debutto dal quale vengono estratti, oltre a Calma e sangue freddo, i singoli Il mio amico vende il tè, Usami e Per sempre. L’album viene pubblicato anche in Spagna. Nel 2005 prende parte al Festival di Sanremo in qualità di ospite durante la serata dei duetti con Paolo Meneguzzi nel brano Non capiva che l’amavo. Nel 2006 partecipa al Festival di Sanremo nella categoria Uomini con il brano Sparirò, di cui è anche autore.

Dirisio porterà in tour il nuovo singolo Mentre te ne vai arrangiato da Marco Zangirolami uscito il 21 aprile scorso, appoggiato dall’etichetta Rock Concerti, dalla casa editrice Senza Dubbi e la distribuzione in digitale di Believe inserendolo in tutte le radio più importanti del circuito nazionale, sui portali più famosi come Itunes, Spotify, Deezer, Tim Music, Apple Music, ecc.

Contemporaneamente comincerà una promozione Tv, radio e web che lo porterà anche in un tour live europeo nelle piazze più importanti da maggio a dicembre 2017.

Un tour live 2017 dove Luca Dirisio, ripercorrerà tutti i suoi grandi successi come Calma e sangue freddo, Usami, Sparirò e tante altre canzoni. Il tutto mixato da uno spettacolo di spessore con la sua band dalle emozioni forti, 5 elementi sul palco più il front man che coinvolgeranno il pubblico con sonorità magiche.

Cena dalle ore 20, concerto Live ore 22.

Redazione

Valerio Scanu un anno di successi e l’omaggio a Mango al concerto di Capodanno di Rai1 – GUARDA VIDEO


Per Valerio Scanu  il 2016 è stato un anno di soddisfazioni sotto ogni punto di vista soprattutto quello artistico segnato da tappe importanti come la partecipazione al Festival di Sanremo con un brano scritto per lui da Fabrizio Moro Finalmente Piove a sei anni dalla precedente partecipazione nel 2010 che l’ha visto vincitore col brano che è passato alla storia come “la canzone dei laghi” Per Tutte le Volte Che...
Soddisfazioni che si sono concretizzate in numeri di vendita sia del nuovo brano sanremese Finalmente Piove sia di quello presentato nella serata delle cover Io Vivrò (senza te) certificati rispettivamente platino e oro dalla Fimi/Gfk. Alla partecipazione al Festival è seguito  un  Tour live  ricco di date  e di “bagni di folla”   in varie piazze d’Italia e poi ancora ospitate e partecipazioni televisive varie che hanno consolidato la sua fama e notorietà tra il pubblico televisivo. Non è mancato naturalmente  il tradizionale  concerto di Natale all’Auditorium Parco della Musica a Roma il 17 dicembre che ha registrato il sold out e che Valerio ha riproposto nella sua terra a La Maddalena il 22 dicembre, per chiudere infine  in bellezza un anno di successi A L’Anno Che Verrà, il concerto di Capodanno 2017 di Rai1 in diretta da Potenza dove Valerio Scanu si è esibito presentando due dei suoi brani di maggior successo ed un emozionante omaggio a Mango con l’interpretazione di due brani dell’artista scomparso il 7 dicembre del 2014, Oro e La Rondine che vi proponiamo in questo video tratto dalla pagina ufficiale del cantante, che evidenziano la sua vocalità creativa.
Intanto, con un nuovo disco in fase di realizzazione che non sarà pronto prima del 2018, anticipato come di respiro internazionale,  Valerio Scanu ha annunciato che il FinalmentLive  tour proseguirà anche nel 2017 scatenando l’entusiasmo dei fan.
Redazione

Stef Burns: Dal 7 dicembre torna in tour con la sua band, in contemporanea con l’uscita della ballad #HomeAgain


Stef Burns: dal 7 dicembre torna in tour con la sua band

 stef

Photo: Henry Ruggeri (da sin):Juan Van Emmerloot (batteria e cori), Stef Burns (chitarra e voce), Paola Zadra (basso e cori).

Stef Burns League – #HomeAgainTour

  • 07/12 PESARO                     M3
  • 08/12 PESCARA                  TEATRO FLAIANO
  • 09/12 GRAVELLONA (VB)  ASTRAGALO
  • 10/12 SORESINA (CR)         TEATRO SOCIALE
  • 13/12 BRESCIA                     GASOLINE
  • 14/12 TRADATE (VA)           TEATRO PAOLO GRASSI
  • 15/12 PISTOIA                       SANTOMATO LIVE
  • 16/12 BELLINZONA              PETER PAN

Dal 7 dicembre Stef Burns torna per una serie di concerti che partono da Pesaro e toccando centro-nord Italia arrivano in Svizzera, a Bellinzona il 16 dicembre.

Ora vive in California ma l’Italia ormai è la sua casa e appena può torna qui, così con Paola Zadra al basso e Juan van Emmerloot alla batteria, Stef Burns sarà in tour nei club e teatri italiani con una scaletta rinnovata, ma con la consueta energia ed entusiasmo.

Il cantautore chitarrista americano ha già in mente alcuni progetti oltre al tour tra cui l’uscita diun’edizione speciale della ballad “Home Again”, ma i lavori sono in corso anche per un progetto particolare che verrà comunicato a breve.

L’ultimo album pubblicato è “Roots & Wings” disponibile in formato digitale, Cd e in vinile edizione limitata numerata. Quest’ultimo contiene anche il cd completo + 3 bonus tracks (etichetta Ultratempo).

Tutti gli aggiornamenti sul tour sono disponibili sulla pagina Facebook dell’agenzia Ulive booking.

 

Redazione