Tour

GIORGIA: venerdì 19 gennaio esce “ORONERO LIVE”, nei formati CD LIVE, DELUXE e DOPPIO VINILE. Incontra il pubblico venerdì 19 gennaio a MILANO e sabato 20 gennaio a ROMA!


GIORGIA

 VENERDÌ ESCE “ORONERO LIVE”

nei formati CD LIVE, DELUXE e DOPPIO VINILE

Cover Oronero Live_b 

CONTIENE 2 INEDITI “CHIAMAMI TU

E IL SINGOLO CON MARCO MENGONI COME NEVE

Incontra il pubblico venerdì 19 gennaio a MILANO e sabato 20 gennaio a ROMA!

Venerdì 19 gennaio esce “ORONERO LIVE” (Microphonica/Sony Music Italy) di GIORGIAil meglio di “Oronero Tour” arricchito da due brani inediti: il singolo “Come Neve”, grande successo radiofonico già certificato oro (da FIMI / GfK Italia), e “Chiamami tu”.

ORONERO LIVE” sarà disponibile in tre diverse versioni:

–       CD LIVE contenente 13 successi live registrati durante il tour sold out di “Oronero” e due inediti prodotti da Michele Canova,Come Neve”, in duetto con Marco Mengoni, e “Chiamami tu”;

–       DELUXE composto dal CD LIVE + l’album “Oronero” + DVD del live (concerto integrale + videoclip BSide: una versione esclusiva e del tutto inedita del video di “Come neve” con protagonisti Giorgia e Marco Mengoni);

–       DOPPIO VINILE contenente i 13 brani live e i 2 inediti.

GIORGIA presenterà “ORONERO LIVE” e incontrerà il pubblico in due appuntamenti instore: venerdì 19 gennaio a La Feltrinelli di MILANO (Piazza Piemonte – ore 18.30) e sabato 20 gennaio alla Discoteca Laziale di ROMA (Via Giovanni Giolitti, 263 – ore 17.00).

ORONERO LIVE” è stato anticipato in radio dal singolo “COME NEVE”. Sul canale Vevo ufficiale di GIORGIA è possibile visualizzare il video del brano (che ha già superato 11 milioni di visualizzazioni) al seguente link: http://www.vevo.com/watch/giorgia/Come-neve/IT30E1700029.

Dal 2 marzo GIORGIA emozionerà di nuovo il suo pubblico con “ORONERO LIVE”, 6 imperdibili appuntamenti dal vivo per festeggiare un anno di grandissimi successi, che inaugurano la collaborazione con VIVO Concerti. Per la prima volta GIORGIA si esibirà su un palco centrale a 360°, in 3 dei più importanti palazzetti del Paese, a ROMA, MILANO e PADOVA, con una produzione unica grazie alla quale sarà possibile godersi lo show da qualsiasi settore delle location.

Queste le uniche date di “ORONERO LIVE”, prodotte e organizzate da VIVO Concerti (www.vivoconcerti.com):

2 e 3 marzo al PalaLottomatica di ROMA;

7 e 8 marzo al Mediolanum Forum di MILANO;

12 e 13 marzo allaKioene Arena di PADOVA.

Biglietti disponibili su Ticketone.it in tutti i punti vendita TicketOne e nelle prevendite autorizzate.

Redazione

NOMADI: dal 9 gennaio in radio il nuovo singolo TI PORTO A VIVERE. Dal 12 gennaio in concerto con il “NOMADI DENTRO – TOUR TEATRALE”


NOMADI

Nomadi_Nomadi-Dentro_cover.jpg

dal 9 gennaio in radio
TI PORTO A VIVERE
il nuovo singolo tratto dall’album
NOMADI DENTRO


Da martedì 9 gennaio sarà in radio “TI PORTO A VIVERE”, il nuovo singolo dei NOMADI tratto dall’album “NOMADI DENTRO” (Edizioni e Produzioni I Nomadi/ distribuzione Artist First).

«In “Ti Porto a Vivere” c’è tutta la bellezza, la curiosità, la meraviglia che ogni viaggio, fisico o immaginario, porta con sé – racconta del brano BEPPE CARLETTI – Perché il viaggio è una finestra sull’ignoto, è una continua ricerca, scoperta, conoscenza di sé e dell’altro. Viaggiare significa non far mai morire la curiosità, perché in fondo siamo nati per viaggiare. Ed il viaggio è un po’ l’essenza stessa del vivere».

Nel frattempo i NOMADI sono pronti a tornare in concerto con un tour teatrale che partirà il 12 gennaio da Bergamo e toccherà le principali città italiane.


Queste le date del tour (prodotto e organizzato da International Music And Arts): 12 gennaio BERGAMO – Teatro Creberg, 16 gennaio GENOVA – Politeama Genovese, 24 gennaio ASSISI (PG) – Teatro Lyrick, 25 gennaio FIRENZE – Teatro OBI Hall, 27 gennaio ROMA – Auditorium Parco Della Musica – Sala Sinopoli, 29 e 30 gennaio AVEZZANO (AQ) – Teatro Dei Marsi, 1 febbraio BOLOGNA – Teatro Duse, 5 febbraio VERONA – Teatro Filarmonico, 17 febbraio, PADOVA – Gran Teatro Geox, 23 febbraio BRESCIA – Teatro Dis_Play Brixia Forum, 24 febbraio LUGANO (Svizzera) – Palazzo Dei Congressi, 26 febbraio MILANO – Teatro Nazionale, 27 febbraio LA SPEZIA – Teatro Civico, 28 febbraio TORINO – Teatro Colosseo. Info e link alle prevendite disponibili sul sito di IMARTS (http://bit.ly/NomadiDentroTour).

NOMADI DENTRO”, il nuovo album dei NOMADI, arriva a distanza di tre anni dal precedente lavoro in studio. Il titolo, carico di significato e fortemente voluto da Beppe Carletti, rappresenta a pieno l’identità della storica formazione emiliana. Allo stesso tempo è un album ricco di novità, tra tutte la presenza di Yuri Cilloni (voce della band dal 3 marzo 2017), che porta una ventata di freschezza al nuovo capitolo discografico dei Nomadi. L’album vanta la collaborazione di penne importanti, tra le quali quella di Francesco Guccini (“Nomadi”) e quella di Alberto Salerno (“Terra di Nessuno”).

L’album è disponibile in formato LP e CD, oltre che in digitale su tutte le piattaforme di download e streaming (http://smarturl.it/NomadiDentro). Questa la tracklistDecadanza; Terra di nessuno; Ti porto a vivere; Nomadi; Può succedere; Europa; Con gli occhi di chi; Calimocho; Io sarò; Io ci credo ancora.

Il disco stato è anticipato dal singolo “DECADANZA” (testo di Marco Rettani, Marco Petrucci e Massimo Vecchi – musica di Beppe Carletti e Francesco Ferrandi). Il video ufficiale del brano è online sul canale YouTube ufficiale dei Nomadi a questo link: https://youtu.be/jJqq08WmYRA.

www.nomadi.it – www.facebook.com/NomadiOfficial – www.youtube.com/NomadiOfficial

www.instagram.com/nomadiofficial – www.twitter.com/inomadi

Redazione

I Mǻneskin CERTIFICANO PLATINO il singolo “CHOSEN”


maneskin-chosen-disco-platino

Un record dietro l’altro per i Mǻneskin, band rivelazione di “X Factor 11”  e secondi classificati del talent show che dopo aver registrato il sold out delle prime date del tour (che partirà a febbraio ndr) a poche ore dall’uscita, da Palermo a Roma e da Napoli a Milano, per cui è stato necessario aggiungere nuove date, dopo l’oro  (conquistato il giorno prima della Finale di X Factor 2017 ndr), hanno  certificato platino il loro singolo Chosen, secondo singolo più venduto dietro “Perfect” di Ed Sheeran e “La musica non c’è” di Coez.

Teatrali, trasgressivi e talentuosi i Mǻneskin hanno dimostrato di avere una “pronta presa” su un pubblico  trasversale e di ogni età. Sul profilo Instagram (@maneskinofficial), Ethan Torchio ovvero la batteria d’oro ha scritto: “Sono settimane molto intense e ci stiamo preparando al meglio per affrontare i prossimi mesi… Abbiamo un sacco di news in serbo, quindi tenete il coattizer a manetta che ne vedrete delle belle”. Il 26 dicembre è stato Cobbra cioè Thomas Raggi (chitarra) a tenere alta l’attenzione: “In questi giorni sto abbozzando nuove melodie e riff… siamo super gasati per il tour non riusciamo a pensare ad altro, ci vediamo a febbraio… tutti insieme alzeremo il volume”. Ieri ci ha pensato Damiano David il frontman a scrivere: “Pronti per il tour, vi daremo l’anima”.

Una promessa,  questa, che tiene alte le aspettative dei fan.

Redazione

MANESKIN: PER IL TOUR ANNUNCIATO AL VIA IL 17 FEBBRAIO, SOLD OUT PER TUTTE LE DATE – raddoppiate le date Bologna, Milano e Roma, aggiunte Livorno e Bassano del Grappa


Maneskin

I Maneskin, band romana rivelazione e secondi classificati all’undicesima edizione di XFactor, dopo l’annuncio del tour nel 2018, che prevedeva 14 tappe,  hanno letteralmente polverizzato le vendite dei biglietti. In meno di sei ore hanno registrato il sold out per tutti i concerti, raddoppiato le date di Milano il 21 marzo , Roma il 6 aprile e Bologna il 15 marzo e aggiunto altre due città: Livorno l’8 marzo e Bassano del Grappa il 26 marzo . I Maneskin, il cui nome significa «chiaro di luna» in danese (in onore alle origini della bassista) sono tutti giovanissimi ma veri “animali” da palcoscenico: Damiano, cantante (18 anni), Victoria, al basso (17), Thomas, alla chitarra (16), e Ethan, alla batteria (17). Il tour partirà da Perugia il 17 febbraio ed è prodotto da Vivo Concerti. Il loro sound è un mix di indie rock, raggae, pop, mescolato con la vocalità soul del frontman Damiano.

Redazione

 

ANTONIO MAGGIO e PIERDAVIDE CARONE insieme per il “DIAMOCI DEL TOUR: Prime date annunciate: Andria (29 dicembre), Milano (13 gennaio) e Pavia (17 gennaio). A breve gli altri appuntamenti.


ANTONIO MAGGIO e PIERDAVIDE CARONE

I due cantautori insieme per il

“Diamoci del tour”.

Prime date annunciate: Andria (29 dicembre), Milano (13 gennaio) e Pavia (17 gennaio).

Antonio Maggio e Pierdavide Carone incrociano i loro percorsi artistici nel “Diamoci del Tour”, una serie di appuntamenti live acustici nei club d’Italia. Le prime date annunciate sono all’Auditorium Baglioni di Andria (29 dicembre), al Memo Music Club di Milano (13 gennaio) e allo Spazio Musica di Pavia (17 gennaio).

Disco d’oro con il brano “Mi servirebbe sapere” per Antonio Maggio e multiplatino con l’album di debutto “Una canzone pop” perPierdavide Carone, i due cantautori intraprendono questo inedito viaggio musicale che nasce dal connubio tra due artisti dalle sonorità inconfondibili che si esibiranno unplugged in live intimi, intensi e di grande coinvolgimento, durante i quali interpreteranno i loro maggiori successi e alcuni brani di grandi cantautori a loro particolarmente vicini.

Antonio Maggio, giovane cantautore salentino, vince nel 2013 il Festival di Sanremo nella sezione “Giovani” con il brano “Mi servirebbe sapere” (disco d’oro). A seguire, l’album “Nonostante tutto” e un lungo tour estivo di oltre 40 date. Nella stessa estate partecipa alla prima edizione del Coca Cola Summer Festival, vincendo una delle tappe con il brano “Anche il tempo può aspettare”.  A settembre viene pubblicato il singolo “Santo Lunedì”, che diventa sigla dei programmi sportivi Il Processo del Lunedì e 90° Minuto, in onda in Italia contemporaneamente con le sue esibizioni all’estero, in Canada, Russia, Lettonia, Belgio e Albania. Il 2014 è l’anno di pubblicazione del 2° album, “L’Equazione”, anticipato dal singolo che ne dà il titolo, poi il singolo “Stanco”, con il feat. del rapper Clementino.  Il 4 novembre 2016 esce “Amore Pop”, brano che gli permetterà di ricevere il prestigioso Premio Giorgio Faletti per la musica, con menzione speciale al valore letterario.  Precedentemente (nel 2008) vinceva la 1° edizione di X-Factor con gli Aram Quartet pubblicando successivamente 2 album: “chiARAMente” (2008) e “Il pericolo di essere liberi” (2009).

www.facebook.com/antoniomaggioofficial

Pierdavide Carone è un cantautore italiano diventato noto nel 2009 grazie alla partecipazione alla nona edizione di Amici, classificandosi terzo e vincendo il premio della critica, e in seguito alla quale pubblica l’album di debutto “Una canzone pop”,diventato presto multiplatino con oltre 135.000 copie vendute e vincendo il premio SIAE come miglior opera prima, trainato dal singolo “Di notte”, anch’esso diventato disco d’oro nella categoria download. Nello stesso periodo vince il Festival di Sanremo come autore del brano “Per tutte le volte che”, interpretato da Valerio Scanu, e pubblica il best-seller “I sogni fanno rima”.Nell’autunno 2010 pubblica il secondo album “Distrattamente”. Nel 2012 partecipa al Festival di Sanremo assieme con Lucio Dalla, classificandosi al quinto posto con il brano “Nanì”, cui segue l’uscita dell’album “Nanì e altri racconti”, prodotto dallo stesso cantautore bolognese.

www.facebook.com/pierdavidecaroneofficial/

 Redazione

ELIO E LE STORIE TESE: domani il Concerto d’Addio, in gara al 68° Festival di Sanremo


Logo-Elio-Ultimo_2

DOMANI IL CONCERTO D’ADDIO

Elio e le Storie Tese (1) b

al Mediolanum Forum di Assago – Milano (sold out)

IN GARA AL 68° FESTIVAL DI SANREMO

con il brano “Arrivedorci

«nella speranza di arrivare penultimi» 

UN ULTIMO PROGETTO DISCOGRAFICO

UN TOUR D’ADDIO – prevendite aperte da mercoledì

«da consumarsi entro e non oltre il 30 giugno 2018»

 

 ELIO E LE STORIE TESE sono pronti a concludere la loro carriera in grande stile, dopo 37 anni di successi, hit radiofoniche provocatorie e tour imprevedibili!

A tal proposito la band dichiara: «Gli Elio e le Storie Tese si sciolgono veramente? Sì. Non ci hanno ripensato neppure dopo la grande dimostrazione di affetto e interesse nei loro confronti suscitata dalla notizia del loro scioglimento. Hanno davvero deciso di sciogliersi».

Domani, martedì 19 dicembre, al Mediolanum Forum di Assago – Milano (ore 21.00) si terrà il loro Concerto d’Addio (sold out). Sul palco: Elio (voce), Faso (basso), Cesareo (chitarra), Christian Meyer (batteria), Jantoman (tastiere), Diego Maggi (tastiere), Paola Folli (voce) e Mangoni (artista a sé).

«Sarà mica allora che quello del 19 dicembre 2017 al Mediolanum Forum di Assago non è il Concerto d’Addio degli EelST? Sì, e no – afferma la band – Sì: il concerto di domani è davvero il Concerto d’Addio degli EelST. Sarà una grande festa, quasi tre ore di musica, con una scaletta costruita a partire dalle preferenze espresse dai fan, che hanno votato le canzoni sulla pagina Facebook della band. No: non sarà l’ultimissimo concerto degli EelST».

Elio e le Storie Tese saranno in gara con il brano “ARRIVEDORCI” al 68° Festival di Sanremo, il loro quarto e ultimo festival della canzone italiana. Commentano: «Perché, se si sciolgono veramente, vanno in gara al Festival di Sanremo? Per vari motivi. Intanto perché Claudio Baglioni li ha invitati a presentare una canzone. E se gli EelST gliel’hanno mandata è perché, dopo due piazzamenti al secondo posto (1996; 2013) e una rispettabile ma non abbastanza dodicesima posizione nel 2015, si sono voluti regalare un ultimo tentativo di raggiungere l’obiettivo di sempre: arrivare penultimi al Festival di Sanremo. L’inedita “Arrivedorci” è piaciuta. Il percorso verso il diciannovesimo posto è ufficialmente iniziato».

A inizio del 2018 uscirà l’ultimo progetto discografico di Elio e le Storie Tese che conterrà anche il singolo “Licantropo vegano” e l’ultimo inedito, il brano sanremese. Confermano: «Resta quindi solo un’ultima faccenda: adesso ci diranno pure che gli EelST escono con un nuovo e ultimo disco? Eh, beh, sì. Oltre ad “Arrivedorci” per Sanremo, e al singolo uscito ad ottobre, “Licantropo Vegano”, (versione italiana della canzone “Werewolves of London” di Warren Zevon), gli EelST negli ultimi due anni hanno sempre scritto e registrato. Cosa hanno deciso di inserire nell’ultimo disco ce lo faranno sapere presto».

Dal 20 aprile saranno in tour in tutta Italia con il Tour d’Addio, per raggiungere tutti i fan che non sono riusciti a partecipare al Concerto d’Addio.

Queste le date: 20 aprile al Pala George di Montichiari (BS), 21 aprile alla Kioene Arena di Padova, 3 maggio al Pala Alpitour di Torino, 5 maggio al Nelson Mandela Forum di Firenze, 8 maggio all’RDS Stadium di Genova, 10 maggio all’Unipol Arena di Bologna, 12 maggio al Pala Lottomatica di Roma, 14 maggio al Palapartenope di Napoli, 17 maggio al Pal’Art Hotel di Acireale (CT), 19 maggio al Pala Florio di Bari 23 maggio all’RDS Stadium di Rimini

I biglietti in prevendita saranno disponibili online su Ticketone.it da mercoledì 20 dicembre dalle ore 16.00 e nelle prevendite abituali da venerdì 22 dicembre dalle ore 16.00.

Raccontano: «Dopo avere preso atto di quanti avrebbero voluto, ma non hanno potuto, raggiungere Milano per partecipare alla festa al Mediolanum Forum, gli EelST hanno accettato la proposta di organizzare un altro giro di concerti. Un Tour d’Addio, che sarà però “a scadenza”: da consumarsi entro e non oltre il 30 giugno 2018. Con una sorpresa per i fan: il biglietto del concerto del Mediolanum Forum di Assago si potrà riutilizzare per ascoltare gli EelST quando il Tour passerà nella propria città».

Nota dell’organizzazione: quando è stato annunciato il concerto del 19 dicembre al Mediolanum Forum di Assago –  Milano, il Tour d’Addio non era stato programmato; di conseguenza, onde evitare disagi al pubblico proveniente da regioni differenti dalla Lombardia, tutti i residenti extra-lombardi che hanno acquistato il biglietto per il concerto di domani sera avranno diritto ad un biglietto omaggio per una tappa del Tour d’Addio relativamente alla propria regione di residenza, secondo le modalità indicate (info: fepgroup.it).

Redazione

RIKI: “Aspetterò lo stesso” è il nuovo singolo in uscita l’8 dicembre.


riki2

Aspetterò lo Stesso”, è  il nuovo singolo di Riki estratto dall’album “Mania” che sarà in rotazione in radio da venerdì 8 dicembre.

Il singolo è stato scelto direttamente dai fan del cantautore milanese, che hanno avuto la possibilità di votare sul sito ufficiale il loro brano preferito tra le tracce del disco.

Aspetterò lo Stesso”   è stato scritto da Riki, la musica a 4 mani con Riccardo Scirè e prodotto da Fabrizio Ferraguzzo – era già stato anticipato durante il pomeridiano della scorsa edizione di Amici.

L’album “Mania”,  composto da 12 tracce, già certificato Disco di Platino, ha come tema principale l’amore nelle sue diverse sfumature, da quello intenso alla separazione, ma non solo, anche l’incoraggiamento a credere in se stessi nonostante le ostilità del mondo esterno.  Il titolo fa riferimento alla dedizione di Riki nel lavoro, nello studio e nella vita, alla sua “mania” nei dettagli.

Fino a domenica 10 dicembre alle ore 21 verrà allestito un temporary store dedicato a Riki presso il Centro Commerciale Scalo Milano (Via Milano 5 locate Triulzi – Fermata Passante Ferroviario Locate Triulzi), nel quale i fan troveranno il merchandising ufficiale e avranno l’opportunità di acquistare una maglietta con la stampa della  fotografia con Riki.

Il prossimo 16 febbraio da Venaria Reale (To) partirà il “Riki Tour 2018”, che sta già avendo un incredibile risultato registrando 10 sold out a poco più di un mese dall’annuncio. Il tour toccherà le principali città italiane passando per i palazzetti per poi approdare all’attesissimo appuntamento il 12 aprileal Mediolanum Forum di Milano.

 

Al via da lunedì 4 dicembre a Napoli il tour teatrale di EUGENIO BENNATO in cui presenta dal vivo il nuovo disco di inediti “DA CHE SUD È SUD”


EUGENIO BENNATO

Eugenio Bennato_da che sud è sud_cover_b

AL VIA DA LUNEDÌ 4 DICEMBRE A NAPOLI IL TOUR TEATRALE

DA CHE SUD È SUD 

È DISPONIBILE IL NUOVO DISCO DI INEDITI

DA CHE SUD È SUD

Partirà lunedì 4 dicembre da NAPOLI il nuovo tour teatrale di EUGENIO BENNATO, “DA CHE SUD È SUD”, in cui presenterà dal vivo il nuovo omonimo disco di inediti.

Queste tutte le date ad ora confermate, prodotte e organizzate da MusicShow International:

4 dicembre – TEATRO DIANA di NAPOLI;

15 dicembre – TEATRO PALAZZO di BARI;

18 dicembre – TEATRO STABILE di POTENZA;

1 febbraio – TEATRO PUCCINI di FIRENZE;

2 febbraio – AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA di ROMA;

12 aprile – TEATRO ARISTON di SANREMO.

È possibile acquistare in prevendita i biglietti per la data di Napoli sui siti www.teatrodiana.itwww.azzurroservice.it e presso il Teatro Diana; per la data di Bari presso tutti i punti vendita Bookingshow, Box Office Feltrinelli, presso il botteghino del Teatro Palazzo e su www.bookingshow.itper la data di Potenza presso Tristar Viaggi & Vacanze e sul sito www.ciaotickets.comper le date di Firenze e Roma su www.ticketone.it.

È disponibile nei negozi e in digitale “DA CHE SUD È SUD” (FoxBand), il nuovo disco di inediti di EUGENIO BENNATO, anticipato in radio dal singolo “NO LOGIC SONG”.

Il disco “Da che Sud è Sud” è composto da 12 brani, quasi pagine di un diario di viaggio in giro per il mondo, dall’America del Sud e del Nord all’Africa dei tamburi e delle carovane della disperazione e della speranza, al Mediterraneo degli scambi e delle barriere, all’Estremo Oriente del mistero e delle leggende.

Ogni brano ha una sua storia e una sua identità, ma tutti sono accomunati dalla presenzaaccanto alla voce di Eugenio Bennato, di una voce che fa risuonare la musicalità di una lingua diversa, dal francese all’inglese, dallo spagnolo al brasiliano, ma anche dall’arabo, con una forte valenza ritmica ed evocativa dei movimenti del presente.

In “DA CHE SUD È SUD” Eugenio ritrova l’energia degli anni recentemente vissuti e la presenza di compagni di viaggio che testimoniano e arricchiscono il senso musicale del racconto, dall’inconfondibile e maestosa vocalità di Pietra Montecorvino, alla vocina tenue della figlia italo-francesina Eugenia, che cresce e si trasforma mentre scrive queste canzoni, al timbro ruvido e sensuale di Sonia, che balla la taranta e viaggia con lui da dieci anni, all’accento di Giorgia, madre brasiliana e padre napoletano, all’inglese di Francesca Del Duca, che vive in America e suona le percussioni e del figlio di Eugenio, Fulvio, che vive in Australia e suona la chitarra e scrive canzoni nel deserto, all’arabo classico e moderno di Mohammed che viene dal Marocco e di Marwan che viene dalla Siria e attraverso la Tunisia arriva in Italia.

Per la parte strumentale, che corrisponde ad una fuga in avanti rispetto al punto di partenza, che è il sud di Bennato con le sue sonorità e le sue regole armoniche, semplici e circolari, si è avvalso della creatività di Stefano (Mujura) e di Ezio, oltre ad Erasmo ed Angelo, che lo seguono da anni.

Nell’ultimo brano, “Tarantella a sud di Mozart”, è presente l’ensemble vocale “Le voci del sud”, recentemente fondato per realizzare il concerto “Sinfonia per un Brigante” in onore di Carlo D’Angiò, che ha debuttato al San Carlo di Napoli la scorsa primavera.

EUGENIO BENNATO si aggiudica inoltre il Premio Penisola Sorrentina Arturo Esposito ventiduesima edizione per DA CHE SUD È SUD” come progetto musicale e teatrale dell’anno. Il riconoscimento sarà ufficialmente consegnato a Eugenio Bennato il 28 ottobre al Teatro delle Rose di Piano di Sorrento durante una serata-evento.

Il video del singolo “No logic song”, diretto da Bruno Colella, è visibile al seguente link: https://youtu.be/yrYFpENhxu4

Il video ha per protagonista l’attrice Sonia Totaro nei panni di una donna in carriera che viaggia con un autista e che, conquistata dal ritmo musicale, viene colta dal “raptus” che è un tipico effetto della musica di taranta.

Redazione


NICCOLÒ FABI

 “DIVENTI INVENTI 1997 – 2017”

DOMENICA al PALALOTTOMATICA di ROMA

CON UNO CONCERTO UNICO PER FESTEGGIARE 20 ANNI DI MUSICA

Online il video de “IL PRIMO DELLA LISTA”

http://vevo.ly/spjbUm

PROVINO inedito estratto dal doppio CD

“DIVENTI INVENTI 1997 – 2017”

Mancano pochi giorni al concerto che NICCOLÒ FABI terrà al PALALOTTOMATICA di ROMA per festeggiare i suoi 20 anni di musica. Dopo un lungo periodo di grandi successi e soddisfazioni, il live di domenica, 26 novembre, sarà un’occasione unica per riunire nel luogo simbolo della sua città il pubblico che da sempre lo segue e tante persone che hanno condiviso il suo percorso artistico in questi primi vent’anni (Piazzale Pier Luigi Nervi, 1 – apertura porte ore 19.00 – inizio concerto ore 21.00).

Il progetto-racconto “DIVENTI INVENTI 1997-2017” non è solo un concerto… ma è anche 1 DOPPIO CD e 1 COFANETTO in edizione limitata: una raccolta interamente prodotta, arrangiata e registrata in totale autonomia da Niccolò Fabi a Campagnano di Roma.

È online il video de “Il Primo della Lista, provino inedito estratto dal doppio CD “DIVENTI INVENTI 1997-2017 di NICCOLÒ FABI che sarà in rotazione radiofonica da venerdì 10 novembre. Il video del brano è visibile al seguente link: http://vevo.ly/spjbUm.

Di seguito la tracklist del doppio cd “DIVENTI INVENTI 1997-2017”: CD1 DIVENTI INVENTI: Il Giardiniere 2017 – È non è 2017 – Una somma di piccole cose – La promessa 2017 – La bellezza 2017 – Facciamo finta – Ecco 2017 – Filosofia agricola – Rosso 2017 – Il mio stato 2017 – Una mano sugli occhi – Una buona idea 2017 – Solo un uomo 2017 – Lasciarsi un giorno a Roma 2017 – Costruire 2017 – Diventi inventi.Cd2 RARITIES: Senza capelli Demo – Dieci centimetri Demo – Elementare Demo – La mia fortuna Demo – Come sarà salvare il mondo Demo – Soltanto uno sguardo Demo – Il primo della lista Demo – Un passo alla volta Demo – Attesa e inaspettata Live.

Oltre al DOPPIO CD è disponibile anche, in edizione limitata e in esclusiva solo su Amazon, il cofanetto “DIVENTI INVENTI 1997 – 2017” contenente il doppio CD, un doppio LP in vinile (contenente i brani del primo CD), un 45 giri, un CD Live con una selezione dei brani interni alla scaletta del tour estivo 2017, e un libro-intervista inedito, “Solo un uomo, scritto da Martina Neri. Il libro, una chiacchierata con Niccolò lunga 9 anni, è suddiviso in capitoli che raccontano i singoli dischi e i progetti del cantautore. Fanno da contrappunto alla chiacchierata con Niccolò gli interventi di alcuni musicisti e collaboratori che lo hanno affiancato in questi 20 anni di percorso musicale.

Di seguito la tracklist del CD LIVE (contenuto solo nel cofanetto): Una somma di piccole cose – Non vale più – 10 centimetri – È non è – Ecco – Le chiavi di casa –  Il negozio di antiquariato – Una buona idea – Costruire – Vento d’estate – Offeso –  Lasciarsi un giorno a Roma – Capelli – Lontano da me.

Più di 80 canzoni, 8 dischi di inediti, 1 raccolta ufficiale, 1 progetto sperimentale come produttore, 1 disco di inediti con la super band FabiSilvestriGazzè, 2 Targhe Tenco per “Miglior Disco in Assoluto” (vinte per i suoi ultimi due album) e dopo 20 anni di musica Niccolò Fabi è oggi considerato uno dei più importanti cantautori italiani. Tanta musica nel percorso del cantautore, tanta sperimentazione e un avvicinamento sempre più evidente alla musica d’oltreoceano. È un percorso artistico incentrato sulla ricerca della libertà espressiva quello che in questi anni ha inseguito il cantautore romano e ne è dimostrazione il più recente “Una somma di piccole cose”, che da lui stesso è stato definito il disco che avrebbe sempre voluto scrivere.

 

Redazione

 

NOTA INFORMATIVA / LUCIANO LIGABUE: CON UN VIDEO MESSAGGIO SUI SUOI SOCIAL RINGRAZIA I FAN PER IL TOUR E ANNUNCIA LA DATA DI USCITA DEL FILM “MADE IN ITALY” NELLE SALE!


 Luciano Ligabue_palasport tour 2017_credito di Jarno Iotti_b

Con queste parole, in un video messaggio sui suoi social, LUCIANO LIGABUE ha ringraziato oggi i suoi fan per il tour appena finito e ha annunciato la data di uscita del film “MADE IN ITALY” nelle sale:

«Sono qua per ringraziarvi per il tour che è stato un tour speciale anche nella sfiga, nel senso che abbiamo battuto ahimè un record negativo che è stato quello di far spostare 34 date…cosa che ovviamente nessuno voleva.

Devo dire che poi riprendere queste 34 date ha voluto dire vedervi con un’emozione speciale per la vostra attesa, e io stesso vivere un’emozione speciale perché sentivo la gratitudine nei confronti di tutti quelli di voi che hanno conservato quel biglietto, dando atto di un segno di fiducia nei miei confronti che per un bel po’ di tempo mi porterò nel cuore. Detto questo, grazie a tutti quanti! Tour finito a malincuore perché saprete che io andrei avanti sempre, adesso passo al film.

Devo ancora girare un paio di giorni perché ci sono scene invernali che non ho potuto girare quest’estate, però ci stiamo portando avanti con montaggio e con la postproduzione perché vogliamo consegnare il film per tempo in modo che la scadenza prevista, cioè la data di uscita il 25 GENNAIO, venga mantenuta.

Il film parte dall’album “Made In Italy”, in realtà si sviluppa in una storia molto più complessa e articolata con molti più personaggi, però insomma il disco resta lo specchio fedele di una buona parte del film. Detto questo non vi posso dire di più, vi dico solo che spero che ci rivediamo il più presto possibile…Buon lavoro anche a voi qualsiasi cosa facciate, un abbraccio e grazie ancora per il Tour.»

Questo il link per visualizzare il post su facebook: https://www.facebook.com/Ligabue/videos/10156005311981522/

“MADE IN ITALY” è il terzo film di Ligabue (dopo “Radiofreccia” e “Da zero a dieci”), nelle sale dal 25 gennaio 2018.

Prodotto da Domenico Procacci per Fandango e distribuito da Medusa Film, “MADE IN ITALY” vede il ritorno di Stefano Accorsi nei panni del protagonista, dopo la sua magistrale interpretazione nel film “Radiofreccia”, questa volta in compagnia di Kasia Smutniak e altri attori come Fausto Maria Sciarappa, Walter Leonardi, Filippo Dini, Tobia De Angelis, Alessia Giuliani e Gianluca Gobbi.

 Queste tutte le date del “MADE IN ITALY – PALASPORT 2017” (prima e seconda parte) sulla scia dell’uscita del disco “MADE IN ITALY

14 FEBBRAIO Pal’Art Hotel di ACIREALE (CT)

15 FEBBRAIO Pal’Art Hotel di ACIREALE (CT)

17 FEBBRAIO Pal’Art Hotel di ACIREALE (CT)

20 FEBBRAIO Palasport di REGGIO CALABRIA

21 FEBBRAIO Palasport di REGGIO CALABRIA

23 FEBBRAIO PalaFlorio di BARI

24 FEBBRAIO PalaFlorio di BARI

25 FEBBRAIO PalaFlorio di BARI

27 FEBBRAIO PalaSele di EBOLI

28 FEBBRAIO PalaSele di EBOLI

3 MARZO PalaMaggiò di CASERTA

4 MARZO PalaMaggiò di CASERTA  

6 MARZO PalaEvangelisti di PERUGIA

7 MARZO PalaEvangelisti di PERUGIA

10 MARZO Modigliani Forum di LIVORNO

11 MARZO Modigliani Forum di LIVORNO

13 MARZO Mediolanum Forum di Assago – MILANO

14 MARZO Mediolanum Forum di Assago – MILANO

4 SETTEMBRE RDS Stadium di RIMINI

6 SETTEMBRE Pala Resega di LUGANO

8 SETTEMBRE Mediolanum Forum di Assago – MILANO

9 SETTEMBRE Mediolanum Forum di Assago – MILANO

12 SETTEMBRE PalaLottomatica di ROMA

13 SETTEMBRE PalaLottomatica di ROMA

15 SETTEMBRE PalaLottomatica di ROMA

16 SETTEMBRE PalaLottomatica di ROMA

18 SETTEMBRE PalaLottomatica di ROMA

20 SETTEMBRE Pala Florio di BARI

22 SETTEMBRE Nelson Mandela Forum di FIRENZE

23 SETTEMBRE Nelson Mandela Forum di FIRENZE

25 SETTEMBRE RDS Stadium di GENOVA

26 SETTEMBRE RDS Stadium di GENOVA

28 SETTEMBRE Pala Bigi di REGGIO EMILIA

30 SETTEMBRE Fiera di BRESCIA

1 OTTOBRE Fiera di BRESCIA

3 OTTOBRE Pala Arrex di JESOLO (VENEZIA)

5 OTTOBRE Zoppas Arena di CONEGLIANO (TREVISO)

7 OTTOBRE Pala Onda di BOLZANO

10 OTTOBRE Pala Alpitour di TORINO

11 OTTOBRE Pala Alpitour di TORINO

13 OTTOBRE Pala Bam di MANTOVA

14 OTTOBRE Pala Bam di MANTOVA

16 OTTOBRE Pala Prometeo di ANCONA

18 OTTOBRE Adriatic Arena di PESARO

20 OTTOBRE Arena Spettacoli PD Fiere di PADOVA

21 OTTOBRE Arena Spettacoli PD Fiere di PADOVA

23 OTTOBRE Pala Rubini Alma Arena di TRIESTE

24 OTTOBRE Pala Rubini Alma Arena di TRIESTE

27 OTTOBRE Unipol Arena di BOLOGNA

28 OTTOBRE Unipol Arena di BOLOGNA

3 NOVEMBRE Fiera “Padiglione E” di CAGLIARI

4 NOVEMBRE Fiera “Padiglione E” di CAGLIARI

Redazione