Tour

STATUTO: continua lo “ZIGHIDÀ 25 TOUR” con cui la band presenta in tutta la nazione il nuovo album “ZIGHIDÀ 25” (Universal).


STATUTO

 statuto

Continua lo “ZIGHIDÀ 25 TOUR”

per presentare il disco che celebra i 25 anni di “Zighidà”

 

Continua con successo lo “ZIGHIDÀ 25 TOUR” con cui gli STATUTO presentano in tutta la nazione il nuovo album “ZIGHIDÀ 25” (Universal),per celebrare il 25° anniversario dalla pubblicazione del disco “Zighidà”.

Ecco le prossime date del calendario, in aggiornamento, dello “ZIGHIDÀ 25 TOUR”: 30 giugno in Piazza a Moiano (PG); 13 luglio al BierFest di Almese (TO); 16 luglio al Turin Roots Urban Explosion di Torino; 28 luglio al PeraRock a Colli Berici (VI); 14 agosto in Piazza D’Annunzio aSuvereto (LI); 24 agosto al Festival Contro 2017 di Castagnole Lanze (AT).

Questa la tracklist del disco: “Zighidà”; “Piazza Statuto”; “Abbiamo vinto il festival di Sanremo”; “Senza di lei”; “Piera”; “Ghetto”; “Balla”; “Moskowska”; “Quando quando quando”; “Ragazzo Ultrà”; “Non farmi ridere”; “Le – U”; “Libero”; “Baciami baciami”; “Qui non c’è il mare”.

“Zigihdà 25” contiene anche 3 bonus track, tra cui il nuovo singolo: “Noi duri”; “Abbiamo vinto il festival di Sanremo” (con la partecipazione del tenore Romano Doria); “Qui non c’è il mare” (feat Caparezza).

«“Zighidà” è l’album che ha consegnato il nostro Ska intriso di Soul e Pop al grande pubblico, portandoci dai locali underground al palco dell’Ariston e del Festivalbar – raccontano gli Statuto – Il suono è originale, di facile ascolto ma mai banale, semplice seppur con ricchi arrangiamenti di fiati e tastiere. I testi trattano esplicitamente tematiche metropolitane e sociali risultando anche oggi incredibilmente attuali. La produzione di Gianni Maroccolo rende il disco sempre evoluto, oltre i limiti di tempo e spazio, integro nella sua spiccata identità mod, che caratterizza fedelmente e piacevolmente il nostro stile estetico, musicale e ideologico. Il “live” contenuto nell’altro cd dimostra che energia, entusiasmo e divertimento non penalizzano la tecnica strumentale e vocale nonché la professionalità di band come la nostra, cresciuta in cantina e nei club prima di arrivare in TV e ai grandi palchi e non viceversa…».

Intanto è in radio “Qui non c’è il mare”, brano prodotto da Max Casacci che ha come ospite d’onore CAPAREZZA. Questo il link per visualizzare il video su Vevo: http://vevo.ly/8gbLHf

I diritti SIAE del singolo “Qui non c’è il mare” saranno devoluti all’associazione CARLO U. ROSSI (già produttore della band e tra i maggiori produttori artistici italiani, scomparso tragicamente nel 2015) che si occupa di sostenere gli studi dei giovani desiderosi di diventare produttori artistici.

Redazione

 

ARTICOLO 31 2.0: da venerdì 23 giugno in rotazione radiofonica “Domani…refresh”, il singolo del nuovo progetto di Dj JAd – VIDEO


ARTICOLO 31 2.0

Da venerdì 23 giugno in rotazione radiofonica

il singolo “Domani…refresh”

 cover Articolo 31_ Domani

Dj Jad ritorna con gli Articolo 31 2.0 e con il singolo “Domani…refresh” (etichetta Joe&Joe srl) in rotazione radiofonica e disponibile sui digital store da venerdì 23 giugno. Una versione “refresh” che oltre ad anticipare l’album previsto in autunno, sarà presentata in ogni tappa del tour nazionale.

Assicura Dj JAD, “spiazzerà e sorprenderà il nostro pubblico”: ufficialmente inaugurato a Bologna, in occasione dei festeggiamenti del 1° maggio, il nuovo progetto Articolo 31 2.0 viene riproposto dall’ideatore e cofondatore Vito Perrini in arte DJ JAD, accompagnato in questa avventura da una crew di sei elementi, quattro musicisti e due voci, una femminile ed una maschile. lo show durante ogni data attraverserà nuovi e vecchi brani riproposti in una chiave diversa e contaminati dall’energia di generi come il funky, il raggae e lo ska.

Qui il teaser estratto dal live del Primo Maggio a Bologna:

Il progetto di DJ JAD per i “nuovi” Articolo 31 non parte dall’idea di un nuovo front-man che sostituisca J AX ed il ruolo che lo stesso ha rappresentato per il passato e l’importanza del gruppo, ma nasce dal principio che questo progetto possa crescere attraverso sempre nuove collaborazioni a secondo dell’esigenza artistica del momento. Alla base c’è il bisogno profondo di DJ JAD di rimettersi in gioco per gli ideali da sempre sostenuti e per la sua visione della musica nel rispetto della storia di un “marchio”, che ha assunto oggi una dimensione nuova e moderna.

Queste le prossime date del tour (il calendario è in continuo aggiornamento):

30 giugno – Solarussa (OR)

08 luglio – Samugheo (OR)

05 agosto – Valentano (VT)

06 agosto – Civita di Oricola (AQ)

07 agosto – Anagni (FR)

09 agosto – Sanluri (CA)

10 agosto – Laigueglia (SV)

14 agosto – Capo D’Orlando (ME)

15 agosto – Laviano (SA)

18 agosto – Giurdignano (LE)

25 agosto – Biasca (Svizzera)

02 settembre – Lodè (NU)

03 settembre – Carpignano (AV)

Redazione

JAY SANTOS: Ecco tutte le date del tour in Italia – nei prossimi giorni sarà in Sardegna, Veneto, Marche, Campania, Lombardia e Toscana. – GUARDA VIDEO


JAY SANTOS

Foto Jay Santos 2

Tutte le date del tour in Italia:

nei prossimi giorni sarà in Sardegna, Veneto,

Marche, Campania, Lombardia e Toscana.

 Dopo il successo dello scorso 10 giugno con il party “Xica Loca” (hip-hop, rap, reggaeton party) a Sassari, Jay Santos, con il suo ultimo brano “Venus” (Envi Music / Distribuzione Sony Music Spain) uscito da poco in tutti i digital store, proseguirà il suo tour in Italia: si riparte sempre dalla Sardegna il 23 giugno, poi Veneto, Marche, Lombardia, Campania, Toscana (maggiori dettagli verranno comunicati a breve). Ecco le date:

23 giugno – San Giovanni (Sardegna prov. di Oristano)

8 luglio – Just Club (Sardegna)

9 luglio – AcquaLandia – Jesolo (Veneto)

11 luglio – Shada – Civitanova Marche

13 luglio – Milan Latin Festival – Milano (Lombardia)

15 luglio – Pineta Garden – Sassocrovaro (Marche)

16 luglio – Caserta (Campania)

18 luglio – Cagliari (Sardegna)

13 agosto – Le Dune – Palinuro (Campania)

15 agosto – Beach Club – Forte dei Marmi (Toscana)

6 settembre – The Club – Milano (Lombardia).

Jay Santos, artista internazionale e icona della musica urbana che ha fatto ballare tutto il mondo con successi come “Caliente” (certificato disco d’oro nel 2016), con questo nuovo brano cerca di rappresentare l’evoluzione del reggaeton. “Venus ha un’essenza futuristico mantenendo i classici suoni di Reggaeton, è una canzone piena di ritmo e sensualità, il suo sound fresco e innovativo è accattivante ed esplosivo”, dice Jay Santos. Ecco il videoclip:

 Questo nuovo singolo farà parte dell’album “Heartbeats” dell’artista colombiano, che uscirà entro la fine dell’anno, nel frattempo prosegue il tour, ecco di seguito le date in Italia e in Inghilterra:

 Numeri importanti per l’artista originario di Bogotà (Colombia) classe ’88.  La carriera di Jay Santos, cominiciata all’età di 11 anni quando decide di trasferirsi a Roma, in Italia, dove impara a suonare il pianoforte, la chitarra e la batteria, arriva ad una svolta nel 2012. Jay fa il suo debutto insieme a Jose De Rico e Henry Mendez, con il singolo “Noche de Estrellas” edito da Roster Musica, una canzone che immediatamente va a posizionarsi nella parte alta della classifica dei singoli più venduti in Spagna e, ad oggi, disco d’oro e oltre 20 milioni di visualizzazioni su YouTube.  Ma è nel 2013 che l’artista colombiano conquista il mercato con l’hit mondiale“Caliente” (certificato pochi giorni fa, il 7 novembre 2016, da FIMI Disco D’oro in Italia), suo primo singolo da solista, pubblicato dalla società Blanco y Negro: in meno di un mese diventa il video più visto su Tuenti, numero uno su iTunes in Spagna, e “Summer Song” in Francia, Svizzera, Belgio, Italia e Cile. Attualmente ha oltre 60 milioni di visualizzazioni su Youtube. Con oltre 200 spettacoli in tutto il mondo, Jay Santos è considerato l’artista latino numero uno in Europa.

 Redazione

FESTIVAL SHOW, il più grande festival itinerante dell’estate organizzato da Radio Birikina e Radio Bella & Monella e presentato da GIORGIA SURINA e PAOLO BARUZZO, anche su REAL TIME! Dal 2 luglio al 4 settembre – I PRIMI NOMI


FESTIVAL SHOW 2017

 fest

Ecco i primi artisti confermati che calcheranno il palco

del festival itinerante dell’estate italiana:

BIANCA ATZEI – ALEX BRITTI – MARCO CARTA – CHIARA

DEAR JACK – ENRICO RUGGERI con i DECIBEL – ELODIE – EX-OTAGO

FRED DE PALMA – RAPHAEL GUALAZZI – IL PAGANTE – IRAMA

 JAKE LA FURIA – LEVANTE – YLENIA LUCISANO – MARCO MASINI

ERMAL META – MORENO – FABRIZIO MORO –  PATTY PRAVO – RAF

RIKI – RON – FRANCESCO SARCINA – ANNA TATANGELO

THE KOLORS – THOMAS – UMBERTO TOZZI – PAOLA TURCI

MARIO VENUTI – MICHELE ZARRILLO – NINA ZILLI e molti altri!

2 luglio a PADOVA – 10 luglio a BRESCIA – 27 luglio a CAORLE (Venezia)

3 agosto a BIBIONE (Venezia) – 10 agosto a JESOLO LIDO (Venezia)

18 agosto a LIGNANO SABBIADORO (Udine) – 25 agosto a MESTRE (Venezia)

e il 4 SETTEMBRE LA SERATA FINALE ALL’ARENA DI VERONA 

Conduce GIORGIA SURINA con PAOLO BARUZZO

REAL TIME (CANALE 31) è MEDIA PARTNER PER IL SECONDO ANNO

  

Cresce l’attesa per la partenza di FESTIVAL SHOW 2017, il festival itinerante dell’estate italiana che dal 2 luglio coinvolgerà il pubblico in 8 appuntamenti nelle piazze d’Italia, compresa la speciale serata finale prevista il 4 settembre all’Arena di Verona!

Presenterà GIORGIA SURINA, poliedrica protagonista della radio e della tv italiana che affiancherà sul palco Paolo Baruzzo, da sempre protagonista della kermesse organizzata da Radio Birikina e Radio Bella & Monella, che trasmettono in diretta tutte le tappe.

Il palco itinerante ospiterà tanti big della musica italiana accompagnati dal corpo di ballo e dall’orchestra. Ecco i primi artisti confermati: ALEXIA, BIANCA ATZEI, ALEX BRITTI, MARCO CARTA, CHIARA, LUISA CORNA, DEAR JACK, ENRICO RUGGERI con i DECIBEL, ELYA, ELODIE, EX-OTAGO, FRED DE PALMA, RAPHAEL GUALAZZI, IL PAGANTE, IRAMA, JAKE LA FURIA, LA RUA, L’AURA, LEVANTE, YLENIA LUCISANO, MARCO MASINI, GIULIA MAZZONI, ERMAL META, MORENO, FABRIZIO MORO, PATTY PRAVO, RAF, RIKI, RON, FRANCESCO SARCINA, SENHIT, SHADE, SONHORA, ANNA TATANGELO, THE KOLORS, THOMAS, UMBERTO TOZZI, PAOLA TURCI, MARIO VENUTI, MICHELE ZARRILLO e NINA ZILLI.

Tutte le tappe sono gratuite per il pubblico. Le offerte libere andranno in beneficenza alla Fondazione Città della Speranza che si occupa di raccogliere fondi per i bambini malati di gravi patologie. In questi anni, grazie alla generosità del pubblico sono stati raccolti e versati alla Città della Speranza quasi 600.000 euro. Inoltre Festival Show raddoppia l’impegno per il sociale appoggiando i volontari AIDO (Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule) che saranno presenti in ogni Piazza per informare correttamente sul tema della donazione e del trapianto di organi e per raccogliere eventuali manifestazioni di volontà favorevoli alla donazione.

Queste le città che si sono aggiudicate una tappa di questa diciottesima edizione di Festival Show: il 2 luglio il debutto a Padova in Prato della Valle, il 10 luglio il festival arriva a Brescia in Piazza Miro Bonetti (C.C. Freccia Rossa), il 27 luglio a Caorle (Venezia) all’Arenile Madonna dell’Angelo, il 3 agosto a Bibione (Venezia) in Piazzale Zenith, il 10 agosto a Jesolo Lido (Venezia) in Piazza Torino, il 18 agosto a Lignano Sabbiadoro (Udine) alla Beach Arena, il 25 agosto a Mestre (Venezia) in Piazza Ferretto e il 4 settembre la serata finale all’Arena di Verona, prestigioso anfiteatro che ospita per il quarto anno consecutivo l’epilogo del tour.

La prima data a Padova avrà un cast d’eccezione con Fabrizio Moro, Chiara, Enrico Ruggeri con i Decibel, Marco Carta, Marianne Mirage, Thomas, Irama, Fred De Palma e la partecipazione straordinaria di Umberto Tozzi, che ritorna live con l’atteso tour “40 anni che ‘TI AMO’”! Nuovi nomi verranno confermati nei prossimi giorni.

In ogni città, sul palco con i big della musica, l’Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana e il corpo di ballo guidato da Etienne Jean Marie (reduce dal grande successo dell’ultima edizione di “Amici”). Il direttore della fotografia, Renato Neri, annuncia per quest’anno un nuovo disegno luci che andrà a caratterizzare il suggestivo apparato illuminotecnico dello spettacolo, già impreziosito dalla potenza dell’impianto di amplificazione che raggiunge i 40.000 W.

Oltre alle hit dell’estate, spazio anche ai brani dei giovani talenti selezionati in questi mesi in tutta Italia e in alcune città d’Europa. Questi i 12 artisti emergenti che si esibiranno sul palco itinerante di Festival Show, 3 dei quali accederanno alla finalissima sul palco dell’Arena di Verona: la cantautrice CHIARA RANIERI da Napoli, il quartetto vocale al femminile DIAMONDS da Ragusa, il cantautore ELIOS da Pordenone, la cantante anconetana EVA, il cantante milanese FEDERICO FURIA, la cantante GIORGIA di Padova, il duo LUELO da Treviso, MAURIZIO DI CESARE da Cagliari (già protagonista di The Voice 2015), il cantautore NICO da Ragusa, le band pop rock REVER da Trieste e THEMA da Milano ed infine dalla Svizzera, l’interprete di origine dominicana XENIA.

Rinnovata la partnership con REAL TIME (canale 31 del gruppo Discovery Italia) che, per il secondo anno, seguirà l’evento come media partner. Il meglio del Festival Show 2017 andrà in onda a partire dal mese di agosto.

Redazione

Cranberries: Annullato il tour europeo – La band era attesa a Milano, Firenze, Roma, Piazzola sul Brenta e Regina di Cattolica. I biglietti verrano rimborsati


cran

 

I Cranberries annullano il tour europeo. Lo annuncia Live Nation  spiegando che a causa dei problemi alla schiena forse a causa di un’ernia del disco: “i medici hanno ordinato a Dolores O’Riordan di non riprendere il tour come programmato, affinché possa completare le terapie che sta seguendo e raggiungere una piena guarigione“.  La band ovviamente ha condiviso la decisione: “È con enorme dispiacere – ha commentato il gruppo – che cancelliamo questi concerti. Dolores sta facendo grandi progressi, tuttavia non vogliamo mettere a rischio la sua ripresa. Eravamo entusiasti di essere tornati in tour a condividere la nostra musica con i nostri fan, e non vediamo l’ora di tornare sul palco quanto prima”.

La band era attesa anche in Italia: il 12 giugno al Teatro degli Arcimboldi a Milano, il 23 giugno all’Anfiteatro Camerini di Piazzola sul Brenta, il 24 giugno a Firenze Rocks, il 26 giugno all’Auditorium Parco della Musica di Roma e il 27 giugno all’Arena della Regina di Cattolica. Live Nation fa sapere che i concerti da headliner dei The Cranberries non verranno riprogrammati: i biglietti potranno essere rimborsati nei punti vendita di acquisto entro il 14 luglio per il concerto di Roma e entro il 20 luglio per i concerti di Piazzola sul Brenta e Cattolica. Chi ha acquistato i biglietti online su TicketOne.it riceverà una mail dal servizio clienti con le modalità per chiedere il rimborso. L’annuncio non riguarda le date programmate in Nord America a partire dall’11 settembre.

Redazione

 

MARIO VENUTI: il “MOTORE DI VITA TOUR” arriva in LIGURIA ed EMILIA ROMAGNA! Venerdì 16 giugno in concerto a CATANIA!


MARIO VENUTI

cover Motote di Vita_Mario Venuti_def

IL MOTORE DI VITA TOURARRIVA

IN LIGURIA ED EMILIA ROMAGNA:

1 luglio a Brugnato (SP)

9 luglio a Genova

31 agosto a Ravenna

VENERDÌ IN CONCERTO A CATANIA!

Il “MOTORE DI VITA TOUR” arriva anche in LIGURIA e IN EMILIA ROMAGNA con tre nuovi appuntamenti live nel corso dell’estate. L’1 LUGLIO Mario Venuti sarà infatti in concerto a BRUGNATO presso il Brugnato 5 terre Outlet Village all’interno della rassegna “Racconti d’Autore(Via Nuova Antica Romana, Brugnato – SP – inizio ore 21.00), il 9 LUGLIO sarà a SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) ospite del “Premio Bindi” (Anfiteatro Umberto Bindi – inizio ore 22.30) e il 31 AGOSTO a RAVENNA per la Festa Provinciale de L’Unità (Area Pala De André – Viale Europa, 1 – inizio ore 21.30).

Venerdì 16 giungo, invece, il cantautore sarà in concerto nella sua Sicilia presso la Corte Platamone – Palazzo della Cultura – di CATANIA e sarà accompagnato sul palco dai musicisti Donato Emma (batteria), Luca Galeano (chitarre), Pierpaolo Latina (tastiere) e Antonio Moscato (basso). Mario Venuti oltre ai suoi più grandi successi presenterà live i brani estratti dal suo ultimo progetto discografico “Motore di Vita”, tra cui il singolo “Caduto dalle Stelle”, da nove settimane al vertice della Classifica Airplay Radio Indipendenti Earone.

Queste le prossime date del “Motore di vita Tour”:

16 GIUGNO alla Corte Platamone – Palazzo della Cultura di CATANIA

30 GIUGNO al Gay Village di ROMA

1 LUGLIO al Brugnato 5 Terre Outlet Village di BRUGNATO (SP) – NUOVA DATA

2 LUGLIO al Parco Dora di TORINO per la rassegna Estate al Parco Dora

7 LUGLIO alle Feste archimedee di SIRACUSA

9 LUGLIO al Premio Bindi di SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) – NUOVA DATA

13 LUGLIO al Castel Sant’Elmo di NAPOLI

27 AGOSTO in Piazza Tommaso Tittoni a MANZIANA (Roma)

31 AGOSTO alla Festa Provinciale de l’Unità di RAVENNA – NUOVA DATA

MOTORE DI VITA(Microclima-Puntoeacapo/Believe Digital) è un album composto da 12 tracce, prodotto artisticamente da Mario Venuti insieme a Seba. Il disco vanta anche la collaborazione artistica di Kaballà e la presenza del batterista jazz e arrangiatore ritmico Luca Scorziello, che ha curato le percussioni del brano “Caduto dalle stelle, scritto da Venuti e Kaballà e attualmente in rotazione radiofonica!

Questa la tracklist dell’album “Motore di Vita”: “Conservare in luogo fresco; Caduto dalle stelle; La prima volta”; “Lasciati amare”; “Motore di vita”; Spirito del mondo”; “Tutto questo mare; Se avessi altro amore”; “Non è peccato”; “Fuorimondo shop”; “Alza un po’ il volume”; “I peccati della luna”.

Il video del singolo “Caduto dalle Stelle, diretto da Lorenzo Vignolo è online  sui canali web ufficiali di Mario Venuti. Link YouTube: https://youtu.be/n2OhdMJWAc0

 

Redazione

LUCIANO LIGABUE: al via oggi le riprese per il suo terzo film “MADE IN ITALY” (con Stefano Accorsi e Kasia Smutniak), il 4 settembre riparte da Rimini il “MADE IN ITALY – PALASPORT 2017”.


LUCIANO LIGABUE

AL VIA OGGI LE RIPRESE PER IL TERZO FILM

“MADE IN ITALY”

MADE IN ITALY_Foto di jarno iotti - Zoo Aperto

(prodotto da Domenico Procacci per Fandango e distribuito da Medusa Film)

CON STEFANO ACCORSI, KASIA SMUTNIAK,

FAUSTO MARIA SCIARAPPA, WALTER LEONARDI,

FILIPPO DINI, TOBIA DE ANGELIS

RIPARTE IL 4 SETTEMBRE DA RIMINI IL

“MADE IN ITALY – PALASPORT 2017”

 

“MADE IN ITALY” è il titolo dell’ultimo album di LUCIANO LIGABUE ma anche del suo terzo film (dopo “Radiofreccia” e “Da zero a dieci”).

Prodotto da Domenico Procacci per Fandango e distribuito da Medusa Film, il film vede il ritorno di Stefano Accorsi nei panni del protagonista, dopo la sua magistrale interpretazione nel film “Radiofreccia”, questa volta in compagnia di Kasia Smutniak e altri attori come Fausto Maria Sciarappa, Walter Leonardi, Filippo Dini e Tobia De Angelis.

MADE IN ITALY è una dichiarazione d’amore frustrato verso il Paese

raccontata attraverso lo sguardo di RIKO,

il protagonista dell’ultimo concept album di Ligabue “Made in Italy”.

Riko è un uomo onesto che vive di un lavoro che non ha scelto nella casa di famiglia che riesce a mantenere a stento, ma può contare su un gruppo di amici veri e su una moglie che, tra alti e bassi, ama da sempre. Suo figlio è il primo della famiglia ad andare all’università. È però anche un uomo molto arrabbiato con il suo tempo, che sembra scandito solo da colpi di coda e false partenze. Quando perde le poche certezze con cui era riuscito a tirare avanti, la bolla in cui vive si rompe e Riko capisce che deve prendere in mano il suo presente e ricominciare, in un modo o nell’altro. E non darla vinta al tempo che corre.

Le riprese del film, che iniziano oggi, avranno una durata di sette settimane e si svolgeranno tra Correggio, Reggio Emilia, Novellara, Roma e Francoforte.

Il 4 settembre da Rimini riparte il tour che vede Ligabue protagonista nei palasport di tutta Italia per presentare alcuni brani dell’ultimo album, oltre ai suoi grandi successi.

Di seguito il calendario delMADE IN ITALY – PALASPORT 2017”:

04 SETTEMBRE 105 Stadium di RIMINI (recupero del concerto del 10 APRILE)

06 SETTEMBRE Pala Resega di LUGANO (recupero del concerto del 12 MAGGIO)

08 SETTEMBRE Mediolanum Forum di Assago – MILANO (recupero del concerto del 4 APRILE)

09 SETTEMBRE Mediolanum Forum di Assago – MILANO (recupero del concerto del 5 APRILE)

12 SETTEMBRE PalaLottomatica di ROMA (recupero del concerto del 12 APRILE)

13 SETTEMBRE PalaLottomatica di ROMA (recupero del concerto del 13 APRILE)

15 SETTEMBRE PalaLottomatica di ROMA (recupero del concerto del 19 MAGGIO)

16 SETTEMBRE PalaLottomatica di ROMA (recupero del concerto del 20 MAGGIO)

18 SETTEMBRE PalaLottomatica di ROMA (recupero del concerto del 21 MAGGIO)

20 SETTEMBRE Pala Florio di BARI (recupero del concerto del 23 MAGGIO)

22 SETTEMBRE Nelson Mandela Forum di FIRENZE (recupero del concerto del 22 MARZO)

23 SETTEMBRE Nelson Mandela Forum di FIRENZE (recupero del concerto del 23 MARZO)

25 SETTEMBRE 105 Stadium di GENOVA (recupero del concerto del 25 MARZO)

26 SETTEMBRE 105 Stadium di GENOVA (recupero del concerto del 26 MARZO)

28 SETTEMBRE Pala Bigi di REGGIO EMILIA (recupero del concerto del 27 APRILE) – BENEFICIENZA

30 SETTEMBRE Fiera di BRESCIA (recupero del concerto del 1 APRILE)

01 OTTOBRE Fiera di BRESCIA (recupero del concerto del 2 APRILE)

03 OTTOBRE Pala Arrex di JESOLO (VENEZIA) (recupero del concerto del 26 APRILE)

05 OTTOBRE Zoppas Arena di CONEGLIANO (TREVISO) (recupero del concerto del 9 MAGGIO)

07 OTTOBRE Pala Onda di BOLZANO (recupero del concerto del 19 APRILE)

10 OTTOBRE Pala Alpitour di TORINO (recupero del concerto del 28 MARZO)

11 OTTOBRE Pala Alpitour di TORINO (recupero del concerto del 29 MARZO)

13 OTTOBRE Pala Bam di MANTOVA (recupero del concerto del 6 MAGGIO)

14 OTTOBRE Pala Bam di MANTOVA (recupero del concerto del 7 MAGGIO)

16 OTTOBRE Pala Prometeo di ANCONA (recupero del concerto del 24 APRILE)

18 OTTOBRE Adriatic Arena di PESARO (recupero del concerto del 20 MARZO)

20 OTTOBRE Arena Spettacoli PD Fiere di PADOVA (recupero del concerto del 21 APRILE)

21 OTTOBRE Arena Spettacoli PD Fiere di PADOVA (recupero del concerto del 22 APRILE)

23 OTTOBRE Pala Rubini Alma Arena di TRIESTE (recupero del concerto del 28 APRILE)

24 OTTOBRE Pala Rubini Alma Arena di TRIESTE (recupero del concerto del 29 APRILE)

27 OTTOBRE Unipol Arena di BOLOGNA (recupero del concerto del 7 APRILE)

28 OTTOBRE Unipol Arena di BOLOGNA (recupero del concerto del 8 APRILE)

03 NOVEMBRE Fiera “Padiglione E” di CAGLIARI (recupero del concerto del 26 MAGGIO)

04 NOVEMBRE Fiera “Padiglione E” di CAGLIARI (recupero del concerto del 26 MAGGIO)

I BIGLIETTI PRECEDENTEMENTE ACQUISTATI RESTANO VALIDI PER LE NUOVE DATE CORRISPONDENTI.

CONCERTO DI REGGIO EMILIA:

Si informa che il concerto di LUCIANO LIGABUE inizialmente previsto per giovedì 27 aprile al PalaBigi di Reggio Emilia è stato posticipato al 28 Settembre 2017.

L’incasso del concerto di Reggio Emilia, al netto dei costi regolarmente documentati, verrà donato all’Associazione CuraRE Onlus e alla Fondazione GRADE Onlus, per sostenere le attività dei due enti benefici reggiani.

I biglietti acquistati per lo spettacolo del 27 aprile 2017 restano validi per lo spettacolo del 28 Settembre 2017.

CONCERTI DI CAGLIARI:

SETTORE PARTERRE IN PIEDI (euro 46,00)

I biglietti settore parterre in piedi (euro 46,00) già acquistati attraverso il circuito TicketOne per lo show di venerdì 26 Maggio 2017 CAGLIARI – Arena Sant’Elia potranno essere utilizzati quali titoli di ingresso validi per lo show di venerdì 3 novembre 2017 CAGLIARI – FIERA “PADIGLIONE E”.

I biglietti settore parterre in piedi (euro 46,00) già acquistati attraverso il circuito Box Office Sardegna per lo show di venerdì 26 Maggio 2017 CAGLIARI – Arena Sant’Elia potranno essere utilizzati quali titoli di ingresso validi per lo show di sabato 4 novembre 2017 CAGLIARI – FIERA “PADIGLIONE E”

SETTORE TRIBUNA NUMERATA (euro 70,00)

Non essendo stato possibile per motivi organizzativi recuperare la data di Cagliari nella stessa location (Arena Grandi Eventi Sant’Elia) prevista per il 26 maggio, per dare l’opportunità a tutti i fan sardi di non perdere lo spettacolo “Made In Italy – Palasport 2017” si è deciso di fissare due nuove date, sempre a Cagliari, ma in una location differente (Fiera “Padiglione E”) che tuttavia non permette posti in tribuna numerata.

MADE IN ITALY – PALASPORT 2017” è prodotto e organizzato da Riservarossa e F&P Group.

F&P Group pubblica e aggiorna costantemente (su www.fepgroup.it) la black list dei siti non autorizzati alla vendita informando il pubblico di non acquistare i biglietti sui quei siti.

RTL è media partner ufficiale di MADE IN ITALY – PALASPORT 2017”.

FASTWEB, società leader nelle connessioni internet a banda ultra larga in fibra ottica, anche quest’anno è sponsor ufficiale di “MADE IN ITALY – PALASPORT 2017”. 

BMW è sponsor tecnico di “MADE IN ITALY – PALASPORT 2017”.

Intanto è in radio “HO FATTO IN TEMPO AD AVERE UN FUTURO”, quarto singolo estratto da “MADE IN ITALY”, undicesimo disco di inediti di Luciano Ligabue, ventesimo album della sua carriera. Il video del brano è visibile su YouTube al link: https://youtu.be/_dXoXBMpc2A

“HO FATTO IN TEMPO AD AVERE UN FUTURO” è arrivato dopo i primi tre singoli G COME GIUNGLA, “MADE IN ITALY” ed “È VENERDÌ NON MI ROMPETE I COGLIONI”. Prodotto da Luciano Luisi, con musiche, testi e arrangiamenti di Luciano Ligabue, l’album MADE IN ITALY(Zoo Aperto/Warner Music) è stato certificato triplo platino da FIMI/GfK Italia.

Questa la tracklist del disco: “La Vita Facile”; “Mi Chiamano Tutti Riko”; “È Venerdì, Non Mi Rompete I Coglioni”; “Vittime E Complici”; “Meno Male”; “G Come Giungla”; “Ho Fatto In Tempo Ad Avere Un Futuro”; “L’Occhio Del Ciclone”; “Quasi Uscito”; “Dottoressa”; “I Miei Quindici Minuti”; “Apperò”; “Made In Italy”; “Un’Altra Realtà”.

Insieme a Ligabue, in questo disco e durante i live, suonano Luciano Luisi (tastiere, cori), Max Cottafavi (chitarre), Federico Poggipollini (chitarre elettriche, cori), Davide Pezzin (basso), Michael Urbano (batteria, percussioni), Massimo Greco (tromba e flicorno), Emiliano Vernizzi (sax tenore) e Corrado Terzi (sax baritono).

Redazione

 

FABRIZIO MORO: il 24 giugno in concerto a Sanremo in occasione di “UN PALCO PER AMATRICE”. Il cantautore, impegnato nel “PACE LIVE TOUR 2017″, presenterà il nuovo disco di inediti “PACE”.


Comunicato stampa

FABRIZIO MORO

copertina album Pace_Fabrizio Moro_b

IL 24 GIUGNO SARÀ IN CONCERTO A SANREMO

in occasione di

UN PALCO PER AMATRICE
Evento per la raccolta fondi a favore dei

Comuni terremotati del Centro Italia

Il 24 giugno FABRIZIO MORO sarà in concerto a Sanremo (Piazzale Vesco / Porto Vecchio – ore 21.00), in occasione di “UN PALCO PER AMATRICE”, evento per la raccolta fondi a favore dei Comuni terremotati del Centro Italia. Fabrizio Moro chiuderà la serata con un suo live, in apertura L’Orchestra Sinfonica di Sanremo accompagnerà molti altri artisti. Il cantautore, che è al momento impegnato con il “PACE LIVE TOUR 2017”, presenterà il suo nuovo disco di inediti “PACE” (Sony Music Italy).

“PACE LIVE TOUR 2017”

24 giugno a “Un Palco Per Amatrice” a SANREMO

30 giugno al Teatro D’annunzio di PESCARA

5 luglio al Teatro Romano di FIESOLE (FI)

13 luglio all’edizione 2017 di “Lunaria” a RECANATI (MC)

14 luglio a “Un’Estate da Re” alla Reggia di CASERTA

15 luglio alla “Cava del Sole” di MATERA

16 luglio al “Collisioni Festival” a BAROLO (CN)

21 luglio al “Next Festival” di TORINO

28 luglio all’Anfiteatro di Ponente a MOLFETTA (BA)

5 agosto all’Arena Estiva Giardino del Principe di LOANO (SV)

8 agosto al “Porto Turistico” di SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP)

11 agosto al Teatro Romano di LECCE

13 agosto al “Vulci Music Fest” di MONTALTO DI CASTRO (VT)

19 agosto all’Anfiteatro di ZAFFERANA ETNEA (CT)

20 agosto al Teatro dei Ruderi di CIRELLA DIAMANTE (CS)

3 settembre al Teatro Romano di VERONA

6 settembre al Carroponte di SESTO SAN GIOVANNI (MI)

RADIO ITALIA è la radio ufficiale del tour.

FABRIZIO MORO, inoltre, presenterà il disco “PACE” con i seguenti appuntamenti instore: 16 giugno al Centro Commerciale Le Colonne di Brindisi (Via S.S Appia K.K. – ore 18.00); 17 giugno al Centro Commerciale Casamassima di Bari (via Noicattaro – ore 17.30).

Diretto da Fabrizio Cestari e prodotto da ROCKETT, è online su Vevo il video di “ANDIAMO”, nuovo singolo di FABRIZIO MORO estratto dal suo disco di inediti “PACE (Sony Music Italy). Ecco il link per visualizzare il video di “Andiamo”: http://vevo.ly/EnN8bp

Intanto, “PORTAMI VIA”, singolo sanremese del cantautore, primo estratto dall’album, è stato certificato PLATINO (certificazioni diffuse da FIMI / GfK Italia) e il video del brano su Vevo (http://vevo.ly/fsgi58) ha superato 29.000.000 visualizzazioni.

Questa la tracklist dell’album: “Pace”, “Tutto quello che volevi”, “Giocattoli”, “Semplice”, “Portami via”, “La felicità”, “L’essenza”, “Sono anni che ti aspetto”, “Andiamo”, “È più forte l’amore” (con Bianca Guaccero), “Intanto”.

A proposito del brano, già in rotazione radiofonica, l’artista afferma: «Ritmi incalzanti per una corsa a perdifiato sulla strada di un mondo ricco di ostacoli, dove “ogni ferita serve a ricordarci solamente che viviamo”».

Redazione

MUSICA: ALEX BRITTI “STRINGIMI FORTE AMORE” IL NUOVO SINGOLO, IN RADIO, DA DOMANI VENERDI” 9 GIUGNO 2017


“STRINGIMI FORTE AMORE”
Foto ALEX BRITTI 2_ (© Giovanni Canitano)
 

il nuovo singolo di ALEX BRITTI

(It.Pop distr. A1 Entertainment S.p.A)

Sarà in radio da venerdì 9 Giugno , il nuovo singolo di ALEX BRITTI  “STRINGIMI FORTE AMORE” secondo estratto dal nuovo album “IN NOME DELL’AMORE- VOLUME 2 “  uscito lo scorso 5 Maggio 2017 su etichetta It. pop/ Artist First.

“Stringimi forte amore” segna il ritorno del Britti romantico, intimo. Brano d’amore semplicemente da ascoltare con un approccio semplice e spensierato ma con una stesura molto particolare.

Oggi forse ti parlo davvero , oggi che ci sei solo tu , in un attimo senza respiro, vorrei darti di più. Stringimi forte amore perché stanotte ho bisogno di te , stringimi adesso e per sempre perché tu sai vivere.”

Il 31 luglio e il 1° agosto all’ Auditorium Parco della Musica di Roma, Alex e Max Gazzè,  condivideranno oltre allo stesso palco anche i rispettivi repertori che reinterpreteranno in versioni inedite.

Le prime date annunciate “Nome dell’amore tour”: Campobasso, Pistoia, Treviso, Roma, Diamante, Nola, Eboli, Lanciano e…. il tour continua.
Redazione

#MUSICA: LE DEVA /Laura Bono, Greta, Verdiana e Roberta Pompa) IN TOUR : LE DATE


Ecco le prossime date del tour nazionale

Prosegue con successo il tour de LE DEVA, il nuovo progetto che vede Laura Bono, Greta, Verdiana e Roberta Pompalegate ed unite in uno solo nome. Con il primo singolo, “Un’altra idea”, attualmente in radio, accompagnato dal videoclip, è iniziato un percorso che farà tappa in tutta Italia. Ecco le prossime date:

01 Giugno: Sambiase (Lamezia Terme, CZ), Piazza Roma

06 Giugno: Porto Salvo Vibo Marina (VV), Piazza Nuova di Maria Santissima 

11 Giugno: Gallipoli, (LE) Teatro Italia per la finale di Miss Mondo

17 Giugno: Pontedera (PI) – Notte Bianca, Piazza Cordificio Billeri 

11 Luglio: Cecina (LI), Radio Stop Festival per ADMO – Largo Cairoli.

A breve i dettagli per queste altre date:

19 Luglio: Latiano (BR) –

25 Luglio: Ospitaletto (Brescia)

03 Agosto: Roma, Gay Village

09 Agosto: Anagni (FR)

08 Settembre: Calciano (MT)

“Un’altra idea”, scritta e composta da Antonio Maggio, da Zibba, che è anche consulente artistico dell’intero progetto, da Marco Rettani, già firma nei singoli L’amore Merita e L’Origine, e dalla stessa Verdiana, racconta di un amore in difficoltà, che cerca “un’altra idea” piuttosto che “..mentre tu mi guardi, Io non ti vedo, Proverei a parlarti, Ma poi tanto tu non sentiresti me, E quando il rischio è di toccarci, Non ci basta, non ci resta, che continuare a fingere, Che siamo bravi a fingere di noi”.  Le 4 ragazze armonizzano la canzone, ognuna attraverso la propria personalità vocale e questo rende il brano rock, elegante e raffinato. Il vdeoclip è disponibile su Youtube e sulle migliori piattaforme di streaming il videoclip del brano, eccolo:

La regia è di Mauro Russo, giovane talento pugliese già noto per la realizzazione di altri video di successo, che ha saputo cogliere il meglio dalle 4 ragazze, giocando sempre sui 4 elementi della natura, come già successo nel video L’origine e nella scelta del nome Le Deva.

Le 4 ragazze sono attualmente in studio per finalizzare la scrittura del disco: 4 è un simbolo numerologico che torna sempre e sarà infatti anche il titolo dell’album: si chiamerà”4″ e uscirà a giugno.

 Redazione