“Valerio Scanu It’s Christmas Day”

Tutti concordi…Valerio Scanu deve restare all’Isola dei Famosi! Ecco i perchè….


classifica isola dei famosi

L’#isola dei famosi, prima settimana. I naufraghi sono entrati subito nel vivo del gioco a gamba tesa, mettendo in atto fin dalla prima puntata, strategie volte alla eliminazione dei concorrenti più forti. Ed è così, come confessato poi dal “naufrago”  Patrizio Oliva,  che per la “regia” di Gianluigi Diaco,  finiscono in nomination a conclusione della prima puntata due “pezzi” forti del reality: Valerio Scanu e Patrizio Oliva (vittima inconsapevole e tuttavia complice del complotto, a suo dire, tratto in inganno dall’atteggiamento buonista dello speaker di RtL 102,5 ndr). E mentre “l’infido” Diaco, si gode il lusso, il cibo e lo champagne che i privilegi di Playa Bonita offrono, insieme a Fanny Neguesha e Alex Belli, ci chiediamo…Chi dei due in nomination dovrà abbandonare l’#Isola Lunedì? Il campione di pugilato dei pesi mosca Patrizio OlivaValerio Scanu? Il cantante è indubbiamente il più social, e seppure pare non godere di particolare attenzione delle telecamere presenti sull’#isola (rare le inquadrature per il momento ndr) la sua presenza è molto sentita tanto che occupa la prima posizione nelle preferenze del pubblico, della classifica generale settimanale pubblicata dal sito ufficiale dell’Isola. Reduce del recente successo e vincitore morale nonostante il secondo posto conquistato nel programma di imitazioni Tale e quale Show è indubbiamente il concorrente dell’#Isola televisivamente più “forte”, grazie anche ai suoi tantissimi fan sempre molto attivi e presenti in rete che lo sostengono “amorevolmente” riuscendo perfino ad incidere sui  picchi di ascolto ogni qualvolta il loro beniamino passa in televisione.  Semplicità e naturalezza prive di mania di protagonismo pare siano i punti di forza con cui Valerio Scanu conquista il pubblico e si fa conoscere, sorprendendo anche gli addetti ai lavori e  perfino il “difficile” mondo dell’#IsolaSocialClub, salotto virtuale di “social-opinionisti” composto da tweet-star di varia estrazione che interagiscono direttamente con il profilo ufficiale del programma, come dimostra il cinguettio della tweet star più rappresentativa del “salotto” che ammonisce sul social:

Gli fa eco ma da Instagram  il  giornalista di Chi   Gabriele Parpiglia:  L’isola dei famosi senza Valerio Scanu sarebbe come il#Billionaire senza #Briatore, il Chelsea senza#Mourinho, #maurocoruzzi senza #platinette.  #iovotoscanu #reality #tv #like

e, anche noi in via eccezionale e per quanto sopra …ci uniamo al coro

#votiamovalerioscanu 

valoli

Ho deciso di partecipare all’Isola per produrmi il mio prossimo album, voglio continuare a fare musica liberamente e orgogliosamente da indipendente con la mia etichetta discografica”. Valerio

Tale e Quale Show ultima puntata – modalità di televoto e “abbinamenti” imitazioni


tale-e-quale-show-ascolti-finale-anteprima-600x334-928084

Ci siamo, questa sera su Rai1 si chiuderà la quarta edizione del programma di Carlo Conti Tale e quale Show4 che mai come quest’anno ha avuto tanto successo e risonanza mediatica. Mancherà poi l’appuntamento col venerdì sera e i suoi protagonisti, mancherà l’attesa spasmodica dei fan di Valerio Scanu per le sue “incredibili”  imitazioni che hanno sbalordito anche i più scettici e grazie alle quali  l’interesse sul programma non ha avuto tregua per tutta la sua programmazione alimentato dal chiacchiericcio in rete e qualche polemica. Valerio Scanu,  rivelazione e “catalizzatore” insieme del programma, come attestano le circa 600mila visualizzazioni  dei  video delle sue imitazioni e i picchi di share registrati durante le sue esibizioni, avrebbe forse meritato maggiore consenso dei giurati e maggior considerazione dei compagni di avventura ma, la televisione,  le sue modalità di contatto con lo  spettatore e tutte le strategie con le quali dialoga con lo spettatore servono a sancire la “verità della televisione” non più la verità del reale (cit.Aldo Grasso ndr) facendo si che certe dinamiche televisive deludano lo spettatore ancora “puro”  nel suo senso di “giustizia” ben lontano dall’imperativo “primo” della televisione che è quello di tenere agganciato lo spettatore con una serie di sottili e complesse strategie in un ottica di coerenza di palinsesto. Riuscirà il televoto con il quale il pubblico, nella puntata finale, è chiamato ad esprimere la sua preferenza a ripristinare la verità del reale?

Si vedrà… Nel mentre ricordiamo che alla proclamazione del Campionissimo 2014 si procederà col voto misto: voto della Giuria che inciderà per il 40% più il Televoto (60%). Questi i numeri:

894.424 + CODICE CANTANTE
5 VOTI da fisso
475.475.0 + CODICE CANTANTE
5 VOTI  sms da mobile

E questi gli abbinamenti della puntata finale: Serena Rossi imiterà la grande voce di Whitney Houston, Valerio Scanu imiterà un’altra grande e potente voce quella del “reuccio” della canzone italiana Claudio Villa, a Matteo Becucci  l’arduo compito di calarsi nei panni dell’inimitabile Freddie Mercury, Fiordaliso sarà il “Giamburrasca” della canzone italiana Rita PavoneRoberta Giarrusso imiterà la raffinata Malika Ayane, Alessandro Greco imiterà il “molleggiato” Adriano Celentano, Rita Forte l’elegante Gigliola Cinquetti, Attilio Fontana imiterà il mitico John Lennon, Silvia Salemi imiterà la “Divina” Maria Callas, Fabrizio Frizzi imiterà il “KOM” Vasco Rossi, Amadeus imiterà King Africa ed infine Clizia Fornasier imiterà Blondie. Ultima missione impossibile per Gabriele Cirilli che imiterà  le Sorella Bandiera.

 

Valerio Scanu, la classifica FIMI…e Red Ronnie.


fegiz
La classifica FIMI di questa settimana  tra salite e discese di nessuna rilevanza dei soliti noti, vede  invece alla 22ma  posizione ancora Valerio Scanu col suo disco Lasciami Entrare edito Naty Love You  neo-etichetta discografica di cui il cantante è titolare in 5a  posizione fra le indipendenti. La presenza in classifica di Valerio Scanu infatti, è di per sè un risultato ragguardevole se  si considera  l’embargo della Feltrinelli, maggiore catena di distribuzione musicale che ha chiuso le porte al cantante, negando gli INstore, commercializando il suo ultimo album al prezzo di 20€ (6€ in più rispetto al prezzo degli altri store) e limitando la distribuzione a meno di 1000 copie su tutto i territorio nazionale. Limiti che sommati alla chiusura totale delle più importanti radio allineate, come la Feltrinelli, ai diktat imposti dalle strategie  del music business, non hanno comunque impedito al cantante di arrivare in classifica e rimanerci. 

Continua intanto la battaglia di Red Ronnie a favore di Valerio Scanu e contro la Feltrinelli per i motivi suindicati  la quale dopo un’ apparente disponibilità di “riapertura” verso il cantante, pare persista nell’azione di boicottaggio come riportano i tweet  di Red Ronnie di poche ore fa:

<a href=”

Alla richiesta per Milano e Verona, Sig.ra Pompa de @LaFeltrinelli ha detto no: @Valerio_Scanu non può entrare. Domenica #RoxyBar la verità

— Red Ronnie (@RedRonnie) 21 Febbraio 2014

<a href=”

Mi è arrivata una mail che apre un nuovo scenario su @LaFeltrinelli ancora più grave e che non conoscevo. Domenica la leggeró #RoxyBar

— Red Ronnie (@RedRonnie) 21 Febbraio 2014

Meglio lo Scanu imprenditore di sè stesso che quello assoggettato alle leggi di mercato!

scrive Luzzatto Fegiz nell’articolo sopra e…se fosse questo il motivo del contendere?

Emma Marrone:… ho promesso a me stessa di non farmi cambiare dalle “cose”


emma_roxy_Bar3

Ho sempre trovato Emma Marrone un pò ruvida e un pò “truzza” a volte decisamente poco delicata  e anche se si agita come una” seppia” sul palco, sa cantare e coinvolgere e il “gradimento” del pubblico  lo conferma.  Seguivo  Roxy Bar ancora prima di questa nuova “edizione” a distanza di 12 anni dalla prima e quindi Red Ronnie,  il suo conduttore, che reputo  uno dei maggiori conoscitori di musica,  “onesto”  nel giudizio come nella critica sempre costruttiva quando c’è  e mai fine a sè stessa. Mi piace  il modo  semplice di porgere il suo “sapere” e le sue vaste conoscenze in campo musicale mai noioso e spesso arricchito di curiosità e aneddoti  riferiti agli artisti di cui parla e con cui li avvicina al pubblico,  mi piacciono le sue interviste, fluide e incalzanti che riescono a “scrutare” nel  privato senza quell’invadenza tipica di un giornalismo che spesso scivola nel becero gossip. Ebbene, ho visto il suo reportage sul concerto di Emma Marrone preceduto da un’intervista nel backstage  e ho scoperto  una Emma inedita “nature” a tratti “tenera” nel  suo rivelarsi “col cuore in mano”  e l’umiltà mista a quasi “pudicità” nel chiedere  a Ronnie di farle conoscere “Vasco” il suo idolo evidentemente e la speranza che è apparsa nei suoi occhi  nell’attesa di una  risposta che, per onestà dell’interlocutore, non è potuta arrivare,  mi ha colpito quasi a dispiacermi per il mancato “SI”.  Non seguo Emma ed è nota la mia preferenza in fatto di giovani artisti, ma mi ha incuriosito l’interesse di Red Ronnie  per lei e nell’ottica di “mai dire mai” ho visto il video perchè in fondo so che questi  giovani artisti al di là dei gusti e delle preferenze “soggettive”  altro non fanno che seguire la scia della loro “passione”  comune: il canto e la musica,  consapevoli delle insidie di un mondo difficile spesso “irriverente” verso il talento perchè governato da logiche e strategie prettamente “numeriche” di un business spietato.

 La fortuna di avere talento non è sufficiente; bisogna avere anche il talento di avere fortuna (cit.Berlioz)

E’ vero, ma credere fortemente in sè stessi è una variante sicuramente vincente nel tempo. Ricordate?  Se puoi sognarlo puoi farlo… Valerio Scanu docet!

Questo il video girato da Red Ronnie sul concerto di Emma nella data di Bologna dello Schiena Tour:

http://roxybar.twww.tv/?v=619a9cdad527a72d573bc54eea7b511a

Guardatelo e se vi va dite la vostra…

Valerio Scanu voce e cuore! Prossimi Appuntamenti


VS1

Entusiamo ieri per il mini concerto di Valerio Scanu nell’ambito della manifestazione “Atreju 2013″, come dimostra un commento a caldo di uno spettatore #Scanu ad #Atreju.Chitarrista è un drago lui voce da paura , il chitarrista è Stefano Profazi e fa parte della sua band, composta da eccellenti musicisti. Valerio, come suo solito, ha interagito e scherzato col pubblico e ricordato lo scopo benefico della serata dedicata alla raccolta fondi per la piccola Chanel Bocconi di Senigallia, affetta da una rara malattia che al più presto dovrebbe andare Boston per delle cure costose e  che   Valerioha preso a cuore. Infatti a pochi minuti dalla fine dell’ospitata, ha pubblicato sia sulla sua pagina  ufficiale di Facebook, sia su Twitter, un suo comunicato con i dati di riferimento per contribuire alla nobile causa.

Oggi 14 settembre, il cantante sarà ospite e salirà  sul palco di Radio Italia anni 60 Largo Alfieri – Ragonà (VV) – ore 21.00,  mentre il 28 settembre 2013 è atteso a Malta, al Mediterranean Conference Centre – La Valletta – ore 20.30 per una ospitata nell’ambito della finale della  manifestazione “Miss Malta 2013”. Ma i fan, sono in trepida attesa e in fermento per quello che sarà l’evento di Natale, il suo concerto a Roma VALERIO SCANU IT’S CHRISTMAS DAY fissato per  il 15 dicembre ore 21.00  e che per il secondo anno consecutivo si terrà all’Auditorium Parco della Musica sala Sinopoli. . Aperte le vendite per le gallerie.
http://www.listicket.it/dettaglio.php?idProdotto=24657&idOrganizzazione=572&lang=IT&S

Valerio Scanu – “I fan sono la mia forza più grande” – Appuntamenti


VS1

Senza i miei fans io non avrei potuto far nulla, in realtà sono loro la mia forza più grande ed è per loro che ho deciso di autoprodurmi perché sentivo di non ricambiare il loro affetto nel modo giusto. Volevo renderli orgogliosi di me. Non ci sono barriere tra me ed il mio pubblico, ci regaliamo reciprocamente emozioni forti ma soprattutto vere

E… complimenti a Valerio Scanu che non soddisfatto della gestione della sua casa discografica ha coraggiosamente  optato alla fine per un’autoproduzione  per meglio soddisfare le esigenze sue e quelle dei suoi numerosi fan a cui è  fortemente legato e, per sua stessa ammissione, suo punto di forza. Che fosse “diverso” rispetto ad altri/e della sua generazione, si era avuta avvisaglia fin dalla sua partecipazione ad Amici8, determinato e caparbio, diffidente quanto basta, ma con idee abbastanza chiare per un giovane della sua età,  non si è  mai lasciato piegare né tanto meno abbattere dalle avversità e dalle difficoltà che spesso ha dovuto affrontare, forse perchè troppo schietto  per  il mondo  spietato in cui ha deciso di muoversi, che non fa sconti, sia che si tratti di adulti che di poco più che adolescenti, eccezion fatta per chi riesce ad entrare nella “manica” giusta di coloro che monopolizzano un “sistema” fatto di clientela e compromessi a tutela degli interessi dello showbiz da cui si traggono vantaggi schiacciando spesso le belle speranze di giovani talenti.

Ma Valerio Scanu non ha basato la sua passione per la musica  sulle” belle speranze”, ma su basi di concretezza e per questo ha deciso di  camminare da solo e, per questo, ha deciso di autoprodursi con la sua etichetta NatyLoveYou.  L’11 Giugno, in occasione dell’uscita del suo primo disco autoprodotto, ha incontrato i suoi fans alla libereria Notebook Auditorium Parco della Musica a Roma, e ha presentato il “Valerio Scanu Live in Roma”

VS

un prezioso cofanetto che immortala il suo primo concerto di Natale del 17 dicembre scorso all’Auditorium Parco della Musica a Roma,  esperienza dal successo strepitoso che, come inaspettatamente comunicato dall’artista,  ripeterà anche quest’anno ed esattamente il 15 Dicembre prossimo, sempre all’Auditorium Parco della Musica – Sala Sinopoli. La sorpresa è stata doppia, poi, quando Valerio ha annunciato ai fan  l’apertura immediata della prevendita dei biglietti per il  “Valerio Scanu It’s Christmas Day“,  in… loco.

Ricordo gli appuntamenti di Valerio Scanu, per adesso:

* 16 giugno alle ore 20.00, ospite del Moda Trap Art Positano 2013, con lui sul palco Stefano Profazi (chitarra).

* 29 Giugno  alle ore 21.00  concerto al Rainbow MagiclandValmontoneRoma
Questo Evento segnerà la data zero e l’inizio del Tour Estivo 2013 (Si ricorda di inserire il nome del cantante sul biglietto al momento dell’acquisto).

* 05 Luglio 2013 alle ore 21.00– Ospite a “Una stella sta nascendo” – Cineteatro  Bronte (CT). Attenzione: Per l’evento sono stati riservati 100 posti per tutti i suoi fans, che vorranno assistere allo spettacolo. Per partecipare è necessario inviare una mail, dalle 10:00 del 16 alle ore 10:00 del 30 Giugno, al seguente indirizzo: staff.armatascanu@gmail.com

* 26 luglio 2013 ore 22.00 – “Live In Acustico” a Capizzi (Messina) in piazza San Giacomo.
Per Pullman Catania Messina Capizzi e ritorno: a questa pagina.

* 9 agosto 2013 ore 21.30 – “Ospite In Acustico” con Stefano Profazi (che lo accompagna alla chitarra) a Statte (TA) in occasione del Memorial Franco D’Andrea, in piazza Ponte Nuovo.

* 12 Agosto 2013 ore 22.00 – Live In Acustico – Piazza Umberto I – La Maddalena.

* 17 Agosto a Militello Catania ? …(data ancora da ufficializzare)

* 31 agosto 2013 ore 21.00: ospite del Radio Italia anni 60 Live tour a Borgo San Martino di Cerveteri (RM), nell’omonima piazza.

* 15 Dicembre 2013 –   Auditorium Parco Della Musica – Sala Sinopoli– Roma
acquisto biglietti: listicket.it.