Vanessa Incontrada

RAI_31 MAG 2020, 21:25 Le bugie a fin di bene di “Non dirlo al mio capo” Con Vanessa Incontrada e Lino Guanciale



(none)

Vanessa lncontrada torna su Rai1 nei panni di Lisa, la giovane vedova e madre, laureata in giurisprudenza, protagonista della fiction “Non dirlo al mio capo” che sarà riproposta sulla rete ammiraglia da domenica 31 maggio alle 21.25. Nella serie, firmata dal regista Giulio Manfredonia, ritroviamo Lino Guanciale, nel ruolo del cinico avvocato che le dà un posto di lavoro nel suo affermato studio. Nel cast anche Chiara Francini, Giorgia Surina, Andrea Bosca, Federico Riccardo Rossi, Gloria Radulescu, Ludovica Coscione, Davide Pugliese, Saul Nanni e Massimo De Francovich. Si parte con il primo episodio dal titolo “Bugie in regola”: Lisa ha 34 anni, una laurea in legge, due figli e un’ipoteca sulla casa. Ha perso il marito da sei mesi, e decide di raccontare “qualche” piccola bugia sulla sua vita privata pur di essere assunta dall’affascinante avvocato Enrico Vinci. Maldestra e disorganizzata, Lisa deve dimostrarsi all’altezza del suo ruolo di madre e assistente. A seguire “Punti di vista”: Lisa non demorde e cerca di conciliare vita familiare e professionale. Il lavoro allo studio non manca: una donna denuncia un caso di mobbing dopo la gravidanza e il piccolo Antonio chiede aiuto per difendersi dalle pressioni dei genitori. Romeo, suo fratello maggiore, ha bisogno di un trapianto di midollo per il quale solo lui risulta compatibile. Non dirlo al mio capo è una coproduzione Rai Fiction — Lux Vide.

Redazione

CS_#RAI1 06 DIC 2019, 21:25 “20 anni che siamo italiani” Nuovo appuntamento con Gigi D’Alessio e Vanessa Incontrada


(none)

Dopo l’ottimo esordio della scorsa settimana, che lo ha consacrato programma più visto della prima serata, torna venerdì 6 dicembre alle 21.25 su Rai1 “20 anni che siamo italiani”. Anche in questo nuovo appuntamento un ricco cast di ospiti accompagnerà Gigi D’Alessio e Vanessa Incontrada, che divertiranno ed emozioneranno il pubblico attraverso il racconto dei loro primi 20 anni da italiani, e di come in questo tempo siano cambiate le usanze, i modi e i gusti nel nostro paese.
Sul palco con i due conduttori si alterneranno Emma, Flavio Insinna, Alessio Boni, Marco Masini, Michele Placido, Rocío Muñoz Morales, Ficarra e Picone e Achille Lauro. Insieme, attraverso aneddoti, momenti divertenti e duetti, accompagneranno i telespettatori in un viaggio fatto di sorrisi, riflessioni, musica e spassosi imprevisti.
La grande orchestra, composta da 26 elementi e diretta da Adriano Pennino, sarà il centro musicale dello spettacolo, e non solo. Saranno tante le sorprese canore che uniranno Gigi e Vanessa, insieme ad artisti che in questi ultimi due decenni sono diventati punto di riferimento per molti giovani e da questi sono stati riscoperti.
Non mancheranno momenti celebrativi e di riflessione, il tutto avvolto in un’atmosfera leggera e vivace che renderà lo show unico e originale.
I telespettatori da casa saranno chiamati a partecipare al racconto, con l’hashtag #20AnniCheSiamoItaliani, ciascuno ricordando sui social i propri ultimi vent’anni.
“20 anni che siamo italiani” è un programma di: Martino Clericetti, Max Novaresi, Monica Parente, Luca Parenti, Giovanna Salvatori, Walter Santillo, Paola Vedani. Scenografia: Giuseppe Chiara. Regia: Fabrizio Guttuso Alaimo.

Redazione

CS_”20 anni che siamo italiani” Tre prime serate evento con Vanessa Incontrada e Gigi D’Alessio


(none)
Gigi D’Alessio e Vanessa Incontrada conducono su Rai1 “20 anni che siamo italiani”: tre prime serate evento, a partire dal 29 novembre, per raccontare questo inaspettato anniversario, dall’exploit nazionale di D’Alessio
a Sanremo, all’arrivo della Incontrada nel nostro paese, dove è subito diventata un volto familiare e popolare.
Gigi, Vanessa e i loro grandi ospiti si divertiranno ed emozioneranno il pubblico, attraverso il racconto dei loro primi 20 anni da italiani e di come in questo tempo siano cambiate le usanze, i modi e i gusti nel nostro paese.
Nella prima puntata, sul palco insieme ai due conduttori, ci saranno: Gianna Nannini, Claudio Amendola, Amadeus, Fiorella Mannoia, Giorgio Panariello, Mika, Marco Giallini, Umberto Tozzi e Raf, Laura Chiatti, Raphael Gualazzi, Sergio Cammariere, Morgan e Luché.
Una grande orchestra, composta da 26 elementi e diretta da Adriano Pennino, sarà il centro musicale dello spettacolo, e non solo. Saranno tante le sorprese canore che uniranno Gigi e Vanessa insieme ad artisti che, in questi ultimi due decenni, sono diventati punto di riferimento per molti giovani e da questi sono stati riscoperti.
Non mancheranno momenti celebrativi e di riflessione, il tutto avvolto in un’atmosfera leggera e spassosa, che renderà lo show unico e originale.
I telespettatori da casa saranno chiamati a partecipare al racconto, con l’hashtag #20AnniCheSiamoItaliani, ciascuno ricordando sui social i propri ultimi vent’anni.
“20 anni che siamo italiani” è un programma di: Martino Clericetti, Max Novaresi, Monica Parente, Luca Parenti, Giovanna Salvatori, Walter Santillo, Paola Vedani. Scenografia: Giuseppe Chiara. Regia: Fabrizio Guttuso Alaimo.
Redazione

C.S._SEAT MUSIC AWARDS AGAIN: domenica 23 giugno su Rai 1 il terzo appuntamento, condotto da CARLO CONTI e VANESSA INCONTRADA


SEAT MUSIC AWARDS AGAIN!

 

DOMENICA 23 GIUGNO

IN ONDA IN PRIMA SERATA SU RAI 1

IL TERZO APPUNTAMENTO

 

Con

LAURA PAUSINI e BIAGIO ANTONACCI, LIGABUE, MARCO MENGONI

ALESSANDRA AMOROSO, RAF e UMBERTO TOZZI, FIORELLA MANNOIA

IL VOLO, NEK, THEGIORNALISTI, FRANCESCO GABBANI

TAKAGI KETRA e GIUSY FERRERI, ANASTASIO, BIONDO e EMMA MUSCAT

CARL BRAVE, CRISTINA D’AVENA, DARK POLO GANG

ELISA e RKOMI, EMIS KILLA, ERNIA, FABRIZIO MORO

FRED DE PALMA e ANA MENA, GEMITAIZ, LUCHÈ

CONDUCONO DAL PALCO DELL’ARENA DI VERONA

CARLO CONTI e VANESSA INCONTRADA

L’appuntamento con le grandi stelle della musica italiana!

Dopo il successo delle prime due puntate andate in onda il 5 e 6 giugno, i SEAT MUSIC AWARDS torneranno in prima serata su Rai 1 domenica 23 giugno con la terza puntata, condotta da CARLO CONTI e VANESSA INCONTRADA!

Il terzo imperdibile appuntamento con la musica raccoglierà i momenti più emozionanti delle prime due serate, oltre a tanti premiati inediti.

Protagonisti della serata saranno LAURA PAUSINI e BIAGIO ANTONACCI, LIGABUE, MARCO MENGONI, ALESSANDRA AMOROSO, RAF e UMBERTO TOZZI, FIORELLA MANNOIA, IL VOLO, NEK, THEGIORNALISTI, FRANCESCO GABBANI, TAKAGI KETRA e GIUSY FERRERI, ANASTASIO, BIONDO e EMMA MUSCAT, CARL BRAVE, CRISTINA D’AVENA, DARK POLO GANG, ELISA e RKOMI, EMIS KILLA, ERNIA, FABRIZIO MORO, FRED DE PALMA e ANA MENA, GEMITAIZ, LUCHÈ.

SEAT MUSIC AWARDS premiano le grandi stelle della musica italiana per i loro recenti successi discografici (certificati da FIMI/Gfk Italia) e live (certificati SIAE), e per questa nuova edizione vengono presentati sul palco dell’Arena di Verona anche alcuni nuovi progetti musicali. Non solo le hit degli ultimi mesi, quindi, ma anche i brani che faranno da colonna sonora all’estate 2019!

Come nelle precedenti 12 edizioni, vengono premiate le stelle del panorama musicale italiano per i loro successi discografici e, per il terzo anno, saranno consegnati anche i “Premi Live”.  

SEAT MUSIC AWARDS premiano le stelle del panorama musicale italiano che hanno raggiunto (nel periodo maggio 2018/maggio 2019) con i loro album i traguardi “oro” (oltre le 25.000 copie), “platino” (oltre le 50.000 copie), e “multi platino” (in particolare “doppio platino” oltre le 100.000 copie, “triplo platino” oltre le 150.000, “quadruplo platino” oltre le 200.000, “5 volte platino” oltre le 250.000 e “diamante” oltre le 500.000 copie) e con i loro singoli la certificazione “multiplatino” (certificazioni FIMI/GfK Retail and Technology Italia).

Il “PREMIO LIVE”, basato su certificazioni SIAE, in collaborazione con ASSOMUSICA verrà consegnato a tutti gli artisti che si sono contraddistinti per i risultati rilevanti ottenuti in termini di numero di spettatori presenti ai loro concerti (nel periodo maggio 2018/maggio 2019).

Le categorie del Premio Live sono: ORO oltre i 40.000 spettatori, PLATINO oltre i 100.000, MULTI PLATINO oltre i 200.000.

Un evento imperdibile, realizzato con la collaborazione delle Associazioni del Settore Discografico FIMI, AFI, e PMI e con la collaborazione di SIAE e ASSOMUSICA, prodotto da Friends & Partners.

Radio Italia è radio partner dei SEAT MUSIC AWARDS.

Redazione

C.S._Music Awards 2019 Due serate in compagnia delle grandi stelle della musica italiana


(none)

I SEAT MUSIC AWARDS, gli attesi premi della musica italiana, vanno in onda in prima serata su Rai 1 mercoledì 5 giugno, in diretta dall’Arena di Verona, e giovedì 6 giugno sempre alle 21.25. A condurre i due appuntamenti, sarà la coppia formata da CARLO CONTI e VANESSA INCONTRADA.
Saranno due serate in compagnia delle grandi stelle della musica italiana che, come di consueto, verranno premiate per i loro recenti successi discografici (certificati da FIMI/Gfk Italia) e live.
Oltre alla celebrazione dei successi dell’ultimo anno, per questa nuova edizione, sul palco dell’Arena di Verona verranno presentati anche alcuni nuovi progetti musicali. Non solo le hit degli ultimi mesi, quindi, ma anche i brani che faranno da colonna sonora all’estate 2019. Quest’anno, sono oltre 50 gli artisti già annunciati che si alterneranno sul palco nel corso delle due serate. Ad arricchire ulteriormente lo spettacolo, anche gli interventi di personaggi della televisione e dello spettacolo. Come nelle precedenti 12 edizioni, verranno premiate le stelle del panorama musicale italiano per i loro successi discografici e, per il terzo anno, saranno consegnati anche i “Premi Live”.
I SEAT MUSIC AWARDS premiano le stelle del panorama musicale italiano che hanno raggiunto (nel periodo maggio 2018/maggio 2019) con i loro album i traguardi “oro” (oltre le 25.000 copie), “platino” (oltre le 50.000 copie), e “multi platino” (in particolare “doppio platino” oltre le 100.000 copie, “triplo platino” oltre le 150.000, “quadruplo platino” oltre le 200.000, “5 volte platino” oltre le 250.000 e “diamante” oltre le 500.000 copie) e con i loro singoli la certificazione “multiplatino” (certificazioni FIMI/GfK Retail and Technology Italia).
Il “PREMIO LIVE”, basato su certificazioni SIAE, in collaborazione con ASSOMUSICA verrà consegnato a tutti gli artisti che si sono contraddistinti per i risultati rilevanti ottenuti in termini di numero di spettatori presenti ai loro concerti (nel periodo maggio 2018/maggio 2019).
Le categorie del Premio Live sono: ORO oltre i 40.000 spettatori, PLATINO oltre i 100.000, MULTI PLATINO oltre i 200.000.
Un evento imperdibile, realizzato con la collaborazione delle Associazioni del Settore Discografico FIMI, AFI, e PMI e con la collaborazione di SIAE e ASSOMUSICA, prodotto da Friends & Partners.

#RAI1: I NOSTRI FIGLI Incontrada e Pasotti in un film sul femminicidio e sul coraggio di chi accoglie


Roberto e Anna vivono a Senigallia. Due figli e un matrimonio riuscito: una coppia italiana come tante, alle prese con le gioie e le difficoltà di tutti i giorni. All’improvviso, davanti a loro, un’altra famiglia si sgretola per sempre: Elena Di Stefano, cugina siciliana di Roberto, viene uccisa in Sicilia dall’ex marito. Aveva tre figli: Luca, Giovanni e Claudio. Roberto e Anna, di fronte alla solitudine e al futuro vuoto di questi tre bambini siciliani, compiono una scelta che solo il cuore può dettare: prenderli subito in affidamento. Vanessa Incontrada e Giorgio Pasotti tornano su Rai1 in un film tv diretto da Andrea Porporati, in onda domani giovedì 6 dicembre alle 21.25. Al centro del racconto de “I nostri figli“, un atto d’amore, responsabilità e coraggio, ma anche una scelta foriera di difficoltà. Liberamente ispirato ad una storia realmente accaduta, il film vuole tenere alta l’attenzione sul dramma del femminicidio e sui problemi che devono affrontare “quelli che restano”, in particolare i bambini e gli adolescenti, oltre alle famiglie che decidono di occuparsi di loro strappandoli ad un destino di solitudine. “I nostri figli” è una coproduzione Rai Fiction – 11 Marzo Film.

05/06/2018 – 20:30 #RAI1: WIND MUSIC AWARDS Le grandi stelle della musica italiana ritornano nell’Arena di Verona


 

È tempo di Wind Music Awards! Gli attesissimi premi della musica italiana tornano il 5 e il 12 giugno dall’Arena di Verona per due prime serate su Rai1 in compagnia delle grandi stelle del panorama musicale italiano che, come di consueto, verranno premiate per i loro recenti successi discografici (certificati da FIMI/Gfk) e live. A condurre le due serate evento  saranno Carlo Conti e Vanessa Incontrada. Le due serate saranno trasmesse in simulcast anche su Rai radio2 con la conduzione di Carolina Di Domenico e Melissa Greta Marchetto.
Ecco i nomi degli artisti che si alterneranno sul palco nel corso delle due serate: Biagio Antonacci, Baby K, Claudio Baglioni, Benji & Fede, Capo Plaza, Coez, Cristina D’Avena con Noemi, Dark Polo Gang, Elisa, Emma, Ermal Meta, Ernia, Fabri Fibra, Federica e La Rua, Francesco Gabbani, Gue Pequeno, Ghali, Gorgia, Il Volo, Izi, J-Ax e Fedez, Jake La Furia, Madman, Maneskin, Fabrizio Moro, Fiorella Mannoia, Mostro, Gianna Nannini, Negramaro, Nek, Nitro, Noyz Narcos, Laura Pausini, Max Pezzali, Francesco Renga, Riki, Rkomi, Sfera Ebbasta, Shade, Lo Stato Sociale, Takagi e Ketra con Giusy Ferreri, Tedua, TheGiornalisti, Ultimo, Antonello Venditti, Zucchero… e non solo.
Gli ospiti internazionali saranno Mihal, Rita Ora e Alvaro Soler.

Il 26 giugno, poi, andrà in onda un terzo appuntamento in prima serata su Rai1 con “Wind Music Awards Summer 2018”: sarà una terza e nuova serata, condotta da Federico Russo e Marica Pellegrinelli che darà spazio soprattutto a artisti che si rivolgono a un pubblico più giovane e che raccoglierà anche alcuni dei momenti più emozionanti delle prime due serate attraverso un vero e proprio racconto di quello che è successo dietro le quinte dell’Arena di Verona grazie a interviste, dichiarazioni, battute, emozioni degli artisti un attimo prima di salire sul palco.
I Wind Music Awards premiano le stelle del panorama musicale italiano che hanno raggiunto (nel periodo maggio 2017/maggio 2018) con i loro album i traguardi “oro” (oltre le 25.000 copie), “platino” (oltre le 50.000 copie), e “multi platino” (in particolare “doppio platino” oltre le 100.000 copie, “triplo platino” oltre le 150.000, “quadruplo platino” oltre le 200.000, “5 volte platino” oltre le 250.000 e “diamante” oltre le 500.000 copie) e con i loro singoli la certificazione “platino” (certificazioni FIMI/GfK Retail and Technology Italia). Il “Premio Live”, basato su certificazioni SIAE, in collaborazione con ASSOMUSICA verrà consegnato a tutti gli artisti che si sono contraddistinti per i risultati rilevanti ottenuti in termini di numero di spettatori presenti ai loro concerti (nel periodo maggio 2017/maggio 2018). Tra i “Premi live” un riconoscimento sarà riservato anche agli spettacoli non musicali (sezione Cinema Italiano e sezione Teatro) che nel periodo di riferimento hanno ottenuto il maggior numero di ingressi/spettatori. Le categorie del Premio Live sono: oro, oltre i 40.000 spettatori, platino, oltre i 100.000, e multi platino, oltre i 200.000.
Wind Music Awards è realizzato da Wind con la collaborazione delle Associazioni del Settore Discografico FIMI, AFI e PMI e con la collaborazione di SIAE e ASSOMUSICA, prodotto da F&P Group.
Redazione

AscoltiTv: Trionfa Capitano Maria su Rai1, in calo GF15 su Canale5


Ascolti tv, Il Capitano Maria vince su tutti

Su Rai1 l’ultima puntata de Il Capitano Maria – in onda dalle 21.31 alle 23.20 – con pratagonista Vanessa Incontrada, ha conquistato 5.620.000 spettatori pari al 22.7% di share. Su Canale 5 la sesta puntata di Grande Fratello 15 – dalle 21.36 all’1.28 – ha raccolto davanti al video 3.738.000 spettatori pari al 21.8% di share. Trionfa quindi l’episodio finale della fiction con Vanessa Incontrada contro il Grande fratello 15 che risulta di conseguenza in calo, sempre ottimi ascolti per Floris su La7, DiMartedì ha registrato 1.830.000 spettatori con uno share dell’8%.

Redazione

22/05/2018 – 21:25 #RAI1: “IL CAPITANO MARIA” Nell’ultima puntata tutti i nodi vengono al pettine


Foto Il Capitano Maria Annagreca

Quarto e ultimo appuntamento con la fiction “Il capitano Maria” che ha per protagonisa Vanessa Incontrada, in onda su Rai1 martedì 22 maggio alle21.25. Maria, anche grazie all’aiuto di Dario Ventura, che si è innamorato di lei e che lei ricambia, cerca di combattere la malattia del piccolo Riccardo e degli altri bambini che sono stati contagiati dai materiali illegali stivati nei container dei Patriarca. Intanto si prepara il matrimonio tra Annagreca e Tancredi Patriarca, imposto dal misterioso “Svedese”, che guida la multinazionale che gestisce i traffici illegali del porto. Quell’unione dovrebbe essere un mezzo per assicurare la pax mafiosa tra i Patriarca e i giovani ribelli, ma sia la hacker, sia i Patriarca hanno altri fini.

Redazione

21/05/2018 – 21:15 #RAI1: “IL CAPITANO MARIA” Scoppia la guerra tra i Patriarca e gli hacker di Annagreca


Nuovo appuntamento con Vanessa Incontrada nella parte di  “Il Capitano Maria”, in onda su Rai1 lunedì 21 maggio alle 21.25. La guerra tra i Patriarca e il gruppo di giovani hacker di Annagreca è scoppiata. E proprio allora Luce, innamorata di Filippo, si unisce a loro, scappando di casa. Maria la cerca disperatamente, sa che è in pericolo, come Annagreca, anche se non sa il motivo per cui i mafiosi vogliono morti i ragazzi. Proprio allora, grazie ad un vecchio documento scovato da Labriola, Maria trova le prove che la morte di suo marito è legata al caso di Annagreca…

Redazione