varietà

CS_Il Gran Varietà|Dal bianco e nero al colore


(none)

Lunedì 30 dicembre, alle 23.10 su Rai 1, seconda puntata de “Il Gran Varietà” programma condotto da Maurizio Costanzo e Lisa Marzoli che propone un viaggio nei varietà che hanno fatto grande la televisione: dal bianco e nero al colore tra filmati, curiosità e aneddoti legati a programmi indimenticabili. Si rivedranno Mina e Raffaella Carrà nello storico “Milleluci”, si ripercorreranno le più belle edizioni di “Fantastico”, si ritroveranno Christian de Sica e Mia Martini in “Compagnia stabile della canzone con variètè e comica finale” e si sorriderà con un travolgente Fiorello in “Stasera pago io”. La serie è dedicata al regista Antonello Falqui, scomparso lo scorso novembre.

Redazione

22 MAR 2019, 21:25 #RAI1 “La Corrida” Torna il varietà dedicato ai dilettanti allo sbaraglio condotto da Carlo Conti


(none)

Da venerdì 22 marzo, su Rai1 in prima serata alle 21.25, andrà in onda “La Corrida”, il varietà dedicato ai “dilettanti  allo  sbaraglio”, personaggi rigorosamente non famosi giudicati dal pubblico in studio. Conduce Carlo Conti, con la bellissima  Ludovica Caramis nel ruolo  di  valletta.

Dopo il grande affetto del pubblico e il successo di ascolti dell’edizione del 2018, fervono i preparativi per il ritorno in tv dello storico programma di casa Rai. Sono passati più di 50 anni dal debutto (in radio) di quello che si può definire come il primo e vero talent dedicato a veri e inimitabili “dilettanti”, indissolubilmente legato ai suoi ideatori Corrado e Riccardo Mantoni.

“La Corrida” resta fedele all’originale, con tutti gli elementi tradizionali: dall’orchestra del maestro Pinuccio Pirazzoli, al corpo di ballo, al semaforo posto al centro del palco e il pubblico scatenatissimo proveniente da ogni parte d’Italia: con pentole, fischietti, campanacci o applausi dimostrerà di avere apprezzato o meno le varie esibizioni. Carlo Conti osserverà gli sketch di ogni concorrente seduto sullo sgabello, a un passo dalle quinte.

“La Corrida” è una produzione Rai in collaborazione con Magnolia (Banijay Group). Gli autori sono Mario d’Amico, Emanuele Giovannini, Antonio Miglietta, Leopoldo Siano e Giona Peduzzi. Direttore d’orchestra Pinuccio Pirazzoli, coreografie di Fabrizio Mainini. La regia è di Maurizio Pagnussat.

Redazione

TALE E QUALE SHOW: VINCE LA 7a EDIZIONE MARCO CARTA! Dati di ascolto di sabato 12Nov_


Risultati immagini per marco carta a tale e quale

Alla fine i pronostici hanno avuto ragione e ha vinto la settima edizione di Tale e Quale Show su Rai1, Marco Carta – primo nella classifica provvisoria da qualche settimana anche senza vincere mai una puntata ma che ha  accumulato punti preziosi, grazie ai piazzamenti sempre altissimi in classifica. Marco si è cimentato nella difficile imitazione di Giuliano Sangiorgi dei Negramaro. Ad incoraggiare il cantante preoccupato per la sua esibizione qualche giorno fa e in risposta alla sua richiesta di aiuto  lo stesso Giuliano Sangiorgi dei Negramaro che ha scritto:

E Marco l’ha preso in parola, si è divertito e ha vinto  con 436 voti totali comprensivi dei 10 punti di bonus che la Goggi gli ha destinato per il percorso sempre in crescita e per aver mantenuto sempre un comportamento discreto, gentile e umile.  Al secondo posto la Minetti  con 416 voti e Filippo Bisciglia al terzo gradino del podio con 414 voti. Quarto Federico Angelucci   con 401 voti.

A partire da venerdì 17 novembre la prima delle tre puntate previste per il Torneo che incoronerà il Campionissimo 2017.  Il neo-campione  Marco Carta con Federico Angelucci, Filippo Bisciglia (i tre migliori della categoria uomini), Valeria Altobelli, Alessia Macari e Annalisa Minetti (le tre  migliori della categoria donne) se la dovrànno vedere  Bianca Atzei, Manlio Dovì, Lorenza Mario, Davide Merlini, Silvia Mezzanotte e Tullio Solenghi della scorsa edizione. Debora Iurato che avrebbe dovuto far parte della squadra ha declinato l’invito per impegni di lavoro.

Carlo Conti ha annunciato “sorprese” per la prossima puntata a partire dal  quarto giudice che ha anticipato “ha a che fare con la mia ultima esperienza a Sanremo” …

Che si tratti della inarrivabile e imbattibile numero Uno della tv di massa Maria Di Mediaset che anche nella serata di ieri ha “portato a casa” il risultato dell’audience con 5.061.000 spettatori (share del 27,3%) contro il 21,1% della finale di Tale e Quale Show su Rai1 (4.028.000 spettatori)?

Redazione

RAI1: CELEBRATION Ultima puntata con Renzo Arbore, J-Ax, Marco Masini e Gino Paoli


 

Le più belle canzoni d’amore protagoniste dell’ultima puntata di Celebration, il varietà di Rai1 che ha riaperto le porte alla migliore musica di tutti i tempi in tv. Domani, sabato 4 novembre, alle 21.25 su Rai1, Serena Rossi e Neri Marcorè accoglieranno sul palco dell’ Auditorium del Foro Italico le più belle voci della tradizione musicale di casa nostra, per rendere omaggio nel migliore dei modi alle più grandi hit. Tra gli ospiti Renzo Arbore, Gino Paoli, Raf, Marco Masini, J-Ax: ciascuno avrà il compito di cantare o meglio di reinterpretare due brani scelti tra le hit appartenenti al tema della puntata, appositamente rivisitati dal punto di vista musicale e interpretativo. Un viaggio che trasporterà – a suon di note – il pubblico a ritroso nel tempo con un’emozione, però, sempre attuale. Il mondo della musica sarà raccontato anche attraverso momenti comici e gag da ospiti del cinema e del teatro.
Redazione

RAI1: TALE E QUALE SHOW Carlo Conti conduce la settima puntata del varietà: MARCO CARTA PRIMO NELLA CLASSIFICA PROVVISORIA


Da Noa a Freddy Mercury, da Andrea Bocelli a Claudio Baglioni, da Adriano Celentano a Mariah Carey. E altri grandi della musica nazionale e internazionale. Torna con questi volti la sfida di “Tale e Quale Show”, il varietà condotto da Carlo Conti e prodotto in collaborazione con Endemol Shine Italy, in onda per la settima puntata venerdì 3 novembre alle 21.25 su Rai1. 

Sul palco dello studio 5 della Dear di Roma proseguirà la grande sfida con i 12 protagonisti chiamati ad “immedesimarsi” in altrettanti personaggi: Valeria Altobelli si metterà alla prova con la classe di Noa, Edy Angelillo sarà Roberta Kelly, Federico Angelucci ricorderà il mito di Freddy Mercury, Dario Bandiera imiterà Andrea Bocelli, Filippo Bisciglia vestirà i panni di Claudio Baglioni, Marco Carta interpreterà Pharrell Williams, Claudio Lippi porterà sul palco Adriano Celentano, Alessia Macari sarà Mariah Carey, Benedetta Mazza se la vedrà con Malika Ayane, Piero Mazzocchetti ricorderà Mino Reitano, Annalisa Minetti sarà alle prese con il pop di Lara Fabian e Mauro Coruzzi (Platinette) con Bobby Solo.

La classifica provvisoria vede ora in testa Marco Carta, nonostante non abbia mai vinto nessuna delle sei puntate precedenti. A seguire, Annalisa Minetti, Filippo Bisciglia, Dario Bandiera, Piero Mazzocchetti, Federico Angelucci, Alessia Macari, Valeria Altobelli, Platinette, Benedetta Mazza, Edy Angelillo, Claudio Lippi.

Gabriele Cirilli, alle prese anche con i personaggi dei cartoni animati, nella sua “missione impossibile” della settimana allieterà i più piccoli (ma non solo) con Fred dei Flintstones.

Tutti gli arrangiamenti saranno curati dal maestro Pinuccio Pirazzoli, con la consulenza musicale di Fabrizio Bigioni.

E alla fine di tanti volti ne resterà solo uno.  Succederà  sabato 11 novembre, alle 21.25,  su Rai1 nella puntata (l’ottava in programma eccezionalmente di sabato) sarà proclamato il “Campione di Tale e Quale Show 7”. Insieme a lui (o lei), gli altri 5 miglior classificati “sfideranno” i campioni della precedente edizione nelle restanti 3 puntate (fino a venerdì 1 dicembre) per il titolo definitivo di “Campione di Tale e Quale Show 2017”.

Redazione

#RAI1: TALE E QUALE SHOW CI SIAMO. O QUASI. ANNUNCIATI I CONCORRENTI DEL VARIETÀ CONDOTTO DA CARLO CONTI tra cui MARCO CARTA, FILIPPO BISCIGLIA, FEDERICO ANGELUCCI


“Tale e Quale Show”, ci siamo. O quasi. Tra i più seguiti dal pubblico tv, sta per tornare il varietà di Rai1 condotto da Carlo Conti. Andrà in onda da venerdì 22 settembre per undici prime serate. A poche settimane dal debutto, dopo tanti “rumors” ecco ufficializzati i nomi dei concorrenti in gara: Valeria Altobelli, Edy Angelillo, Federico Angelucci, Filippo BiscigliaMarco Carta, Mauro Coruzzi (“Platinette”), Claudio Lippi, Alessia Macari, Benedetta Mazza, Piero Mazzocchetti, Annalisa Minetti, Donatella Rettore. 
Cresce così l’attesa per la settima edizione di “Tale e Quale Show”: un programma di successo, un appuntamento imprescindibile con la tv che intrattiene e diverte, merito del super lavoro, dietro le quinte, di tanti professionisti – in primis, i 12 poliedrici protagonisti del programma pronti a mettersi in gioco (si canta dal vivo), i coach, i sarti, i costumisti, il reparto trucco e acconciature – e di tutta la macchina organizzativa (sempre in movimento).
Il varietà sarà trasmesso in diretta dagli studi della Dear di Roma.

Redazione

RAI1: I MIGLIORI ANNI Ospiti Gianna Nannini, Al Stewart, Modern Talking, Fausto Leali


i migliori

I migliori anni, il varietà ideato e condotto da Carlo Conti, venerdì 27 maggio torna in prima serata su Rai1 alle 21.20 per concludere con un’imperdibile puntata la sua corsa nei decenni italiani dagli anni ’60  agli anni ’90.
E’ pronta un’appassionante finale che trascinerà il pubblico in un mix di sorprese, illustri ospiti e memorabilia del passato. Prima fra tutti Gianna Nannini che porterà in studio l’emozione delle sue canzoni più importanti. Sorriso contagioso e simpatia travolgente accompagneranno Orietta Berti e le sue canzoni, mentre in rappresentanza dei fantastici anni ’70 saliranno sul palco Al Stewart con la mitica Year of the cat e George McCrae con Rock your baby. Sarà impossibile non ballare anche con Edoardo Vianello, in un medley di celebri brani dal ritmo trascinante e rigorosamente anni ’60. I successi di Mal e Rosanna Fratello, un’incursione negli anni 2000 con Valeria Rossi e il tormentone estivo Tre parole, e poi di nuovo indietro negli anni ’80, con il timbro potente e inconfondibile di Fausto Leali. In arrivo anche Ivana Spagna, volto degli anni ’90, e gli italianissimi Panda, che interpreteranno Voglia di morire. Ancora ritmo anni ’80 con il duo tedesco dei Modern Talking e la hit You’re my heart, you’re my soul, mentre per gli anni ’80-’90 ci sarà la poesia di Michele Zarrillo e delle sue romantiche canzoni suonate al pianoforte. Infine due attori di enorme talento, Paola Pitagora e Ugo Pagliai, racconteranno gli indimenticabili capolavori della tv di ieri.
Al fianco del padrone di casa, Anna Tatangelo impegnata a interpretare le hit di Annie Lennox, e Ubaldo Pantani, vero “mago” di comicità con le sue dissacranti imitazioni.
Per scoprire chi sarà il vincitore di questa sfida a colpi di “tesori” del passato, basterà attendere la fine della puntata quando la giuria dei mitici 100 ragazzi dai 18 ai 20 anni eleggerà il decennio migliore.
Tra nostalgia e leggerezza, Carlo Conti chiuderà quest’ultima puntata con la rubrica “Noi che”, una vera e propria incursione nei ricordi del pubblico nonché uno dei momenti più amati del programma: per condividere le esperienze “da non dimenticare”, i telespettatori potranno inviare i propri messaggi direttamente sulla pagina Facebook I Migliori Anni e sul profilo Twitter @RaiMiglioriAnni con gli hashtag ufficiali #imigliorianni e #noiche. I Migliori Anni, visibile in HD sul canale 501, è anche sul web con il sito http://www.imigliorianni.rai.it.
Redazione

TALE E QUALE SHOW5 ULTIMO ATTO. Grande attesa del popolo social per lo #ScanuPavarotti


tale e quale

Venerdì 20 novembre 2015 alle 21.15 andrà in onda la finalissima della quinta edizione di Tale e Quale show, il varietà di Rai 1 che anche quest’anno si è rivelato campione di ascolti. A condurre questa undicesima ed ultima puntata ci sarà come sempre Carlo Conti, che poivenerdì 27 novembre condurrà, ancora in prima serata su Rai 1. E per quanto riguarda la finale del Tale e Quale show sarà l’occasione per vedere altre imitazioni e vivere nuove emozioni grazie ai  dodici artisti che partecipano a questa fase del ‘torneo’, al termine della quale conosceremo il ‘Campionissimo 2015’. Si conclude così la sfida tra i sei concorrenti più votati lo scorso anno e i primi sei di questa edizione. Nella scorsa puntata è stata molto apprezzata l’esibizione di Bianca Guaccero che ha imitato la cantante Noemi, e che ha vinto la puntata, quella di Francesco Cicchella, che ha divertito nella imitazione di Shakira e quella di Valerio Scanu che ha commosso nella magistrale imitazione di Alex Baroni proprio “tale e quale” e  video Rai più visualizzato in assoluto.

Ma vediamo quali saranno le imitazioni dell’ultima puntata di venerdì. Vedremo Massimo Lopezche vestirà i panni di Frank Sinatra, mentre Karima si cimenterà nell’imitazione di Dionne Warwick e Matteo Becucci in quella della pop star inglese George Michael. Bianca Guaccero sarà invece Liza Minnelli, Serena Rossi Celine Dion e Rita Forte nell’imitazione della cantante Rita Pavone. Poi Alessandro Greco, che dovrà imitare Little Tony, Valerio Scanu chiude in bellezza nelle vesti del “maestro” Luciano Pavarotti per cui grande è l’attesa del popolo social, Francesco Cicchella in quella di Gigi D’Alessio e Roberta Giarrusso sarà la cantante Skin. Infine Max Giusti imiterà il cantautore Francesco Guccini e Giulia Luzi la cantautrice e attrice americana Mariah Carey. Come al solito ci sarà la ‘mission impossible’ di Gabriele Cirilli, che in quest’ultima puntata tornerà ad imitare la cantante Orietta Berti, la quale parteciperà lei stessa alla trasmissione.

Tale e Quale Show  è un format di successo della televisione spagnola e nel mondo è stato proposto già in diciotto paesi e in diverse versioni. Nelle cinque edizioni italiane la cantante più imitata è stata Mina, ma frequenti sono state anche le imitazioni di Albano, di Renato Zero, di Domenico Modugno, di Anna Oxa e di Loredana Bertè.

Redazione

Tale e Quale Show5 – il torneo: Valerio Scanu commuove con l’imitazione di Alex Baroni.


valerio-scanu-imita-alex-baroni-tale-e-quale-show-2015

La decima e penultima puntata di Tale e Quale Show andata in onda eccezionalmente mercoledì 11 novembre su #Rai1 per via dell’amichevole Italia-Belgio in programmazione venerdì 13, è stata vinta da Bianca Guaccero   nell’imitazione di Noemi, sulle note di “Sono solo parole“, ma Valerio Scanu, continua a tenere banco nel consenso del pubblico social, primo nella classifica web. Il cantante stupisce sempre di più per la duttilità delle sue doti vocali accompagnate da espressività e maturità – ha entusiasmato e lasciato a bocca aperta nell’imitazione esplosiva della drag queen Conchita Wurst, ma ha commosso fino alle lacrime come si legge in tanti commenti  sul web,  con Mango nella prima  puntata del Torneo e Alex Baroni appena ieri con Cambiare significativo brano presentato dal cantante scomparso nel 2002 a ”Sanremo Giovani” e  premiato  dalla giuria di qualità, presieduta niente meno che  da Luciano Pavorotti, per la migliore interpretazione, il piu’ importante riconoscimento delle sue doti vocali – Una imitazione resa al meglio da  un Valerio Scanu particolarmente coinvolto per essere stato ispirato fin da piccolo dal cantante milanese e dedicata alla mamma di Alex tra i telespettatori del programma che ancora una volta  ha stravinto il prime time con 4 milioni 699 mila spettatori e uno share del 21.05. Nella  puntata di ieri Valerio Scanu si è classificato terzo nella classifica finale dietro la Guaccero e Francesco Cicchella, mentre occupa la seconda posizione nella classifica generale “guidata” da Francesco Cicchella, una classifica che evidentemente segue logiche televisive che vede contrapposti, scelte editoriali e interessi televisivi da una parte e Valerio Scanu e il pubblico dall’altra … Chi la spunterà?

Di seguito i video delle imitazioni finora eseguite:

Mango:

Conchita Wurst:

Alex Baroni

Valerio Scanu nella puntata finale di venerdì  20 novembre che decreterà il Campionissimo 2015,  imiterà il mito della lirica Luciano Pavarotti, tra gli artisti italiani più apprezzati in tutto il mondo grazie alla sua voce intensa e potente che siamo certi verrà omaggiata con rispetto e giusta umiltà dal cantante sardo.

Redazione

11/11/2015 – 21:20 – #RAI1: TALE E QUALE SHOW Penultimo appuntamento con il super varietà


1280x720_1446738132249_tale e quale show4

Eccezionalmente in onda mercoledì 11 novembre, sempre alle 21.20 su Rai1, penultimo appuntamento con Tale e Quale Show, il supervarietà condotto in diretta da Carlo Conti. Per il pubblico a casa, un menù fatto di allegria e canzoni indimenticabili, in vista del momento più atteso dello show, la Finalissima di venerdì 20 novembre, che proclamerà il Campionissimo 2015.
La puntata di mercoledì 11 novembre vedrà i 12 protagonisti impegnati in un’altra imperdibile maratona di imitazioni: Rita Forte sarà l’icona di eleganza Shirley Bassey e Bianca Guaccero si esibirà con la grinta di Noemi. Cambio di prospettiva per Francesco Cicchella, che si troverà alle prese con la femminile sensualità di Shakira, Matteo Becucci si trasformerà in Max Gazzè e Alessandro Greco sarà Fabio Concato. Massimo Lopez e Valerio Scanu offriranno al pubblico gli emozionanti ricordi di Giorgio Gaber e Alex Baroni, mentre Serena Rossi e Roberta Giarrusso imiteranno Marcella Bella e Alice. Sfida tutta internazionale per Karima, Max Giusti e Giulia Luzi, rispettivamente nei panni di Alicia Keys, Bono (U2) e Britney Spears.
Motori al massimo, dunque, per la squadra di artisti capitanata da Carlo Conti che, trascorsi i pochissimi giorni a disposizione per allenamenti e sedute di prova, salirà nuovamente sul palco armata di passione e voglia di vincere, in una carrellata di trasformazioni ad altissimo tasso artistico. Forti dei preziosi consigli dei coach Emanuela Aureli, Maria Grazia Fontana, Dada Loi e Silvio Pozzoli, del Maestro Pinuccio Pirazzoli e del coreografo Fabrizio Mainini, i 12 protagonisti dovranno mettere in campo tutta la loro abilità per conquistare i temibili giurati, Loretta Goggi, Claudio Lippi e Gigi Proietti. Con loro, quarto giudice della puntata, Nicola Savino.
A stemperare la tensione della gara ci penserà , che si cimenterà in una nuova “mission impossible” con l’imitazione dei Pooh. Non mancheranno poi i divertenti video canori dei telespettatori che hanno partecipato con entusiasmo al concorso Tale e Quale Pop. Grande coinvolgimento anche del pubblico della Rete, con migliaia di tweet e di “like” sui profili Facebook e Twitter del programma (hashtag ufficiale #taleequaleshow).

Redazione