virgin radio

RADIOMEDIASET GRUPPO LEADER NEL PRIMO SEMESTRE 2016


mediasetDai dati RadioMonitor relativi all’ascolto radiofonico del secondo trimestre e del primo semestre 2016, RadioMediaset (R101, Radio 105, Virgin Radio in partnership con Radio Monte Carlo), cui fanno capo le attività radiofoniche del Gruppo Mediaset, debutta come primo Gruppo radio nazionale con il 17% di ascoltatori nel quarto d’ora medio dalle ore 6 alle ore 24.
Il quarto d’ora medio è l’unità di misura più interessante per il mercato pubblicitario in quanto premia la qualità dei contenuti, dei programmi e dei personaggi capaci di mantenere fedeltà di ascolto quarto d’ora dopo quarto d’ora di ogni singola emittente.
Esaminando i risultati rete per rete nel giorno medio nel confronto con il primo semestre 2015, si registra in primo luogo la crescita rilevante di R101 (+7.5%), a conferma del successo del nuovo posizionamento editoriale, che permette il recupero di due posizioni
nella graduatoria.
Radio 105 diventa la terza emittente assoluta nel giorno medio dell’intero panorama radiofonico. Virgin Radio registra il proprio record assoluto raggiungendo quasi 2.400.000 ascoltatori nel giorno medio. Radio Monte Carlo consolida il risultato d’ascolto convalidando segnali positivi di crescita già percepibili da inizio anno.
Dichiarazione di Paolo Salvaderi, amministratore delegato di RadioMediaset: «I risultati di ascolto ottenuti dalle nostre emittenti ci rendono particolarmente orgogliosi. Il lavoro di forte collaborazione e sinergia con gli asset del Gruppo iniziato in questi mesi comincia a dare le prime soddisfazioni».

Redazione

  BRUCE SPRINGSTEEN & THE E STREET BAND: dopo il grande successo di ieri sera, DOMANI allo STADIO SAN SIRO di MILANO la seconda data italiana del “THE RIVER TOUR”


BRUCE SPRINGSTEEN

&

THE E STREET BAND

bruce

Dopo il grande successo di ieri sera

DOMANI ALLO STADIO SAN SIRO DI MILANO

LA SECONDA DATA ITALIANA DEL “THE RIVER TOUR”

Il 16 luglio a Roma, per la prima volta al Circo Massimo!

Ieri, domenica 3 luglio, la musica di BRUCE SPRINGSTEEN & THE E STREET BAND ha riempito lo Stadio San Siro di Milano con uno spettacolo live di oltre tre ore e mezza. Erano presenti 60.000 fan appassionati, che hanno accolto l’arrivo sul palco dell’artista americano con una coreografia speciale: lo stadio si è così colorato di azzurro e bianco, formando la scritta “Dreams are alive tonight”.

Trentacinque brani in scaletta e un record battuto: quella di ieri sera, infatti, è stata la data del tour europeo in cui Bruce Springsteen e la E Street Band hanno suonato più brani tratti da “The River”, per l’esattezza 14 canzoni (il record precedente era di 13 brani suonati a San Sebastian e Oslo).

Bruce Springsteen e la E Street Band non si sono smentiti, offrendo uno spettacolo speciale nella sua essenzialità: una forte empatia tra il pubblico, l’artista e la band e la carica trascinante dei brani in scaletta hanno contribuito a creare un’atmosfera magica, una grande festa collettiva all’insegna del rock. Springsteen ha inoltre deciso di premiare i fan che lo aspettavano già sottopalco, regalando nel pomeriggio una performance acustica di “Growin’ up”, cosa che durante il “The River tour”, nemmeno negli Stati Uniti, aveva ancora fatto.

A questo link, la scaletta del concerto: http://www.setlist.fm/setlist/bruce-springsteen/2016/stadio-san-siro-milan-italy-2bff881a.html.

Bruce Springsteen e la E Street Band saranno in scena anche domani sera, mercoledì 5 luglio, sempre allo Stadio San Siro di Milano, mentre arriveranno a Roma il 16 luglio, al Circo Massimo, location dove suoneranno per la prima volta

MARTEDÌ 5 LUGLIO – Stadio San Siro, MILANO

Apertura cancelli ore 15.00 – inizio concerto ore 20.00

Orari casse per il ritiro dei biglietti TicketOne acquistati online

oggi fino alle ore 18.00, domani dalle ore 8.00

DISPONIBILITÀ BIGLIETTI

– 1° anello rosso: 120,00 euro + prev – solo su TICKETONE

– 1° anello blu\verde con visibilità laterale: 90,00 euro + prev – solo su TICKETONE

– 2° anello blu\verde con visibilità laterale: 92,00 euro compresa prevendita/80,00 euro + prev – solo su TICKETONE

– 3° anello blu\verde non numerato: 40,00 euro + prev – su TICKETONE e VIVATICKET

I biglietti residui saranno disponibili domani in cassa

I concerti italiani di Bruce Springsteen & The E Street Band sono prodotti e organizzati da Barley Arts. Radio ufficiale dell’evento è Virgin Radio.

Per accogliere al meglio tutto il pubblico, sia a Milano che a Roma, Barley Arts ha realizzato un’apposita app gratuita, “Springsteen in Italy”, disponibile in italiano e in inglese sulle piattaforme iOS e Android, per avere in tempo reale tutte le informazioni logistiche e news sull’evento.

Sul web, invece, il sito ufficiale dei tre concerti italiani è brucespringsteenitalia.com, portale che raccoglie sia news utili sia curiosità sul tour e non solo.

Redazione

 

Saranno i RIVAL SONS ad aprire il tour europeo dei DEEP PURPLE, in Italia con 4 date nell’autunno 2015 (a Padova, Milano, Firenze e Roma)


DEEP PURPLE

deep

TORNANO IN ITALIA NELL’AUTUNNO 2015

CON 4 DATE A PADOVA, MILANO, FIRENZE E ROMA 

Opening act RIVAL SONS

Sarà la band americana dei RIVAL SONS ad aprire il tour europeo dei DEEP PURPLE, che arriverà in Italia nell’autunno 2015 per 4 imperdibili date: venerdì 30 ottobre al Palafabris di Padova, sabato 31 ottobre al Mediolanum Forum di Assago (Milano),giovedì 5 novembre al Mandela Forum di Firenze e venerdì 6 novembre al Palalottomatica di Roma.

I RIVAL SONS sono un quartetto californiano composto da Jay Buchanan (voce), Scott Holiday (chitarra), Dave Beste (basso) e Michael Miley (batteria), considerati come la next big thing della scena rock USA. Il loro nuovo e quarto album, “Great Western Valkyrie”, uscirà il 9 giugno e sul palco saranno pronti a presentare i loro nuovi brani, dando vita ad un autentico show.

I biglietti per le date italiane dei Deep Purple, prodotti e organizzati da Barley Arts, sono disponibili sui circuiti Ticketone e Vivaticket.

Virgin Radio è la radio media partner ufficiale dell’evento.

Venerdì 30 ottobre 2015 – PADOVA – Palafabris (Via San Marco, 53)

Tribuna Gold numerata €60,00 + dp, 1° anello numerato €55,00 + dp,

Parterre posto unico in piedi €45,00 + dp

Sabato 31 ottobre 2015 – ASSAGO (Milano) – Mediolanum Forum (Via G. di Vittorio, 6)

Settore A parterre numerato €75,00 + dp, Tribuna Gold numerata €65,00 + dp,

1° anello numerato €50,00 + dp, 2° anello non numerato: € 30,00 + dp

Parterre posto unico in piedi €40,00 + dp,

Giovedì 5 novembre 2015 – FIRENZE – Mandela Forum (Viale Malta, 6)

1° settore numerato €55,00 + dp, 2° settore numerato €45,00 + dp,

3° settore numerato €35,00 + dp, Parterre posto unico in piedi €40,00 + dp

Venerdì 6 novembre 2015 – ROMA – Palalottomatica (Piazzale Pier Luigi Nervi, 1)

settore A €60,00 + dp, settore B €55,00 + dp, settore C €45,00 + dp,

settore C visuale laterale €30,00 + dp, Parterre posto unico in piedi €45,00 + dp

L’ultimo disco dei Deep Purple, “Now What?!”, considerato uno dei migliori album della band, ha riscosso un grande successo in diversi Paesi, tra cui Italia, Germania, Austria, Repubblica Ceca, Norvegia e Russia (dove è diventato disco d’oro). Dopo la pubblicazione dell’album, i Deep Purple hanno intrapreso un trionfale tour mondiale, che ha riconfermato ancora una volta l’indiscusso valore della storica formazione hard rock inglese.

Nelle date del nuovo tour, i Deep Purple alterneranno i brani dell’ultimo album ai grandi e indimenticabili classici che li hanno resi celebri in oltre 45 anni di onorata carriera.

I Deep Purple sono Ian Gillan (voce), Steve Morse (chitarra), Roger Glover (basso), Don Airey (tastiere) e il fondatore Ian Paice (batteria).