Virginio

CS_Con il nuovo singolo “Brava gente” Virginio racconta un’Italia pronta a cambiare. In radio e in digital store da venerdì 18 giugno 2021


da venerdì 18 giugno 2021IN RADIO E IN DIGITAL STORE(MP Film/distr. Believe Digital)
https://backl.ink/147121797

Con il nuovo singolo, Virginio racconta un’Italia pronta a cambiare

Dopo aver debuttato, lo scorso 2 aprile, al secondo posto della classifica di iTunes con il brano “Rimani” (oltre 2milioni di stream su Spotify) VIRGINIO torna, venerdì 18 giugno 2021, in radio e su tutte le piattaforme digitali, con il singolo “BRAVA GENTE” .

  
In potenza, noi italiani siamo tutti brava gente. Solo che non tutti vogliono ancora a capirlo” racconta Virginio che firma questa canzone insieme a Cino, noto per aver prodotto alcune tra le ultime hit di Marracash, Ramazzotti, Shade, Amoroso e altri, e a Daniele Coro, produttore artistico del brano e già autore per Gazzè, Carboni, Amoroso, Pausini e Masini. 

Il titolo richiama “Italiani, brava gente”, il film del 1964 di Giuseppe De Santis, di cui Virginio, è concittadino.


Così Virginio racconta la sua nuova canzone… “Canto Roma, canto l’Italia e le sue bellezze, da Fellini al Martini, in una sera estiva in cui la Città Eterna appare magica, una notte di libertà. Un ragazzo, che potrei essere io ma che ha una valenza universale, incontra una persona che gli piace, con cui vorrebbe ballare, con cui condividere un’emozione per un attimo o per l’eternità. Senza vincoli o barriere”. 

Un incontro tra due persone che tuttavia rischia di essere inibito e messo in discussione dalle chiacchiere degli altri presenti, che discriminano, giudicano, contrastano. Ma chi sono queste due persone? si domanda VirginioPotrebbero essere un ragazzo e una ragazza di etnie diverse, di forma fisica non consona ai canoni imposti oggi, un uomo e una donna con grande differenza di età o anche due ragazze o due ragazzi. Anime che vogliono essere libere. Libere di godersi un frammento o un’esistenza intera insieme, a partire da un ballo, come succede a tutti.  Canto l’opportunità che hanno queste due persone, a prescindere da tutti quegli elementi che potrebbero discriminarli. Io stesso sono stato bullizzato da ragazzo ma ho sempre creduto nell’energia positiva dell’arte: se all’epoca avessi ascoltato un brano così, forse mi sarei sentito più forte. Oggi canto chi non viene accettato ma soprattutto canto la libertà di amare qualcuno in una notte italiana, come quelle che vogliamo vivere tutti questa estate”. 

Sono un inguaribile ottimista e sempre lo saròammette Virginio. Ho fiducia nell’Italia, e per questo Brava gente non ha un retrogusto ironico, ma una valenza speranzosa. La speranza di un Paese che, proprio come è successo nel Dopoguerra, ha un cuore pronto a diventare più ricco e leale. Un Paese che ha un potenziale gigantesco per essere inclusivo, e non “tollerante”, perché la tolleranza è un valore che trovo obsoleto. Siamo tutti bravi, siamo tutti brava gente – almeno in nuce – e non possiamo negare i diritti di chi si ama”. 

Biografia:

Da sempre impegnato nella musica, partecipa nel 2006 all’età di 21 anni a Sanremo Giovani con il brano “Davvero”. Nel 2011 partecipa al talent “Amici” e lo vince. Conquista il disco d’oro con il suo secondo album “Finalmente” mentre con il suo terzo disco “Ovunque” inizia a collaborare con personaggi del calibro di Gary Barlow dei Take That. Nel 2013 Laura Pausini sceglie “Limpido” canzone scritta da Virginio e la inserisce nel “Greatest hit” pubblicato in occasione dei vent’anni di carriera. Il singolo, cantato da Laura in duetto con Kylie Minogue diventa, in breve tempo, una hit mondiale. La collaborazione con Laura Pausini continua in seguito e 4 brani scritti da Virginio, entrano a far parte dell’album “Fatti sentire” album che verrà premiato con un Latin Grammy Award. Virginio parallelamente alla carriera di autore, raggiunge importanti successi come cantante, con i singoli “Rischiamo tutto” e “Semplifica” del 2018, a cui è susseguito nel 2019 “Cuba Libre” che si è aggiudicato il prestigioso Premio “Roma Video Clip 2019”. A fine dicembre 2019 è uscito il singolo “PS Post Scriptum” un brano nato con l’intento di abbattere le barriere grazie alla musica, in questo caso il muro invisibile che ci divide da chi in passato ha sbagliato e vive confinato in un carcere. Il 2 aprile 2021 è uscito in radio e su tutte le piattaforme digitali il suo singolo “Rimani”, che ha fatto il suo esordio al #2 della classifica iTunes entrando di diritto in TOP 3 ed imponendosi nella TOP 20 dei brani indipendenti più passati dalle radio italiane.  

Nel corso di questi anni tanti altri artisti si sono avvicinati a Virginio ed è per questo che troviamo molte canzoni di Virginio negli album di Raf, Chiara Galiazzo, Francesca Michielin, Paola e Chiara e Lorenzo Fragola.

Redazione

CS_ MUSICA: Virginio vince il Premio “Miglior testo”al Festival Internazionale del Film Corto Tulipani di Seta Nera


Virginio vince il Premio “Miglior testo”
al Festival Internazionale del Film Corto Tulipani di Seta Nera

PS Post Scriptum, l’ultimo singolo di Virginio, la cui regia è di Tommaso Ranchino, si è aggiudicato il Premio miglior Testo della XIII edizione del Festival Internazionale del Film Corto Tulipani di Seta Nera, la cui finale si è svolta lo scorso sabato 20 giugno.
La canzone racconta come la musica sia in grado di abbattere qualunque tipo di barriera. Il testo è tratto dalla poesia dell’ex detenuto Giuseppe Catalano, grazie al progetto “Parole Liberate, Oltre il Muro del Carcere”, volto a sensibilizzare sulle tematiche del carcere e sulle condizioni delle persone detenute. «Questa canzone è un inno ad andare oltre il muro che abbiamo davanti, sia esso fisico o mentale, sia esso reale o interiore. A parer mio la musica è l’unico vero mezzo in grado di portare questo messaggio in maniera inequivocabile e prorompente. Questa poesia veniva recitata da Gabriel Garko durante il Festival di Sanremo. Cercavano un artista che potesse mettere in musica quelle parole, dopo che l’aveva fatto il mitico Ron nell’edizione precedente, e io ho subito sposato la causa»
Il video, diretto da Tommaso Ranchino e prodotto da MP Film, è realizzato in un ex carcere di Roma. Incentrato sui due protagonisti, l’attore Giulio Dicorato e Virginio stesso, accompagnati dalla violoncellista Fabrizia Pandimiglio, si sviluppa tra opere d’arte attualmente in fase di
restauro.

PS Post Scriptum edito da Roberto Mancinelli per Imean Music & Management/Saifam è disponibile gratuitamente su Spotify.

Redazione

[C.S.] Virginio ospite ad Osaka al festival “Italia Amore Mio”


VIRGINIO

image2.jpeg

A OSAKA, GIAPPONE, OSPITE DEL FESTIVAL

“ITALIA, AMORE MIO!”

CHE SI TERRÀ IL 3 E 4 NOVEMBRE

La Camera del Commercio Italiana in Giappone presenta il Festival ITALIA, AMORE MIO! e ospita tre live elettroacustici del cantautore italiano.

Dopo Tokyo e Nagoya la Camera di Commercio italiana in Giappone organizza l’ultima tappa della terza edizione di “Italia, Amore Mio!”, il più grande festival dedicato all’Italia organizzato in Giappone. L’evento, che ogni edizione registra 50.000 partecipanti in due giornate, porta il made in Italy anche a Osaka, il 3 e 4 novembre

In questa nuova edizione Virginio sarà protagonista dell’evento musicale con tre live elettroacustici, accompagnato da Vincenzo Angrisani alla chitarra e loop-station.

Il 26 Ottobre Virginio ha pubblicato per iMean Music (la nuova etichetta discografica di Roberto Mancinelli) e Believe Digital, il suo nuovo singolo, RISCHIAMO TUTTO, scritto insieme a GianLuigi Fazio che ne è anche il produttore e che segue il singolo estivo Semplifica, esordito in top 20 su iTunes e in top 15 su Spotify.

Il video ufficiale, girato tra Liverpool e NewYork, è disponibile sul canale Vevo dell’artista e porta la firma del regista Alessandro Congiu.

Virginio, reduce anche dal successo estivo del brano “E STA A TE” di Laura Pausini, di cui è coautore, dagli opening act del suo Fatti Sentire World Tour e dai live tenutisi a NewYork in questi ultimi giorni, racconta così la sua partecipazione a “Italia, Amore Mio!”:

Sono stato a Tokyo la scorsa estate, ospite di un progetto di rock-progressivo, e me ne sono innamorato.

Così quando La Pina (Radio Deejay) mi ha chiesto se poteva suggerirmi a Davide Fantoni, Segretario Generale della Camera di Commercio Italiana in Giappone, per questo festival stupendo, dove sono già stati tanti altri colleghi cantanti e cantautori, sono stato entusiasta e davvero curioso.

È un’occasione stupenda poter presentare anche la musica italiana di oggi, oltre agli intramontabili classici che tutti ovviamente conoscono.

Mi piace poi l’idea di cantare e suonare dal vivo la mia musica in un Paese così lontano e diverso, ma dalla sensibilità altrettanto delicata e importante.

So che il Giappone ama la cultura italiana, anche quella musicale, e non vedo l’ora di cantare a Osaka!

Virginio | Biografia

Virginio nel 2006 partecipa a Sanremo Giovani con il brano “Davvero” scritto da lui stesso, dopo aver ottenuto un contratto con la “Universal Music Italy”, e pubblica il suo primo album che porta come titolo il suo nome.
A questo affianca anche la sua carriera di autore scrivendo per diversi artisti italiani tra cui Paola e Chiara per le quali firma “Milleluci”, title track del loro album.
Nel 2011 vince il programma tv “Amici” e pubblica l’EP “Finalmente” (disco d’oro e vincitore del Wind Music Award) e successivamente l’album “Ovunque”, dove collabora anche con autori internazionali del calibro di Gary Barlow dei Take That e partecipa all’edizione di “Amici Big”.
In seguito Laura Pausini sceglie due sue canzoni come singoli del Greatest Hits per i 20 anni di carriera e il primo singolo, “Limpido”, viene cantato da Laura con l’artista internazionale Kylie Minogue e porta la firma su musica e testo di Virginio.
Nel frattempo scrive anche con Elisa per Francesca Michielin, per Chiara, per Raf e per Lorenzo Fragola, tra gli altri.
Durante i suoi viaggi a New York, chiamato oltreoceano dall’editore Roberto Mancinelli, Virginio scrive con autori come Andy Marvel (Celin Dion) e Dimitri Ehlirch (Moby), ma anche Jesse Harris (Grammy winner con Norah Jones).
A fine 2015 pubblica il brano “Hercules” scritto a New York, per interrompere momentaneamente l’attesa del suo nuovo album.
Corrado Rustici a luglio 2017 vuole Virginio come special guest vocale per la reunion dei “Cervello”, gruppo di rock progressivo, nel concerto sold out tenutosi a Tokyo, in Giappone, che diventa un album live pubblicato all’inizio del 2018 nel Paese del Sol Levante e da cui verrà presto pubblicato anche un dvd-live anche nel resto del mondo.
Ora Virginio prosegue il lavoro sul suo nuovo album e nel frattempo collabora alla scrittura su importanti progetti per nomi della musica, tra cui il nuovo album di Laura Pausini, “Fatti Sentire”, in cui è autore di tre brani: “E.STA.A.TE”, “Fantastico (Fai quello che sei)” e “Il caso è chiuso”.
L’estate 2018 ha segnato il suo ritorno sulle note del nuovo singolo “Semplifica”,che ha esordito in top 20 su iTunes e in top 15 su Spotify.
Ora tocca al nuovo singolo, RISCHIAMO TUTTO, scritto con GianLuigi Fazio, anche produttore del brano, ha già esordito in top 30 su iTunes.
Il video ufficiale, girato dal regista Alessandro Congiu tra Liverpool e NewYork, è sul canale Vevo di Virginio.

VIRGINIO ACOUSTC LIVE seconda tappa a NAPOLI – 14 FEBBRAIO @NALBERO


VIRGINIO

ACOUSTIC LIVE

vir 

AL NALBERO DI NAPOLI

SECONDA TAPPA DEL TOUR MARTEDI’ 14 FEBBRAIO 2017 ORE 22.30

LUNGOMARE, ROTONDA DIAZ

Virginio porta la sua musica a Napoli martedì 14 febbraio con l’Acoustic Live al Nalbero, alle 22.30 (Rotonda Diaz). Protagonista la voce di Virginio, che canta al pianoforte, accompagnato da chitarra e violoncello, tra la magia delle note e quella del mare napoletano, che ha ispirato grandissimi artisti della canzone italiana e non solo. La seconda tappa del tour acustico di Virginio, dopo la presentazione a Firenze (il 28 gennaio 2017 nelle preziose sale del Borghese Palace Art Hotel) è ancora speciale, pensata per rendere intenso ed emozionante l’incontro dell’artista con il suo pubblico.

L’Acoustic Live di Virginio esalta la voce e i suoni acustici, con l’ausilio di pochissima tecnologia e nella massima espressione delle armonie.

Dopo i successi come autore (con Laura Pausini, Elisa, Francesca Michielin, Raf, Chiara Galiazzo e Lorenzo Fragola) e un ritorno in studio con un potente lavoro dal respiro internazionale, “Hercules”, scritto con Andy Marvel (35 milioni di copie vendute con Celine Dion e collaborazioni con Jason Derulo, tra gli altri) e Dimitri Ehlirch (Moby, Westlife), prodotto da Corrado Rustici, Virginio torna sul palco per cantare le sue canzoni, dal vivo, davanti (e insieme) al suo pubblico.

Nel repertorio i brani tratti dai suoi tre album: “Alice”, “A maggio cambio”, “Ad occhi chiusi”, “Novembre”, “La dipendenza”, “Sale”, “Non ha importanza”, “Halleluja” e il nuovo brano “Hercules” (https://www.youtube.com/watch?v=EiZb8KEwn6g ) e l’interpretazione di alcune cover come il “Cielo in una stanza” di Gino Paoli.

Redazione

VIRGINIO: SHOWCASE LIVE A FIRENZE SABATO 28 GENNAIO 2017 al BORGHESE PALACE ART HOTEL


SABATO 28 GENNAIO 2017 ALLE 21.00

AL BORGHESE PALACE ART HOTEL DI FIRENZE 

VIRGINIO

virgi.jpg

ACOUSTIC LIVE

PROTAGONISTA LA VOCE DI VIRGINIO

ACCOMPAGNATA DA PIANOFORTE, CHITARRA E VIOLONCELLO

La voglia di cantare riporta Virginio sul palco del live in uno showcase acustico al  Borghese Palace Art Hotel di Firenze, sabato 28 gennaio 2017 alle 21.00 (Via Ghibellina 174 /r ).

Un evento speciale in una cornice elegante scelta per rendere intimo e prezioso l’incontro tra il cantautore e il suo pubblico. Protagonista la voce di Virginioche canta al pianoforte accompagnato da chitarra e violoncello. L’intensità e le doti “natural” di Virginio, che si esprimono nell’armonia innata del suo canto e che rendono unico l’artista, riempiranno l’atmosfera sulle note degli strumenti acustici. Lo show prevede l’ausilio di pochissima tecnologia, proprio per dare risalto alla vocalità dell’artista e per integrarsi con la bellezza suggestiva della sala, all’interno  di un grande palazzo neo-classico nel cuore di Firenze, tra la Galleria degli Uffizi, il Duomo e Piazza della Signoria.

Dopo i successi come autore (con Laura Pausini, Elisa, Francesca Michielin, Raf, Chiara Galiazzo e Lorenzo Fragola) e un ritorno in studio con un potente lavoro dal respiro internazionale, “Hercules”, scritto con Andy Marvel (35 milioni di copie vendute con Celine Dion e collaborazioni con Jason Derulo, tra gli altri) e Dimitri Ehlirch (Moby, Westlife), prodotto da Corrado Rustici, Virginio torna sul palco per cantare le sue canzoni, dal vivo, davanti (e insieme) al suo pubblico.

Nel repertorio i brani tratti dai suoi tre album: “Alice”, “A maggio cambio”, “Ad occhi chiusi”, “Novembre”, “La dipendenza”, “Sale”, “Non ha importanza”, la sua unica interpretazione di “Halleluja” e “Il cielo in una stanza”; immancabili “Limpido” e il nuovo “Hercules” (https://www.youtube.com/watch?v=EiZb8KEwn6g ).

Lo showcase di Firenze, nella sua unicità, presenta il tour di concerti acustici di Virginio nelle principali città d’Italia.

Voce e pianoforte: Virginio

Chitarra: Vincenzo Angrisani

Violoncello: Bruna Di Virgilio

Sabato 28 gennaio 2017 – ore 21.00

Borghese Palace Art Hotel, Via Ghibellina 174 /r, Firenze

Ingresso gratuito

Informazioni sul sito ufficiale dell’artista sito www.virginiosimonelli.it e alla pagina Facebook “Virginio Official Fan Club”: www.facebook.com/groups/

oppure scrivere a: staff@virginiosimonelli.it

Redazione

VIRGINIO in acustico all'”APARTMENT BAR” di Roma, giovedì 28 gennaio


VIRGINIO

vir

GIOVEDÌ 28 GENNAIO IN ACUSTICO

ALL’ “APARTMENT BAR” DI ROMA

in occasione dell’apeRIVER

Giovedì 28 gennaio VIRGINIO si esibirà in acustico all’ “Apartment Bar” di Roma in occasione dell’apeRIVER, appuntamento settimanale che ogni giovedì ospita giovani artisti del panorama musicale italiano e non solo (via dei marrucini 1/1a – inizio serata ore 19.00 – inizio live ore 22.00 – ingresso libero).

Accompagnato dalle chitarre dei musicisti Sandro Sposito e Luigi Teseo della Quizas Acoustic Band Nel corso della serata Virginio presenterà, in una versione voce e chitarra, alcuni brani del suo repertorio  tra cui l’ultimo singolo “Hercules“.

“Hercules”, già in rotazione radiofonica e in digital download, è stato prodotto da CORRADO RUSTICI e segna il ritorno di Virginio sulla scena musicale italiana con una nuova veste dal sapore internazionale.

“HERCULES”, scritto con la collaborazione di Andy Marvel (già autore per Jason Derulo, tra gli altri) eDimitri Ehlrich (che vanta collaborazioni artistiche anche con Moby) è un brano pop dalle sfumature soul che risente delle atmosfere tipiche della musica made in USA.

Il video del brano, diretto da Alessandro Congiu, è visibile su Vevo e su Youtube ai seguenti link:

Link Vevo: http://www.vevo.com/watch/virginio/Hercules/IT2491500003

«Ho scritto “Hercules” a New York a luglio di quest’anno – racconta Virginio – insieme a due autori americani, Andy Marvel e Dimitri Ehlirch, con i quali è nata una grande alchimia. E con la sua mano Corrado Rustici ha saputo poi dare al brano un vestito per me davvero potente. Nel testo racconto della forza e della tenacia che può avere una persona che ama, che si spinge anche nella tana del leone pur di lottare per quello in cui crede al punto di sentirsi più forte anche di Ercole, metafora su cui gioco nel titolo. Cantarlo in inglese è stata una scelta naturale anche perché è la lingua in cui l’abbiamo scritto. E il coro gospel esprime quella parte di me che ha sempre amato il soul».

Redazione

VIRGINIO opening act del concerto di MALIKA AYANE a Senigallia (Ancona)!


VIRGINIO

OPENING-ACT DEL CONCERTO DI MALIKA AYANE

GIOVEDÌ 12 NOVEMBRE AL TEATRO LA FENICE DI SENIGALLIA

vir

Giovedì, 12 novembre, VIRGINIO si esibirà in acustico nel foyer del Teatro La Fenice di Senigallia (Ancona – Via Cesare Battisti, 19 – inizio ore 20.15) come opening act del concerto di MALIKA AYANE.

Accompagnato sul palco da Vincenzo Angrisani (chitarra) e Bruna Di Virgilio (violoncello), Virginio, che è stato invitato a suonare dalla stessa Malika,  presenterà alcuni brani del suo repertorio tra cui il suo nuovo brano “Hercules, attualmente disponibile in digital download e sulle piattaforme streaming.

«Sono andato a vedere il Naïf Tour di Malika, che consiglio a tutti perché è uno spettacolo sorprendente e lei è di una bravura pazzesca. Dopo lo show lei mi ha invitato a suonare nel foyer del teatro La Fenice prima del suo concerto del 12 Novembre…un onore grandissimo per me!»

Il brano “Hercules” è stato prodotto da CORRADO RUSTICI e segna il ritorno di Virginio sulla scena musicale italiana con una nuova veste dal sapore internazionale.

“Hercules”, scritto con la collaborazione di Andy Marvel (già autore per Jason Derulo, tra gli altri) e Dimitri Ehlrich (che vanta collaborazioni artistiche anche con Moby) è un brano pop dalle sfumature soul che risente delle atmosfere tipiche della musica made in USA.

Il video del brano, diretto da Alessandro Congiu, è visibile su Vevo e su Youtube ai seguenti link:

Redazione

VIRGINIO al Palazzo Caetani di Fondi (Latina) per un live acustico sabato 17 ottobre.


VIRGINIO

vi

SABATO 17 OTTOBRE INCONTRO E LIVE ACUSTICO

AL PALAZZO CAETANI DI FONDI (Latina)

Disponibile in digital download e sulle piattaforme streaming

il nuovo brano “HERCULES

Sabato, 17 ottobre, VIRGINIO si esibirà al Palazzo Caetani di Fondi (Latina), sua città natale, in occasione di un incontro, il “RitroViAMOci”, organizzato dal Gruppo Ufficiale “Fondi con Virginio (Piazza Giacomo Matteotti – inizio: ore 20.00 – ingresso libero).

Durante la serata, Virginio presenterà alcuni brani del suo repertorio e, prima del live, verrà proiettato il video del suo nuovo brano “Hercules, attualmente disponibile in digital download e sulle piattaforme streaming.

Il brano, già in rotazione radiofonica e in digital download, è stato prodotto da CORRADO RUSTICI e segna il ritorno di Virginio sulla scena musicale italiana con una nuova veste dal sapore internazionale.

“HERCULES”, scritto con la collaborazione di Andy Marvel (già autore per Jason Derulo, tra gli altri) e Dimitri Ehlrich (che vanta collaborazioni artistiche anche con Moby) è un brano pop dalle sfumature soul che risente delle atmosfere tipiche della musica made in USA.

Il video del brano, diretto da Alessandro Congiu, è visibile su Vevo e su Youtube ai seguenti link:

«Ho scritto “Hercules” a New York a luglio di quest’anno – racconta Virginio – insieme a due autori americani, Andy Marvel e Dimitri Ehlirch, con i quali è nata una grande alchimia. E con la sua mano Corrado Rustici ha saputo poi dare al brano un vestito per me davvero potente. Nel testo racconto della forza e della tenacia che può avere una persona che ama, che si spinge anche nella tana del leone pur di lottare per quello in cui crede al punto di sentirsi più forte anche di Ercole, metafora su cui gioco nel titolo. Cantarlo in inglese è stata una scelta naturale anche perché è la lingua in cui l’abbiamo scritto. E il coro gospel esprime quella parte di me che ha sempre amato il soul».

 

HERCULES il nuovo brano di Virginio da oggi in rotazione radiofonica. – Video


vi

Da oggi HERCULES  il nuovo brano di Virginio  che il giovane cantautore ha scritto e prodotto negli Stati Uniti è che sarà in rotazione radiofonica e in digital download. Il brano è stato prodotto da CORRADO RUSTICI e segna il ritorno di Virginio sulla scena musicale italiana con una nuova veste dal sapore internazionale.

“HERCULES”, scritto con la collaborazione di Andy Marvel (già autore per Jason Derulo, tra gli altri) e Dimitri Ehlrich (che vanta collaborazioni artistiche anche con Moby) è un brano pop dalle sfumature soul che risente delle atmosfere tipiche della musica made in USA.

 «Ho scritto “Hercules” a New York a luglio di quest’anno – racconta Virginio – insieme a due autori americani, Andy Marvel e Dimitri Ehlirch, con i quali è nata una grande alchimia. E con la sua mano Corrado Rustici ha saputo poi dare al brano un vestito per me davvero potente. Nel testo racconto della forza e della tenacia che può avere una persona che ama, che si spinge anche nella tana del leone pur di lottare per quello in cui crede al punto di sentirsi più forte anche di Ercole, metafora su cui gioco nel titolo. Cantarlo in inglese è stata una scelta naturale anche perché è la lingua in cui l’abbiamo scritto. E il coro gospel esprime quella parte di me che ha sempre amato il soul».

by Ponyo

VIRGINIO torna con il nuovo brano “HERCULES”, da domani in rotazione radiofonica e digital download!


VIRGINIO

vi

DA DOMANI IN RADIO IL NUOVO BRANO

“HERCULES”

con la produzione artistica di Corrado Rustici

he

Domani, venerdì 2 ottobre, esce “HERCULES”, il nuovo brano di VIRGINIO che il giovane cantautore ha scritto e prodotto negli Stati Uniti. Il brano, che sarà in rotazione radiofonica e in digital download, è stato prodotto da CORRADO RUSTICI e segna il ritorno di Virginio sulla scena musicale italiana con una nuova veste dal sapore internazionale.

“HERCULES”, scritto con la collaborazione di Andy Marvel (già autore per Jason Derulo, tra gli altri) eDimitri Ehlrich (che vanta collaborazioni artistiche anche con Moby) è un brano pop dalle sfumature soul che risente delle atmosfere tipiche della musica made in USA.

«Ho scritto “Hercules” a New York a luglio di quest’anno – racconta Virginio – insieme a due autori americani, Andy Marvel e Dimitri Ehlirch, con i quali è nata una grande alchimia. E con la sua mano Corrado Rustici ha saputo poi dare al brano un vestito per me davvero potente. Nel testo racconto della forza e della tenacia che può avere una persona che ama, che si spinge anche nella tana del leone pur di lottare per quello in cui crede al punto di sentirsi più forte anche di Ercole, metafora su cui gioco nel titolo. Cantarlo in inglese è stata una scelta naturale anche perché è la lingua in cui l’abbiamo scritto. E il coro gospel esprime quella parte di me che ha sempre amato il soul».