Wind Music Award

Carlo Conti e Vanessa Incontrada presentano i Wind Music Awards 2016 sul palco la musica italiana e tanti  ospiti nazionali e internazionali


In occasione del decimo anniversario dei  Wind Music Awards, l’evento che premia la musica italiana, due le serate  di musica e spettacolo che si terranno il 6 e il 7 giugno nella splendida cornice dell’Arena di Verona e saranno trasmesse su Raiuno il 7 e l’8 giugno, a condurre le serate , ancora una volta saranno Carlo Conti e Vanessa Incontra.

Ai Wind Music Awards, saranno premiati quegli artisti  italiani che, tra maggio 2015 e maggio 2016 (ma attenzione si tiene conto della data di pubblicazione  dell’album o del singolo per cui quelli usciti prima di maggio non ci andranno  ndr), hanno conquistato con i loro album i dischi d’oro, platino e multiplatino e con i loro i singoli le certificazioni “platino” e “multiplatino”. Tantissimi i cantanti che si alterneranno sul palco, ci saranno:    Emma, Elisa, Nek, J-Ax e Loredana Bertè The Kolors e Briga “nati” nel talent di Maria De Filippi; i “capitani coraggiosi” Gianni Morandi e Claudio Baglioni, i Pooh che festeggiano i 50 anni di carriera, si dice, prima di dare l’addio alle scene. E ancora Laura Pausini, Marco Mengoni, Biagio Antonacci, Francesca Michielin, Max Pezzali, Benji e Fede, Gianna Nannini, Giusy Ferreri, Baby K, Luca Carboni, Ligabue, Biondi,  Gemi Taiz. 

Ai Wind Music Awards non mancheranno  ospiti nazionali e internazionali. Ci saranno Alessandra Amoroso , i Modà, Guè Pequeno, Max Gazzè, Francesco Renga, Fedez, Fabri Fibra, Clementino, Gemitaiz, Alex Britti. E poi  Francesco De Gregori, Renato Zero, Ron, Zucchero e Negramaro. Il cast dei Wind Music Awards è ricco e variegato. Tra gli ospiti anche i ragazzi de Il Volo, il duo Urban Strangers, Fiorella Mannoia, Lorenzo Fragola e Alvaro Soler. Grande attesa per la popstar Ariana Grande che presenterà il suo disco “Dangerous Woman” poi Alan Walker e Dua Lipa. Per tutti quindi l ’appuntamento con la decima edizione dei Wind Musi.c Awards presentati da Carlo Conti e Vanessa Incontrada è per martedì 7 e mercoledì 8 giugno, in prima serata, su Raiuno!

Redazione 

WIND MUSIC AWARDS: Ecco i primi nomi del cast dei premi della musica italiana che in occasione del decennale quest’anno raddoppiano, il 6 e 7 giugno all’Arena di Verona!


WIND MUSIC AWARDS

IN OCCASIONE DEL DECENNALE

I PREMI DELLA GRANDE MUSICA ITALIANA…RADDOPPIANO!

IL 6 e 7 GIUGNO ALL’ARENA DI VERONA

Si alterneranno sul palco BIAGIO ANTONACCI, ALESSANDRA AMOROSO, BABY K, BENJ&FEDE, LOREDANA BERTE, MARIO BIONDI, BRIGA, LUCA CARBONI, CLEMENTINO, FRANCESCO DE GREGORI, ELISA, EMMA, FEDEZ, GIUSY FERRERI, LORENZO FRAGOLA, MAX GAZZÈ, GEMITAIZ, GUE PEQUENO, IL VOLO, J-AX, LIGABUE, FIORELLA MANNOIA, MARCO MENGONI, FRANCESCA MICHIELIN, MODA’, GIANNA NANNINI, LAURA PAUSINI, MAX PEZZALI, POOH, RON, THE KOLORS, URBAN STRANGER, RENATO ZERO e tante altre grandi stelle della musica italiana e internazionale!

In occasione della decima edizione, gli appuntamenti con la grande musica italiana firmata WIND MUSIC AWARDS raddoppiano! Il 6 e 7 giugno le grandi stelle della musica verranno premiate per i loro recenti successi discografici e si esibiranno sul prestigioso palco dell’Arena di Verona.

Durante i WIND MUSIC AWARDS 2016 saranno premiati gli artisti italiani che, tra maggio 2015 e maggio 2016, hanno raggiunto con i loro album i traguardi “oro”, “platino” e “multi platino” e con i loro singoli la certificazione “platino” e “multiplatino” (certificazioni FIMI/GfK Retail and Technology Italia). Nel corso delle serate, che vedranno la partecipazione anche di Artisti internazionali, verranno consegnati altri riconoscimenti agli artisti che si sono contraddistinti per risultati d’eccezione.

I biglietti per assistere alle due serate della decima edizione dei WIND MUSIC AWARDS sono disponibili in prevendita suwww.ticketone.it e nei punti vendita e prevendite abituali (per info: www.fepgroup.it).

RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale dei WIND MUSIC AWARDS 2016.

Un evento imperdibile, realizzato da WIND Telecomunicazioni con la collaborazione delle Associazioni del Settore Discografico AFI, FIMI e PMI.

Redazione