Zibba

Cs Musica: Al Mei il primo centro di formazione professionale nazionale per gli artisti emergenti : sabato 3 e domenica 4 ottobre Workshop Dall’Autoproduzione all’Autopromozione e Laboratorio di Scrittura Creativa con Zibba


mei

Workshop Speciale: Vuoi scrivere una canzone con Zibba? Domenica 4 ottobre puoi farlo al #nuovoMEI2015! Conduce Enrico Deregibus (cliccare)

Vuoi scrivere una canzone con Zibba?

Workshop di scrittura di canzoni curato da Enrico Deregibus

Si svolgerà domenica 4 ottobre al Mei alle ore 11 un workshop di scrittura di canzoni con Zibba, coordinato da Enrico Deregibus.

Il laboratorio si svolgerà in due momenti. Nel primo, che sarà di tipo teorico, si racconterà come nascono il testo e la musica di una canzone e del loro rapporto. Si affronteranno le tecniche di scrittura, si parlerà di metrica, di rima, di melodia, di suono delle parole, ma anche di come stanare l’ispirazione.

Nella seconda parte, di tipo pratico, i partecipanti potranno impostare la scrittura di una canzone con Zibba, un autore che ha saputo, caso raro, scrivere brani nell’ambito della canzone d’autore così come del pop e dell’indie.

Con i primi due album Zibba ha partecipato al concerto del Primo Maggio di Roma e a diverse trasmissioni musicali in tv. Ha vinto il Premio Bindi e l’Artista che non c’era nel 2011, mentre nel 2012 ha vinto a pari merito con gli Afterhours la Targa Tenco nella categoria “Album dell’anno”. Nel 2014 ha partecipato con il brano “Senza di te” a Sanremo nella sezione Nuove Proposte, vincendo il Premio della Critica “Mia Martini” e il Premio della Sala Stampa Radio-Tv-Web. Il suo ultimo album si intitola “Muoviti svelto”. Oltre che per sé ha scritto per molti altri artisti come Jovanotti, Eugenio Finardi, Cristiano De André, Michele Bravi, Patty Pravo.

10SET2015

Poi  al #nuovoMEI2015  torna a grande richiesta il tradizionale e rinnovato Workshop “Dall’Autoproduzione all’Autopromozione” con i maggiori professionisti del settore.

Tornano anche quest’anno i workshop formativi gratuiti per giovani artisti emergenti e giovani professionisti del settore del MEI. YouTube, Deezer, BeCrowdy e Produzioni dal Basso  assieme al progetto di Alberto Quadri e Giordano Sangiorgi “Dall’autoproduzione all’autopromozione” che vede tra i presenti L’Altoparlante,  Esibirsi Coop, Doc Servizi, Libellula , Note Legali, Materiali Sonori e tanti altri professionisti  forniranno nozioni fondamentali per i musicisti e i professionisti  e gli operatori del settore, emergenti e non.

L’ingresso è gratuito aperto e libero per tutti. Per iscriverti e assicurarti un posto a sedere scrivi a segreteria@materialimusicali.it.

Qui il programma di sabato 3 e domenica 4 ottobre:

SABATO 3 OTTOBRE

Sala gialla – Comune di Faenza – Piazza del Popolo 31/C – Centro Storico 
·         ore 09.00 – 13.00

Workshop a cura di Alberto Quadri “Dall’autoproduzione all’autopromozione”. Apertura a cura di Giordano Sangiorgi.

Workshop a cura di Alberto Quadri “Dall’autoproduzione all’autopromozione”

Claudio Corradini (produttore)

Fabio Gallo (promozione Radio, L’Altoparlante)

Federico Pelle (Basement Studio)

Alberto Quadri (Quadriproject, self promotion)

Esibirsi Coop. ( Dirittti per musicisti e adempimenti)

·         ore 15.00 – 19.00

Workshop “Dall’autoproduzione all’autopromozione” con i seguenti interventi:

·         15:00 – BECROWDY. Un Workshop su come ideare, realizzare e promuovere una campagna di crowdfunding di successo, arricchito da Incontri one-to-one con i partecipanti.
·         16:30 – YOUTUBE. Lo staff di YouTube vi illustrerà le possibilità e le strategie per gestire al meglio e dare la massima visibilità al vostro canale. Dopo l’incontro sarà possibile avere un incontro faccia a faccia per confrontarsi sui casi reali degli emergenti partecipanti.
·         18:00 – DOCSERVIZI. Si affronterà l’argomento della tutela dei professionisti della spettacolo, scuole di musica ed insegnanti. Verranno inoltre illustrate le best practices per l’organizzazione di festival e concerti, con speciale attenzione al mondo dei tecnici e sicurezza sul lavoro cantiere spettacolo.

DOMENICA 4 OTTOBRE

Sala gialla – comune di Faenza
·         ore 09.00 – 13.00

Workshop a cura di Alberto Quadri “Dall’autoproduzione all’autopromozione”. In apertura presenta Giordano Sangiorgi del MEI.

Marco Notari (Libellula music, autoproduzione)

Andrea Marco Ricci (Note Legali, diritti per musicisti)

Giampiero Bigazzi (Produttore musicale)

Pietro Giola (Machiavelli music, sincronizzazione)

Max Monti (Quintorigo, lavoro diproduzione in studio)

Luca Santini (Management).

·         ore 15.00 – 19.00

Workshop “Dall’autoproduzione all’autopromozione” con interventi di

·         15:00 – DEEZER. Racconterà come lo streaming rappresenti oramai uno strumento attuale ed efficace per la promozione degli artisti.
·         16:30 – PRODUZIONI DAL BASSO . Un workshop in cui gli emergenti saranno guidati nel mondo del Crowdfunding in ambito culturale e civico.
·         18:00 – DOCSERVIZI. Si affronterà l’argomento della tutela dei professionisti della spettacolo, scuole di musica ed insegnanti. Verranno inoltre illustrate le Best Practices per l’organizzazione di festival e concerti con speciale attenzione al mondo dei tecnici e sicurezza sul lavoro cantiere spettacolo.
By Ponyo

Zibba vince gli Onstage Awards 2015 nella categoria “Migliore nuova proposta italiana”


zibbaZIBBA è il vincitore degli ONSTAGE AWARDS 2015 nella categoria “Migliore nuova proposta italiana”. La sua vittoria è stata decretata dagli utenti di Onstage insieme ad una giuria di addetti ai lavori.

Questa la dichiarazione di ZIBBA:

«Un grazie enorme agli Onstage Awards e a chi mi ha votato come “Migliore nuova proposta italiana”. È stata la chiusura perfetta per un anno passato tra grandi soddisfazioni, emozioni e un lungo bellissimo tour. La musica d’autore ha ancora il suo valore e il suo spazio e questo è un regalo non da poco».

Zibba al Lian Club come unica tappa romana per presentare “#MENTRE”


Il roots rock del cantautore ligure Zibba sul palco del Lian Club
per presentare il suo “#Mentre”

zibba

Giovedì 30 ottobre 2014 al Lian Club, ore 22.30

Reduce dal grande  successo di Sanremo, il cantautore ligure Zibba si esibirà sul palco del Lian Club giovedì 30 ottobre, unica tappa romana del nuovo tour in solo “#MENTRE”.

Dopo aver attraversato l’Italia insieme agli Almalibre, Zibba, vincitore del Premio della Critica “Mia Martini” e del Premio della Sala Stampa “Lucio Dalla” per la Sezione Nuove Proposte della 64° edizione del Festival di Sanremo, tornerà sui palchi di tutta la penisola.

Ogni singola data diventerà parte del progetto cinematografico “Mentre – Un film per tutti”, in uscita nel 2015, ideato e diretto da Zibba e Almalibre, per la regia di Nicolò Puppo, durante il quale l’artista, oltre a riproporre alcuni brani tratti dal suo repertorio, proporrà in anteprima alcune delle nuove canzoni a cui sta attualmente lavorando insieme agli Almalibre.

«Vogliamo arrivare in studio dopo aver vissuto addosso le canzoni dal vivo. Dopo averle amate insieme a chi le scoprirà con noi – afferma Zibba – Un nuovo spettacolo, tra la musica e il racconto. Tra lo star sdraiati e l’alzarsi in piedi. Nuove canzoni inedite in libera uscita incontrano il mio repertorio, solo sul palco con le mie chitarre, i mie loop e le mie storie».

La band Zibba e Almalibre nasce nel 1998, nel 2003 pubblicano il primo disco “L’ultimo giorno”, con cui salgono sul palco del Primo Maggio a Roma. Nel 2006 escono con il disco “Senza smettere di far rumore” e nel 2010 con “Una cura per il freddo”. Nel 2012 arrivano a pubblicare “Come il Suono dei Passi sulla Neve”, che ottiene la Targa Tenco 2012 come miglior album. Anche il disco successivo di Zibba e Almalibre, “E sottolineo se”, entra con un plebiscito tra i finalisti della Targa Tenco 2013 nella categoria Interpreti. Parallelamente all’attività con gli Almalibre, Zibba è un autore di spessore, che ha lavorato con artisti come Eugenio Finardi, Cristiano De Andrè e Tiziano Ferro.

Il cantante salirà sul palco del Lian Club alle ore 22,30 con la sua musica in bilico tra il roots rock e la poetica dei grandi cantautori. (www.lianclub.it)