uscite discografiche

CS_CAMILA CABELLO: il 6 dicembre esce “ROMANCE”, il nuovo album dell’artista femminile #1 al mondo per stream globali su Spotify


CAMILA_2019_PUB_PH_DennisLeupold_b.jpg

È l’artista femminile #1 al mondo per stream globali su Spotify

CAMILA CABELLO

 

IL 6 DICEMBRE ESCE IL NUOVO ALBUM

“Romance”

cid:image003.jpg@01D599F4.7977EC30

 

Dopo il successo del primo album da solista “Camila” con la hit planetaria “Havana” (4xplatino in Italia) , il 6 dicembre uscirà “ROMANCE (SYCO/Epic Records), il nuovo atteso album della cantante multiplatino CAMILA CABELLO, già disponibile in pre-order: https://SMI.lnk.to/romance.

 

A inaugurare il progetto, il singolo ufficiale attualmente in rotazione radiofonica, “Liar” (162 milioni di stream), la hit “Señorita” con Shawn Mendes (certificata DOPPIO PLATINO in Italia), che ha raggiunto ad ora oltre 2 miliardi di streaming e conquistato la prima posizione nella classifica Billboard Hot 100 e i brani “Shameless”, “Cry For Me” e “Easy”, tutti già in digitale e immediatamente disponibili con il pre-order.

 

Camila ha anche annunciato le date americane del “The Romance Tour”, primo tour nelle arene per l’artista, che partirà il 29 luglio dalla Rogers Arena di Vancouver. Sul sito ufficiale della cantante sono disponibili tutte le date e informazioni relative al tour: www.camilacabello.com.

Camila Cabello, cantautrice cubana nominata più volte ai Grammy, ha pubblicato il suo album di debutto, “Camila” a gennaio del 2018, debuttando al primo posto nella classifica Billboard 200. Contemporaneamente il suo singolo “Havana” (certificate QUADRUPLO PLATINO in Italia) ha raggiunto il primo posto nella classifica Billboard Hot 100, rendendo Camila la prima artista solista negli ultimi 15 anni a raggiungere nella stessa settimana la prima posizione contemporaneamente nelle classifiche Hot 100, Billboard 200 e Artist 100. L’album ha debuttato al numero 1 su 110 classifiche iTunes in tutto il mondo, battendo il record per la permanenza al primo posto per un album di debutto nella storia di iTunes. Camila è diventata anche l’artista numero 1 su Spotify Global. Alla fine del 2018 Camila ha ottenuto due nomination ai Grammy Awards nelle categorie di “Best Pop Vocal Album” con il disco “Camila” e in quella di “Best Pop Solo Performance” con il singolo “Havana” (Live). Inoltre, “Havana” ha raggiunto il primo posto nella classifica generale dei singoli di iTunes, il secondo nella classifica Spotify Global e nel primo posto in 80 paesi in tutto il mondo. “Havana” è diventata la canzone con più streaming in assoluto per un’artista femminile. La super hit globale “Señorita” con Shwan Mendes è uscita a giugno 2019 e ha debuttato al #1 su iTunes, conquistando il record per il più grande debutto su Spotify per un duetto uomo/donna. Attualmente Camila è l’artista femminile più ascoltata su Spotify. Nel 2021 debutterà anche come attrice, nel film “Cinderella”, diretto da Kay Cannon e prodotto da James Corden e Leo Pearlman.

Redazione

CS_GIANNA NANNINI: grande successo ieri sera a X FACTOR e oggi esce il suo atteso disco di inediti LA DIFFERENZA, il 30 maggio 2020 l’evento live allo Stadio Artemio Franchi di FIRENZE!


Gianna Nannini_Cover album La differenza_b (1)

GIANNA NANNINI

 

OGGI ESCE IL NUOVO ALBUM DI INEDITI

LA DIFFERENZA

Un disco registrato a Nashville in presa diretta

«che brucia di un fuoco puro e antico ma suonato in epoca digitale»

 

Ieri sera ospite di X Factor nel 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino per «abbattere le nuove barriere mentali»

 

A maggio 2020 al via il TOUR EUROPEO

 

Il 30 maggio 2020 l’atteso concerto allo

STADIO ARTEMIO FRANCHI di FIRENZE

 

Da oggi, venerdì 15 novembre, è disponibile nei negozi tradizionali e sulle piattaforme digitali “LA DIFFERENZA” (Charing Cross Records Limited / Sony Music), il nuovo atteso album di inediti di GIANNA NANNINI, fresca vincitrice del PREMIO TENCO 2019!

La rocker italiana per antonomasia è ripartita dalle origini folk, blues e rock alla ricerca di ciò che fa la differenza, senza prestare il fianco a nessuna moda ma riaprendo quel capitolo rimasto in sospeso con l’album “California”.

 

Un album che esce proprio nei giorni del trentesimo anniversario della caduta del Muro di Berlino, alla quale Gianna Nannini era presente nel 1989 «Dopo la caduta di quel muro, purtroppo ne sono nati molti altri, mentali, e con queste canzoni vorrei abbatterli. Ognuno ha la sua differenza, questo è il bello» ha affermato la rocker che ha sempre cantato di libertà e uguaglianza. Per onorare questa ricorrenza, ieri sera, giovedì 14 novembre, è stata ospite di X Factor in collegamento proprio da Berlino, realizzando la prima performance olografica live in Europa: ha cantato il nuovo singolo “La differenza” e lo storico brano “Ragazzo dell’Europa” (da “Latin Lover”, 1982).  Il suo ologramma apparso sul palco di X Factor ha sottolineato quanto sia importante ancora oggi lottare tutti insieme contro i pregiudizi e le discriminazioni, emozionando i giudici e il pubblico.

 

LA DIFFERENZA è disponibile in versione fisica (CD e vinile) e in digitale: https://SMI.lnk.to/La_Differenza.

 

In un periodo storico in cui spesso la realizzazione dei dischi è affidata prevalentemente al digitale, Gianna Nannini ha scelto di realizzare LA DIFFERENZA nei Blackbird Studio di John McBride a Nashville, Tennessee, nel regno dell’analogico, sede di grandi produzioni artistiche blues-rock. Il risultato sono 10 tracce registrate in presa diretta, «che bruciano di un fuoco puro e antico ma suonate in epoca digitale», come l’artista stessa le ha definite. Un disco dedicato a coloro che non hanno paura di essere se stessi e dimostrare il loro coraggio ma anche la loro gentilezza con gesti che «fanno la differenza».

 

Questa la tracklist dell’album: La differenza (singolo attualmente in radio), Romantico e bestiale, Motivo feat. Coez, Gloucester Road, L’aria sta finendo, Canzoni buttate, Per oggi non si muore, Assenza, A chi non ha risposte e Liberiamo.

Il disco è nato piano, voce e chitarra a Londra in un piccolo studio di Gloucester Road (anche titolo di una canzone dell’album), soprannominato da Gianna “MYFACEStudio”, dove l’artista ha condiviso session improvvisate (documentate sulla sua pagina IG www.instagram.com/officialnannini/?hl=it) con PacificoDave Stewart, Fabio Pianigiani, Mauro Paoluzzi e tanti altri amici e colleghi.

“LA DIFFERENZA” contiene un unico duetto, con Coez, nel brano “Motivo”. Il disco è stato prodotto da Gianna Nannini con Tom Bukovac e Michele Canova, mixato da Alan Moulder (tranne “Motivo” che è stato mixato da Pino “Pinaxa” Pischetola) e registrato da John McBride.

 

Il 30 maggio 2020 Gianna Nannini tornerà live in Italia con un atteso concerto allo Stadio Artemio Franchi di Firenze. Sarà la prima volta in cui la rockstar senese si esibisce nello stadio fiorentino, un evento unico in cui esserci farà la differenza! L’occasione per vivere tutta l’energia di una vera… Gianna da stadio, che porterà sul palco i suoi grandi successi e i brani del nuovo disco.

 

I biglietti sono disponibili in prevendita su Ticketone.it e nei punti vendita abituali (info su www.friendsandpartners.it).

 

Gianna Nannini nel 2020 sarà impegnata in un tour europeo, che partirà da Londra il 15 maggio per poi proseguire a Parigi, Bruxelles, Lussemburgo e arrivare a giugno in Germania per 4 date. Un lungo viaggio che si concluderà ad ottobre, quando si esibirà di nuovo sui palchi della Germania con 6 date e poi su quelli della Svizzera con 2 date (#GNEuropeanTour).

Durante la sua lunga carriera, Gianna Nannini ha conquistato generazioni di fan con il suo marchio di fabbrica che unisce dolcezza melodica e trascinante energia. Con la sua presenza scenica unica e un approccio sempre molto diretto, Gianna in questi anni ha conquistato i palchi di tutta Europa ed è considerata il volto femminile del rock per eccellenza!

Redazione

CS_DOMANI ESCE “SHAKIRA IN CONCERT: EL DORADO WORLD TOUR LIVE”, il nuovo album live della cantautrice colombiana SHAKIRA. È disponibile in digitale la versione live della hit “CHANTAJE”!


SHAKIRA

Shakira in concert El Dorado world tour_ b

DOMANI

“SHAKIRA IN CONCERT: EL DORADO WORLD TOUR LIVE”

È DISPONIBILE IN DIGITALE LA VERSIONE LIVE DELLA HIT “CHANTAJE”!

Domani, mercoledì 13 novembre, esce in versione digitale “SHAKIRA IN CONCERT: EL DORADO WORLD TOUR LIVE”, il nuovo album live della cantautrice colombiana SHAKIRA.

Già disponibile in digitale la versione live di “Chantaje” (730 milioni di stream totali), singolo in collaborazione con la superstar colombiana Maluma, certificato triplo platino in Italia e primo nella classifica Latin Charts di Billboard in Spagna, Cile, Messico e Stati Uniti. Il video ufficiale (www.youtube.com/watch?v=6Mgqbai3fKo) ha superato su YouTube i 2 miliardi e 400 milioni di visualizzazioni su YouTube!

“SHAKIRA IN CONCERT: EL DORADO WORLD TOUR LIVE” cattura il trionfale ritorno di Shakira sulle scene musicali dopo il suo ultimo album “El Dorado”, vincitore del Best Pop Vocal Album ai Latin Grammy Awards del 2017 e del Best Latin Pop Album ai Grammy Awards del 2018. Registrato nel 2018 dopo l’operazione alle corde vocali, l’album live è la testimonianza del grande show che Shakira ha portato in giro per il mondo, arrivando tra l’altro a giugno dello stesso anno al Mediolanum Forum di Assago (MI). Inoltre, l’”El Dorado World Tour” ha registrato circa un milione di spettatori.

Questa è la tracklist di “SHAKIRA IN CONCERT: EL DORADO WORLD TOUR LIVE”:

  1. Estoy Aquí/Dónde Estás Corazón Medley (El Dorado World Tour Live)
  2. She Wolf (El Dorado World Tour Live)
  3. Si Te Vas (El Dorado World Tour Live)
  4. Nada (El Dorado World Tour Live)
  5. Perro Fiel/El Perdón Medley (El Dorado World Tour Live)
  6. Underneath Your Clothes (El Dorado World Tour Live)
  7. Me Enamoré (El Dorado World Tour Live)
  8. Inevitable (El Dorado World Tour Live)
  9. Chantaje (El Dorado World Tour Live)
  10. Whenever, Wherever (El Dorado World Tour Live)
  11. Tú (El Dorado World Tour Live)
  12. Amarillo (El Dorado World Tour Live)
  13. La Tortura (El Dorado World Tour Live)
  14. Antologia (El Dorado World Tour Live)
  15. Can’t Remember to Forget You (El Dorado World Tour Live)
  16. Loca/Rabiosa Medley (El Dorado World Tour Live)
  17. La La La (Brasil 2014)/Waka Waka (This Time for Africa) Medley (El Dorado World Tour Live)
  18. Toneladas (El Dorado World Tour Live)
  19. Hips Don’t Lie (El Dorado World Tour Live)

Shakira è una cantautrice colombiana di fama mondiale che ha venduto più di 75 milioni di copie in tutto il mondo e che durante la sua carriera ha vinto 3 Grammy Awards e 11 Latin Grammy Awards, oltre a numerosi World Music Awards, American Music Awards e Billboard Music Awards. È l’unica artista sudamericana ad aver raggiunto la prima posizione in classifica negli Stati Uniti, e ad aver avuto 4 singoli nella top 20 dei brani più venduti degli ultimi 10 anni, oltre ad essere una delle 5 artiste più viste su YouTube di tutti i tempi. L’ultimo album “El Dorado” è arrivato alla numero 1 su iTunes in 37 Paesi, e ha vinto il Best Pop Vocal Album ai Latin Grammy Awards del 2017 e il Best Latin Pop Album ai Grammy Awards del 2018. Con oltre un miliardo di stream, è una delle artiste femminili con il maggior numero di streaming di tutti i tempi. A novembre 2018 ha concluso con grandissimo successo il suo “El Dorado World Tour”. Al momento sta registrando il nuovo album e il 2 febbraio si esibirà alla 54a edizione del Super Bowl all’Hard Rock Stadium di Miami.

Redazione

CS_La cantante argentina LALI pubblica a sopresa il nuovo singolo “COMO ASI” feat. CNCO! Online anche il video.


LALI

A SORPRESA PUBBLICA

“COMO ASI”

 

IL NUOVO BRANO CON I CNCO!

 

Online anche il video: smarturl.it/ComoAsi/YouTube

Dopo l’enorme successo ottenuto con “LALIGERA”, che ha già superato 5 milioni di visualizzazioni, LALI sorprende i suoi fan e pubblica “Como Así”, il nuovo singolo in collaborazione con i CNCO, che anticipa l’album in uscita l’anno prossimo.

«”Como asi” parla della confusione del “tira e molla” di una coppia – racconta LALI – a parte la malinconia del testo, il brano si caratterizza per un ritmo latino che dà alla canzone un’atmosfera da festa. Adoro cantare con i CNCO, perché è dalla nostra amicizia che è nata questa unione artistica!»

 

Il video di questa super collaborazone è stato diretto da Joanquín Cambre e filmato a Città del Messico (https://youtu.be/Ff5SGVmiDOo) . Lali e i CNCO raccontano di una storia d’amore e della fine della stessaGli artisti interagiscono tra loro in scenari colorati che si uniscono e disgregano di fronte alla camerache rappresentano la fragilità di una relazione amorosa e mostrano il modo in cui una situazione può disgregarsi in un batter d’occhio.

Lali ha appena finito il #BRAVATOUR attraverso gli Stati Uniti, che l’ha portata a Sant’Antono (Texas), a New York, a Nashville (Tennessee), a Chicago e a Washington. Lali si ta preparando a partecipare ai Latin GRAMMY® in programma il 14 novembre a Las Vegas.

 

Redazione

CS_MARRACASH: mancano meno di 48 ore all’uscita del nuovo album “PERSONA”, fuori giovedì 31 ottobre.


MARRACASH

A 3 anni dall’ultimo disco

è pronto a tornare con il nuovo atteso album

“PERSONA”

 

Mancano meno di 48 ore al grande ritorno del King del Rap! Fuori giovedì 31 ottobre “PERSONA” (Island/Universal Music), il nuovo album di MARRACASH!

In merito al disco più atteso del 2019, l’artista affermaI brani rappresentano parte del mio corpo; sono fatti di carne, fatti di ossa, fatti di sangue. Lo stesso corpo di Marra, lo stesso corpo di Fabio in condivisione da tempo. Non è la prima volta che li vedete insieme ma è la prima volta che Marra e Fabio si parlano e l’unica in cui sarò io a raccontarli.”

All’interno dell’album sono presenti 9 featuring, 9 persone a cui Fabio ha affidato una parte del suo corpo per definire al meglio Marra: Coez, Cosmo, Guè Pequeno, Luchè, Madame, Mahmood, Massimo Pericolo, Sfera Ebbasta, tha Supreme.

Questa la tracklist del disco, disponibile al link https://island.lnk.to/Personache arriva a tre anni di distanza dall’ultimo lavoro in studio dell’artista:

  1. BODY PARTS – I denti (Prod. Marz, Low Kidd)
  2. QUALCOSA IN CUI CREDERE – Lo scheletro (Prod. Marz)
  3. QUELLI CHE NON PENSANO – Il cervello (Prod. TY1)
  4. APPARTENGO – Il sangue (Prod. Marz)
  5. POCO DI BUONO – Il fegato (Prod. Marz)
  6. BRAVI A CADERE – I polmoni (Prod. Zef, Marz)
  7. NON SONO MARRA – La pelle (Prod. TY1 & Dardust)
  8. SUPREME – L’ego (Prod. Marz, Charlie Charles)
  9. SPORT – I muscoli (Prod. Low Kidd, Demo Casanova, Rashaad Wiggins per Ahkuhmz Razor)
  10. DA BUTTARE – Il ca**o (Prod. Low Kidd)
  11. CRUDELIA – I nervi (Prod. Marz, Zef)
  12. G.O.A.T. – Il cuore (Prod. Big Fish)
  13. MADAME – L’anima (Prod. Marz)
  14. TUTTO QUESTO NIENTE – Gli occhi (Prod. Marz)
  15. GRETA THUNBERG – Lo stomaco (Prod. Marz)

 

Da giovedì 31 ottobre Marracash attraverserà l’Italia per autografare le copie del di “PERSONA” a tutti i fan. Questi gli appuntamenti confermati:

 

31.10 – ore 15.00 – Torino – Feltrinelli, P.zza C.L.N.

01.11 – ore 15.00 – Como – Frigerio dischi, Via Giuseppe Garibaldi

01.11 – ore 18.00 – Milano – Mondadori, P.zza Duomo

02.11 – ore 15.00 – Brescia – Mondadori, Corso Palestro

02.11 – ore 18.00 – Padova – Mondadori, P.zza Dell’Insurrezione

03.11 – ore 15.00 – Bari – Feltrinelli, CC Santa Caterina

04.11 – ore 15.00 – Napoli – Feltrinelli, Stazione

04.11 – ore 18.00 – Salerno – Feltrinelli, CC Maximall

05.11 – ore 15.00 – Firenze – Galleria del disco

05.11 – ore 18.00 – Lucca – Skystone & Songs

06.11 – ore 15.00 – Roma – Discoteca Laziale

08.11 – ore 15.00 – Palermo – Mondadori, CC Forum

09.11 – ore 15.00 – Catania – Feltrinelli, CC Centro Sicilia

Redazione

CS_ JOVANOTTI   A sorpresa torna a fine novembre con un disco dedicato alla luna, ”Jovanotti sulla luna”


”Jovanotti sulla luna”, questo è il titolo del nuovo album di Jovanotti che arriverà in tutti i negozi di dischi, fisici e digitali, a fine novembre. Qualche mese fa, prima dell’inizio del Jova Beach Tour Jovanotti ha lanciato una sua personale cover di ”Luna” di Gianni Togni: l’occasione era festeggiare il 50esimo anniversario dallo sbarco sulla Luna dell’uomo avvenuto per la precisione il 20 luglio del 1969. Niente faceva presagire allora che quella cover sarebbe stata solo il primo estratto da un progetto che si prepara ad arrivare nei negozi di dischi dal 29 novembre prossimo, ”Jovanotti sulla luna”. Il disco uscirà a fine novembre per Polydor (Universal Music Italia) come annunciato alla Convention della Universal. Al suo interno saranno contenute tutte canzoni dedicate alla luna, molte anche poco conosciute. A produrre il tutto ci sarà ancora una volta, come per l’album ”Oh, vita!”, Rick Rubin. Al riguardo Jovanotti ha confessato: “È stato divertente vedere Rubin lavorare su alcune canzoni sconosciute che non erano mie, ma lui non poteva saperlo…“. Ancora nulla è noto sulla Tracklist del disco. Va detto che il concept di questo disco fa venire in mente Mia Martini che, in tutte le interviste realizzate prima della sua morte, rivelò di essere al lavoro proprio su un album in cui tutte le canzoni parlavano della Luna. Anche per questo motivo sarebbe bello trovare nel booklet del disco di Lorenzo, ”Jovanotti sulla luna”, anche una piccola dedica all’indimenticata interprete. (F.te All Music Italia)

Redazione

CS_ MANGO In uscita ”Tutto l’amore che conta davvero”, cofanetto che raccoglie il patrimonio musicale dell’artista


Warner Music Italy annuncia l’uscita di “TUTTO L’AMORE CHE CONTA DAVVERO”, un imperdibile cofanetto che raccoglie il patrimonio musicale di MANGO, a quasi cinque anni dalla sua scomparsa. Suddiviso in tre raccolte tematiche, contiene registrazioni live mai pubblicate prima ed è disponibile in 3 formati: deluxe edition (4CD), light edition (3CD) e vinile (LP). “TUTTO L’AMORE CHE CONTA DAVVERO” è in preorder da oggi, venerdì 25 ottobre. Disponibile in anteprima sulle piattaforme digitali il singolo “FORSE CHE SÌ, FORSE CHE NO” (feat. LUCIO DALLA), testimonianza di un emozionante incontro artistico, che anticipa l’uscita del cofanetto. Il brano sarà in rotazione radiofonica da venerdì 1° novembre. Alla realizzazione del progetto hanno partecipato in prima persona la moglie Laura Valente e i figli Angelina e Filippo Mango, Arturo Bertusi in veste di art director e curatore editoriale della pubblicazione e Lorenzo Cazzaniga, storico ingegnere del suono. [f.te Musicmap]

Redazione

CS_ROCCO HUNT: torna sul palco con “LIBERTÀ TOUR 2020” per due concerti estivi, 3 aprile alla Casa della Musica di Napoli e 17 aprile ai Magazzini Generali di Milano.


ROCCO HUNT

Rocco Hunt tour_b

Torna sul palco con “LIBERTÀ TOUR 2020”

per due concerti esclusivi

3 APRILE – CASA DELLA MUSICA – NAPOLI

17 APRILE – MAGAZZINI GENERALI – MILANO

 

Sarà l’occasione per presentare live il nuovo album

“LIBERTÀ”

che continua a collezionare un successo dopo l’altro

“Ti Volevo Dedicare” e “Ngopp’ a Luna” certificati oro

 

Grandi notizie per i fan di ROCCO HUNT: il rapper torna sul palco con “LIBERTÀ TOUR 2020” per due concerti speciali, il 3 aprile 2020 alla Casa della Musica di Napoli e il 17 aprile ai Magazzini Generali di Milano, pronto a presentare live il nuovo album d’inediti “LIBERTÀ”.

I biglietti per le due date, organizzate da Friends & Partners, saranno in vendita su Ticketone.it a partire dalle ore 14.30 di mercoledì 30 ottobre e nei punti vendita abituali dalle ore 11.00 di sabato 2 novembre.

A proposito del “Libertà Tour 2020”, Rocco Hunt commenta: “Questo per me è un tour molto importante, che arriva dopo gli ottimi risultati discografici raggiunti con ‘Libertà’ e che ci dà la possibilità di cantare finalmente queste canzoni insieme al pubblico. Sono felice di fare due date in due città per me fondamentali: Napoli è la prima città che mi ha adottato musicalmente e Milano è una metropoli che mi ha supportato tanto e mi ha permesso di realizzarmi nella vita.”

“LIBERTÀ” (Sony Music Italy), che alla prima settimana dalla sua uscita è entrato direttamente al primo posto della classifica dei dischi più venduti della settimana (dati diffusi da FIMI/GfK Italia), è rimasto per ben sette settimane consecutive nella Top Ten! L’album, che è stato accolto con grande entusiasmo da critica e pubblico, continua a collezionare un successo dopo l’altro: “Ti Volevo Dedicare” e “Ngopp’ a Luna” feat. Nicola Siciliano sono stati certificato oro da FIMI/GfK Italia. Inoltre, “Ti Volevo Dedicare”, singolo al momento in radio, è presente nella Viral 50 Global di Spotify e il suo video (https://youtu.be/kFF2i6sUj1M), che è stato primo in tendenze su YouTube, conta oltre 8,2 milioni di view.

Di seguito la tracklist e i grandi protagonisti delle collaborazioni presenti in “LIBERTÀ”disponibile al link https://SMI.lnk.to/LRH:

  1.   Mai Più feat. ACHILLE LAURO (prod. Boss Doms)
  2.   Nun se ne va (prod. Takagi & Ketra)
  3.   Ti Volevo Dedicare feat. J-AX & BOOMDABASH (prod. Zef)
  4.   Maledetto Sud feat. CLEMENTINO (prod. Zef)
  5.   Street Life (prod. Da Honorable C.N.O.T.E.)
  6.   Nisciun’ feat. GEOLIER (prod. Nazo)
  7.   Buonanotte Amò (prod. Nazo)
  8.   Se tornerai feat. NEFFA (prod. Nazo)
  9.   Discofunk (prod. Neffa)
  10.   Nun me vuò bene cchiù (prod. 2nd Roof)
  11.   Libertà (prod. Fabio Musta)
  12.   Grande Bugia (prod. Nazo)
  13.   Nun è giusto (prod. Nazo)

 

Bonus Track:

  1.   Benvenuti in Italy (prod. Mace, co-prod. Zizzed)
  2.   Cuore Rotto (Nfam’ version) feat. GEMITAIZ & SPERANZA (prod. 2nd Roof)
  3.   Ngopp’ a Luna feat. NICOLA SICILIANO (prod. Nazo)

Redazione

CS_DA OGGI ONLINE “COLLISIONE” IL NUOVO VIDEO DEI “SIMPLE MOOD” La band dà ancora una volta tanta energia e uno scossone alle coscienze


copertinadefinitivacollisione 1 (1).jpg

Fedeli alla loro identità ma sempre imprevedibili, i Simple Mood, Raffaele Cerella (cantante) e Luigi Merone (chitarrista), sintetizzano in un titolo la magia esplosiva della vita. Edito dall’etichetta discografica indipendente Soter e realizzato dal regista Sebastiano Covone, il video, disponibile su Youtube, gioca sul contrasto tra la passività dell’attesa di un evento e il big bang che invece, inevitabilmente, ne consegue.
Collisione, brano interamente scritto dal duo, al quale si accompagnano i musicisti Daniele Franzese (basso, synth, tastiere) e Salvatore Zannella (batteria), anticipa il prossimo lavoro del gruppo, in uscita entro fine anno ed, in fondo, è la parola chiave dell’esistenza.

Il brano, arrangiato e prodotto artisticamente da Daniele Franzese (già con Clementino, Raiz, Riserva Moac e tanti altri) nella sua factory Dharma Recording Studio e già in tutti i digital store, descrive il trambusto emotivo di un uomo in attesa di qualcosa che sta per irrompere potente nella sua vita: un rapporto, una scelta, un miracolo o una tragedia. Ce la farà a resistere all’impatto? Oppure quella stella che sta arrivando si sgretolerà in cielo prima ancora di raggiungerlo? Nulla può esistere senza la sua collisione con il mondo esterno. I Simple Mood si divertono ad interpretare il ruolo di creatori di scena, sfruttando persone prive di emozioni e di coscienza, come fossero veri e propri manichini. Vengono accoppiati e messi sulla pista da ballo e, allo schiocco di dita degli artisti, prendono vita e ballano gli uni di fronte agli altri. Ognuno con il suo partner, ognuno con la sua Collisione. Vivere con il timore di uno scontro, senza mettere in gioco la propria vulnerabilità, genera il nulla, mentre accettare lo schianto permette di vivere pienamente.

 Davanti ad ogni tempesta c’è un marinaio che aspetta: ognuno di noi è quel marinaio e ha dentro sé il coraggio di affrontare la tempesta che arriva bella e violenta ma lui non si sposta.

VIDEO:

https://www.youtube.com/watch?v=tjtXJbsCpdU

Simple Mood – Collisione

Compositori – Simple Mood
Produzione – Dharma Recording Studio di Daniele Franzese
Registrazione e arrangiamento – Daniele Franzese

Voci – Raffaele Cerella
Chitarre – Luigi Merone
Basso, Synth, Tastiere – Daniele Franzese
Batteria – Salvatore Zannella

Edizioni: Soter

Copertina digitale:

Foto : Giorgia Bisanti

Grafica : Francesco Eurito

 

Regia e Riprese:

Sebastiano Covone

Montaggio – Agostino Devastato , si ringrazia Pietro D’Onofrio

***********************************************************************

Testo

Collisione

Ancora non è l’alba e aspetto di incontrare la mia stella

Di abbandonarmi senza alcun timore

Bruciare nella nostra collisione

Distruggi le pareti di questa stanza vuota e senza luce

Lo so che le tue fiamme fanno male

Ma questa notte il sonno è una prigione

Davanti ad ogni tempesta c’è un marinaio che aspetta

Arriva bella e violenta

Arriva ma lui non si sposta

Mi tuffo nel ricordo di un letto caldo e di un amore grigio

Dalla finestra solo un cielo freddo

È un fulmine mi sbatte in faccia il mondo

Prova a sedurmi una voce il canto delle sirene

Arriva dolce e perversa

Meglio spiegare le vele

Ora che il vento è passato guardo le vele strappate

Meravigliosa e violenta

La collisione perfetta

Ancora non è l’alba così lontano muore la mia stella

Cadono sparsi in ogni direzione

Frammenti della nostra collisione

Redazione

CS_ACHILLE LAURO: è uscito il nuovo singolo “1990”, primo capitolo di una nuova serie di brani che reinterpretano il decennio degli anni ’90


ACHILLE LAURO

DOPO “1969” UN TUFFO AVANTI NEL TEMPO

FUORI IL NUOVO SINGOLO “1990”!

image001 (13)

Per ACHILLE LAURO lo scorrere del tempo è solo un’illusione: così, con un salto indietro di vent’anni nel passato e un salto avanti rispetto a “1969”… arriva “1990”, il nuovo singolo in radio e sulle piattaforme digitali da venerdì 25 ottobre.

Link al singolo https://SMI.lnk.to/1990

I fan hanno già potuto assaporare il sound di “1990” durante il tour di successo “Rolls Royce Tour” che ha infiammato i club d’Italia nelle scorse settimane.

1990” (Sony Music), scritto da Achille Lauro, prodotto dallo stesso con Boss Doms e Gow Tribe, parla di un amore ossessivo e possessivo. Il sound è ispirato a La Bouche, mentre la cover rimanda a una foto iconica di Britney Spears, segnando il primo capitolo di una nuova serie di brani che reinterpretano il decennio degli anni ’90.

«Sono nato nel ’90 –  scrive Achille Lauro – Ricordo che da bambino, e poi da adolescente, la musica che ascoltavo creava emozioni talmente forti da diventare oggi un ricordo a tratti malinconico. Erano gli anni delle boy band, la musica dance anni ‘90 dominava i dancefloor di tutto il mondo, con quel suo sound inconfondibile e quel suo spirito libero ed euforico, emblema di una giovinezza spensierata. Erano gli anni in cui sono comparsi i Daft Punk, Corona, gli Eiffel 65 e Gigi D’Agostino solo per citarne alcuni. Alla fine del 2017, dopo aver scritto “Rolls Royce” e quasi l’intero album “1969”, i ricordi d’infanzia e della mia adolescenza mi hanno portato alla mente le sonorità anni ‘90 e la musica dance».

Il prossimo passo vede Achille Lauro volare verso gli studi di registrazione a Las Vegas per completare il nuovo lavoro discografico.

L’ultimo album di Achille Lauro è “1969” (Sony Music Italy). Questa la tracklist del disco, prodotto da Fabrizio Ferraguzzo e Boss Doms: “Rolls Royce” (con cui è stato in gara al Festival di Sanremo 2019); “C’est la vie”; “Cadillac”; “Je t’aime” (feat. Coez); “Zucchero”; “1969”; “Roma” (feat. Simon P); “Sexy Ugly”; “Delinquente”; “Scusa”.

Redazione