Carlo Conti

05/01/2018 – 23:20 #RAI3: IERI E OGGI Enrico Montesano e Rita Pavone ospiti di Carlo Conti


Il primo programma che ha trasformato la memoria televisiva in spettacolo e ha inventato un modo di fare televisione, “Ieri e Oggi”, a cinquant’anni dalla sua prima puntata (21 novembre 1967, sul Secondo Canale alle 22.15) torna su Rai3 da venerdì 5 gennaio, per cinque puntate in seconda serata.

L’idea di Leone Mancini e Lino Procacci era semplice: raccontare il passato dei personaggi dello spettacolo attraverso filmati di  repertorio… e parlare del loro presente.

A condurre le cinque puntate di questa nuova edizione di “Ieri e Oggi”, nel ruolo che è stato di personaggi del calibro di Lelio Luttazzi, Arnoldo Foà, Mike Bongiorno e Luciano Salce, non poteva che esserci Carlo Conti.

A sedersi in poltrona accanto a lui, venerdì 5 gennaio, alle 23.20, saranno Enrico Montesano e Rita Pavone, due stelle che hanno attraversato la storia del Paese e che parleranno del loro oggi tra perle di repertorio, sketch ed esibizioni canore improvvisate.

Redazione

 

RAI1: FABRIZIO FRIZZI TORNA ALL’EREDITA’ DAL 15 DICEMBRE


frizzzi
A sorpresa il conduttore, insieme a Carlo Conti, “irrompe” a “La prova del cuoco” e conferma il ritorno:

Tornerò a condurre L’Eredità il 15 dicembre, prima insieme a Carlo Conti, poi continuerò da solo”. E’ stato lo stesso Fabrizio Frizzi a confermarlo, durante la puntata di oggi de “La prova del cuoco”, quando, accompagnato da Conti, è entrato a sorpesa nello studio della trasmissione di Antonella Clerici, per fare gli auguri di compleanno alla conduttrice, che alla notiza del ritorno in video di Frizzi dopo il malore delle scorse settimane non ha trattenuto la commozione.
Di seguito il link di Raiplay per rivedere l’ingresso di Frizzi e Conti a “La prova del cuoco”.
http://www.raiplay.it/video/2017/12/Fabrizio-Frizzi-torna-in-tv-con-sorpresa–870a44f0-e72c-454d-951b-6ab2c0659cb9.html?wt_mc=2.social.fb.raiofficial_provadelcuoco.&w

Tale e Quale Show7: Marco Carta “Campione tra i Campioni” trionfa su tutta la linea vincendo anche il trofeo del Torneo.


marco-carta-steven-tyler-min-300x180.jpg

Si è conclusa con il torneo, spin off del programma, la 7a edizione di Tale e Quale Show condotta da Carlo Conti. Nella serata finale di sabato 01 dicembre i 12 concorrenti si sono sfidati “a suon” di imitazioni una migliore dell’altra, ma a  trionfare ancora una volta è stato, come specificato dal conduttore quale indizio nell’annunciare il vincitore, colui che ha vinto anche la  7a edizione di Amici di Maria De Filippi: Marco Carta che nella serata di ieri ha imitato Steven Tyler frontman degli Aerosmith nel  celebre brano “Don’t wonna miss a thing” ,  che si è rivelato un vero “asso pigliatutto” nel  “conquistare” anche il trofeo speciale del migliore tra i campioni del 2016 e del 2017.

Semplicità, umiltà, educazione e sguardo pulito  hanno sicuramente contribuito al suo successo e il cantante cagliaritano ha dimostrato di godere di un ampio consenso d pubblico vincendo con una percentuale altissima di televoto come  si può notare dalla classifica ufficiale sotto riportata, distaccando nettamente gli avversari che contro di lui non hanno avuto alcuna chance:

2017-12-02-PHOTO-00126318

La finale di Tale e Quale Show – Il Torneo – in onda su Rai1 dalle 21.30 alle 0.19 – è stata vista da 4.858.000 spettatori pari al 23% di share. 

Redazione

RAI1: TALE E QUALE SHOW Penultimo appuntamento della stagione 24/11/2017 – 21:25


Penultimo appuntamento venerdì 24 novembre alle 21.25 con “Tale e Quale Show”, il varietà di Rai1 condotto da Carlo Conti   leader del prime-time del venerdì sera.
Prosegue la sfida tra i 3 migliori uomini e le 3 migliori donne di questa edizione (Marco Carta, Filippo Bisciglia, Federico Angelucci, Annalisa Minetti, Alessia Macari, Valeria Altobelli) e i migliori 6 dell’anno scorso (Bianca Atzei, Manlio Dovì, Lorenza Mario, Davide Merlini, Silvia Mezzanotte e Tullio Solenghi) per conquistare il prestigioso titolo di “Campione di Tale e Quale Show 2017” in palio che sarà assegnato nel corso dell’ultima diretta (venerdì 1 dicembre).
La settimana scorsa ha vinto la  puntata, Lorenza Mario: la “sua” interpretazione di Dionne Warwick le ha permesso di essere in testa alla classifica provvisoria, precedendo Silvia Mezzanotte (Adele) e Tullio Solenghi (Bruno Lauzi), secondi a pari merito. Ma tutte le esibizioni dei 12 artisti sono state emozionanti e hanno messo in grande difficoltà Loretta Goggi, Enrico Montesano, Christian De Sica e Maria De Filippi, giurata d’eccezione della nona puntata, mentre in questa decima puntata sarà Massimo Ranieri ad affiancare i 3 giudici dello show.
La classifica provvisoria racconta di una distanza minima tra i 12 protagonisti del varietà e dunque già da questa decima puntata potrebbero esserci clamorosi ribaltoni in cima. Ecco in quali pop star dovranno “immedesimarsi” i 12 protagonisti che, è bene ricordare, cantano esclusivamente dal vivo e in diretta: Valeria Altobelli sarà Cher, Federico Angelucci ricorderà David Bowie, Bianca Atzei si immedesimerà in Noemi, Filippo Bisciglia si trasformerà in Enrico Ruggeri, Marco Carta avrà le sembianze di Miguel Bosé, Manlio Dovì omaggerà l’arte di Renato Carosone, Alessia Macari si scatenerà con Raffaella Carrà, Lorenza Mario farà rivivere Marilyn Monroe, Davide Merlini imiterà Massimo Ranieri e Silvia Mezzanotte Ivana Spagna, Annalisa Minetti si metterà alla prova con Cyndi Lauper, Tullio Solenghi vestirà i panni di Fabio Concato.
Gabriele Cirilli in quest’occasione sarà Aladdin.
Tutti gli arrangiamenti sono curati dal maestro Pinuccio Pirazzoli, con la consulenza musicale di Fabrizio Bigioni.
“Tale e Quale Show” è su Facebook e Twitter con l’hashtag #taleequaleshow.
Il sito ufficiale è http://www.taleequaleshow.rai.it

Redazione

 

18/11/2017 – 16:40 #RAI1: 60° ZECCHINO D’ORO Dall’Antoniano di Bologna quattro pomeriggi e una serata speciale per il compleanno dello Zecchino


Lo Zecchino d’Oro taglia il traguardo della 60ª edizione, e torna su Rai1 alle 16.40 in diretta dall’Antoniano di Bologna, ogni sabato dal 18 novembre al 9 dicembre. Condotto da Francesca Fialdini con Gigi & Ross, quest’anno vanta la direzione artistica di Carlo Conti.

Proprio Conti condurrà una spettacolare prima serata, l’8 dicembre, per ripercorrere – attraverso le canzoni – i ricordi, i personaggi e i momenti che hanno segnato la storia dello Zecchino d’Oro.
Saranno 12 le canzoni inedite in gara (con le quali il repertorio sale a 752 brani), i cui temi spaziano dalla favola ai social network, 18 gli autori di testi e musiche, 16 i piccoli interpreti provenienti da 10 diverse regioni d’Italia e selezionati dopo un tour che ha attraversato oltre 30 città, 60 i bambini del Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano di Bologna diretto da Sabrina Simoni che canteranno insieme ai solisti, per uno Zecchino d’Oro ricco di novità, in questo anno di grandi celebrazioni.
Le quattro puntate saranno così strutturate:
18 novembre – inizia la gara con l’ascolto di 6 canzoni, che saranno votate da una giuria di bambini tra gli 8 e i 12 anni affiancata da 4 giudici di eccezione, che per questa puntata saranno Cristina d’Avena, ospite fisso di questo 60° Zecchino d’Oro, Lino Banfi, Caterina Balivo e Simone Montedoro. Ospiti in trasmissione saranno anche Valter Brugiolo, interprete di Popoff, Thomas, direttamente da Amici di Maria de Filippi, e i protagonisti de “Il Magico Zecchino d’Oro”, musical prodotto in occasione del sessantesimo anniversario della manifestazione canora.
25 novembre – la gara prosegue con l’ascolto delle altre 6 canzoni, che saranno votate da una giuria di bambini tra gli 8 e i 12 anni affiancata da 4 giudici d’eccezione, tra cui Cristina d’Avena. Anche in questa puntata saranno ospiti uno storico interprete dello Zecchino d’Oro, un artista del panorama musicale contemporaneo e i protagonisti di un musical.
2 dicembre – verranno riascoltate tutte e 12 le canzoni in gara, che saranno votate da una giuria di bambini tra gli 8 e i 12 anni affiancata da 4 giudici d’eccezione, tra cui Cristina d’Avena. Anche in questa puntata saranno ospiti uno storico interprete dello Zecchino d’Oro, un artista del panorama musicale contemporaneo e i protagonisti di un musical.
9 dicembre – verranno ascoltate per l’ultima volta tutte e 12 le canzoni in gara, che saranno votate da una giuria di bambini tra gli 8 e i 12 anni affiancata da 4 giudici d’eccezione, tra cui Cristina d’Avena. I voti delle puntate precedenti si sommeranno a quelli di questa puntata, decretando così la canzone vincitrice del 60° Zecchino d’Oro. Anche in questa puntata saranno ospiti uno storico interprete della manifestazione canora, un artista del panorama musicale contemporaneo e i protagonisti di un musical.
Insieme ai bambini del Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano di Bologna diretto da Sabrina Simoni, i giovani interpreti saranno anche la voce de “Il Cuore dello Zecchino d’Oro”, il progetto di solidarietà di Antoniano onlus patrocinato da Rai Responsabilità Sociale legato alla trasmissione televisiva che promuove la campagna di raccolta fondi “Operazione Pane”, rivolta alle persone e ai nuclei familiari che vivono in povertà. “Operazione Pane” ha l’obiettivo di rafforzare l’esperienza avviata gli anni precedenti, supportando 14 mense francescane in Italia nell’erogazione quotidiana dei pasti e nelle successive attività di reinserimento per gli ospiti. Attraverso una donazione con SMS solidale al numero 45511, attivo dal 13 novembre al 10 dicembre, sarà possibile sostenere la rete di mense, donando un pasto a chi non ce l’ha.
Le 12 canzoni che concorrono per il 60° Zecchino d’Oro, varie nelle tematiche e nei generi musicali, sono prodotte dal Centro di Produzione dell’Antoniano sotto la direzione artistica del Maestro Peppe Vessicchio.
La regia delle quattro puntate in onda il sabato pomeriggio sarà di Roberto Croce, mentre la regia dello show in onda in prima serata sarà di Maurizio Pagnussat.
Anche RadioRai e RaiRagazzi racconteranno l’edizione numero 60 dello Zecchino. Rai YoYo presenterà le repliche della manifestazione alle 21.55 di venerdì 24 novembre per la prima puntata, del primo dicembre per la seconda, del 7 dicembre per la terza e del 14 dicembre per la finale. Le canzoni in gara della 60a edizione, poi, diventeranno anche quest’anno animate e saranno proposte a partire da domenica 19 novembre, alle 18.55, tutti i giorni su Rai YoYo. Si tratta della 14ª serie delle canzoni animate dello Zecchino d’Oro, realizzate da alcune delle più importanti case di animazione italiane, con la produzione dall’Antoniano, in collaborazione con Rai Ragazzi. Oltre ai 12 brani in gara ci saranno anche due “bonus track”, tra le quali una nuova, emozionante versione animata di “Goccia dopo goccia”.
Rai Radio Kids, invece, da quest’anno sarà la radio ufficiale dello Zecchino d’oro. Nei mesi di novembre e dicembre 2017 molti spazi della sua programmazione saranno dedicati a questo grande e storico appuntamento musicale per i bambini e le famiglie e alla storia delle 60 edizioni dello Zecchino d’oro. Ogni appuntamento su Rai1 sarà replicato da Radio Kids il 22 e 29 novembre e il 6 e 13 dicembre alle ore 18 e le quattro puntate saranno arricchite  dal racconto di Armando Traverso con i pupazzi Lallo il cavallo e Lella la pecorella. Dalla loro  “postazione radio” negli  studi dell’Antoniano di Bologna, i simpatici conduttori realizzeranno una radiocronaca per far vivere ai piccoli radioascoltatori le emozioni e il clima della gara canora e del dietro le quinte del programma. A novembre e dicembre, poi, tutti i giorni alle  8.45, 11.15,13.45 e 18.45 sarà possibile ripercorrere la storia delle 60 edizioni del programma e riascoltare  le canzoni più famose e più amate dal pubblico, e in special modo quelle che sono  diventate cartoni animati prodotti da Rai Fiction. E sempre in questi mesi, tutti i giorni alle ore 8, 11, 14 e 18, andrà in onda “BIG BANG – Speciale Zecchino d’oro 2017”, un programma  interamente dedicato ai concorrenti finalisti e alle canzoni da loro interpretate. Naturalmente sul sito di Radio Kids si potranno riascoltare tutte le   puntate e gli speciali realizzati  dalla radio, si potranno vedere i cartoni animati ispirati alle canzoni dello Zecchino d’oro,  i contenuti extra,  i commenti dei conduttori, le interviste ai protagonisti  e sulle pagine social saranno postati in diretta foto e video dal backstage dell’Antoniano di Bologna.

 Redazione

TALE E QUALE SHOW -il Torneo: quarta giurata Maria De Filippi


Dopo l’avventura di Sanremo 2017 che ha visto la regina di Mediaset e la colonna Rai insieme, eccezionalmente, alla conduzione della fortunatissima 67a edizione del Festival di Sanremo curato da Carlo Conti, ecco che la “coppia d’oro” della televisione si riunisce, anche solo per una serata. Infatti Maria De Filippi sarà ospite di Tale e Quale Show nella prima puntata del torneo, che andrà in onda venerdì 17 novembre, su Rai1 . 

Come annunciato poco prima della vittoria di Marco Carta, Campione2017 della settima edizione dello show di imitazioni, Conti nel dare appuntamento alla prima puntata del Torneo  della popolare trasmissione quando 6 concorrenti di questa edizione e altri 6 dell’edizione precedente si troveranno a sfidarsi per altre tre puntate, ha detto: “Alla prima puntata del torneo, venerdì prossimo, ci sarà una certa Maria…”.

Maria De Filippi vestirà i  panni di quarta giurata, al fianco di Loretta Goggi, Christian De Sica ed Enrico Montesano .

Redazione

.

 

 

TALE E QUALE SHOW: VINCE LA 7a EDIZIONE MARCO CARTA! Dati di ascolto di sabato 12Nov_


Risultati immagini per marco carta a tale e quale

Alla fine i pronostici hanno avuto ragione e ha vinto la settima edizione di Tale e Quale Show su Rai1, Marco Carta – primo nella classifica provvisoria da qualche settimana anche senza vincere mai una puntata ma che ha  accumulato punti preziosi, grazie ai piazzamenti sempre altissimi in classifica. Marco si è cimentato nella difficile imitazione di Giuliano Sangiorgi dei Negramaro. Ad incoraggiare il cantante preoccupato per la sua esibizione qualche giorno fa e in risposta alla sua richiesta di aiuto  lo stesso Giuliano Sangiorgi dei Negramaro che ha scritto:

E Marco l’ha preso in parola, si è divertito e ha vinto  con 436 voti totali comprensivi dei 10 punti di bonus che la Goggi gli ha destinato per il percorso sempre in crescita e per aver mantenuto sempre un comportamento discreto, gentile e umile.  Al secondo posto la Minetti  con 416 voti e Filippo Bisciglia al terzo gradino del podio con 414 voti. Quarto Federico Angelucci   con 401 voti.

A partire da venerdì 17 novembre la prima delle tre puntate previste per il Torneo che incoronerà il Campionissimo 2017.  Il neo-campione  Marco Carta con Federico Angelucci, Filippo Bisciglia (i tre migliori della categoria uomini), Valeria Altobelli, Alessia Macari e Annalisa Minetti (le tre  migliori della categoria donne) se la dovrànno vedere  Bianca Atzei, Manlio Dovì, Lorenza Mario, Davide Merlini, Silvia Mezzanotte e Tullio Solenghi della scorsa edizione. Debora Iurato che avrebbe dovuto far parte della squadra ha declinato l’invito per impegni di lavoro.

Carlo Conti ha annunciato “sorprese” per la prossima puntata a partire dal  quarto giudice che ha anticipato “ha a che fare con la mia ultima esperienza a Sanremo” …

Che si tratti della inarrivabile e imbattibile numero Uno della tv di massa Maria Di Mediaset che anche nella serata di ieri ha “portato a casa” il risultato dell’audience con 5.061.000 spettatori (share del 27,3%) contro il 21,1% della finale di Tale e Quale Show su Rai1 (4.028.000 spettatori)?

Redazione

11/11/2017 – 21:25 #RAI1: TALE E QUALE SHOW Gran finale di sabato. Max Tortora il quarto giudice


talee

Tutto pronto per il primo gran finale di “Tale e Quale Show”, il varietà di punta di Rai1 condotto da Carlo Conti e prodotto in collaborazione con Endemol Shine Italy e che andrà in onda, eccezionalmente, sabato 11 novembre alle 21.25. Una puntata, quest’ottava, che promette emozioni con la partecipazione di ospiti a sorpresa. Una serata in cui sarà proclamato il “Campione di Tale e Quale Show 7”, ma durante la quale saranno resi noti anche i nomi degli altri 5 meglio classificati del programma che insieme a lui (o lei) “sfideranno” i 6 migliori della precedenteedizione nelle restanti 3 puntate (da venerdì 17 novembre fino all’1 dicembre) per il titolo definitivo di “Campione di Tale e Quale Show 2017”.
Alla giuria composta da Loretta Goggi, Enrico Montesano e Christian De Sica si aggiungerà quarto giudice, per l’occasione, l’attore Max Tortora. Sarà una serata adrenalinica, dove tutto è ancora possibile perché la classifica provvisoria parla di un sostanziale equilibrio che potrebbe stravolgersi al termine delle varie esibizioni.
Alla fine di quest’ottavo appuntamento sarà stilata la classifica definitiva che permetterà ai primi 6 di proseguire, da venerdì 17 novembre, con 6 protagonisti dell’edizione 2016 di “Tale e Quale Show”: Bianca Atzei, Manlio Dovì, Lorenza Mario, Davide Merlini, Silvia Mezzanotte e Tullio Solenghi.
La settima puntata si è conclusa con la vittoria di Federico Angelucci nei panni di di Freddy Mercury, la sua imitazione è particolarmente piaciuta e per lui si è trattato del secondo successo di puntata dopo aver trionfato con un’eccezionale imitazione di Mina. Secondo Marco Carta (Pharrell Williams)  e terzo posto per Piero Mazzocchetti (Mino Reitano).
Nei pronostici candidato alla vittoria è Marco Carta che guida la classifica provvisoria con più punti, nonostante non abbia mai vinto nessuna delle sette puntate precedenti . A seguire Annalisa Minetti, Filippo Bisciglia, Federico Angelucci, Piero Mazzocchetti, Dario Bandiera, Alessia Macari, Valeria Altobelli, Platinette, Edy Angelillo, Benedetta Mazza, Claudio Lippi.
Ecco invece gli accoppiamenti dell’ottava puntata di   sabato 11 novembre: Valeria Altobelli se la vedrà con il pop di Paola Turci, Edy Angelillo sarà Debbie Harry dei Blondie, Federico Angelucci dovrà imitare Loretta Goggi, Dario Bandiera avrà le sembianze rock di Piero Pelù, Filippo Bisciglia si metterà alla prova con Antonello Venditti, Marco Carta porterà sul palco Giuliano Sangiorgi dei Negramaro, Claudio Lippi ricorderà il mito di Giorgio Gaber, Alessia Macari vestirà i panni di Lady Gaga, Benedetta Mazza sarà alle prese con Diana Ross, Piero Mazzocchetti dovrà imitare lo charme di Charles Aznavour e Annalisa Minetti quello di Liza Minnelli, Mauro Coruzzi (Platinette) omaggerà Wanda Osiris.
Gabriele Cirilli, Ospite fisso del programma, sarà protagonistadi un’altra “missione impossibile” , in quest’occasione si cimenterà con Elsa di “Frozen”.
Tutti gli arrangiamenti saranno curati dal maestro Pinuccio Pirazzoli, con la consulenza musicale di Fabrizio Bigioni.“Tale e Quale Show” è su Facebook e Twitter con l’hashtag #taleequaleshow.  Il sito ufficiale è http://www.taleequaleshow.rai.it

Redazione

RAI1: TALE E QUALE SHOW Carlo Conti conduce la settima puntata del varietà: MARCO CARTA PRIMO NELLA CLASSIFICA PROVVISORIA


Da Noa a Freddy Mercury, da Andrea Bocelli a Claudio Baglioni, da Adriano Celentano a Mariah Carey. E altri grandi della musica nazionale e internazionale. Torna con questi volti la sfida di “Tale e Quale Show”, il varietà condotto da Carlo Conti e prodotto in collaborazione con Endemol Shine Italy, in onda per la settima puntata venerdì 3 novembre alle 21.25 su Rai1. 

Sul palco dello studio 5 della Dear di Roma proseguirà la grande sfida con i 12 protagonisti chiamati ad “immedesimarsi” in altrettanti personaggi: Valeria Altobelli si metterà alla prova con la classe di Noa, Edy Angelillo sarà Roberta Kelly, Federico Angelucci ricorderà il mito di Freddy Mercury, Dario Bandiera imiterà Andrea Bocelli, Filippo Bisciglia vestirà i panni di Claudio Baglioni, Marco Carta interpreterà Pharrell Williams, Claudio Lippi porterà sul palco Adriano Celentano, Alessia Macari sarà Mariah Carey, Benedetta Mazza se la vedrà con Malika Ayane, Piero Mazzocchetti ricorderà Mino Reitano, Annalisa Minetti sarà alle prese con il pop di Lara Fabian e Mauro Coruzzi (Platinette) con Bobby Solo.

La classifica provvisoria vede ora in testa Marco Carta, nonostante non abbia mai vinto nessuna delle sei puntate precedenti. A seguire, Annalisa Minetti, Filippo Bisciglia, Dario Bandiera, Piero Mazzocchetti, Federico Angelucci, Alessia Macari, Valeria Altobelli, Platinette, Benedetta Mazza, Edy Angelillo, Claudio Lippi.

Gabriele Cirilli, alle prese anche con i personaggi dei cartoni animati, nella sua “missione impossibile” della settimana allieterà i più piccoli (ma non solo) con Fred dei Flintstones.

Tutti gli arrangiamenti saranno curati dal maestro Pinuccio Pirazzoli, con la consulenza musicale di Fabrizio Bigioni.

E alla fine di tanti volti ne resterà solo uno.  Succederà  sabato 11 novembre, alle 21.25,  su Rai1 nella puntata (l’ottava in programma eccezionalmente di sabato) sarà proclamato il “Campione di Tale e Quale Show 7”. Insieme a lui (o lei), gli altri 5 miglior classificati “sfideranno” i campioni della precedente edizione nelle restanti 3 puntate (fino a venerdì 1 dicembre) per il titolo definitivo di “Campione di Tale e Quale Show 2017”.

Redazione

FABRIZIO FRIZZI: LA FAMIGLIA RINGRAZIA E CHIEDE RISERBO – Carlo Conti torna a condurre l’Eredità


 frizzzi

A circa una settimana dall’ischemia che ha colpito Fabrizio Frizzi, la famiglia   ha ringraziato in un comunicato il pubblico gli amici e la Rai per l’affetto dimostrato  ma ha anche chiesto il massimo riserbo in linea col pensiero del conduttore che ha  sempre chiesto la massima discrezione per la propria vita privata.

Questo il comunicato:

 “il pubblico, gli amici e la Rai per il grande affetto e l’attenzione dimostrata per le condizioni di salute di Fabrizio. Fabrizio, nella sua vita personale e professionale, ha sempre tenuto in grandissima considerazione il rispetto per le persone, chiedendo al tempo stesso la massima discrezione per la propria vita privata”. E continua: “Ed è questo stesso tipo di considerazione che Fabrizio chiede, ora, a tutti coloro che gli vogliono bene, in attesa di rientrare al più presto per tante, nuove ed appassionanti… ghigliottine”.

La Rai intanto ha ufficializzato, attraverso Twitter, che a partire dal 30 ottobre sarà Carlo Conti a condurre “L’Eredità”.

Redazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: