Carlo Conti

CS_Tim Music Awards, la musica italiana in prima serata


Conducono Carlo Conti e Vanessa Incontrada

Due serate con il meglio della musica italiana.  È il Tim Music Awards, giunto quest’anno alla sedicesima edizione, che andrà in onda in prima serata su Rai 1 venerdì 9 e sabato 10 settembre in diretta dall’Arena di Verona. Carlo Conti e Vanessa Incontrada condurranno l’evento musicale insieme per l’undicesimo anno consecutivo.  Durante il Tim Music Awards verranno consegnati i premi per i risultati di vendita ottenuti da vari artisti per la pubblicazione di album, singoli, concerti, oltre ai premi speciali Fimi, Siae, Earone, Assomusica, Arena Di Verona e Tim. Tra gli ospiti non solo tanti musicisti ma anche artisti come Amadeus, Mara Venier, Giorgio Panariello, Antonella Clerici, Alessandro Cattelan, Milly Carlucci, Vincenzo Salemme, Andrea Delogu, Stefano De Martino, Cristiano Malgioglio.
Verranno premiati gli Album che hanno raggiunto la Certificazione Fimi/Gfk Oro, Platino e Multiplatino tra il 1° settembre 2021 e il 31 agosto 2022 e i singoli Multiplatino usciti nello stesso periodo. Nell’edizione di quest’anno dei Tim Music Awards, ritornano anche le premiazioni legate alle Certificazioni Siae sugli eventi e i tour che hanno raggiunto gli oltre 100mila spettatori (Oro), 300mila (Platino) e 500mila (Diamante) svolti tra settembre 2021 e settembre 2022.
Ma non è tutto: domenica 11 settembre dalle ore 17:20, sempre su Rai1, andrà in onda lo Speciale Tim Music Awards – Dalla radio al palco, che vedrà alla conduzione Nek e Carolina Di Domenico per una domenica pomeriggio ricca di sorprese, con la musica dei tanti artisti che si esibiranno ancora una volta dall’ Arena di Verona. Rai Radio 2 è la radio ufficiale del Tim Music Awards.
In continuità con gli eventi musicali del 2022, Rai Pubblicità ha proposto un modello integrato di partnership a Tim – title sponsor – e a Cantine Maschio, attraverso un percorso crossmediale studiato ad hoc che abbraccia tutti i mezzi – tv, radio, digital, social e territorio. 

redazione

CS_Zucchero super ospite a “Top Dieci” 


Due nuove squadre di celebrities pronte a “sfidarsi”

(none)

Gioco, musica, classifiche, varietà e tante curiosità sul nostro Paese per una prima serata dedicata alla condivisione in famiglia. Venerdì 15 luglio alle 21.25 su Rai 1 dall’Auditorium del Foro Italico di Roma Carlo Conti conduce una nuova puntata di “Top Dieci”, uno tra i programmi più discussi sui social il venerdì sera. In questa quarta puntata due nuove squadre di celebrities, composte ognuna da 3 personaggi famosi, si “affronteranno” per scoprire i gusti degli italiani su vari argomenti: musica, cinema, spettacolo, sport e tanto altro. Nella prima formazione Serena Autieri, Vincenzo Salemme, Tosca D’Aquino, nella seconda Nino Frassica, Marisa Laurito, Francesco Paolantoni. Super ospite della serata Zucchero che, intervistato da Carlo Conti, racconterà le sue personali top dieci: un’occasione per scoprire insieme al pubblico aneddoti e particolari ancora non conosciuti dell’amato bluesman italiano, con emozionanti filmati e clip musicali di repertorio che faranno da colonna sonora. I concorrenti di ogni puntata partecipano a varie prove: top ten musicali, classifiche del cinema, dello spettacolo, della moda e dei consumi degli ultimi 60 anni, ma anche sondaggi su gusti e abitudini, manie e piccoli difetti degli italiani. La squadra che al termine del programma avrà totalizzato il maggior numero di punti, individuando gli elementi e le posizioni corrette delle hit parade, sarà proclamata vincitrice. 

redazione

CS_”Una Voce per Padre Pio”, storie umane, esperienze di devozione e di fede


Mara Venier in diretta da Pietrelcina

(none)

Da Piazza Santissima Annunziata di Pietrelcina (BN), sabato 25 giugno in prima serata, dalle 21.35, su Rai 1 andrà in onda “Una Voce per Padre Pio”. Alla conduzione ci sarà Mara Venier. Speranza, rinascita e gioia saranno i valori più significativi di questo appuntamento televisivo. La trasmissione, infatti, sarà nuovamente ambientata a Pietrelcina, nella sua storica cornice, borgo natio del Frate, set suggestivo e abituale. L’edizione 2022 di ‘Una Voce per Padre Pio riunirà grandi nomi del mondo della musica e dello spettacolo: Al Bano, Orietta Berti, Matteo Bocelli, Riccardo Cocciante, Giuseppe Fiorello, Matia Bazar, Ricchi e Poveri, Shel Shapiro. L’Orchestra “Suoni del Sud” sarà diretta dal maestro Alterisio Paoletti. Non mancheranno momenti di riflessione con le testimonianze sulla vita e le opere di Padre Pio con il frate cappuccino Nazario Vasciarelli e monsignor Dario Edoardo Viganò. Il Professore Guido Oppido dell’ospedale Monaldi di Napoli accompagnerà la piccola Mahewa operata nel suo reparto. Ci sarà il Professore Ciro Lucio Vigliaroli esperto in Otorinolaringoiatria che ha operato il piccolo Paul Marie bimbo ivoriano. La professoressa Concetta Stramacchia, dirigente dell’Istituto Comprensivo Statale “88° E. De Filippo” di Napoli. Enzo Palumbo e il Professor Giulio Basoccu parleranno del futuro dell’associazioni e dei nuovi progetti e collaborazioni. Nato da un’idea di Enzo Palumbo, il programma da 23 anni racconta storie umane, esperienze di devozione e di fede che rimandano all’insegnamento di Padre Pio: dare sollievo alla sofferenza umana. Una Voce per Padre Pio è soprattutto solidarietà, quest’anno più che mai. Al programma è come sempre abbinata una campagna di raccolta fondi, sostenuta da Rai per il Sociale, a supporto dei progetti di “Una Voce Per Padre Pio Onlus”. Componendo il numero di sms solidale 45531 fino all’11 luglio si potrà sostenere l’associazione donando 2 euro con un sms da cellulare Wind3, Tim, Vodafone, Iliad, Postemobile, Coopvoce e Tiscali oppure 5 euro con una chiamata da Rete Fissa, Twt, Convergenze e Postemobile e, infine, da 5 a 10 euro da rete fissa Tim, Vodafone, Wind3, Fastweb, Tiscali. “Una Voce per Padre Pio Onlus” sostiene “OBIETTIVO ITALIA” che vede al suo attivo: “Aggiungi un Posto a Tavola” progetto di donazione di beni di prima necessità a famiglie indigenti di Puglia e Campania; “Fratello Studio Sorella Scuola”, che opera nei quartieri disagiati di Napoli (Barra, Ponticelli, San Giovanni a Teduccio); “Tendere la Mano”, offre contributi per pagamento di affitti e utenze e acquisto di beni di prima necessità a famiglie con gravi situazioni di indigenza. Si è aggiunto quest’anno Progetto “Secondo Cuore”, in partenariato con “L’Associazione Secondo Cuore” ed in collaborazione con il Prof. Giulio Basoccu, che prevede sostegno economico, logistico, ma anche interventi chirurgici alle donne vittime di violenza, oltre che psicologica, anche fisica. E come dimenticare gli anziani con il “Progetto Uniti per le Nostre Radici”. E, inoltre, promuove e supporta da anni “OBIETTIVO AFRICA” di cui ricordiamo le tre Opere Attive attualmente: “Maison Padre Pio”, Casa Famiglia che ospita n. 34 bambini dai 3 ai 13 anni in condizioni di pieno convitto; “Les Anges de Padre Pio”, orfanotrofio che ospita 80 infanti abbandonati dagli 0 ai 3 anni, sottraendoli a morte certa; “Les Anges Padre Pio II”, struttura di accoglienza che ospita in regime di pieno convitto n. 40 minori diversamente abili, altrimenti abbandonati a loro sessi. La regia è di Maurizio Pagnussat. 

Redazione

CS_Carlo Conti presenta “Top Dieci”


Il programma che gioca sui gusti e sui costumi degli italiani 

(none)

Dopo gli ottimi risultati della passata edizione, venerdì 24 giugno su Rai 1 alle 21.25, torna “Top Dieci”, programma di intrattenimento in sei puntate con Carlo Conti in veste di padrone di casa. La trasmissione vuole giocare con leggerezza sui gusti e i costumi degli italiani, nel segno dell’intrattenimento, ma anche, della memoria e dell’attualità. Nel corso di ogni appuntamento due squadre composte ognuna da tre personaggi noti, si sfideranno su classifiche di ogni genere. Sarà loro compito riempire tutte le posizioni di diverse “hit parade” legate alla cultura pop d’Italia: dalla musica allo sport, dall’attualità al cinema, dalla tv agli usi e costumi del nostro Paese.
Quali sono i dieci dischi più venduti nel 1988? E le dieci parole più cercate su Internet dagli italiani nel 2019? O ancora, i dieci nomi preferiti dai genitori nel 1960? “Top Dieci” sarà un’occasione divertente per scoprire curiosità del passato e del presente del nostro Paese, nel segno dell’allegria.

Redazione

CS_Finalissima di The Band


Con Carlo Conti e la giuria composta da Carlo Verdone, Gianna Nannini e Asia Argento

(none)

Tutto pronto per la quinta e ultima puntata di “The Band”, il talent in onda venerdì 20 maggio alle 21.25 su Rai 1. Al fianco di Carlo Conti c’è la giuria formata da Carlo Verdone, Gianna Nannini e Asia Argento. Chi vincerà il titolo di band dell’Anno? Gli accoppiamenti sono: Giusy Ferreri-Cherry Bombs, Irene Grandi-N’ice Cream, Dolcenera-Anxia Lytics, Federico Zampaglione-JF Band, Marco Masini-Mons, Francesco Sarcina-Living Dolls, Rocco Tanica-Achtung Babies, Enrico Nigiotti-Isoladellerose. La classifica è molto corta e nulla è ancora deciso. Novità di quest’ultimo appuntamento: i tutor “si metteranno in gioco” e duetteranno con le proprie band. Alcune, oltre a interpretare i grandi successi della musica nazionale e internazionale assegnati dai tutor, presenteranno anche un loro brano originale, in alcuni casi scritto appositamente per il programma. In più, oltre alla proclamazione della band dell’anno, tra tutti i componenti dei gruppi che hanno partecipato al programma saranno individuati i migliori musicisti e vocalist, che saranno riuniti in una “band Ideale” di talenti, con un loro originale omaggio a Gianna Nannini. Un’altra novità riguarda la votazione: il voto dei giudici e dei tutor dovrà comprendere, non solo la valutazione delle esibizioni della serata, ma anche quella dell’intero cammino delle band dall’inizio dell’avventura, i loro progressi e il percorso migliore. La quarta puntata è stata vinta dalle Cherry Bombs, che hanno interpretato Beautiful di Christina Aguilera. Al secondo posto, a pari punti, lsoladellerose con La canzone dell’amore perduto di Fabrizio De André e Band con Perché no di Lucio Battisti. I Boiler (Federico Basso e Davide Paniate) intratterranno simpaticamente il pubblico nelle vesti di improbabili giornalisti. Dal teatro Verdi di Montecatini Terme ci si sposta a Roma per la finalissima, all’interno del Palastudio dei Cinecittà Studios, lo stesso che ha ospitato la premiazione dei David di Donatello 2022.

redazione

CS_”The Band”, la gara entra nel vivo


Da questa puntata votano sia giuria sia tutor

(none)

Tutto pronto dal teatro Verdi di Montecatini Terme per la seconda puntata del nuovo talent di Rai 1 ‘The Band’, in onda venerdì 29 aprile a partire dalle ore 21.25. Padrone di casa Carlo Conti, accompagnato dalla super giuria formata da Carlo Verdone, Gianna Nannini e Asia Argento.
Dopo il debutto di una settimana fa, che lo ha visto leader del prime time, il talent entra nel vivo: da qui e fino all’appuntamento conclusivo del 20 maggio le otto “Band” in  gara dovranno dare il meglio di sé per arrivare alla vittoria finale.
Sul palco vedremo le esibizioni degli otto gruppi che hanno superato la prima selezione, conquistando il favore degli otto tutor presenti. E i tutor, in questa settimana, hanno ‘accompagnato’  i complessi musicali nella preparazione del brano che presenteranno nel corso di questa serata. Gli accoppiamenti tra tutor e band: Giusy Ferreri-Cherry Bombs, Irene Grandi-N’ice Cream, Dolcenera-Anxya Lyitics, Federico Zampaglione-JF Band, Marco Masini-Mons, Francesco Sarcina-Living Dolls, Rocco Tanica-Achtung Babies, Enrico Nigiotti-Isoladellerose. 
Le scelte della super giuria nel corso del primo appuntamento hanno premiato gli Anxia Lytics che hanno presentato ‘A mano a mano’ di Riccardo Cocciante, interpretato ispirandosi alla versione di Rino Gaetano. Da stasera la valutazione sarà doppia: voteranno non solo Verdone, Nannini e Argento, ma anche i tutor, che però non potranno esprimersi sulla propria band. Chi riuscirà a guadagnare la testa della classifica? Chi sarà riuscito a mettere in pratica al meglio i consigli degli otto tutor?
Già nel corso della prima puntata ‘The Band’ ha fatto intendere il leit-motiv del programma: divertire il pubblico teatrale e televisivo facendo suonare dal vivo i gruppi protagonisti, che hanno la possibilità di farsi notare grazie alla vetrina di Rai 1: non si vincono contratti discografici, ma il titolo di ‘Band dell’Anno’.
Dal punto di vista della comicità, saranno i Boiler (Federico Basso e Davide Paniate) a intrattenere pubblico e telespettatori nelle vesti di improbabili giornalisti. 

CS_”The Band”


Conduce Carlo Conti. In giuria: Carlo Verdone, Gianna Nannini e Asia Argento.

(none)

Una nuova avventura e una nuova scommessa televisiva per Carlo Conti che, da venerdì 22 aprile, torna in prima serata su Rai 1 con ‘The Band’. Otto “Band”, otto gruppi musicali di diversa origine si sfideranno in nome del sound, dell’energia e della grinta dei grandi concerti dal vivo.
Ai provini si sono iscritti gruppi eterogenei: dalle tipiche rock-band a quelle che propongono pezzi italiani, da quelle dance a quelle rockabilly. E non ci sono stati limiti di età e genere: gruppi tutti al femminile, complessi di medici e infermieri che si divertono a fare musica, anche un gruppetto di ragazzini che suonano a scuola.
Il programma vuole anche rappresentare uno stimolo per far ripartire la musica dal vivo e la voglia di suonare: è per questo che non si svolgerà in uno studio televisivo, ma in un teatro – il “Verdi” di Montecatini Terme – per rendere al meglio il senso del live con pubblico vero. Un teatro dalla grande tradizione musicale, in cui da sempre i più grandi nomi della musica propongono i loro concerti, radunando una grande platea.
I gruppi in gara saranno otto e sarà possibile conoscere le loro storie e scoprire come si prepareranno. Ciascuna band sarà guidata da un tutor che la seguirà anche per tutto il percorso, dando consigli e preparando i brani che dovranno eseguire.
Ogni tutor sarà anche giudice e voterà le esecuzioni delle altre sette band (ovviamente non quella della Band che gli è stata affidata).
Gli otto tutor sono: Giusy Ferreri, Irene Grandi, Dolcenera, Federico Zampaglione, Marco Masini, Francesco Sarcina, Rocco Tanica, Enrico Nigiotti.
A giudicare le 8 band ci sarà anche una super giuria formata da Carlo Verdone, Gianna Nannini e Asia Argento.
La parte comica è affidata ai Boiler: Federico Basso e Davide Paniate.
“The Band” è un talent con il sapore del divertimento, della voglia di fare musica, di suonare: non si vincono contratti discografici, ma il titolo di ‘Band dell’Anno’.
“The Band”, basato su un format originale, è un programma di Carlo Conti; Ivana Sabatini; Emanuele Giovannini; Leopoldo Siano; Mario D’amico. Prodotto in collaborazione con Palomar Entertainment. Scenografia di Riccardo Bocchini. Direttore della fotografia Fabio Brera. Produttore Esecutivo Eleonora Iannelli. Produttore Palomar Marco Cingoli. Regia Maurizio Pagnussat
Da venerd’ 22 aprile in prima serata su rai 1.


LE SEDICI BAND IN GARA NELLA PRIMA PUNTATA

Emilia Romagna:
RIFLESSO (Ferrara)
JF BAND (Parma)

Friuli:
LIVING DOLLS (Udine)

Lazio:
ACHTUNG BABIES (Roma)
ISOLADELLEROSE (Roma)
GEMINI (Anagni)

Lombardia:
CHERRY BOMBS (Milano)
XELA UNPLUGGED (Gallarate)
DAN E I SUOI FRATELLI (Milano)
SILENT PROJECT (Milano)

Marche:
N’ICE CREAM (Venarotta, AP)

Piemonte:
MONS (Collegno, TO)
ANXIA LYTICS (Tortona, AL)

Puglia:
LA CHIAMATA D’EMERGENZA (Bari)

Toscana:
ROJABLORECK (Massa Carrara)

Veneto:
KELLER BAND (Padova)

redazione

CS_Ultimo appuntamento con Carlo Conti e “Tali e quali”


Giudici speciali Leonardo Pieraccioni e Ubaldo Pantani

(none)

Chi sarà il nuovo campione di “Tali e Quali” Edizione 2022? Lo decreterà la finalissima dello show condotto da Carlo Conti, in onda sabato 12 febbraio alle 21.25 su Rai1. L’ultima puntata sarà divisa in due parti. Nella prima ci saranno le 8 esibizioni dei concorrenti che dovranno interpretare i seguenti artisti: Antonella Ruggiero, Damiano dei Maneskin, Biagio Antonacci, Edith Piaf, Bruce Springsteen, Adele, Fabrizio De André ed Edoardo Bennato. Chi tra loro vincerà la prima sfida parteciperà poi, nella seconda parte del programma, a un minitorneo insieme ai vincitori delle tre puntate precedenti (Igor Minerva-Claudio Baglioni, Daniele Quartapelle-Renato Zero e Gianfranco Lacchi-Gianni Morandi) e alla vincitrice della prima edizione del 2019 (Veronica Perseo-Lady Gaga). Saranno in cinque a confrontarsi nella sfida finale. Per l’ultima puntata ci saranno due giudici speciali: l’attore e regista Leonardo Pieraccioni e l’attore Ubaldo Pantani che vestirà i panni del maestro Giovanni Allevi. Affiancheranno la giuria composta da Loretta Goggi, Giorgio Panariello e Cristiano Malgioglio.
“Tali e Quali” è su Facebook e Twitter con l’hashtag #taliequali e #taleequaleshow. Il sito ufficiale è http://www.taleequaleshow.rai.it.

redazione

CS_”Tali e Quali” finalissima


Ultima puntata dello show di Carlo Conti

(none)

Chi sarà il nuovo campione di  “Tali e Quali” Edizione 2022?  L’appuntamento è per sabato 29 gennaio su Rai1 alle 21.25 con la finalissima dello show condotto da Carlo Conti. Quest’ultima puntata sarà divisa in due parti: nella prima ci saranno le 8 esibizioni di persone non professioniste del mondo dello spettacolo: i concorrenti sono stati scelti dagli autori del programma per la loro straordinaria somiglianza ai personaggi musicali che presenteranno sul palco.  Chi tra loro vincerà la prima sfida parteciperà poi, nella seconda parte del programma, a un mini-torneo insieme ai vincitori delle tre puntate precedenti (Igor Minerva-Claudio Baglioni, Daniele Quartapelle-Renato Zero e Gianfranco Lacchi-Gianni Morandi) e alla vincitrice della prima edizione del 2019 (Veronica Perseo-Lady Gaga). In cinque arriveranno alla sfida finale, quindi,  per il titolo  di ‘Campione di Tali e Quali 2022’. I protagonisti delle esibizioni iniziali dovranno interpretare i seguenti artisti: Antonella Ruggiero, Damiano dei Maneskin, Biagio Antonacci, Edith Piaf, Bruce Springsteen, Adele, Fabrizio De André ed Edoardo Bennato. Anche per l’ultima puntata un giudice a sorpresa affiancherà la giuria composta da Loretta Goggi, Giorgio Panariello, Cristiano Malgioglio

redazione.

CS_”Tali e quali” edizione 2022


Al via il varietà condotto da Carlo Conti

(none)

Prende il via l’edizione 2022 del varietà di Rai1 “Tali e quali”, prodotto in collaborazione con Endemol Shine ltaly, in onda da sabato 8 gennaio alle 21.25. Il programma, condotto come sempre da Carlo Conti, nel corso di quattro appuntamenti darà spazio a straordinari artisti “non professionisti”, che si sono proposti nei mesi scorsi sul sito o alla redazione del programma, e che sono stati selezionati per il loro essere identici in tutto e per tutto ai personaggi musicali che interpretano. Lo spettacolo, sulla scia del grande successo di pubblico e di social di “Tale e Quale Show”, andato in onda negli ultimi mesi del 2021, darà spazio ad artisti bravissimi quanto sconosciuti, persone comuni, ma vere eccellenze, che vivranno l’emozione di calcare lo stesso palcoscenico dei “Big” che li hanno preceduti, di presentarsi davanti alla stessa giuria (Loretta Goggi, Giorgio Panariello, Cristiano Malgioglio e un quarto giudice a sorpresa) e di affrontare lo stesso meccanismo di voto. Dagli studi televisivi “Fabrizio Frizzi” di Roma, si potrà vedere una parrucchiera “che è” Mina o un geometra “Tale e Quale” a Vasco Rossi, e poi idraulici, professoresse, camerieri, infermiere, baristi… e anche “cover band” di studenti identici ai Beatles o agli Abba. Tutti loro, straordinariamente e incredibilmente uguali ai propri beniamini, racconteranno le loro storie e proporranno le loro passioni, la loro gioia, la loro musica e la loro bravura sul palco,  rigorosamente dal vivo. Ascoltati e applauditi dagli ospiti musicali e dal pubblico presenti in studio. Le 42 esibizioni saranno suddivise nelle 4 puntate del programma. Ogni puntata avrà il suo vincitore. L’ultima puntata sarà arricchita da una super sfida: i “vincitori di puntata” ritorneranno in scena per sottoporsi alla votazione finale, che decreterà il campione di “Tali e Quali”. Tutti i protagonisti, oltre alla grande trepidazione della loro “prima volta”, proveranno anche il brivido di essere seguiti dal team di grandi professionisti di “Tale e Quale Show”: dai costumisti ai coreografi, dai truccatori ai parrucchieri, così come i “vocal coach” Maria Grazia Fontana, Dada Loi, Matteo Becucci e Antonio Mezzancella e la “actor coach” Emanuela Aureli. Gli arrangiamenti sono curati dal maestro Pinuccio Pirazzoli. “Tali e Quali” è su Facebook e Twitter con l’hashtag #taliequali e #taleequaleshow. Il sito ufficiale è www.taleegualeshow.rai.it. Prodotto da Rai1 in collaborazione con Endemol Shine ltaly e basato sul format Your Face Sounds Almost Familiar owned by Gestmusic, parte di Banijay Group. © 2017 Gestmusic Endemol S.A.U., “Tali e Quali” ed. 2022 è scritto da Carlo Conti, Ivana Sabatini, Emanuele Giovannini, Leopoldo Siano, Mario d’Amico, Walter Santillo e Stefania De Finis. Le coreografie sono di Fabrizio Mainini, la scenografia di Riccardo Bocchini, i costumi di Simonetta Innocenti. Regia di Maurizio Pagnussat.

redazione