CS_”DallArenaLucio”: una grande festa-omaggio a Dalla


Conduce Carlo Conti con la partecipazione straordinaria di Fiorella Mannoia

(none)

Una grande festa nel nome della musica di uno dei cantautori più amati di tutti i tempi: Lucio Dalla. Un omaggio in note quello che andrà in onda venerdì 3 giugno alle 21.25 su Rai 1 con “DallArenaLucio”, dove un cast unico, dall’Arena di Verona, onorerà il cantautore bolognese interpretando alcune delle sue più belle canzoni. Conduce Carlo Conti con la partecipazione straordinaria di Fiorella Mannoia: due padroni di casa che accompagneranno il pubblico in quello che si preannuncia come uno degli eventi live più prestigiosi del 2022. 
Marco Mengoni, Alessandra Amoroso, Giuliano Sangiorgi, Samuele Bersani, Ron, Il Volo, Tommaso Paradiso, Brunori Sas, La Rappresentante Di Lista, Gigi D’Alessio, Noemi, Ermal Meta, Fabrizio Moro, Marco Masini, Stadio, Francesco Gabbani, Tosca, Pierdavide Carone, Ornella Vanoni, Il Piccolo Coro dell’Antoniano: ecco i nomi degli artisti che ricorderanno Dalla, a dieci anni dalla scomparsa. A loro si aggiungono il chitarrista Ricky Portera, collaboratore storico che ha suonato negli album più acclamati del cantautore e la cantante Iskra Menarini, per 25 anni al fianco di Lucio Dalla come corista.
“DallArenaLucio”, quindi, sarà l’occasione non solo di ascoltare gran parte del repertorio di Lucio, ma anche di scoprire aneddoti sulla sua vita. 
Da sempre le canzoni di Lucio Dalla rappresentano uno “spaccato” del nostro Paese, hanno accompagnato intere stagioni influendo sulla cultura e sul modo di pensare: addirittura il Cinema scoprì nelle sue canzoni, nei suoi testi, la capacità di creare emozioni ed ambientazioni quasi fossero sceneggiature, lui che fu “protagonista ex machina” di un cult-movie come “Borotalco” (di e con Carlo Verdone). 
Dalla è stata una figura di riferimento fondamentale nel panorama musicale italiano, forse quella più istrionica e sui generis, sicuramente volàno e modello di ispirazione per molte successive generazioni di artisti. La sua Arte ci ha donato non solo dei capolavori ma anche tantissime perle, nascoste tra le pieghe di un repertorio straordinario e sconfinato, che farà da “colonna sonora” alla serata-evento all’Arena di Verona. Il suo genio, irripetibile, è ancora oggi tra di noi e lo sarà per sempre.
Nel 2013, a Bologna, per festeggiare quello che sarebbe stato il suo 70esimo compleanno, Lucio Dalla venne ricordato con un grande concerto con tanti amici artisti in onda su Rai1 da piazza Maggiore (con ascolti boom pari al 30,2% di share e 6.870.000 telespettatori).
Lo show che andrà in onda venerdì 3 giugno in prima serata sarà la registrazione della serata-evento in programma il giorno prima, giovedì 2 giugno.
L’evento è una co-produzione “Ballandi Multimedia” e “Friends&Partners”. Regia Maurizio Pagnussat. Un programma di Carlo Conti e di Pietro Galeotti, Emanuele Giovannini, Leopoldo Siano, Giovanna Salvatori. Scenografia Marco Calzavara. Direzione musicale Fiorella Mannoia, Carlo Di Francesco. Direzione di Orchestra e Arrangiamento Valerio Chiaravalle. Direttore della fotografia Marco Lucarelli.

redazione

CS_Nuovo appuntamento con “Quarto Grado”: i casi di Lily Resinovich e di Giuseppe Pedrazzini


Venerdì 3 giugno, alle ore 21.25, su Retequattro, nuovo appuntamento con “Quarto Grado”. In conduzione Gianluigi Nuzzi con Alessandra Viero.

Il programma a cura di Siria Magri apre la puntata con il caso di Giuseppe Pedrazzini, il 77enne trovato in un pozzo vicino a casa, a Toano (Reggio Emilia), la sera dell’11 maggio.
I tre familiari indagati per la sua morte sono stati scarcerati: si tratta del genero Riccardo Guida, della figlia Silvia Pedrazzini e della moglie Marta Ghilardini.
Intanto, gli inquirenti stanno investigando per capire come Pedrazzini sia finito nel pozzo: una morte accidentale oppure no?

Al centro della serata anche il mistero ancora irrisolto di Liliana Resinovich, la donna ritrovata senza vita in un bosco vicino casa, a Trieste, il 5 gennaio scorso.
Le indagini sulla sua scomparsa proseguono, anche se gli interrogativi restano gli stessi: omicidio o suicidio?
Gli elementi raccolti sino ad oggi non sono in grado di dirimere il giallo. Gli inquirenti continuano ad indagare per sequestro di persona a carico di ignoti, anche perché sia il marito Sebastiano Visintin, sia l’amico speciale Claudio Sterpin sembrano avere alibi di ferro.

Redazione

CS_”Maurizio Costanzo Show”


Mercoledì 1° giugno in seconda serata su Canale 5 ultimo appuntamento stagionale del “Maurizio Costanzo Show“, il talk più longevo e titolato della televisione italiana, condotto da Maurizio Costanzo, che festeggia quest’anno il suo quarantennale in tv.

Nelle precedenti puntate Maurizio Costanzo ha raccontato e continua a raccontare la storia e la società del nostro Paese. Anche questa settimana sul palco al fianco di Costanzo ci saranno tantissimi ospiti.

Redazione

CS_PACIFICO: DOMANI presenta a Roma (laFeltrinelli di Via Appia – ore 18.00) il suo nuovo romanzo “Io e la mia famiglia di barbari” (edito da La nave di Teseo), insieme a Neri Marcorè.


PACIFICO

DOMANI A LAFELTRINELLI APPIA DI ROMA

insieme a NERI MARCORÈ

PRESENTA IL NUOVO ROMANZO

Io e la mia famiglia di barbari

Immagine 3

Foto di copertina: © Nino Migliori

«Una storia breve, solo la parte lieta, la schiuma in cima, non il torbido in fondo al bicchiere».

Pacifico (al secolo Luigi “Gino” De Crescenzo) è tornato in libreria con il suo nuovo romanzo edito da La nave di Teseo, Io e la mia famiglia di barbari (176 pagine – 18 euro), un sentito commiato da un’epoca, dall’infanzia, dedicato a operai, casalinghe, piccoli faccendieri, che nella memoria dell’autore trovano posto da giganti. E domani –  lunedì 9 maggio – presenta il libro a LaFeltrinelli Appia di Roma insieme a NERI MARCORÈ e al giornalista Stefano Mannucci (ore 18.00 – Via Appia Nuova, 427/a-b).

Il 22 maggio, inoltre, Pacifico presenterà il nuovo romanzo al Salone del Libro di Torino insieme allo scrittore Alessio FORGIONE (ore 12.15 – Via Nizza, 294 – Palco Live, Area Esterna Pad Oval).

In Io e la mia famiglia di barbari Pacifico racconta la storia dei suoi genitori, Pia e Guido, e della sua famiglia – una sorta di armata Brancaleone – che dalla Campania degli anni ’60 si trasferisce a Milano per cercare fortuna e lavoro,fino ad arrivare al suo trasferimento a Parigi. Costruisce a piccoli passi, soffermandosi su particolari momenti, situazioni o gesti, la saga dell’emigrazione, tra umorismo, commozione e amore per la sua stramba famiglia.

«È un libro pieno di sguardi, quelli che i ragazzini indirizzano ai grandi, ai genitori, che sbadigliano, litigano, brindano, fanno acquisti imprudenti, sperano in una promozione, mettono insieme di anno in anno una vacanza –racconta Pacifico– È una raccolta di momenti minimi, ogni tanto una scena madre. Un raduno di fantasmi buoni, di facce amate, di tutti coloro che sono rimasti nel setaccio della mia memoria bucherellata».

Sin dalla copertina, scatto realizzato intorno agli anni ‘50 dal grande interprete della fotografia contemporanea Nino Migliori (classe 1926), ci si immerge immediatamente nell’atmosfera intima e delicata del romanzo, che cattura momenti di una quotidianità fragile e solida, allo stesso tempo

«Io e la mia famiglia di barbari conferma che Pacifico è uno scrittore, un romanziere, capace di uscire dalla forma canzone per distendersi su una misura più ampia. Ma questo libro autobiografico, divertente e commovente, mostra anche quanta vita sta all’origine, magari involontaria, dei suoi bellissimi testi per la musica» commenta ELISABETTA SGARBI, fondatrice e Direttrice Generale ed Editoriale de La nave di Teseo.

Musicista, scrittore, autore e cantautore tra i più stimati del panorama italiano, PACIFICO (all’anagrafe Luigi “Gino” De Crescenzo) ha all’attivo sei dischi e un EP a suo nome (“Pacifico”, “Musica Leggera”, “Dal giardino tropicale”, “Dentro ogni casa”, “Una voce non basta” e “Bastasse il cielo”). Negli anni ha partecipato due volte al Festival di Sanremo e si è aggiudicato prestigiosi riconoscimenti, tra cui il Premio Tenco per la Migliore Opera Prima, la Targa Tenco 2015 come Migliore canzone dell’anno con il brano“Le storie che non conosci”, scritto e interpretato con Samuele Bersani, e il Premio della Miglior Musica al Festival di Sanremo. Il suo primo romanzo, Ti ho dato un bacio mentre dormivi, è stato ripubblicato da La nave di Teseo nel 2020, per Baldini+Castoldi ha pubblicato nel 2019 una breve raccolta di pensieri intitolata Le mosche. Ha lavorato per il cinema e il suo brano “Gli anni davanti” è stato candidato come miglior canzone ai Nastri d’Argento 2021. Per il teatro ha scritto e interpretato un monologo, “Boxe a Milano”. Come autore musicale, oltre al decennale sodalizio con Gianna Nannini, nel corso della sua carriera ha scritto per Andrea Bocelli, Gianni Morandi, Adriano Celentano, Malika Ayane, Eros Ramazzotti, Zucchero, Giorgia, Antonello Venditti, Extraliscio, Claudio Capeo e molti altri.  Ha, inoltre, duettato con alcuni dei più grandi artisti italiani e internazionali, tra cui anche Ivano Fossati, Marisa Monte, Ana Moura.

redazione

CS_Carlo Conti conduce la sesta puntata di “Tale e Quale Show”


Su Rai1, undici protagonisti dello spettacolo nei panni dei big della musica

(none)

Dopo gli ottimi ascolti e le tantissime interazioni social di una settimana fa, il nuovo appuntamento con “Tale e Quale Show”, il varietà di punta di Rai1 condotto da Carlo Conti andrà in onda venerdì 22 ottobre alle 21.25. Anche in questa sesta puntata gli 11 protagonisti (per la precisione 13, tenendo conto del “trio” dei Gemelli di Guidonia) si immedesimeranno nei big della musica nazionale e internazionale, coprendo un arco temporale lungo 60 anni. Sette giorni fa i vincitori di puntata sono stati i Gemelli di Guidonia grazie a una perfetta interpretazione dei New Trolls con ‘Quella carezza della sera’ (per loro si tratta del terzo successo fino a questo momento). Seconda piazza per Dennis Fantina-Brian Johnson, terzi a pari merito Stefania Orlando-Blondie e Pierpaolo Pretelli-Irama. La classifica provvisoria vede ora in testa i Gemelli di Guidonia, seguiti da Deborah Johnson e Dennis Fantina. 
A tre settimane dalla fine del varietà, i punti in palio sono davvero fondamentali. Ecco gli accoppiamenti: Francesca Alotta onorerà il ricordo di Mia Martini, Deborah Johnson avrà le sembianze di Shirley Bassey, Federica Nargi imiterà Romina Power, Stefania Orlando si metterà nei panni di Cher, Alba Parietti sarà Amanda Lear, Dennis Fantina si immedesimerà in Riccardo Cocciante, i Gemelli di Guidonia proveranno il poker con Il Volo, Biagio Izzo interpreterà Angelo Branduardi, Simone Montedoro se la vedrà con Julio Iglesias, Pierpaolo Pretelli si metterà nei panni di Cesare Cremonini e Ciro Priello farà rivivere il mito di Michael Jackson. Chi riuscirà a laurearsi campione di puntata convincendo in primis Loretta Goggi, Giorgio Panariello, Cristiano Malgioglio e il quarto giudice a sorpresa? Ma si dovranno convincere anche i propri compagni d’avventura, visto che come sempre ogni artista avrà la possibilità di arricchire la classifica dando la propria preferenza al collega che vorrà premiare (senza dimenticare la possibilità di ‘auto-votarsi’). Anche il pubblico a casa avrà voce in capitolo, perché quest’anno i telespettatori possono esprimere le proprie preferenze tramite gli account Facebook e Twitter: le tre esibizioni più ‘acclamate’ da casa porteranno ai tre interpreti rispettivamente 5, 3 e 1 punto. Al termine di ciascuna puntata il punteggio complessivo più alto decreterà il vincitore di puntata; la classifica generale, data dalla somma dei voti di ciascuna puntata, porterà invece all’elezione del vincitore finale, che sarà proclamato “Campione di Tale e Quale Show 11”. Come da prassi, tutte le 11 interpretazioni saranno dal vivo accompagnate dall’orchestra diretta dal maestro Pinuccio Pirazzoli.Il dietro le quinte ricopre un ruolo fondamentale per il varietà: un team di professionisti, composto da costumisti, truccatori, parrucchieri, e coreografi, segue per tutta la settimana le “evoluzioni” degli Artisti, insieme ai “vocal coach” Maria Grazia Fontana, Dada Loi, Matteo Becucci, Antonio Mezzancella e alla “actor coach” Emanuela Aureli. È diventato oramai fisso l’appuntamento con gli “imitatori del web” che saranno protagonisti anche in quest’occasione grazie ai video amatoriali che arrivano in redazione. E proprio gli “imitatori del web” (quelli bravissimi, quelli bravi e quelli… un po’ meno bravi) saranno prossimamente protagonisti di ‘Tali e Quali’. “Tale e Quale Show” è su Facebook e Twitter con l’hashtag #taleequaleshow. Il sito ufficiale è www.taleequaleshow.rai.it 

Redazione

CS_Musicultura 2022 dallo Sferisterio di Macerata



Con Veronica Maya ed Enrico Ruggeri le note on air

(none)

Domani, 25 giugno, lo Sferisterio di Macerata sarà la cornice della serata finale di Musicultura 2022. Le voci di Veronica Maya ed Enrico Ruggieri, conduttori d’eccezione, accompagneranno le performances dei finalisti in gara e degli ospiti che si alterneranno sul palco marchigiano. Sarà Rai Radio1 a proporre in diretta l’intera serata che poi verrà proposta in seconda serata a luglio su Rai2. Non mancherà, come di consueto, il supporto di Rainews24 e Tgr a cui si aggiungono da quest’anno quelli di Rai Italia, Rai Canone e Rai Play Sound. Protagonisti sul suggestivo palco saranno Manuel Agnelli, Gianluca Grignani, Ilaria Pilar Patassini ed Emiliana Torrini & The Colorist Orchestra unica apparizione in Italia dell’artista islandese, con i quattro artisti vincitori del Festival più votati dal pubblico la sera prima, per conquistare  il titolo di Vincitore assoluto. La regia televisiva sarà firmata da Duccio Forzano. 

redazione

CS_Carlo Conti presenta “Top Dieci”


Il programma che gioca sui gusti e sui costumi degli italiani 

(none)

Dopo gli ottimi risultati della passata edizione, venerdì 24 giugno su Rai 1 alle 21.25, torna “Top Dieci”, programma di intrattenimento in sei puntate con Carlo Conti in veste di padrone di casa. La trasmissione vuole giocare con leggerezza sui gusti e i costumi degli italiani, nel segno dell’intrattenimento, ma anche, della memoria e dell’attualità. Nel corso di ogni appuntamento due squadre composte ognuna da tre personaggi noti, si sfideranno su classifiche di ogni genere. Sarà loro compito riempire tutte le posizioni di diverse “hit parade” legate alla cultura pop d’Italia: dalla musica allo sport, dall’attualità al cinema, dalla tv agli usi e costumi del nostro Paese.
Quali sono i dieci dischi più venduti nel 1988? E le dieci parole più cercate su Internet dagli italiani nel 2019? O ancora, i dieci nomi preferiti dai genitori nel 1960? “Top Dieci” sarà un’occasione divertente per scoprire curiosità del passato e del presente del nostro Paese, nel segno dell’allegria.

Redazione

CS_MARA SATTEI: dopo il successo delle prime due date si aggiungono 5 nuovi appuntamenti al suo “UNIVERSO TOUR 2022”. L’artista sarà anche tra gli ospiti ufficiali del JOVA BEACH PARTY 2022.


MARA SATTEI

DOPO IL SUCCESSO DELLE PRIME DUE DATE 

SI AGGIUNGONO 5 NUOVI APPUNTAMENTI AL SUO 

“UNIVERSO TOUR 2022”

CHE LA PORTERÀ IN GIRO PER TUTTA L’ITALIA

A PARTIRE DAI MAGGIORI FESTIVAL ESTIVI

PER APPRODARE NEI CLUB IN AUTUNNO

L’ARTISTA SARÀ INOLTRE TRA 

GLI OSPITI UFFICIALI DEL

JOVA BEACH PARTY 2022

SARÀ L’OCCASIONE PER ASCOLTARE 

PER LA PRIMA VOLTA LIVE 

IL SUO ALBUM D’ESORDIO “UNIVERSO”

Dopo il grande successo delle prime due date, l’“UNIVERSO TOUR 2022” si arricchisce di cinque nuovi imperdibili appuntamenti estivi, che vedono Mara Sattei protagonista indiscussa del suo primo tour. 

Salpando dai maggiori festival, per poi approdare nei club, l’artista porterà i suoi fan in un viaggio esperienziale nella dimensione tanto attesa del live, per cantare insieme il suo primo album “Universo”, accompagnata dalla band.

Queste le tappe del tour, in continuo aggiornamento, organizzato da Next Show e OTR Live:

4 GIUGNO – NAMELESS MUSIC FESTIVAL – ANNONE DI BRIANZA (LC)

10 GIUGNO – ATENEIKA FESTIVAL – CAGLIARI

16 LUGLIO – PALAZZO REALE SUMMER FEST – NAPOLI 

17 LUGLIO – PINEWOOD FESTIVAL – L’AQUILA NUOVA DATA

20 LUGLIO – SONIC PARK STUPINIGI – NICHELINO (TO)

22 LUGLIO – FEEL FESTIVAL – GIAIS DI AVIANO (PN)

29 LUGLIO – INDIEGENO FEST – PATTI (ME)

31 LUGLIO – LUCCA SUMMER FESTIVAL – LUCCA

3 AGOSTO – EFFETTO VENEZIA – LIVORNO NUOVA DATA

7 AGOSTO – ALBE IN CONTROLUCE – RICCIONE NUOVA DATA

11 AGOSTO – PARCO GONDAR – GALLIPOLI (LE)

3 SETTEMBRE – RIGENERAZIONI (GOABOA & LILITH FESTIVAL) – GENOVA NUOVA DATA

9 SETTEMBRE – PARALLEL FESTIVAL – BRESCIA NUOVA DATA

1 OTTOBRE – LO QUARTER – ALGHERO (SS) 

6 OTTOBRE – LARGO VENUE – ROMA

14 OTTOBRE – CAP 10100 – TORINO

15 OTTOBRE – NEW AGE – TREVISO

18 OTTOBRE – SANTERIA – MILANO

19 OTTOBRE – ESTRAGON – BOLOGNA

21 OTTOBRE – VIPER – FIRENZE

Info e biglietti su https://www.otrlive.it/tour-dates/universo-tour-2022/ 

Per ognuno degli appuntamenti autunnali nei club, inoltre, 50 fortunati fan potranno acquistare un vip pack, che darà diritto alla partecipazione esclusiva alle prove della serata e ad incontrare l’artista nel backstage.

Il tour è l’occasione per ascoltare per la prima volta live il suo album d’esordio “UNIVERSO” (Arista/Columbia Records Italy/Sony Music Italy), disponibile in fisico, streaming e digitale al link https://marasattei.lnk.to/Universo_.

E per non farsi mancare nulla in questa estate piena di musica live e non solo, Mara Sattei sarà anche tra gli ospiti ufficiali del Jova Beach Party 2022.

L’album, interamente prodotto da thasup, che segue anche la direzione artistica del progetto, rappresenta un grande primo traguardo per l’artista, che fino a oggi ci ha accompagnati mano nella mano, passo dopo passo, alla scoperta della sua musica – dalle Registrazioni ai primi brani ufficiali –, attraverso liriche mai scontate, una potenza vocale senza eguali e un’eleganza che contraddistingue ogni suo movimento o creazione.

Di seguito la tracklist e le collaborazioni che compongono “UNIVERSO”:

Universo (Intro)”; “Blu Intenso” (feat. Tedua); “Cicatrici”; “Tetris” (feat. Carl Brave); “Ciò che non dici”; “Tamigi”; “Parentesi” (feat. Giorgia); “Shot”; “Antartide”; “0 rischi nel love” (feat. thasup); “Sabbie Mobili”; “Occhi Stelle” (feat. Gazzelle); “Scusa”; “Perle”.

Dopo l’album di debutto, Mara Sattei è tra i protagonisti dell’estate italiana grazie alla collaborazione nella hit di Fedez “La dolce vita(Columbia Records Italy/Sony Music Italy), singolo a cui ha preso parte insieme a TANANAI. Il brano, dopo aver scalato tutte le classifiche, ha conquistato in sole due settimane il disco d’oro (certificato da FIMI/GfK).

Ma non è di certo nuovo al suo pubblico il grande talento dell’artista, che era riuscita ad affascinare tutti già con le sue “Registrazioni”: “Nuova Registrazione 326” – certificata disco d’Oro -, “Nuova Registrazione 402” e “Nuova Registrazione 527” sono dei veri e propri sfoghi personali messi in musica e prodotti da thasup.

Mara Sattei ha collaborato con importanti colleghi italiani e internazionali che hanno impreziosito il suo percorso artistico: “m12ano” – certificato platino e contenuto nell’album d’esordio di thasup “23 6451” –, “ALTALENE” – che l’ha vista a fianco di Coez nel brano triplo platino estratto da “BV3” – “Dilemme Remix” – singolo certificato platino, che ha segnato l’unione artistica internazionale tra lei, Lous and the Yakuza e thasup -, “Spigoli” – brano triplo platino firmato insieme a Carl Brave e thasup – e adesso anche “La dolce vita” – singolo di Fedez certificato oro, che la vede in feat insieme a TANANAI. 

La scrittura intima ma allo stesso tempo incisiva, la voce intensa e comunque leggera, l’eleganza e lo sguardo rivolto sempre agli altri sono i tratti distintivi di quella che è già una delle donne più interessanti del nuovo panorama musicale italiano.

redazione

CS_ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI aprirà il concerto dei ROLLING STONES (per la seconda nella sua carriera) il 27 luglio alla VELTINS ARENA di GELSENKIRCHEN (Germania). 


ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI

per la seconda volta nella sua carriera

APRIRÀ IL CONCERTO DEI

ROLLING STONES

27 LUGLIO – VELTINS ARENA – GELSENKIRCHEN

E intanto continua il grande successo del

“WORLD WILD TOUR”

Zucchero e i Rolling Stones, la storia continua! L’Artista, infatti, per la seconda volta nella sua carriera è stato chiamato dalla band ad aprire uno dei concerti del loro “Sixty” tour: il 27 luglio alla Veltins-Arena di GELSENKIRCHEN (Germania).

«Sono onorato e grato agli Stones per avermi scelto per la seconda volta come “gladiatore” per preparare il loro arrivo sul palco di Gelsenkirchen – dichiara Zucchero – Un altro passo importante nel mio viaggio. Un’altra storia bella da raccontare ai miei nipoti. Evviva gli Stones».

Continua il grande successo del “World Wild Tour” di ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI che a luglio continuerà in importanti città europee e toccherà nuovamente anche l’Italia. Con oltre 2 ore di musica e una scaletta sempre diversa, Zucchero rende ogni concerto un’esperienza unica e irripetibile per il suo pubblico, reinterpretando i suoi più grandi successi e i brani degli ultimi progetti discografici, “Discover” e “D.O.C.”, accompagnato sul palco da una super band d’eccezione.

Con una scaletta sempre diversa e ricca di grandi momenti, l’artista attraversa tutta la sua grande carriera, passando dai brani più recenti alla carica e l’energia di hit che hanno segnato la storia della musica italiana. A fare da cornice a questo grande show, una scenografia d’eccezione: un gigantesco sole, in segno di rinascita, al cui interno scorrono immagini di accompagnamento dell’intero viaggio musicale. 

Ad accompagnare l’artista sul palco durante il “World Wild Tour” la band internazionale composta da: Polo Jones (Musical director, bass), Kat Dyson (guitars, bvs), Peter Vettese (hammond, piano), Mario Schilirò (guitars), Adriano Molinari (drums), Nicola Peruch (keyboards), Monica Mz Carter (drums, percussions), James Thompson (horns, bvs), Lazaro Amauri Oviedo Dilout (horns) e Oma Jali (backing vocals).

Dopo due anni di restrizioni a causa della pandemia da Covid-19, il “World Wild Tour” è partito il 18 aprile da Glasgow (Regno Unito), ha registrato il sold out dei due concerti alla Royal Albert Hall di Londra e richiamato oltre 150.000 spettatori, italiani e internazionali, con i 14 concerti tenuti in Italia, all’Arena di Verona.

Il tour vedrà l’Artista impegnato in tutto il mondo fino al mese di ottobre.

CS_Culture Club: Live at Wembley


Il ritorno di Boy George

(none)

Wembley, Londra 2016: i beniamini del Synth-pop britannico anni ’80 capitanato da Boy George tornano sul palco per una emozionante reunion. Dopo il trascorso burrascoso, gli anni bui e le pagine di cronaca sui misfatti di Boy George, il cantante è finalmente tornato. Un evento che Rai Cultura propone venerdì 24 giugno alle 23.15 su Rai 5. In scaletta, brani da ballare, da ricordare, da condividere: Church Of The Poison Mind, It’s A Miracle, I’ll Tumble For You, Move Away, Everything I Own, Black Money, Time (Clock Of The Heart), Like I Used To, Different Man, Miss Me Blind.

Redazione

CS_DITONELLAPIAGA: esce venerdì 24 giugno il nuovo singolo “Disco (I Love It)” per Dischi Belli/BMG Italy


DITONELLAPIAGA

DISCO (I LOVE IT)

è il nuovo singolo,
in uscita il 24 giugno per Dischi Belli/BMG Italy

Pre-save: https://Ditonellapiaga.lnk.to/Disco_ILoveItPR

#chevogliadi

Cover Disco (I Love It)

Ditonellapiaga  (c) Andrea Ariano

Ma non m’importa più che fai
Se tra i sorrisi piangerai
Cercherò il tuo cuore dentro un vecchio disco
E ora più che mai fossi qui ti direi
(I love it disco! Disco!)

A poco più di quattro mesi dall’uscita del suo acclamato album d’esordio Camouflage, dopo aver fatto saltare in piedi la platea sanremese e innamorare il pubblico italiano con la sua Chimica, nel pieno di un tour che la sta portando su e giù per la Penisola, esce il 24 giugno Disco (I Love It), il nuovo singolo di Ditonellapiaga per Dischi Belli/BMG Italy.

Scritto da Margherita Carducci, vero nome della nuova icona del più sofisticato pop italiano, insieme all’inseparabile duo bbprod e a Simone Privitera, il nuovo brano canta “la fine di un amore e l’inizio dell’estate che si scontrano, si mischiano e si raccontano lungo le linee tratteggiate di una litoranea. E tra i sedili posteriori di una vecchia panda e le note di un disco dei tardi anni ‘70, le mani si perdono fra le ‘onde’ del vento, quel vento di novità che spettina i capelli e scompiglia i ricordi più malinconici tenuti ben nascosti in fondo al cuore.”

Disco (I Love It) è una stilosissima traccia dai chiari riferimenti disco funk che si fondono però con le eleganti sonorità del contemporary r&b americano. Un pezzo tutto costruito sul refrain e su quella voglia matta di mettere un disco, che sia per placare la nostalgia o per ballare fino a salutare il sole che nasce.

Intanto, prosegue l’esplosivo Camouflage Tour organizzato da Magellano Concerti, cui si aggiungono di continuo nuove date in tutta Italia: il 3 luglio ad Appignano del Tronto (AP) per il Rural Art Fest, il 5 luglio ad Arezzo per Men/Go Music fest, il 13 luglio a Collegno (TO) per il Flowers Festival, il 15 luglio a l’Aquila per Pinewood Festival, il 23 luglio a Genova per Balena Festival, il 28 luglio a Castiglione del Lago (PG) per Lacustica, il 30 luglio a Napoli per Palazzo Reale Summer Fest, il 31 luglio a Corigliano d’Otranto (LE) per SEI Festival, il 13 agosto ad Alcamo (TP) per Alcart Festival, il 20 agosto a Milo (CT) al Teatro Lucio Dalla, il  24 agosto a Empoli per Beat Festival, il 26 agosto a Brescia per la Festa di Radio Onda D’urto, il 2 settembre a Cella Monte (AL) per Jazz:Re:Found, il 3 settembre a Galzignano Terme per Musica Tra le Nuvole (Anfiteatro del Venda), il 10 settembre a Bergamo per NXT Station, l’11 settembre ad Alghero (SS) per Alghero Spotlight Festival, il 12 settembre a Milano per Spaghettiland e il 16 settembre a Roma per lo Spring Attitude Festival.

Info e biglietti: https://www.magellanoconcerti.it/tour/48/ditonellapiaga-camouflage-il-tour

Testo

(I love it! Disco! Disco!)

Mettimi un disco disco che voglia di disco disco
Mettimi un disco disco (I love it disco! Disco!)
Mettimi un disco disco che voglia di disco disco
Mettimi un disco disco (I love it disco! Disco!)

E mi hai lasciata a pezzi in un saluto
E ci voleva l’estate per dire
Che volevi staccare, partire
Un classico un finale già vissuto
E mi hai lasciata tra un bacio e un fucile
Uno sparo nel petto, gentile

Ma non m’importa più che fai
Se tra i sorrisi piangerai
Cercherò il tuo cuore dentro un vecchio disco
E ora più che mai fossi qui ti direi
(I love it disco! Disco!)

Mettimi un disco disco che voglia di disco disco
Mettimi un disco disco (I love it disco! Disco!)
Mettimi un disco disco che voglia di disco disco
Mettimi un disco disco (I love it disco! Disco!)

La la la la la
La la la la la
La la la la la
La la la la la

Un pezzo del settanta e supero gli ottanta
E come nei novanta su una panda bianca
Ed un filo di vento e di vino
Che se bevo un ultimo giro
Poi ti chiamo e attendo sempre perché mai dire mai

Ma non m’importa più che fai
Se ad ogni sosta piangerai
Cercherò il mio cuore dentro un vecchio disco
E anche se non so dove e come
Ti giuro che ora più che mai ti direi
Che ormai
Se richiamerai
Sarà troppo alto il volume

Mettimi un disco disco che voglia di disco disco
Mettimi un disco disco (I love it disco! Disco!)
Mettimi un disco disco che voglia di disco disco
Mettimi un disco disco (I love it disco! Disco!)

La la la la la
La la la la la
La la la la la
La la la la la

redazione

CS_AKA 7EVEN: dopo il grande successo delle prime date dell’AKA 7EVEN LIVE, l’artista entra di diritto tra i protagonisti dell’estate con il nuovo singolo “TOCA” feat. GUÈ, fuori venerdì 24 giugno! Il brano è da oggi disponibile in pre-save e pre-add.


DOPO IL GRANDE SUCCESSO DELL’AKA 7EVEN LIVE

CON 4 APPUNTAMENTI NEI CLUB DI ROMA, NAPOLI E MILANO 

in cui l’artista ha portato sul palco uno show incredibile

AKA 7EVEN 

ENTRA DI DIRITTO TRA I PROTAGONISTI DELL’ESTATE 

CON IL NUOVO SINGOLO 

INSIEME A UNO DEI PESI MASSIMI DEL RAP ITALIANO

TOCA feat. GUÈ

FUORI OVUNQUE E IN RADIO DA VENERDÌ 24 GIUGNO 

disponibile da oggi in pre-save e pre-add

A GRANDE RICHIESTA SI AGGIUNGONO 

4 NUOVE DATE AL SUMMER TOUR 2022

Dopo aver collezionato un successo dopo l’altro per le prime date dell’AKA 7EVEN LIVE, il tour prodotto e distribuito da Vivo Concerti che ha visto Aka 7even protagonista di un incredibile show dal respiro internazionale per quattro date nei club di Roma, Napoli e Milano, l’artista torna venerdì 24 giugno, in radio e in digitale, con “TOCA” (Columbia Records Italy/Sony Music Italy), il nuovo singolo che ci farà ballare per tutta l’estate!

Il brano, prodotto dallo stesso artista insieme a Max Kleinz (Cosmophonix), Ty1 e 3rindv e disponibile da oggi in pre-save e pre-add al link https://smi.lnk.to/Toca, vanta la collaborazione d’eccezione con uno dei pesi massimi della scena rap italiana, GUÈ! 

Aka 7even ha presentato “TOCA in anteprima in occasione della sua ultima data live al Fabrique di Milano, trascinando il pubblico con il sound fresco di questo pezzo che ci accompagnerà nelle notti più calde di questa stagione. Una performance che è stata accolta calorosamente dal club gremito, che ha potuto assistere dal vivo a un’esibizione che ha pochi confronti in Italia, con cambi d’abito, ballerini, effetti scenografici con ledwall e visual, arrangiamenti curati nei minimi dettagli che hanno incantato pubblico e critica. 

Tutti i primi live di AKA 7EVEN, con la direzione artistica di Max Kleinz (Cosmophonix) e le coreografie curate da Andreas Müller, sono stati concerti in cui l’artista ha dimostrato di avere tutte le carte in regola per mettere in piedi uno show unico nel suo genere e confermare anche dal vivo il successo avuto in questo anno.

Ma le sorprese non finiscono qui, l’artista ha già annunciato le date del SUMMER TOUR 2022 che dal 9 luglio lo porterà in giro per l’Italia. Questi gli appuntamenti outdoor confermati finora, prodotti e distribuiti da VIVO Concerti, a cui vanno ad aggiungersi oggi 4 nuove date

9 LUGLIO – ALBATROSS – CASTELLANETA MARINA (TA)

live show con dj 

17 LUGLIO – ARENA TEATRO MAGGIORE – VERBANIA NUOVA DATA

live show con band 

19 LUGLIO – RIO BO – GALLIPOLI (LE) 

live show con dj – ingresso gratuito 

27 LUGLIO – PIAN DI NAVE – SANREMO (IM) NUOVA DATA 

live show con dj 

5 AGOSTO – FORTEZZA DI MONT’ALFONSO – CASTELNUOVO DI GARFAGNANA (LU)

live show con band

9 AGOSTO – PIAZZA XX SETTEMBRE – CIVITANOVA MARCHE (MC)

live show con band – ingresso gratuito

11 AGOSTO – AREA EVENTI VALMONTONE OUTLET – VALMONTONE (RM)

live show con dj – ingresso gratuito

12 AGOSTO 2022 – ADRANO SUMMER FESTIVAL @ Arena dell’etna – ADRANO (CT) NUOVA DATA

live show con dj

14 AGOSTO – STADIO DEL BASEBALL “ROBERTO JANNELLA” – GROSSETO NUOVA DATA

live show con dj – ingresso gratuito

16 AGOSTO – CAMPO SPORTIVO “OSOLAI” – DORGALI (NU)

live show con dj – ingresso gratuito 

17 AGOSTO – CASTELLO DI SANTA SEVERA – SANTA MARINELLA (RM) 

live show con band

23 AGOSTO – FESTIVAL “60 ANNI DELLA COSTA SMERALDA” – PORTO CERVO (SS)

live show con dj – ingresso gratuito

Info e biglietti su www.vivoconcerti.com e www.ticketone.it.

I biglietti per le date di Sanremo e Adrano (CT) saranno in vendita a partire da oggi, lunedì 20 giugno.

L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali.

TOCA arriva dopo “Come la prima volta(Columbia Records Italy/Sony Music Italy) – disponibile ovunque al link https://aka7even.lnk.to/clpv – di cui è fuori anche il videoclip, diretto da Simone Peluso e visibile al link https://youtu.be/cc3acjgBcvM. Aka 7even ha preso parte non solo alla produzione di questo brano, ma anche alla registrazione degli strumenti in studio, sottolineando ancora una volta le sue doti da polistrumentista e la lunga formazione di teoria musicale alle sue spalle.

redazione

CS_Su Canale 5 «Viaggio nella Grande Bellezza»: il mistero Padre Pio


Martedì 21 giugno, in prima serata, su Canale 5, appuntamento con la riproposizione di «Viaggio nella Grande Bellezza», per una puntata dedicata alla figura di Padre Pio, presentata – come di consueto – da Cesare Bocci.

Santo tra i più popolari in Italia e nel mondo, Fra’ Pio ha generato un fenomeno di devozione e una comunità di fedeli, come mai accaduto prima di allora nella storia del Chiesa Cattolica.
Una circostanza che ha sollevato non poche perplessità, ma che non ha mai fermato il culto dei devoti. Prima della pandemia, infatti, il turismo religioso a San Giovanni Rotondo rappresentava il 70% dell’economia: il Santo richiamava un milione e mezzo di fedeli l’anno.

Scomparso il 23 settembre 1968, il processo cognizionale su Padre Pio si aprì ufficialmente il 20 marzo 1983. Il 12 febbraio 1990 iniziò il percorso per il processo di beatificazione e canonizzazione del Frate che, il 18 dicembre 1997, acquistò il titolo di «venerabile». Il 2 maggio 1999, Giovanni Paolo II lo proclamò «beato» e, il 16 giugno 2002, «santo».

Bocci, nel corso della puntata, incontra e narra storie di persone la cui vita è radicalmente cambiata dall’incontro con il Frate di Pietrelcina, e parla con tanti suoi devoti, come Lino Banfi, che lo descrive come un «vero, immenso esempio di fede, di carità, di misericordia».

Tra le testimonianze raccolte per ricordare la parabola e l’impatto mediatico di Padre Pio, quella di Monsignor Angelo Comastri, di Padre Leonardo Marcucci, di Padre Luciano Lotti, di Padre Vincenzo Taraborelli. Del medico Giovanni Scarale e dei giornalisti Andrea Tornielli, Franco Bucarelli e Stefano Campanella.

redazione

CS_SANGIOVANNI: dopo il successo del tour nei club con 11 concerti tutti sold out, torna live dal 7 luglio per il suo “CADERE VOLARE LIVE 2022”. A grande richiesta sedici date estive nei migliori festival e nelle arene di tutta Italia.


DOPO IL SUCCESSO DEL TOUR NEI CLUB 

CON 11 CONCERTI TUTTI SOLD OUT 

SANGIOVANNI

TORNA LIVE  DAL 7 LUGLIO PER IL SUO

CADERE VOLARE LIVE 2022”

A GRANDE RICHIESTA SEDICI DATE ESTIVE 

NEI MIGLIORI FESTIVAL E NELLE ARENE DI TUTTA ITALIA

IN ATTESA DEI DUE SPECIALI APPUNTAMENTI IN AUTUNNO

AL PALAZZO DELLO SPORT DI ROMA 

E AL MEDIOLANUM FORUM DI MILANO 

Dopo il grande successo del tour nei club, con 11 date a maggio che hanno registrato tutte il sold out, a grande richiesta SANGIOVANNI è pronto a tornare live per il suo “CADERE VOLARE LIVE 2022”, prodotto e organizzato da Friends & Partners in collaborazione con Sugar Music.

Sono 16 gli appuntamenti estivi confermati, che vedranno l’artista sui palchi dei migliori festival e delle arene di tutta Italia, in attesa di due speciali appuntamenti autunnali: il 19 ottobre al Palazzo dello Sport di Roma e il 23 ottobre al Mediolanum Forum di Milano.

Di seguito il calendario di “CADERE VOLARE LIVE 2022”:

7 luglio – Pordenone – Pordenone Live 2022

8 luglio – Mantova – Mantova Live 2022

10 luglio – Ferrara – Summer Vibez

14 luglio – Morrovalle (MC) – Morro Festival

16 luglio – Alba (CN) – Collisioni Festival

20 luglio – Bergamo – NXT Station

23 luglio – Bellinzona – Castle on Air

28 luglio – Rosolina Mare (RO) – Rosolina Beach Festival

29 luglio – Cervia (RA) – Piazza Garibaldi

4 agosto – Follonica (GR) – Summer Nights Festival

5 agosto – Castiglioncello (LI) – Castiglioncello Festival

7 agosto – Asiago (VI) – Asiago Live

23 agosto – Lecce – Oversound Music Festival

25 agosto – Ragusa – Piazza Libertà

27 agosto – Catania – Sotto il Vulcano Festival

28 agosto – Campofelice di Roccella (PA) – Arena del Mare

30 agosto – Roccella Jonica (RC) – Roccella Summer Festival

2 settembre – Prato – Estate Pratese

4 settembre – Cremona – Piazza Duomo

Info biglietti su www.friendsandpartners.it

Sangiovanni porterà live i suoi successi e, in particolare il suo album “Cadere volare (Sugar), certificato oro da Fimi/GfK Italia, che declina all’interno di dodici canzoni inedite quell’esatto istante dello scatto ritratto sulla copertina del disco: il cadere e il volare sono un atto unico, momenti inscindibili che fanno parte dello stesso movimento. L’album contiene il singolo “scossa”, che fa parte della colonna sonora dell’ultima stagione della serie tv Netflix Summertime. Venerdì 3 giugno è uscito “Mariposas” feat. Aitana, versione spagnola della hit triplo disco di platino “farfalle”, brano con cui l’artista ha partecipato alla 72^ edizione del Festival di Sanremo tra i Big.

La mia musica ad un primo ascolto può sembrare leggera nel senso più superficiale del termine, ma questa è anche la mia forza. Io ricerco la leggerezza e per farlo spesso devo scavare in profondità per trovare le mie emozioni. Il mio obiettivo in musica è comunicare sensazioni profonde con leggerezza”

È così che sangiovanni descrive il modo in cui si approccia alle canzoni. Ed è un modo che ha raggiunto risultati straordinari, che lo hanno consacrato artista rivelazione: ventuno dischi di platino e cinque ori, oltre cento milioni di streaming per la sua “Malibu” che è il brano più ascoltato del 2021 sia su Spotify che su Apple Music e il video più visto del 2021 su Vevo. Record anche su Tik Tok: due brani di sangiovanni – “Malibu” e “Lady“ – sono nella top 5 assoluta di creazioni dell’anno.

Classe 2003, faccia da santo e anima ribelle ed inquieta, sangiovanni è la nuova popstar della musica italiana. 

redazione

CS_La semifinale de “L’Isola dei famosi”


In prima serata su Canale 5, appuntamento con la semifinale de “L’Isola dei Famosi”, il programma prodotto da Mediaset in collaborazione con Banijay Italia. A commentare la puntata, con la padrona di casa Ilary BlasiVladimir Luxuria e Nicola Savino. Inviato in Honduras: Alvin.

La semifinale rappresenta un traguardo storico: è la 100^ puntata in onda su Canale 5.

Nel corso della serata verranno decretati i finalisti di questa edizione attraverso prove e un televoto flash che coinvolgeranno direttamente il pubblico a casa.

Quale sarà il destino di Edoardo Tavassi dopo l’infortunio al ginocchio? Tornerà in gioco o dovrà abbandonare per sempre l’Isola?

Uno tra Nick Luciani e Mercedesz Henger dovrà abbandonare la Palapa per raggiungere Playa Sgamadissima. 
Chi sarà l’ultimo naufrago a rientrare in gara da Sgamadissima ad avere accesso alla finale? 
A deciderlo il voto dei telespettatori espresso attraverso quattro canali: App Mediaset Infinity, Sito Web, Smart Tv, SMS.

In studio spazio all’incontro tra Marco Cucolo e la compagna Lory Del Santo che proveranno ad appianare le divergenze di coppia nate sull’Isola.

La finale de “L’Isola dei Famosi” sarà in onda lunedì 27 giugno.

redazione