#RAI1 : “Ora o Mai Più” con AMADEUS, penultimo appuntamento in attesa della finale


(none)

Ultime battute prima del gran finale per “Ora o Mai Più“, lo show musicale di Rai1 con cui Amadeus offre una seconda chance per tornare alla ribalta ad otto cantanti dal successo smarrito. E come in ogni partita che si rispetti, quando manca poco al fischio finale, ecco che arriva l’imprevisto: per la penultima serata di oggi, sabato 23 febbraio alle 21.25 su Rai1 gli otto concorrenti, oltre ad esibirsi con i rispettivi Maestri, saranno chiamati a duettare e confrontarsi tra di loro sulle note di quattro famosissime hit del passato. Paolo Vallesi, reduce dalla vittoria nella scorsa puntata, canterà insieme a Michele Pecora il brano Una carezza in un pugno, mentre Jessica Morlacchi e Barbara Cola interpreteranno Come sapreiMa che freddo fa è la canzone scelta da Donatella Milani e Davide De Marinis per questa esibizione speciale, invece Silvia Salemi e Annalisa Minetti affronteranno un caposaldo della musica italiana, Almeno tu nell’universo. Le quattro coppie stanno già scaldando le voci per far breccia nel cuore del pubblico e degli otto Maestri Ornella Vanoni, I Ricchi e Poveri, Red Canzian, Orietta Berti, Donatella Rettore, Fausto Leali, Marcella Bella e Toto Cutugno, che assegneranno come sempre un voto ad ogni sfidante, meno che a quello da loro stessi assistito. Tutto può accadere, anche perché a un passo dalla finale la tensione è ormai alle stelle: sabato scorso negli studi Mecenate di Milano, è andata in scena la rottura tra le due Donatella del programma, Rettore e Milani. Entrambe dal carattere peperino, dopo una stagione di tira e molla, le due sono esplose in diretta tv. L’allieva, però, nel corso della settimana, ha fatto sapere di essersi pentita e ha inviato le proprie scuse alla Maestra. Cosa risponderà la Rettore al ramoscello d’ulivo offerto dalla Milani, basterà questo gesto a rompere il gelo calato in studio e nel rapporto tra le due artiste?  Ancora una volta il pubblico da casa sarà decisivo, e attraverso il Televoto (894.222 da fisso e 475.475.0 da mobile), potrà assicurare il podio e il premio più ambito al fortunato vincitore, che avrà diritto alla pubblicazione e distribuzione nelle edicole di un CD contenente un inedito, vecchi successi e alcune cover proposte nel corso della trasmissione.
ORA O MAI PIÙ, prodotto da Rai1 in collaborazione con Ballandi Multimedia, è un programma di Emanuele Giovannini, Pasquale Romano, Ivana Sabatini, Leopoldo Siano e Marco Pantaleo. Consulenza artistica di Carlo Conti. Regia di Stefano Vicario. Dirige l’orchestra il Maestro Leonardo De Amicis.

Redazione

#CANALE5: A “Verissimo” tra gli ospiti Fausto Brizzi, Valerio Mastandrea, Violante Placido


Storie intense  e ricche di emozioni questa settimana a Verissimo.

In esclusiva, il regista Fausto Brizzi rompe il silenzio con Silvia Toffan in per la sua prima intervista televisiva.
Ospiti anche Paolo RuffiniViolante PlacidoCaterina Guzzanti e Dino Abbrescia protagonisti della commedia diretta proprio da Brizzi “Modalità aereo”.

In studio, inoltre, il regista e attore Valerio Mastandrea.

Per la loro prima intervista tv saranno a Verissimo le veline di “Striscia la Notizia”: Shaila GattaMikaela Neaze Silva.

Infine, in studio il drammatico racconto dell’ex modella brasiliana Fernanda Lessa.

Redazione

C.S._IL VOLO: oggi esce in tutto il mondo l’atteso album “Musica” e inizia l’instore tour dal Mondadori Megastore di Piazza Duomo a Milano! Sono aperte le prevendite per le date del tour estivo in Italia


Il trio italiano che ha conquistato le platee internazionali vendendo milioni di dischi

Il Volo_Credito foto Shipmates (1)

 

FESTEGGIA 10 ANNI DI CARRIERA!

 

OGGI ESCE IN TUTTO IL MONDO IL NUOVO ALBUM

“MUSICA”

contiene 3 brani inediti e 8 imperdibili cover

 

OGGI AL VIA DA MILANO L’INSTORE TOUR

 

SONO APERTE LE PREVENDITE

PER LE PRIMA DATE DEL TOUR ESTIVO IN ITALIA

 

Oggi, venerdì 22 febbraio, esce in tutto il mondo l’atteso album de IL VOLO “Musica” (Sony Music)! Con 11 brani e la produzione di Michele Canova, dà risalto alla personalità delle tre diverse voci di Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, raccogliendo i loro gusti e le loro influenze musicali in un disco che rappresenta 10 anni di una lunga amicizia e di musica insieme!

Oltre al brano sanremese Musica che resta” con il quale il trio si è aggiudicato il podio al 69° Festival di Sanremo, contiene due inediti, Fino a quando fa bene e Vicinissimo”, e le imperdibili cover di Arrivederci Roma”, “A chi mi dice”, “People”, “La nave del olvido”, “Lontano dagli occhi”, “Be My Love”, “La voce del silenzio” e “Meravigliosa Creatura”.

Musica” è disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e sulle piattaforme streaming. Sono disponibili anche le versioni speciali del disco fisico Jewel Case e Digipack Hardcoverbook.

https://SMI.lnk.to/MusicaAlbum

Sempre da oggi IL VOLO sarà impegnato in un instore tour, per incontrare i fan e presentare il nuovo album, che toccherà tutta Italia. I festeggiamenti per i 10 anni di carriera continueranno con imperdibili concerti in tutto il mondo. Si parte a maggio 2019 con i live in Giappone, dove già nel 2017 il trio aveva registrato il sold out a Tokyo e a Kawasaki. A fine maggio Il Volo sarà in Italia per due esclusive date a Matera. L’estate vedrà i tre artisti protagonisti nelle più belle location italiane, un tour che culminerà con uno show all’Arena di Verona! In autunno Il Volo sarà in concerto nelle città più importanti in Europa e in America Latina. La festa del trio italiano più famoso al mondo, continuerà fino a maggio 2020, con un tour negli Stati Uniti, in Canada e ancora tante sorprese!

Sono aperte le prevendite per le prime date annunciate del tour nelle più belle location d’Italia: il 22 giugno in Piazza Grande a Palmanova (Udine), il 26 giugno alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, l’11 luglio all’Arena della Versilia a Cinquale (Massa-Carrara), il 14 luglio all’Ippodromo di Maia di Merano (Bolzano)  NUOVA DATAil 16 luglio all’Arena della Regina a Cattolica (Rimini), il 27 luglio al Fossato del Castello di Barletta (Barletta-Andria-Trani), il 28 luglio in Piazza Duomo a Lecce, il 30 luglio all’Anfiteatro La Civitella di Chieti – NUOVA DATA. Il tour estivo culminerà con uno show all’ARENA DI VERONA il 24 settembre!

Il tour italiano è prodotto e organizzato da Friends & Partners.

Di seguito le date dell’instore tour: il 22 febbraio al Mondadori Megastore di Piazza Duomo a Milano (ore 18.00), il 23 febbraio al Mondadori del CC 45° Nord di Moncalieri – Torino (ore 16.30), il 24 febbraio al CC Piazzagrande di Piove di Sacco – Padova (ore 17.00), il 27 febbraio alla Galleria Del Disco c/o Caffè Letterario Le Murate in Piazza Delle Murate di Firenze (ore 17.30), il 28 febbraio alla Discoteca Laziale di Roma (ore 18.00), l’1 marzo al Mondadori Megastore c/o CC Campania di Marcianise – Caserta (ore 17.00), il 2 marzo al Media World c/o CC Pescara Nord di Città Sant’Angelo – Pescara (ore 17.00), il 3 marzo al CC Quasar Village di Corciano – Perugia (ore 17.00), il 6 marzo al Mondadori Megastore di Bologna (ore 18.00), il 7 marzo alla Feltrinelli c/o CC Mongolfiera di Santa Caterina – Bari (ore 18.00), l’8 marzo al CC Poseidon di Carini – Palermo (ore 18.00), il 9 marzo al CC Centro Sicilia di Misterbianco – Catania (ore 16.00) e il 10 marzo al CC Le Vigne di Castrofilippo – Agrigento (ore 16.00).

Il trio italiano ha conquistato le platee internazionali vendendo milioni di dischi in tutto il mondo. I tre ragazzi hanno cominciato la loro carriera giovanissimi, nel 2009, e la loro ascesa costante li ha portati a duettare con artisti del calibro di Barbra Streisand e Placido Domingo, a vincere il Festival di Sanremo a soli vent’anni, a riempire l’Arena di Verona e il Radio City Music Hall di New York, a raccogliere standing ovation nei tour in Europa, America e Giappone.

Per i festeggiamenti dei 10 anni di carriera il trio è partito dal palco dell’Ariston, che lo ha visto nascere, e ora si prepara a una serie di prestigiosi appuntamenti live da maggio 2019 a maggio 2020, che testimoniano l’autentico successo de Il Volo in tutto il mondo!

Il Volo ha recentemente ricevuto il Creator Award d’Oro, riconoscimento che YouTube attribuisce ai canali che superano 1 milione di iscritti. Sabato 26 gennaio il trio italiano si è esibito a Panama in occasione della XXXIV Giornata Mondiale della Gioventù, davanti a Papa Francesco e a oltre un milione di persone, durante la cerimonia della Veglia, nel Campo San Juan Pablo II. L’evento è stato trasmesso in mondovisione. Un appuntamento arrivato dopo un’altra grande avventura artistica e umana: a dicembre 2018 Il Volo ha vissuto per qualche giorno presso la base Unifil di Tiro, in Libano, per sostenere le truppe italiane in missione di pace.

Redazione

C.S._MONDO MARCIO FEAT. MINA il nuovo singolo ANGELI E DEMONI in radio da venerdì 22 febbraio


Artista
MONDO MARCIO FEAT. MINA
Titolo
ANGELI E DEMONI
Etichetta
MONDO RECORDS
Radio date
22/02/2019
 

MONDO MARCIO
DISPONIBILE DA OGGI SU TUTTE LE PIATTAFORME DIGITALI
IL NUOVO SINGOLO
“ANGELI E DEMONI
che vede la straordinaria partecipazione di
MINA

Dall’8 marzo nei negozi e in digitale il nuovo album del rapper
“UOMO!”
realizzato con la produzione di Swede di 808 Mafia di Miami
(production team che annovera al suo interno nomi come Dj Khaled, Jay Z, Future, Gucci Mane e la produzione della colonna sonora del film “Creed 2”)

8 – 9 e 10 marzo aperto alla Key Gallery di Milano
un esclusivo temporary corner targato MONDO MARCIO!

È disponibile da oggi su tutte le piattaforme digitali Angeli e demoni” (https://orcd.co/angeliedemoni), il nuovo singolo di MONDO MARCIO, che vede la partecipazione straordinaria di MINA!

A commento del brano Mondo Marcio afferma:«”Angelie demoni” parla della natura umana, di quello che ci rende forti e deboli allo stesso tempo. Parla di imparare a rialzarsi ogni volta che si cade, più forte. Parla delle nostre insicurezze e dei nostri sogni. Parla delle nostre contraddizioni, che sono ciò che rende unici. Parla di imparare ad accettare i nostri difetti, e a non mostrarci per chi non siamo. Perché in una società che guadagna dalle nostre insicurezze, amare noi stessi è il vero gesto di ribellione».

Il singolo anticipa l’uscita l’8 marzo del nuovo album del rapper UOMO!” e segue la pubblicazione dei precedenti “DDR (Dio Del Rap)”, “Vida Loca”e“Leggenda Urbana”. È possibile pre ordinare il disco al seguente link: https://orcd.co/uomo.

L’album, prodotto da nomi internazionali come Swede di 808 Mafia di Miami (production team che annovera al suo interno nomi come Dj Khaled, Jay Z, Future, Gucci Mane e la produzione della colonna sonora del film “Creed 2”), i producer newyorkesi Muzicheart eFastlife Beats e lo stesso Mondo Marcio e mixato e masterizzato da Marco Zangirolami, rappresenta una vera e propria celebrazione dell’uomo inteso come essere umano, con i suoi limiti e difetti. Un disco intimo e profondo, in cui Mondo Marcio esplora con rime taglienti e beat killer le mille sfaccettature umane, affrontando tematiche originali e diverse da quelle della scena rap attuale. Una voce fuori dal coro per i folli, i diversi e i sognatori.

Questa la tracklist: “Top Five”, “Questi palazzi” feat. Gudda Gudda, “Origini” (skit), “DDR (Dio Del Rap)”, “Leggenda Urbana”, “Vida Loca”, “Fuck up the world” featuring Dave Muldoon, “La Città” (skit), “Angeli e Demoni” featuring Mina, “Sogni nella bottiglia”, “Ambizione” (skit), “Nuova scuola”, “La canzone che non ti ho mai scritto”, “Leggenda” (skit).

Il progetto sarà accompagnato, inoltre, dall’apertura di un esclusivo temporary corner targato MONDO MARCIO in programma l’8, 9 e 10 marzo alla Key Gallery di Milano (via Borsieri, 12). Un’ulteriore occasione per tutti i fan e gli appassionati di immergersi a 360° nel mondo del rapper.

Mondo Marcio, inoltre, si esibirà nei più importanti club d’Europa con il Rap God Tour (organizzato da Color Sound) in partenza il 1 aprile dal Razzmatazz di Barcellona. Il tour proseguirà, poi, con i seguenti appuntamenti: 2 aprile Dublino (Whelan’s), 3 aprileLondra (93 Feet East), 4 aprile ad Amsterdam (Q Factory).

Dopo il tour europeo, Mondo Marcio ritornerà in Italia con due date evento in programma il10 aprileRoma(Largo Venue) e il 18 aprileMilano(Fabrique). Quasi due ore di musica dal vivo con la live band al completo, scenografia mozzafiato e uno show ricco di sorprese!

Infine, è possibile ascoltare su Spotify “Mondo Marcio – Greatest” (http://radi.al/MondoMarcioGreatest), la playlist creata dall’artista per celebrare e condividere con i suoi fan i 15 anni di carriera.

Redazione

FUORI OGGI “Gioventù bruciata” è il nuovo album di Mahmood. Tra le canzoni anche le collaborazioni con Fabri Fibra e Gué Pequeno| INSTORE TOUR


Mahmood

Gioventù bruciata” l’attesissimo album di Mahmood, vincitore del Festival di Sanremo 2019 è uscito oggi   22 febbraio. L’uscita del disco era prevista a Marzo, ma grazie al grande successo della canzone vincitrice del Festival “Soldi”, in testa a tutte le classifiche il cantautore  ha anticipato la pubblicazione.  L’album “Gioventù Bruciata” è pubblicato dall’etichetta discografica Island Records e contiene i singoli già usciti sull’EP omonimo e altri brani inediti. La tracklist è composta da undici tracce, tra cui “Soldi”,  che rappresenterà, tra l’altro, l’Italia all’Eurovision Song Contest 2019.

La stessa canzone appare come bonus track, realizzato in featuring con Gué Pequeno, che ha duettato con Mahmood nella penultima serata del Festival di Sanremo. All’interno dell’album ci sarà anche un’altra collaborazione, quella con Fabri Fibra, che ha duettato con il rapper milanese nel brano “Anni 90”.

Le polemiche sulla vittoria di Mahmood alla 69ma edizione del Festival di Sanremo sono state azzerate dal grande riscontro di gradimento, la sua canzone “Soldi” ha conquistato ogni record, raggiungendo la vetta di tutte le classifiche di ascolto, da Spotify a Earone, da Apple Music a iTunes. È la prima canzone italiana ad aver raggiunto la posizione più alta di sempre, la 40esima, nella classifica mondiale di Spotify Top50 Global ha conquistato il Disco d’Oro per le oltre 25mila copie vendute.

Questa la tracklist completa di “Gioventù bruciata”:

  1. “Soldi”
  2. “Gioventù bruciata”
  3. “Uramaki”
  4. “Il Nilo nel Naviglio”
  5. “Anni 90” feat. Fabri Fibra
  6. “Asia Occidentale”
  7. “Remo”
  8. “Milano Good Vibes”
  9. “Sabbie mobili”
  10. “Mai figlio unico”
  11. “Soldi” feat. Guè Pequeno (bonus track)

L’instore tour di Mahmood

Come preannunciato da qualche giorno, Mahmood sarà impegnato nel classico instore tour per promuovere l’album e incontrare i fan.  Al momento si tratta di 7 appuntamenti, ma il calendario potrebbe essere aggiornato nei prossimi giorni con l’aggiunta di nuove tappe: Queste sono al momento le date ufficiali:

  • 22 febbraio, Roma – Discoteca Laziale, ore 18:00

  • 23 febbraio, Firenze – Galleria del Disco, ore 18:00

  • 24 febbraio, Napoli – Feltrinelli Piazza dei Martiri, ore 17:00

  • 25 febbraio, Marcianise – Mondadori CC Campania, ore 18:00

  • 26 febbraio, Bologna – Feltrinelli Piazza di Porta Ravegnana, ore 18:00

  • 27 febbraio, Torino – Feltrinelli Piazza Cla, ore 18:00

  • 28 febbraio, Milano – Mondadori Duomo, ore 18:00

 Redazione

Emma Marrone grida “aprite i porti” durante concerto, Galli della Lega la offende pesantemente con una frase sessista…Espulso!


22/02/2019: #CANALE5 Secondo appuntamento con “Speciale Uomini e Donne: la Scelta”


 

Venerdì 22 febbraio, in prima serata su Canale 5, l’appuntamento immancabile in Tv è con la seconda puntata del docu-reality “Speciale Uomini e Donne: la Scelta”.

Dopo aver assistito alla delusione di Teresa la scorsa settimana, che ha visto il suo sogno d’amore infranto, questa volta è il turno del milanese Lorenzo Riccardi, ventidue anni, incerto per la sua scelta tra Giulia, modella ventitreenne di Torino, e Claudia, ventottenne di Latina che lavora nel vivaio di famiglia.

I tre, “reclusi” insieme nella stupenda Villa, trascorrono del tempo anche in solitudine per capire a fondo le loro emozioni, i loro sentimenti. E mentre Lorenzo incontra Giulia, Claudia ha la possibilità di vedere attraverso i monitor quello che si dicono, quello che succede e viceversa.
Anche in questo caso, per vedere come va a finire questa scelta d’amore, dalla villa ci si traferisce al Castello dove tutto è pronto per un party da favola a cui sono invitati i parenti e gli amici di Lorenzo e i parenti e gli amici più cari delle due prescelte.
Cosa ci attende? Un lieto fine? Si potrà festeggiare l’inizio di una nuova storia d’amore?

Immancabile guest star al Castello: Tina Cipollari. Ospiti a sorpresa del gran galà molte coppie che nel dating di Canale 5 hanno trovato l’amore della loro vita. E poi…la party planner Valeria Marini, la fashion blogger Giulia De Lellis, la stylist  Anahi Ricca.

“Speciale Uomini e Donne: la Scelta” è prodotto da Fascino P.g.t. per Mediaset ed  è scritto da: Raffaella Mennoia, Fabio Pastrello e Luca Zanforlin.

Redazione

Venerdì 22_FEB_A “Quarto Grado” Si Parla Dell’omicidio di Guerrina Piscaglia


 

L’inviato della trasmissione “Quarto Grado”, Remo Croci, ha rintracciato telefonicamente Padre Graziano, dopo il pronunciamento dei giudici della Corte di Cassazione che hanno respinto il ricorso e confermato la condanna emessa dalla Corte d’assise d’appello di Firenze il 14 dicembre 2017.

Sono 25 gli anni di reclusione per omicidio volontario e occultamento del cadavere di Guerrina Piscaglia, la 50enne allontanatasi dalla sua abitazione di Ca’ Raffaello (Arezzo) il 1° maggio 2014, a carico di Gratien Alibi.

Venerdì 22 febbraio, in prima serata su Retequattro, gli approfondimenti e gli sviluppi relativi alla vicenda.

Di seguito, la trascrizione della telefonata:

Croci: Padre Graziano, ha saputo della notizia?

Padre Graziano: «No».

Croci: Hanno confermato la condanna, hanno rigettato il ricorso. Cosa pensa? Qual è la sua reazione?

Padre Graziano: «Razzismo, non potevo aspettarmi altra cosa. Questo è lo Stato italiano. Io dico quello che so».

Redazione

C.S._#AIL compie 50 anni e il 9 aprile organizza a ROMA un Charity Gala dedicato al Prof. FRANCO MANDELLI, scomparso lo scorso luglio. Ospite della serata TOMMASO PARADISO.


image001 (8)

BUON 50° COMPLEANNO AIL!

IL 9 APRILE A ROMA PRESSO LO SPAZIO NOVECENTO

CHARITY GALA per festeggiare

50 anni di impegno solidale

 

evento dedicato al Prof. FRANCO MANDELLI

fra i più noti ematologi italiani scomparso lo scorso luglio

e a lungo Presidente dell’Associazione

 

i fondi ricavati sostengono i servizi di Assistenza Domiciliare

rivolti ai pazienti affetti da tumori del sangue

 

OSPITE DELLA SERATA TOMMASO PARADISO

  

L’Associazione Italiana contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma (AIL), punto di riferimento per la ricerca scientifica, l’assistenza ai malati e la sensibilizzazione alla lotta contro i tumori del sangue compie 50 anni e per l’occasione, il 9 aprile, organizza un CHARITY GALA presso lo Spazio Novecento all’EUR di ROMA (Piazza Guglielmo Marconi, 26b). Ospite della serata TOMMASO PARADISO, frontman del gruppo Thegiornalisti.

L’evento solidale, realizzato con il patrocinio della Regione Lazio, è dedicato al Professor Franco Mandelli, illustre ematologo scomparso lo scorso luglio all’età di 87 anni. Il Prof. Mandelli ha dedicato tutta la sua vita alla cura dei tumori del sangue e alla solidarietà.

I fondi ricavati durante la serata saranno destinati a sostenere i servizi dell’AIL di Assistenza Domiciliare attivi in tutta Italia e rivolti ai pazienti affetti da tumori del sangue.

Il servizio di Cure Domiciliari dell’AIL è dedicato ai pazienti che, dopo un primo periodo di ospedalizzazione, possono proseguire le cure in casa propria. Si tratta di un’attività che migliora notevolmente la qualità della vita e la capacità di gestire meglio le difficili fasi della malattia all’interno di un contesto familiare.

AIL, grazie al contributo di migliaia di sostenitori, è riuscita a:

–       Sostenere 42 servizi di assistenza domiciliare, gestiti dalle sezioni provinciali AIL, attivi su tutto il territorio nazionale;

–       Assistere ogni anno 2.500 pazienti presso la loro abitazione;

–       Sostenere circa 45.000 prestazioni sanitarie a domicilio da parte delle équipe professionali;

–       Investire 5.131.741 euro per finanziare i servizi.

Fonte: dati AIL 2017

«Questi 50 anni di storia della nostra organizzazione sono costellati di importanti successi – racconta il Prof. Sergio Amadori, Presidente Nazionale AIL – abbiamo sostenuto la ricerca in campo ematologico; abbiamo moltiplicato i servizi offerti ai pazienti; abbiamo creato un dialogo costante con i centri ematologici e abbiamo visto aumentare nel tempo il numero dei nostri volontari, la cui opera è per noi una linfa vitale importantissima. È stato un percorso non sempre semplice ma grazie al confronto continuo col territorio e le istituzioni, siamo diventati un punto di riferimento in campo ematologico nel nostro paese. Ma non è solo al passato che dobbiamo guardare. I 50 anni AIL devono essere anche l’occasione per fissare nuovi obiettivi da raggiungere. Sicuramente una sfida importante è quella di continuare a finanziare costantemente la ricerca scientifica per permettere lo sviluppo di nuove terapie che garantiscano una percentuale di guarigioni sempre maggiore. Sono molto felice che questo Charity Gala sia dedicato al Prof. Mandelli, mio Maestro, che tanto ha fatto in Italia per i tumori del sangue».

L’AIL – Associazione Italiana contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma nasce nel 1969 a Roma grazie al contributo di illustri personalità del mondo della medicina, della scienza, dell’economia e della cultura. Da 50 anni l’AIL promuove e sostiene la ricerca scientifica per la cura delle leucemie, dei linfomi e del mieloma. Assolve il compito di assistere i malati e le loro famiglie, accompagnandoli in tutte le fasi del lungo e spesso sofferto percorso della malattia, offrendo loro servizi, conoscenza e comprensione. Combatte al loro fianco per migliorarne la qualità della vita e sostenerli nel complesso percorso delle cure. Sensibilizza l’opinione pubblica sulla lotta contro le malattie del sangue. L’AIL pone al centro della sua filosofia e della sua attività il malato e la sua famiglia, nel totale rispetto della persona e della dignità umana. I valori che ci guidano sono la serietà e la correttezza nell’informazione medico-scientifica e nella comunicazione; l’efficacia e l’efficienza nell’attività di raccolta fondi e la trasparenza nella destinazione delle risorse; il rispetto e l’onestà nel rapporto con volontari e sostenitori, l’efficacia nel raggiungere gli obiettivi della nostra missione. Nel 2005, in occasione della Giornata Mondiale della Sanità, il Presidente della Repubblica ha consegnato ad AIL una delle più alte onorificenze dello Stato italiano, la Medaglia D’oro Al Merito Della Sanità Pubblica. Attualmente l’associazione è organizzata in 81 sezioni provinciali. La trasparenza con cui vengono utilizzati i fondi, nello stesso luogo dove sono raccolti, è alla base del suo modo di operare.

www.ail.it

Redazione

21 FEB 2019 #RAI2 Stracult Live Show Ospite della puntata Matt Dillon


(none)

Il celebre attore americano Matt Dillon sarà ospite in studio a Stracult Live Show, il magazine cinematografico di Rai2 condotto da Andrea Delogu, Fabrizio Biggio e Marco Giusti, in onda, oggi, giovedì 21 febbraio alle 23.30.

Capace di attraversare i generi e i linguaggi, abile interprete di commedie quanto di film drammatici, Dillon racconterà del suo ultimo ruolo da protagonista: un singolare serial killer in “La casa di Jack”, film diretto dal regista danese Lars Von Trier, a cui hanno preso parte anche Uma Thurman e l’indimenticabile Bruno Ganz, recentemente scomparso.

Nel corso della puntata non mancheranno gli interventi ironici di G-Max e dei The Pills, le incursioni musicali degli Statale 66, le recensioni dei film in sala e l’intervista stracult, che sarà a Marina Suma, protagonista di tante commedie anni ’80 e ’90, a partire da Sapore di mare di Carlo Vanzina.

Redazione