Video

CS_ERMAL META: è online il video del brano “UN MILIONE DI COSE DA DIRTI”, in gara al 71° Festival di Sanremo. Venerdì 12 marzo esce il nuovo album di inediti, “TRIBÙ URBANA”.


ERMAL META

È ONLINE IL VIDEO DEL BRANO

“UN MILIONE DI COSE DA DIRTI”

in gara al 71° Festival di Sanremo

VENERDÌ 12 MARZO ESCE IL NUOVO ALBUM DI INEDITI

“TRIBÙ URBANA”

È online il video ufficiale di “UN MILIONE DI COSE DA DIRTI”, brano con cui ERMAL META è in gara al 71° Festival di Sanremo. Il video, diretto da Tiziano Russo, è visibile al seguente link: https://youtu.be/sC7UluoMaWY

Il brano è anche disponibile in digitale (https://smi.lnk.to/unmilionedicosedadirti) ed è contenuto nel nuovo album di inediti “TRIBÙ URBANA”, in uscita venerdì 12 marzo.

“Un milione di cose da dirti” (testo di Ermal Meta, musica di Ermal Meta e Roberto Cardelli) è una canzone d’amore, una «semplicissima canzone d’amore», dal sound essenziale, pochi accordi per raccontare qualcosa di personale ma capace di risuonare anche a livello universale.

Ieri sera, nella serata di mercoledì 3 marzo, con la sua prima esibizione di “Un milione di cose da dirti” sul palco dell’Ariston, Ermal Meta si è aggiudicato la prima posizione nella classifica provvisoria del Festival data dalla votazione della Giuria Demoscopica.

A dirigere l’orchestra del Festival di Sanremo per Ermal Meta è il Maestro Diego Calvetti.

Stasera, giovedì 4 marzo, Ermal, accompagnato sul palco dalla NAPOLI MANDOLIN ORCHESTRA, interpreterà “Caruso”, celebre brano del 1986 di Lucio Dalla.

Ermal torna sul palco di Sanremo dopo aver trionfato nel 2018 con il brano “Non mi avete fatto niente”, cantato insieme a Fabrizio Moro e presentato anche all’Eurovision Song Contest a Lisbona.

L’anno precedente, Ermal era già salito sul podio del Festival di Sanremo con il brano “Vietato Morire, vincendo anche il Premio della Critica Mia Martini e il Premio per la miglior cover (per la sua interpretazione di “Amara Terra Mia”).

“Un milione di cose da dirti” è contenuto nel nuovo attesissimo album di inediti, “TRIBÙ URBANA”, già disponibile in pre-order (https://smi.lnk.to/TribuUrbana).

“TRIBÙ URBANA” (pubblicato su etichetta Mescal e distribuito da Sony Music), arriva a tre anni di distanza dall’ultimo album in studio, “Non Abbiamo Armi”e, nei suoi 11 brani, evidenzia l’altissimo livello di scrittura dell’artista, sia quando dà voce ai sentimenti, sia quando racconta il mondo attraverso storie di vita, guardando negli occhi uno ad uno i componenti della TRIBÙ URBANA, con suoni e parole che diventano i colori distintivi di questo nuovo progetto di Ermal Meta.

Questa la tracklist di “TRIBÙ URBANA”“Uno”, “Stelle cadenti”, “Un milione di cose da dirti”, “Il destino universale”, “Nina e Sara”, “No Satisfaction”, “Non bastano le mani”, “Un altro sole”, “Gli invisibili”, “Vita da fenomeni”, “Un po’ di pace”.

È attualmente in radio il nuovo singolo “No satisfaction (https://SMI.lnk.to/nosatisfaction), disponibile anche negli store digitali.

È online anche il video ufficiale al seguente link: https://youtu.be/1iM_eAHdC4Y. Il video sposa la stessa filosofia del brano; l’essere o l’apparire da sempre divide l’umanità ed impegna filosofi e talk show più o meno accreditati, per analizzare come spesso ci si sente – non sempre a proprio agio – con occhi che vedono ma non guardano. La regia di Andrea Folino mette a nudo sia il protagonista che le persone che lui incrocia nel suo cammino che si riempie di dubbi ad ogni passo.

Redazione

CS_CLAUDIO BAGLIONI: da oggi online il video di “UOMO DI VARIE ETÀ”, il nuovo singolo estratto dall’album di inediti “IN QUESTA STORIA CHE È LA MIA” |GUARDA VIDEO


CLAUDIO BAGLIONI

DA OGGI ONLINE IL VIDEO DI

“UOMO DI VARIE ETÀ”

IL NUOVO SINGOLO ESTRATTO DALL’ALBUM DI INEDITI

OLTRE UN MILIONE DI STREAMING

45.000 COPIE VENDUTE  

IN DUE SETTIMANE!

Da oggi, lunedì 21 dicembre, è online il video di “UOMO DI VARIE ETÀ”, il nuovo singolo di CLAUDIO BAGLIONI attualmente in rotazione radiofonica, dopo “GLI ANNI PIÙ BELLI” e “IO NON SONO LÌ”, estratto da “IN QUESTA STORIA CHE È LA MIA” (Sony Music), il nuovo album, con 14 inediti, per una durata di 80 minuti, pubblicato il 4 dicembre.

Il video – regia e disegni di Carmine Di Giandomenico, animazioni e montaggio di Ermanno Di Nicola Angelo Di Nicola, supervisione di Guido Tognetti – è visibile sul canale ufficiale YouTube dell’artista al seguente link: https://youtu.be/Z0s-k1MMEA

«È un gioco di parole ma è, anche, la verità – così CLAUDIO BAGLIONI a proposito del nuovo singolo “Uomo di varie età” – Sono un uomo di varie età, almeno nel doppio senso essenziale che questa definizione contiene: le stagioni della vita, innanzitutto – l’infanzia con la misteriosa fascinazione della musica; l’adolescenza, passata a rincorrere il sogno di fare di quell’arte la mia vita e il mio mestiere; gioventù e maturità, a vivere consensi e successi inimmaginabili e infinitamente al di là di qualunque aspettativa – ma anche le varie stagioni musicali, tutte profondamente diverse tra loro, vissute e create in questi cinquant’anni di dischi e concerti.

“Uomo di varie età” è tutto questo. Un brano che non è solo la mia storia personale, di uomo e artista, fatta canzone, ma che è anche il fiume emozionale nel quale scorrono energie, vibrazioni, pensieri, desideri e sogni di questo album-racconto, che ha la struttura di un’Opera breve, e del quale, questa ballata rock, incarna il percorso melodico principale.

Un tema che viene annunciato in quella sorta di ouverture che ho chiamato “capostoria”; che riemerge tra un brano e l’altro, in quattro interludi, pianoforte e voce (“1. non so com’è cominciata”, “2. al pianoforte ogni giorno”, “3. e firmo in fede un contratto”, “4. adesso è strano pensare”) e che – dopo la rock-ballad intitolata, appunto, “Uomo di varie età” – ritorna, un’ultima volta nella coda (“finestoria”) guidata dalla chitarra acustica, a chiudere il cerchio di alcuni tra gli istanti, gli accadimenti e gli incontri più intensi che mi hanno accompagnato “In questa storia che è la mia”».

A sole due settimane dalla data di pubblicazione, “IN QUESTA STORIA CHE È LA MIA”, sedicesimo album realizzato in studio della cinquantennale carriera di CLAUDIO BAGLIONI, uscito dopo sette anni da “ConVoi”, ha già raggiunto 45.000 copie vendute (conto delle vendite attraverso i canali tradizionali e quelle in edicola) oltre un milione di streaming.

«“In questa storia che è la mia” è un invito – dichiara CLAUDIO BAGLIONI – Una spinta a rileggere le nostre storie. Le vicende di ciascuno di noi, delle pagine di musica e parole, che abbiamo scritto e vissuto insieme, e di questo tempo che – sebbene non si leggano – porta anche le nostre firme».

14 brani, 1 apertura, 4 interludi piano e voce, 1 finale: un “concept” che disegna la parabola dell’amore, sia personale che universale, riflettendo sul modo nel quale questa forza straordinaria che tutti viviamo senza conoscerla mai veramente, travolga le nostre esistenze, rendendole esperienze uniche e sempre degne di essere vissute. Una vita in quattordici storie che le passano attraverso.

La tracklist di “IN QUESTA STORIA CHE È LA MIA”:

capostoria

altrove e qui   

1. non so com’è cominciata

gli anni più belli   

quello che sarà di noi   

in un mondo nuovo

2. al pianoforte ogni giorno

come ti dirò   

uno e due   

mentre il fiume va

3. e firmo in fede un contratto

pioggia blu   

mal d’amore   

reo confesso  

4. adesso è strano pensare

io non sono lì   

lei lei lei lei   

dodici note   

uomo di varie età    

finestoria

Nel formato digitale e deluxe dell’album sono inoltre presenti le versioni acustiche – voce e piano, voce e chitarra – dei brani: “Gli anni più belli”, “Mal d’amore”, “Io non sono lì”, “Dodici note”.

«Un album ideato e composto come una volta – racconta CLAUDIO BAGLIONI – Vero, sincero, fatto a mano e interamente suonato da uomini e donne. È un progetto nel quale ho impegnato la mia sensibilità e la mia conoscenza, a partire dalla scrittura, strutturata su linee melodiche e processi armonici che la musica popolare può ancora immaginare e offrire all’ascolto. Le sonorità sono tutte reali – nel senso di “acustiche” – basso, batteria, percussioni, pianoforte, chitarre, archi, fiati, voci e cori – e il ricorso all’elettronica è stato dedicato, esclusivamente, alla cura degli effetti suono e delle atmosfere virtuali. Ne sono venuti fuori quattordici pezzi eseguiti dalla prima all’ultima nota, da un gruppo di musicisti straordinari, che fanno quello che ci si aspetta da loro: suonare con tutta la creatività, l’invenzione, l’energia e la passione – in una parola: la musicalità – che hanno dentro».

Oltre alla versione digitale (https://claudiobaglioni.lnk.to/inquestastoriacheelamia), l’album è disponibile in 5 versioni:

  • CD singolo (14 canzoni inedite)
  • 2CD deluxe (14 canzoni inedite, 4 brani in versione acustica, foto esclusive)
  • 2LP 180gr black (14 canzoni inedite)
  • 2LP 180gr black – deluxe (14 canzoni inedite, 2 brani in versione acustica, foto esclusive)
  • 2LP 180gr black – deluxe *Esclusiva Amazon* (14 canzoni inedite, 2 brani in versione acustica, foto esclusive e poster autografato).

È inoltre possibile acquistare l’album in formato CD singolo in edicola, in abbinamento a TV Sorrisi e Canzoni.

CLAUDIO BAGLIONI tornerà sulle scene live nel 2021 con lo spettacolo “DODICI NOTE, in cui la musica e le parole del cantante e compositore italiano si fonderanno in una dimensione live di pop-rock sinfonico che unirà grande orchestra classica, coro lirico, big band e voci moderne.

DODICI NOTE” partirà dalle Terme di Caracalla di Roma, dal 4 al 18 giugno 2021: 12 serate con l’orchestra sinfonica, il coro lirico e un supergruppo di solisti e coristi.

A questi 12 concerti, seguiranno 4 appuntamenti live in due teatri, luoghi d’arte unici al mondo: il 16 e 17 luglio al Teatro Greco di Siracusa e l’11 e 12 settembre all’Arena di Verona.

Queste le date di “DODICI NOTE”, prodotte e organizzate da Friends & Partners, in collaborazione con il Teatro dell’Opera di Roma per le date alle Terme di Caracalla (per la prima volta in assoluto la stagione estiva dell’Opera di Roma alle Terme di Caracalla ospiterà dodici serate consecutive dello stesso artista):

   4 giugno 2021 – Terme di Caracalla – ROMA (recupero    6 giugno 2020)

   5 giugno 2021 – Terme di Caracalla – ROMA (recupero    7 giugno 2020)

   6 giugno 2021 – Terme di Caracalla – ROMA (recupero    8 giugno 2020)

   8 giugno 2021 – Terme di Caracalla – ROMA (recupero    9 giugno 2020)

   9 giugno 2021 – Terme di Caracalla – ROMA (recupero  10 giugno 2020)

10 giugno 2021 – Terme di Caracalla – ROMA (recupero  11 giugno 2020)

12 giugno 2021 – Terme di Caracalla – ROMA (recupero  13 giugno 2020)

13 giugno 2021 – Terme di Caracalla – ROMA (recupero  14 giugno 2020)

14 giugno 2021 – Terme di Caracalla – ROMA (recupero  15 giugno 2020)

15 giugno 2021 – Terme di Caracalla – ROMA (recupero  16 giugno 2020)

17 giugno 2021 – Terme di Caracalla – ROMA (recupero  17 giugno 2020)

18 giugno 2021 – Terme di Caracalla – ROMA (recupero  18 giugno 2020)

16 luglio 2021 – Teatro Greco di SIRACUSA (recupero 17 luglio 2020)

17 luglio 2021 – Teatro Greco di SIRACUSA

 11 settembre 2021 – Arena di VERONA (recupero 18 settembre 2020)

12 settembre 2021 – Arena di VERONA

I biglietti sono disponibili su TicketOne.it, nei punti vendita e nelle prevendite abituali.

I biglietti già acquistati per le date inizialmente previste per il 2020 rimangono validi per le nuove date corrispondenti. Per informazioni: www.friendsandpartners.it e www.ticketone.it

Radio Italia è radio partner delle date.

TIM è sponsor unico del tour.

Redazione

CS_FABIO ROVAZZI pubblica tre straordinari video e dalle ore 14.00 di oggi lancia un nuovo contest su Instagram!


FABIO ROVAZZI REGALERÀ UNA PLAYSTATION 5!

HA CREATO TRE STRAORDINARI VIDEO E UN NUOVO CONTEST SOCIAL PER LA CONSOLLE PIÙ DESIDERATA DEL 2020

Questa sera e domani online su Instagram gli ultimi due episodi della “saga”

Cantante, autore, attore, regista e grande videogiocatore, Fabio Rovazzi, dopo essere stato il primo artista al mondo a diventare un personaggio giocabile in “Call of Duty Warzone”, viene scelto come primo testimonial italiano della nuova PlayStation5.

Ancora una volta Rovazzi mette in campo la sua creatività realizzando tre video ispirati al mondo del cinema che lo vedono protagonista insieme alla nuova esclusiva consolle. Dopo la prima uscita, questa sera e domani alle ore 21.00 pubblicherà sul suo canale Instragram (www.instagram.com/rovazzi/?hl=it) gli ultimi due appuntamenti della trilogia.

Veri e propri cortometraggi che strizzano un occhio ai grandi film che hanno fatto la storia del cinema ed effetti speciali degni di Hollywood.

Inoltre, l’artista ha lanciato un nuovo contest legato alla sagachi pubblicherà il maggior numero di commenti (che devono contenere l’hashtag PS5)sotto ai 3 post-video pubblicati sul canale Instagram di Fabio vincerà la nuovissima PlayStation5.

Il contest partirà alle ore 14.00 di oggi, venerdì 4 dicembre, e terminerà alle ore 13.59 di domenica 6 dicembre.

Redazione

CS_HARRY STYLES: è online il video ufficiale di “GOLDEN”, girato in Italia sulla Costiera Amalfitana. Oltre 13 milioni di views in poche ore.


HARRY STYLES

È ONLINE IL VIDEO UFFICIALE DI

 “GOLDEN”

GIRATO IN ITALIA SULLA COSTIERA AMALFITANA

(oltre 13 milioni di views in poche ore)

Dopo il grande successo di “Adore You” e “Watermelon Sugar”, Harry Styles torna con il video del suo nuovo singolo, “GOLDEN”, diretto da Ben e Gabe Turner e girato in Italia, sulla splendida Costiera Amalfitanahttps://youtu.be/P3cffdsEXXw.

Il videoclip, a poche ore dalla sua pubblicazione, ha già superato 13 MILIONI di visualizzazioni.

Golden”, già certificato ORO (RIAA), è contenuto nell’album FINE LINE (Columbia Records/Erskine Records/Sony Music), che ha debuttato al #1 della Billboard 200, e che è stato recentemente inserito da Rolling Stone nella lista dei 500 migliori album.

Fine Line”, certificato ORO in Italia, contiene 12 tracce, tra cui “Lights Up” (mezzo miliardo di stream), che ha raggiunto la Top 5 della classifica globale di Spotify, la hit “Adore You” (mezzo miliardo di stream e certificata ORO in Italia) che ha conquistato la Top 3 della classifica Globale di Spotify e la Top 20 dell’airplay radiofonico in Italia“Falling” (415 milioni di stream) e la super hit “Watermelon Sugar” (1,1 MILIARDI di stream e certificata PLATINO in Italia), primo singolo di Harry Styles ad aggiudicarsi la #1 della classifica Billboard Hot 100!

Classe 1994, Harry Styles è uno degli artisti inglesi più interessanti e sorprendenti degli ultimi anni, capace di conquistare pubblico e critica grazie al suo straordinario carisma e alla sua sensibilità artistica.

La sua hit “Sign Of The Times” ha conquistato il DOPPIO PLATINO in Italia, ha totalizzato circa 1 MILIARDO di stream a livello mondiale e più di 675 milioni di visualizzazioni totali su YouTube.

Il suo album di debutto solista “Harry Styles” è entrato direttamente al #1 di iTunes in Italia e in altri 83 Paesi (tra cui Regno Unito e Stati Uniti), ed è anche l’album più venduto nella settimana di debutto di un artista maschile inglese negli Stati Uniti. Harry Styles si è recentemente aggiundicato l’ambito Billboard Music Chart Achievement Award 2020.

Questa la tracklist di “FINE LINE”:

1. Golden

2. Watermelon Sugar

3. Adore You

4. Lights Up

5. Cherry

6. Falling

7. To Be So Lonely

8. She

9. Sunflower, Vol. 6

10. Canyon Moon

11. Treat People With Kindness

12. Fine Line

Redazione

CS_FIORELLA MANNOIA: online il video del nuovo singolo “Chissà da dove arriva una canzone”, scritto per lei da Ultimo.


FIORELLA MANNOIA

Immagine che contiene testo, segnale  Descrizione generata automaticamente

Online il video del nuovo singolo

“Chissà da dove arriva una canzone”

Da oggi, lunedì 14 settembre, è online il video del brano Chissà da dove arriva una canzone”, il nuovo singolo di Fiorella Mannoia, con melodia e testo scritti per lei da Ultimo, attualmentein radio e disponibile sulle piattaforme digitali.

Il video è visibile al seguente link: 

www.youtube.com/watch?v=ZE5hiB16MX8  

“Chissà da dove arriva una canzone”, brano che anticipa il nuovo progetto discografico di Fiorella, prova ad arrivare dritta a tutti, attraverso le emozioni che esprime e le domande che quotidianamente ci poniamo sulla nostra vita. E così anche la musica è difficile da descrivere, si lascia guidare dalle ispirazioni… “io non trovo mai una spiegazione, ma forse è proprio dai tuoi occhi che nasce una canzone”.

«La musica, le canzoni…sono capaci di abbattere ogni barriera, anche quella generazionale -racconta Fiorella Mannoia – Le canzoni non hanno tempo e rimangono nel tempo per chi le vorrà ascoltare. Grazie a Ultimo per questo regalo».

CS_PINGUINI TATTICI NUCLEARI: esce il video di La Storia Infinita, omaggio a Stranger Things


PINGUINI TATTICI NUCLEARI
Esce il video di La Storia Infinita
un omaggio alla serie TV Stranger Things.

Link al video: http://www.youtube.com/watch?v=PXtcYTK-bQY

Dopo il repack FUORI DALL’HYPE e il brano RINGO STARR, anche il singolo RIDERE è Disco di Platino 
ph. Luca Panegatti.
online il video di La Storia Infinita, splendido omaggio a una delle serie TV più amate e nostalgiche degli ultimi anni: Stranger Things. E dopo un semestre ricco di enormi successi, dal podio alla 70sima edizione del Festival di Sanremo ai primi posti delle classifiche radio e di vendita, mentre il singolo La Storia Infinita colleziona da subito milioni di ascolti, anche RIDERE, la hit che ha cavalcato la primavera e l’estate italiana, viene certificata Disco di Platino, traguardo già raggiunto in questo 2020 dal repack di Fuori Dall’Hype e dal brano Ringo Starr.

Link al video: http://www.youtube.com/watch?v=PXtcYTK-bQY“Il videoclip de La Storia Infinita è un omaggio a Stranger Things, una serie TV che abbiamo adorato e che è subito diventata un instant classic. Quando un’opera d’arte trascende il periodo storico in cui è stata concepita e assume un significato diverso per ogni generazione futura, è allora che diventa un classico. E La Storia Infinita, così come Stranger Things, lo è,” dice Riccardo Zanotti. 
“Le estati più importanti della nostra vita potrebbero essere viste come i grandi classici di ognuno di noi: l’estate del primo bacio, della prima corsa in bici, del primo viaggio senza i genitori… Il video, come la canzone, è un omaggio all’idea di classico, cioè qualcosa che continua ad essere importante anche dopo tanti anni, perché ha valore.”

BIO
Riccardo Zanotti (voce, compositore e autore), accompagnato da Elio Biffi, Nicola Buttafuoco, Matteo Locati, Simone Pagani e Lorenzo Pasini sono i Pinguini Tattici Nucleari: una media di 25 anni e migliaia di fan che hanno reso la band tra le più popolari d’Italia, con 4 album allattivo e diversi Dischi dOro (Verdura, Irene, Antartide, Nonono e Ridere e Lake Washington Boulevard). Band rivelazione sul podio della 70sima edizione del Festival di Sanremo 2020 con RINGO STARR, brano che è rimasto a lungo ai primi posti delle classifiche radio e streaming, certificato Disco di Platino insieme allalbum Fuori DallHype e al singolo Ridere. Con oltre trecento milioni di ascolti, presentano il 28 agosto il nuovo singolo La Storia Infinita.

CS_MILEY CYRUS è tornata! Da venerdì 28 agosto in radio il nuovo singolo “MIDNIGHT SKY”, già disponibile in digitale. Online anche il video del brano, interamente diretto dalla popstar internazionale!


MILEY CYRUS È TORNATA!

DA VENERDÌ 28 AGOSTO IN RADIO E GIÀ DISPONIBILE IN DIGITALE

IL NUOVO SINGOLO

MIDNIGHT SKY

ONLINE ANCHE IL VIDEO

INTERAMENTE DIRETTO DALLA POPSTAR INTERNAZIONALE!

La popstar internazionale MILEY CYRUS è tornata!

Da venerdì 28 agosto entrerà in rotazione radiofonica il nuovo singolo “MIDNIGHT SKY” (Sony Music/RCA Records), già disponibile in digitale.

Il brano, dal sound anni ‘80, traccia una nuova direzione musicale per l’eclettica artista che, ancora una volta, ha saputo reinventarsi.

Ad accompagnare Midnight Sky, brano legato all’ultimo anno della sua vita, anche il videoclip ufficiale diretto interamente da Miley Cyrus: https://youtu.be/aS1no1myeTM.

Sia per il video che per le sonorità, l’artista si è ispirata a grandi icone femminili della musica come Stevie Nicks, Joan Jett e Debbie Harry, da sempre suoi modelli di riferimento.

La clip mostra la popstar nella sua vera identità: impertinente, sexy, sicura di sé e camaleontica. Lo spettatore viene catapultato nella dimensione creativa di Miley,che mostra il completo controllo della sua vita, spesso raccontata per bocca dei media.

Miley Cirus è un’artista in pace con se stessa, senza nulla da dimostrare, ma con la continua voglia di spingersi oltre i suoi limiti e sperimentare sia nei suoni che nell’estetica. Nella sua carrieraha dimostrato di riuscire ad essere tante cose, mai banali, e “Midnight Sky segna il passo successivo nella sua evoluzione artistica.

Redazione

CS_THE NEW BARDOTS PUBBLICANO IL NUOVO VIDEO ANIMATO “YUMMY YUMMY YUMMY”


THE NEW BARDOTS PUBBLICANO IL NUOVO VIDEO ANIMATO (AGE RESTRICTED) “YUMMY YUMMY YUMMY”

The NEW Bardots hanno pubblicato il video della loro cover di Yummy Yummy Yummy, brano originariamente pubblicato nel 1968 dagli Ohio Express e contenuto nell’EP “Already Been Chewed (A Return To Bubblegum)” uscito quest’anno con l’etichetta statunitense Bongo Boy Records.

   “Volevo fare qualcosa di divertente e al tempo stesso differente…così ho optato per gli zombie” – dice Wayne Olivieri, frontman dei The NEW Bardots. La scelta stilistica del video è infatti originale, poiché unisce l’animazione tipicamente usata nelle presentazioni aziendali con un contenuto sorprendentemente grottesco. Un video bislacco che porta l’estetica dell’assurdo su un nuovo livello. L’idea della band è stata quella di grattare via un po’ dello zucchero tipico del genere musicale del bubblegum rock (a cui appartiene il brano originale), per aggiungere l’elemento ironico e divertente più tipico del rock moderno.

https://www.youtube.com/watch?v=POMmAyT7_tE

 “Already Been Chewed”
 include altri due classici del bubblegum rock,  “Simon Says” (“Il Ballo di SImone”) dei 1910 Fruit Company e “Gimme Gimme Good Lovin’ dei Crazy Elephant” più una cover di “Change Reaction” del grande rocker Robert Hazard” e i due brani inediti “Sweet as Honey” e “Wake Up Smell the Coffee,” che fondono melodie e beat bubblegum con elementi che provengono dai numerosi anni di carriera edgy punk e garage che i componenti dei The NEW Bardots hanno sviluppato nelle formazioni The Doughboys, Rockids, Oliver Twist e Oliver Wylde.  

Ascolta le due tracce inedite sull’ EP:
https://www.youtube.com/watch?v=FjFDzr2BAFY

CS_ALANIS MORISSETTE: è uscito l’atteso nuovo album di inediti “Such Pretty Forks In The Road”


ALANIS MORISSETTE

È USCITO IL NUOVO ALBUM

“SUCH PRETTY FORKS IN THE ROAD”

ONLINE ANCHE IL VIDEO DELL’ESIBIZIONE DI IERI SERA

AL THE TONIGHT SHOW CON JIMMY FALLON

E’ uscito, venerdì 31 luglio,  “Such Pretty Forks In The Road” (https://smi.lnk.to/spf), l’atteso nuovo album di inediti dell’artista multi-platino e vincitrice di sette GRAMMY AWARDS, ALANIS MORISSETTE.

Un disco composto da 11 tracce che raccontano il percorso che l’acclamata cantautrice ha fatto in questi due ultimi anni, mostrando il suo lato più vulnerabile.

Online anche l’esibizione di ieri sera al The Tonight Show con Jimmy Fallon del brano “Ablaze” (https://youtu.be/jenJ4_TlZcU), il cui video ufficiale uscirà oggi.

“Such Pretty Forks In The Road” è stato anticipato dai singoli Reasons I Drink (qui il video diretto da Erin Elders https://youtu.be/jenJ4_TlZcU), Smiling”, “Diagnosis” e “Reckoning”.

Questa la tracklist dell’album“Smiling”, “Ablaze”, “Reasons I Drink”, “Diagnosis”, “Missing the Miracle”, “Losing the Plot”, “Reckoning”, “Sandbox”, “Her”, “Nemesis”, “Pedestal”.

È stato posticipato al 2021 il tour europeo di Alanis Morissette a causa dell’emergenza epidemiologica scaturita dal virus Covid-19. La data italiana, originariamente prevista per il 15 ottobre 2020, è riprogrammata all’8 novembre 2021 sempre al Mediolanum Forum di Milano. Ad aprire il concerto ci sarà Liz Phair.

Dal 1995, Alanis Morissette è una delle più influenti cantautrici della musica contemporanea, acclamata dalla critica e vincitrice di 7 Grammy. Dopo il debutto nel 1995 con l’album “Jagged Little Pill”, ha pubblicato altri nove album. Ha anche collaborato con produzioni teatrali e ha recitato sul grande e piccolo schermo.

Sostiene l’empowerment femminile, la cura del benessere spirituale, psicologico e fisico. Nel 2016, Alanis ha lanciato Conversation with Alanis Morissette, un podcast mensile nel quale conversa con una grande varietà di autori, medici, educatori e terapisti, parlando di una vasta gamma di argomenti psicosociali che vanno dalla spiritualità allo sviluppo e all’arte. Il 5 dicembre 2019, il musical “Jagged Little Pill” ha fatto il suo debutto a Broadway.

Redazione

CS_BEYONCÉ: È disponibile in digitale l’album “The Lion King: The Gift (Deluxe Edition)”,colonna sonora del nuovo visual album “Black Is King”. ONLINE IL VIDEO DI “ALREADY”.


BEYONCÉ

È DISPONIBILE IN DIGITALE L’ALBUM

The Lion King: The Gift (Deluxe Edition)

colonna sonora del nuovo visual album “Black Is King”

ONLINE IL VIDEO DI “ALREADY”

(youtu.be/agCgvFTJeRs)

È disponibile in digitale “The Lion King: The Gift (Deluxe Edition)” (SMI.lnk.to/TheLionKingTheGiftDE) , l’album della superstar mondiale e vincitrice di ben 24 Grammy BEYONCÉ! Da oggi è online al seguente link il video di ALREADY” (ft. Shatta Wale & Major Lazer): youtu.be/agCgvFTJeRs

The Lion King: The Gift (Deluxe Edition)”, colonna sonora del visual album Black Is King”, è composto dai 14 brani dell’album The Lion King: The Gift”pubblicato lo scorso anno, e due bonus tracks: “BLACK PARADE” (pubblicato a giugno) e il remix del brano “FIND YOUR WAY BACK”.  

Questa la tracklist dell’album: “BIGGER”, “FIND YOUR WAY BACK”, “DON’T JEALOUS ME”, “JA ARA E”, “NILE”, “MOOD 4 EVA”, “WATER”, “BROWN SKIN GIRL”, “KEYS TO THE KINGDOM”, “ALREADY”, “OTHERSIDE”, “MY POWER”, “SCAR”, “SPIRIT” (From Disney’s “The Lion King”) e lebonus tracks “BLACK PARADE” e “FIND YOUR WAY BACK (Remix)”.

“Black is King”, disponibile da oggi, venerdì 31 luglio, sulla piattaforma streaming Disney+, esce ad un anno dal debutto cinematografico del fenomeno globale Disney, “Il Re Leone”, e contiene i videoclip dei brani “Brown Skin Girl”, “Mood 4 Eva” e “My Power”. La produzione del visual album, durata un anno, si avvale di un variegato team creativo che vede i registi Emmanuel Adjei (“Shahmaran”), Blitz Bazawule (“The Burial of Kojo”), Pierre Debusschere (che ha diretto i video di Beyoncé “Mine” e “Ghost”)Jenn Nkiru (“BLACK TO TECHNO”), Ibra Ake (direttore creativo e produttore del video “This is America” di Childish Gambino), Dikayl Rimmasch (“CACHAO, UNO MAS”), Jake Nava (che ha diretto i video  “Crazy in Love”, “Single Ladies”, “Partition” di Beyoncé) e Kwasi Fordjour, l’aiuto regista e da tempo collaboratore dell’artista.

Nel visual album compaiono diversi personaggi del mondo dello spettacolo tra cui le modelle Aweng Ade-Chuol e Adut Akech, la top model Naomi Campbell, la madre di Beyoncé Tina Knowles-Lawson, l’autrice e attrice vincitrice di un Premio Oscar Lupita Nyong’o e i cantanti Kelly Rowland, Pharrell Williams e JAY-Z. Insieme a loro ci sono anche molti artisti che hanno collaborato all’album “The Lion King: The Gift”. Girato in diverse location, la fotografia del visual album cattura la bellezza delle persone e dei paesaggi attraverso i continenti, da New York a Los Angeles, al Sud Africa, all’Africa Occidentale, fino a Londra e al Belgio. Lo straordinario cast di attori e ballerini è originario di tutti questi luoghi e ha influenzato il ricco quadro del visual album e la vibrante coreografia.

Redazione