musica

SAB24_GIUGNO A SANREMO UN PALCO PER AMATRICE: raccolta fondi per i Comuni terremotati del Centro Italia. FABRIZIO MORO in concerto (ore 21.00) Tra gli Ospiti: Marina Rei, Valerio Scanu, Francesco Baccini, e tanti altri


 

 

COMUNE DI SANREMO e FONDAZIONE ORCHESTRA SINFONICA

in collaborazione con iCOMPANY
presentano

UN PALCO PER AMATRICE
Evento per la raccolta fondi a favore dei

Comuni terremotati del Centro Italia


SANREMO – 24 GIUGNO 2017
h.21 – piazzale Vesco – Porto Vecchio

Sanremo - un palco per Amatrice

FABRIZIO MORO in concerto


ORCHESTRA SINFONICA DI SANREMO
diretta dal M° UMBERTO IERVOLINO

con la partecipazione di
MARINA REI
VALERIO SCANU
FRANCESCO BACCINI
GIOVANNI CACCAMO
ANTONIO MAGGIO

si aggiungono

RENZO RUBINO

ANTONIO MEZZANCELLA

 con il supporto di
NOEMI, ERMAL META, CLEMENTINO, DOLCENERA, ENRICO RUGGERI, GIANLUCA GRIGNANI, MITCH e molti altri…

e la presenza di

Sergio Pirozzi – Sindaco di Amatrice

Stefano Petrucci – Sindaco di Accumoli

Aleandro Petrucci – Sindaco di Arquata del Tronto 

                                                                  evento promosso dal

Comune di Sanremo

progetto

Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo

organizzazione

iCompani

con il sostegno di
Nazionale Italiana Cantanti

mediapartner
RAI Radio Live | Rockol

 

Si avvicina la serata sanremese in favore dei Comuni del Centro Italia colpiti dal terremoto “UN PALCO PER AMATRICE”, un grande evento a cui prenderanno parte Fabrizio Moro (in concerto con la sua band), l’Orchestra Sinfonica di Sanremo ed alcuni importanti artisti del panorama nazionale quali Marina Rei, Valerio Scanu, Francesco Baccini, Giovanni Caccamo, Antonio Maggio, Renzo Rubino e Antonio Mezzancella, quest’ultimi due, sono nuovi nomi che si aggiungono al cast già annunciato qualche giorno fa.

Renzo Rubino: nel 2013 arriva al successo grazie ad Area Sanremo, che gli permette di partecipare al Festival di Sanremo nella sezione nuove proposte dove si classifica terzo con il brano Il Postino (Amami Uomo). Tornerà sul palco, tra i big, nel 2014.

Antonio Mezzancella: cantante-imitatore, ha rispolverato l’arte dell’imitazione dedicandosi in particolare al canto, fa parte della Nazionale Italiana  Cantanti che sostiene “Un Palco per Amatrice”

Al concerto, che si terrà sabato 24 giugno presso il Porto Vecchio di Sanremo, oltre al già annunciato Sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi, prenderanno parte anche i sindaci dei Comuni di Arquata del Tronto e Accumoli; Aleandro Petrucci e Stefano Petrucci

Sarà l’Orchestra Sinfonica di Sanremo diretta per l’occasione dal M° Umberto Iervolino a dare inizio alla serata, accompagnando gli artisti che proporranno i migliori brani della loro carriera.

A chiudere poi in grande stile la serata ci sarà soprattutto FABRIZIO MORO che si esibirà in concerto con la sua band per una nuova tappa del PACE LIVE TOUR 2017 che ha già registrato SOLD OUT al Fabrique di Milano e in ben due date consecutive a PalaLottomatica di Roma.

Altri artisti legati al Festival di Sanremo come NOEMI, CLEMENTINO, ERMAL META, DOLCENERA, ENRICO RUGGERI, GIANLUCA GRIGNANI e MITCH hanno invece dato il loro pieno appoggio e l’adesione all’iniziativa apparendo sul palco attraverso contributi video che saranno trasmessi nel corso dell’evento.

Nel corso della serata il Comune di Sanremo – con l’ausilio della Protezione Civile con associazioni di assistenza e protezione civile – allestirà una serie di postazioni per la raccolta delle offerte che il pubblico in piazza vorrà donare.

La città di Sanremo saluterà quindi l’inizio dell’estate 2017 con un concerto inedito e di grande suggestione; un grande spettacolo gratuito per consolidare la linea artistica di qualità e prestigio messa in campo dalla collaborazione tra Fondazione Orchestra Sinfonica e iCompany sotto la sapiente guida del Comune di Sanremo nell’ambito del più ampio progetto “Sanremo Città della Musica”.

Dopo i successi ottenuti con i concerti unici e irripetibili di “Oltre le Luci” (Pian di Nave – settembre 2016), “50 anni senza Luigi Tenco” (Premio Tenco – Teatro Ariston – ottobre 2016) e del Capodanno in piazza con Enrico Ruggeri e Med Free Orchestra assieme all’Orchestra Sinfonica (Porto Vecchio), UN PALCO PER AMATRICE è, di fatto, ancora un “UNICUM” che segna il salto di qualità fortemente voluto e ottenuto dall’Amministrazione comunale di Sanremo.

Redazione

 

STATUTO: continua lo “ZIGHIDÀ 25 TOUR” con cui la band presenta in tutta la nazione il nuovo album “ZIGHIDÀ 25” (Universal).


STATUTO

 statuto

Continua lo “ZIGHIDÀ 25 TOUR”

per presentare il disco che celebra i 25 anni di “Zighidà”

 

Continua con successo lo “ZIGHIDÀ 25 TOUR” con cui gli STATUTO presentano in tutta la nazione il nuovo album “ZIGHIDÀ 25” (Universal),per celebrare il 25° anniversario dalla pubblicazione del disco “Zighidà”.

Ecco le prossime date del calendario, in aggiornamento, dello “ZIGHIDÀ 25 TOUR”: 30 giugno in Piazza a Moiano (PG); 13 luglio al BierFest di Almese (TO); 16 luglio al Turin Roots Urban Explosion di Torino; 28 luglio al PeraRock a Colli Berici (VI); 14 agosto in Piazza D’Annunzio aSuvereto (LI); 24 agosto al Festival Contro 2017 di Castagnole Lanze (AT).

Questa la tracklist del disco: “Zighidà”; “Piazza Statuto”; “Abbiamo vinto il festival di Sanremo”; “Senza di lei”; “Piera”; “Ghetto”; “Balla”; “Moskowska”; “Quando quando quando”; “Ragazzo Ultrà”; “Non farmi ridere”; “Le – U”; “Libero”; “Baciami baciami”; “Qui non c’è il mare”.

“Zigihdà 25” contiene anche 3 bonus track, tra cui il nuovo singolo: “Noi duri”; “Abbiamo vinto il festival di Sanremo” (con la partecipazione del tenore Romano Doria); “Qui non c’è il mare” (feat Caparezza).

«“Zighidà” è l’album che ha consegnato il nostro Ska intriso di Soul e Pop al grande pubblico, portandoci dai locali underground al palco dell’Ariston e del Festivalbar – raccontano gli Statuto – Il suono è originale, di facile ascolto ma mai banale, semplice seppur con ricchi arrangiamenti di fiati e tastiere. I testi trattano esplicitamente tematiche metropolitane e sociali risultando anche oggi incredibilmente attuali. La produzione di Gianni Maroccolo rende il disco sempre evoluto, oltre i limiti di tempo e spazio, integro nella sua spiccata identità mod, che caratterizza fedelmente e piacevolmente il nostro stile estetico, musicale e ideologico. Il “live” contenuto nell’altro cd dimostra che energia, entusiasmo e divertimento non penalizzano la tecnica strumentale e vocale nonché la professionalità di band come la nostra, cresciuta in cantina e nei club prima di arrivare in TV e ai grandi palchi e non viceversa…».

Intanto è in radio “Qui non c’è il mare”, brano prodotto da Max Casacci che ha come ospite d’onore CAPAREZZA. Questo il link per visualizzare il video su Vevo: http://vevo.ly/8gbLHf

I diritti SIAE del singolo “Qui non c’è il mare” saranno devoluti all’associazione CARLO U. ROSSI (già produttore della band e tra i maggiori produttori artistici italiani, scomparso tragicamente nel 2015) che si occupa di sostenere gli studi dei giovani desiderosi di diventare produttori artistici.

Redazione

 

ARTICOLO 31 2.0: da venerdì 23 giugno in rotazione radiofonica “Domani…refresh”, il singolo del nuovo progetto di Dj JAd – VIDEO


ARTICOLO 31 2.0

Da venerdì 23 giugno in rotazione radiofonica

il singolo “Domani…refresh”

 cover Articolo 31_ Domani

Dj Jad ritorna con gli Articolo 31 2.0 e con il singolo “Domani…refresh” (etichetta Joe&Joe srl) in rotazione radiofonica e disponibile sui digital store da venerdì 23 giugno. Una versione “refresh” che oltre ad anticipare l’album previsto in autunno, sarà presentata in ogni tappa del tour nazionale.

Assicura Dj JAD, “spiazzerà e sorprenderà il nostro pubblico”: ufficialmente inaugurato a Bologna, in occasione dei festeggiamenti del 1° maggio, il nuovo progetto Articolo 31 2.0 viene riproposto dall’ideatore e cofondatore Vito Perrini in arte DJ JAD, accompagnato in questa avventura da una crew di sei elementi, quattro musicisti e due voci, una femminile ed una maschile. lo show durante ogni data attraverserà nuovi e vecchi brani riproposti in una chiave diversa e contaminati dall’energia di generi come il funky, il raggae e lo ska.

Qui il teaser estratto dal live del Primo Maggio a Bologna:

Il progetto di DJ JAD per i “nuovi” Articolo 31 non parte dall’idea di un nuovo front-man che sostituisca J AX ed il ruolo che lo stesso ha rappresentato per il passato e l’importanza del gruppo, ma nasce dal principio che questo progetto possa crescere attraverso sempre nuove collaborazioni a secondo dell’esigenza artistica del momento. Alla base c’è il bisogno profondo di DJ JAD di rimettersi in gioco per gli ideali da sempre sostenuti e per la sua visione della musica nel rispetto della storia di un “marchio”, che ha assunto oggi una dimensione nuova e moderna.

Queste le prossime date del tour (il calendario è in continuo aggiornamento):

30 giugno – Solarussa (OR)

08 luglio – Samugheo (OR)

05 agosto – Valentano (VT)

06 agosto – Civita di Oricola (AQ)

07 agosto – Anagni (FR)

09 agosto – Sanluri (CA)

10 agosto – Laigueglia (SV)

14 agosto – Capo D’Orlando (ME)

15 agosto – Laviano (SA)

18 agosto – Giurdignano (LE)

25 agosto – Biasca (Svizzera)

02 settembre – Lodè (NU)

03 settembre – Carpignano (AV)

Redazione

LASTANZADIGRETA: si aggiudica la TARGA TENCO OPERA PRIMA con il disco d’esordio “CREATURE SELVAGGE”


LASTANZADIGRETA

Il discoCREATURE SELVAGGE

Lastanzadigreta_cover

Vince la
TARGA TENCO OPERA PRIMA

Il primo album in studio del collettivo artistico torinese

si aggiudica il riconoscimento assegnato ai migliori dischi italiani di canzone d’autore

usciti nel corso dell’anno trascorso

“CREATURE SELVAGGE” (Sciopero Records / Self), primo album in studio del collettivo artistico torinese LASTANZADIGRETA, vince la TARGA TENCO OPERA PRIMA.

La targa verrà consegnata nell’ambito della RASSEGNA DELLA CANZONE D’AUTORE (Premio Tenco 2017) organizzata dal Club Tenco con il contributo del Comune di Sanremo, SIAE, Casinò di Sanremo, Regione Liguria, Camera di Commercio delle Riviere di Liguria, Coop Liguria e Royal Hotel,in programma al Teatro Ariston di Sanremo dal 19 al 21 ottobre.

«”Creature selvagge” ha vinto la Targa Opera prima – Club Tenco – Premio Tenco. Siamo senza parole e sopraffatti dai messaggi di felicitazioni. Gli altri dischi in gara erano bellissimi, e a noi tremano le gambe – dice Lastanzadigreta – “Creature selvagge” è un’opera prima, ma che viene da lontano – da anni, letteralmente. Anni passati a suonare in giro, a scrivere, a scazzare, a insultare promoter e fonici, a farsi insultare da promoter e fonici, a scazzare, a mandare mail, a scazzare. Abbiamo già detto “scazzare”? “Creature selvagge” ha raccolto pezzi e amici lungo la strada. Ora è più di un disco, è un “album” di persone e incontri. Il ringraziamento più grosso va a Sciopero Records e agli Yo Yo Mundi, che hanno creduto nel progetto e lo hanno spinto quando ce n’era più bisogno. E poi Parole & Dintorni che ci ha seguito per l’ufficio stampa, Cinzia Ghigliano illustration & comics per la copertina e la grafica, altreArti JAM, Attimo Recording e Dario Mecca Aleina che ha fatto la produzione. E poi chi? Tanti che ce ne dimentichiamo. Chi fa musica propria non dovrebbe vivere dell’apprezzamento altrui, e noi ci abbiamo rinunciato tempo fa. Ma ogni tanto, una pacca sulla spalla fa davvero bene. A voi tutti: grazie. IL MONDO È VOSTRO, LA SITUAZIONE È ECCELLENTE, Lastanzadigreta è con voi».

Per Lastanzadigreta le canzoni sono creature selvagge: sfuggono, si nascondono, saltano, all’inizio sono piccine ma poi crescono e sporcano tutto in giro. A volte sono piccole e dolci, altre volte mostruosamente abnormi. A volte hanno suoni da cameretta, altre volte di un’orchestra rock. A volte usano strumenti veri, a volte strumenti strani e dimenticati in qualche solaio. Dodici di questa canzoni hanno finalmente trovato casa nel disco, uscito per la storica etichetta Sciopero Records degli Yo Yo Mundi.

La band, composta da Leonardo Laviano, Alan Brunetta, Umberto Poli, Jacopo Tomatis e Flavio Rubatto, si distingue per l’organico anomalo dal vivo: nessun basso, nessuna batteria, nessun ruolo predefinito fra i componenti.

Dal 2011 i componenti della band sono anche il cuore dell’Associazione Culturale altreArti, che ha sede a Torino e propone una vera e propria rivoluzione didattica nell’insegnamento della musica. Il progetto JAM, nello specifico, porta avanti la filosofia della “musica bambina”: un modo di fare e pensare la musica mettendosi in gioco, stupendosi, sapendo gioire, imparando ad essere bambini “permanenti”, indipendentemente dall’età e sviluppando l’ascolto, l’interplay, la collaborazione e la capacità di risolvere problemi. Per info e iscrizione ai corsi: www.altreartijam.com/ – https://www.facebook.com/altreartijam/

Redazione


WSF

TORNA L’IMPERDIBILE APPUNTAMENTO

CON LE CANZONI DELL’ESTATE

 WIND SUMMER FESTIVAL

DOMANI, VENERDÌ 23, SABATO 24 E DOMENICA 25 GIUGNO

GRANDI ARTISTI ITALIANI E INTERNAZIONALI

SUL PALCO DI PIAZZA DEL POPOLO A ROMA

E IN DIRETTA SU RADIO 105

Conduce ALESSIA MARCUZZI

con NICOLÒ DE DEVITIIS e DANIELE BATTAGLIA

IN ONDA A LUGLIO IN QUATTRO APPUNTAMENTI

in prima serata su CANALE 5

e in contemporanea su Radio 105

#WINDSUMMERFESTIVAL

#UNLIMITEDSUMMER

Da domani, giovedì 22, a domenica 25 giugno torna l’imperdibile appuntamento con le canzoni dell’estate, con il “WIND SUMMER FESTIVAL”!

La grande musica del momento andrà in scena in Piazza del Popolo a Roma (dalle ore 20.00 – ingresso gratuito), con il consueto evento estivo che vedrà alternarsi importanti artisti italiani e internazionali, che porteranno sul palco il meglio della musica dell’estate 2017 e non solo!

Questi i nomi degli artisti italiani e internazionali che si alterneranno nelle 4 serate: Elisa, Fiorella Mannoia, Francesco Gabbani, Francesco Renga, Gianna Nannini, Giorgia, Il Volo, J-Ax & Fedez, Max Pezzali, Nek, LP, 2Cellos, Jasmine Thompson, Jax Jones, Ofenbach, Paola Turci, Takagi & Ketra, Lorenzo Fragola e Arisa, Giusy Ferreri, The Kolors, Thegiornalisti, Umberto Tozzi, Cristina D’Avena, Benji & Fede e Annalisa, Fabio Rovazzi, Michele Bravi, Nina Zilli, Raphael Gualazzi, Riki, Samuel, Ermal Meta, Alessio Bernabei, Alex Britti, Alexia, Baby K, Bianca Atzei, Briga, Chiara, Elodie, Fabrizio Moro, Federica, Fred De Palma, Gabry Ponte, Gaia, Gary Dourdan, Ghali, Il Cile, Irama, Jake La Furia, Kadebostany, Lodovica Comello, Mario Venuti, Sergio Sylvestre, Syria, Thomas, Tiromancino, Valeria Rossi… e non mancheranno alcune sorprese!

Per la prima volta in partnership con Wind, il “WIND SUMMER FESTIVAL sarà condotto da ALESSIA MARCUZZI, accompagnata da NICOLÒ DE DEVITIIS e DANIELE BATTAGLIA, al loro debutto sul palcoscenico della manifestazione.

Wind è uno dei brand di Wind Tre Spa, l’azienda leader del mercato mobile italiano.

Sarà possibile seguire i quattro appuntamenti con la colonna sonora dell’estate in diretta su Radio 105 e, da luglio, anche in quattro puntate in prima serata su Canale 5 (e in contemporanea su Radio 105), con la regia di Roberto Cenci.

Il Wind Summer Festival è prodotto e organizzato da F&P Group in collaborazione con iAM Management e con Mediaset. Gli autori del programma sono: Max Ferrigno, Alessandra Scotti, Ermanno Labianca, Simone Di Rosa.

Anche quest’anno, il WIND SUMMER FESTIVAL”, oltre ad ospitare i big della musica italiana, darà spazio a 6 giovani artisti che sfidandosi tra loro avranno la possibilità di esibirsi davanti al grande pubblico.

Questi i nomi degli artisti: Amara, i Desideri, LowLow, Mahmood, Tony Maiello e Shade.

Il meccanismo di votazione sarà come quello delle scorse edizioni, ancora una volta sarà la musica che vota la musica! I 6 giovani in gara, si sfideranno a coppie nel corso dei primi tre appuntamenti e saranno votati dagli artisti big ospiti del WIND SUMMER FESTIVAL” e da una giuria di giornalisti musicali e televisivi del web. Ogni sera verrà decretato un vincitore di tappa e i tre vincitori si sfideranno in occasione del quarto e ultimo appuntamento, durante il quale verrà eletto il vincitore finale.

Al “WIND SUMMER FESTIVAL” verranno assegnati altri due premi speciali.

 

EARONE, la società che fornisce all’industria musicale le rilevazioni AirPlay radio e TV in tempo reale, assegnerà il premio “WIND SUMMER FESTIVAL”, al brano numero 1 della classifica dell’airplay radiofonico, ovvero quello che otterrà il maggior punteggio, tra i brani che gli artisti proporranno sul palco di Piazza del Popolo.

RADIO 105 assegnerà lo speciale PREMIO 105 sulla base delle preferenze del pubblico che dal 17 giugno, su www.105.net, ha la possibilità di votare il proprio preferito tra i brani che gli artisti proporranno sul palco di Piazza del Popolo.

Redazione

JAY SANTOS: Ecco tutte le date del tour in Italia – nei prossimi giorni sarà in Sardegna, Veneto, Marche, Campania, Lombardia e Toscana. – GUARDA VIDEO


JAY SANTOS

Foto Jay Santos 2

Tutte le date del tour in Italia:

nei prossimi giorni sarà in Sardegna, Veneto,

Marche, Campania, Lombardia e Toscana.

 Dopo il successo dello scorso 10 giugno con il party “Xica Loca” (hip-hop, rap, reggaeton party) a Sassari, Jay Santos, con il suo ultimo brano “Venus” (Envi Music / Distribuzione Sony Music Spain) uscito da poco in tutti i digital store, proseguirà il suo tour in Italia: si riparte sempre dalla Sardegna il 23 giugno, poi Veneto, Marche, Lombardia, Campania, Toscana (maggiori dettagli verranno comunicati a breve). Ecco le date:

23 giugno – San Giovanni (Sardegna prov. di Oristano)

8 luglio – Just Club (Sardegna)

9 luglio – AcquaLandia – Jesolo (Veneto)

11 luglio – Shada – Civitanova Marche

13 luglio – Milan Latin Festival – Milano (Lombardia)

15 luglio – Pineta Garden – Sassocrovaro (Marche)

16 luglio – Caserta (Campania)

18 luglio – Cagliari (Sardegna)

13 agosto – Le Dune – Palinuro (Campania)

15 agosto – Beach Club – Forte dei Marmi (Toscana)

6 settembre – The Club – Milano (Lombardia).

Jay Santos, artista internazionale e icona della musica urbana che ha fatto ballare tutto il mondo con successi come “Caliente” (certificato disco d’oro nel 2016), con questo nuovo brano cerca di rappresentare l’evoluzione del reggaeton. “Venus ha un’essenza futuristico mantenendo i classici suoni di Reggaeton, è una canzone piena di ritmo e sensualità, il suo sound fresco e innovativo è accattivante ed esplosivo”, dice Jay Santos. Ecco il videoclip:

 Questo nuovo singolo farà parte dell’album “Heartbeats” dell’artista colombiano, che uscirà entro la fine dell’anno, nel frattempo prosegue il tour, ecco di seguito le date in Italia e in Inghilterra:

 Numeri importanti per l’artista originario di Bogotà (Colombia) classe ’88.  La carriera di Jay Santos, cominiciata all’età di 11 anni quando decide di trasferirsi a Roma, in Italia, dove impara a suonare il pianoforte, la chitarra e la batteria, arriva ad una svolta nel 2012. Jay fa il suo debutto insieme a Jose De Rico e Henry Mendez, con il singolo “Noche de Estrellas” edito da Roster Musica, una canzone che immediatamente va a posizionarsi nella parte alta della classifica dei singoli più venduti in Spagna e, ad oggi, disco d’oro e oltre 20 milioni di visualizzazioni su YouTube.  Ma è nel 2013 che l’artista colombiano conquista il mercato con l’hit mondiale“Caliente” (certificato pochi giorni fa, il 7 novembre 2016, da FIMI Disco D’oro in Italia), suo primo singolo da solista, pubblicato dalla società Blanco y Negro: in meno di un mese diventa il video più visto su Tuenti, numero uno su iTunes in Spagna, e “Summer Song” in Francia, Svizzera, Belgio, Italia e Cile. Attualmente ha oltre 60 milioni di visualizzazioni su Youtube. Con oltre 200 spettacoli in tutto il mondo, Jay Santos è considerato l’artista latino numero uno in Europa.

 Redazione

MAGNOLIA ESTATE – domenica 25 giugno la leggendaria THE SUGAR HILL GANG per una grande jam coi nomi storici dell’Hip Hop italiano


MAGNOLIA ESTATE 2017
Magnolia Enterprise presenta:
ESTATE 2037

#viaggiinterstellari

Dal 19 maggio al 16 Settembre la rassegna estiva del CIRCOLO MAGNOLIA
via Circonvallazione Idroscalo 41, Segrate (MI)

Domenica 25 giugno
Italia HipHop Foundation Double*Drop Circolo Magnolia presentano

la terza edizione di BE THERE OR BE SQUARE

con
THE SUGAR HILL GANG

GRANDMASTER MELLE MEL and SCORPIO (The Furious Five)
e molti altri

LINK AL CALENDARIO COMPLETO DI MAGNOLIA ESTATE 2017

Domenica 25 giugno torna al Circolo Magnolia BE THERE OR BE SQUARE, la Jam italiana più importante per gli amanti della cultura hip hop arrivata alla sua terza edizione, con la partecipazione straordinaria del trio THE SUGARHILL GANG e degli Mc MELLE MEL & SCORPIO. Insieme a loro sui tre palchi si esibiranno dalle 15:30 alle 3 del mattino alcune tra le crew e i dj di riferimento nel mondo hip hop italiano, tra cui Alien Army, DJ Gruff, Danno, Inoki, Moddi, Grooving Brothers, Deda e molti altri.

THE SUGARHILL GANG
La SUGARHILL GANG è uno storico collettivo rap old school formato da tre ragazzi del New Jersey che nel 1979 hanno fatto conoscere l’Hip Hop a tutto il mondo con il singolo “Rapper’s Delight” e che per primi hanno fatto arrivare la musica hip hop nella TOP 40 dei singoli radio, vendendo più di 8 milioni di copie.

GRAND MASTER MELLE MEL and SCORPIO (Furious Five)

Due membri dei The Furious Five, GRAND MASTER MELLE MEL e SCORPIO sono due colonne portanti del rap old school: a loro si deve l’uso di termini come “mc” e “hip hop”. Famosi per le collaborazioni con il dj Grandmaster Flash, raggiungono il successo con il leggendario “The Message”, la prima opera di denuncia nell’hip hop pubblicata dalla Sugarhill Gang Records nel 1982 che arrivò allla 9° postazione della classifica di Billboard dei singoli R&B piu venduti al mondo.

Evento facebook: www.facebook.com/bethereorbesquareIII
INGRESSO: Euro 13 + d.p.; in cassa Euro 15

 

Redazione

 

 

KRIS: IN RADIO E IN DIGITAL STORES CON IL NUOVO SINGOLO “BLOODY MARY”


KRIS 1
E’ uscito “Bloody Mary”, il secondo singolo inedito di Kris. Dopo l’ottimo riscontro del primo singolo “Resto io”, il nuovo singolo è pubblicato su etichetta Stemma Records (distr. su tutte le piattaforme digitali da Believe Digital).

Cover cds KRIS - BLOODY MARY
Il “Bloody Mary” è disponibile in 3 versioni:

Bloody Mary Borzon Electrobeat Mix
Bloody Mary Loveforce Uptime Remix
Bloody Mary Gianni Bini Alcoholik Rework

Bloody Mary” è una bomba di energia – dichiara Kris –  va giù come un cocktail dissetando la nostra estate”.


Cristina Milanese in arte Kris, 27 anni di Roma, è un’Artista effervescente e dinamica,
che ama fondere melodie pop con il sound electro-rock prestando un’attenzione particolare ai testi che interpreta con carattere e originalità.

Studia canto e chitarra presso la Stemma Music Academy e recitazione alla Saint Louis de France. Canta anche in francese, spagnolo e inglese.

Nel 2013 partecipa come corista al programma televisivo “Amici” di Maria De Filippi. Nel 2014 viene selezionata dalla 1star per registrare il videoclip di “Se bruciasse la città” di Massimo Ranieri partecipando ai 2 concerti live organizzati dallo storico locale romano “Piper” in occasione del festeggiamento dei suoi primi 50 anni.
Dal 2014 al 2016 canta e suona nei locali della Capitale con la Band nota come “Cristina e i poco seri”.
A marzo 2017 pubblica il suo primo singolo contenente l’inedito “Resto io” e la cover del noto successo di Loredana Bertè “Il mare d’inverno” che in brevissimo tempo raggiungerà il #38 posto nella classifica iTunes TOP 200 POP. Numerosi riscontri anche durante la promozione sia in radio, web e TV che live.
In questo periodo KRIS sta ultimando il suo primo EP di inediti prodotto e arrangiato da Stefano Borzi (Tiromancino – Valerio Scanu) con la collaborazione del chitarrista David Pieralisi (Michele Zarrillo – Alessandra Amoroso) e del tecnico del suono Mirko Cascio (Daniele Silvestri – Fabrizio Moro).
Redazione

CRISTIANO MALGIOGLIO: da venerdì 23 giugno in radio il nuovo singolo-tormentone “O MAIOR GOLPE DO MUNDO (MI SONO INNAMORATO DI TUO MARITO)”


CRISTIANO MALGIOGLIO
Da venerdì 23 giugno in radio il nuovo singolo
“O MAIOR GOLPE DO MUNDO
(MI SONO INNAMORATO DI TUO MARITO)”
Da venerdì 23 giugno sarà in rotazione radiofonica “O MAIOR GOLPE DO MUNDO (MI SONO INNAMORATO DI TUO MARITO)(Malgioglio Records/distribuzione Artist First), il nuovo singolo di Cristiano Malgioglio. Il brano, originariamente portato al successo negli anni ’70 dal duo brasiliano Deny e Dino e di cui Malgioglio ha adattato parte del testo in italiano, è già disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming.

Il singolo anticipa il nuovo album di Cristiano Malgioglio di prossima pubblicazione, in cui l’artista reinterpreta pezzi storici di grandi autori sudamericani che lo hanno influenzato e brani della nuova generazione di artisti brasiliani.

 Redazione

21GIUGNO_FESTA DELLA MUSICA 2017 DA FIMI OFFERTA SPECIALE VALIDA FINO AL 24 GIUGNO DI ALBUM SELEZIONATI: AMOROSO, ZUCCHERO, ANNALISA, VASCO, MENGONI, MINA, FERRO E TANTI ALTRI


fe

Da questa edizione il Mibact (Ministero dei Beni e Arti Culturali) ha deciso di dare un forte segnale per la promozione di una delle Feste più affascinanti che la cultura possa offrire: la Festa della Musica (che si  festeggia in tutta Europa il 21 giugno) . Una festa che, come avviene in altre parti d’Europa, coinvolge in maniera organica tutta l’Italia trasmettendo quel messaggio di cultura, partecipazione, integrazione, armonia e universalità che solo la musica riesce a dare. Un grande evento che porti la musica in ogni luogo. Ogni tipo di musica. Ogni tipo di luogo. Parchi, musei, luoghi di culto, carceri, ambasciate, ospedali, centri di cultura, stazioni ferroviarie, metropolitane ma soprattutto strade e piazze del nostro meraviglioso Paese, saranno lo scenario della ‘nostra’ Festa.

L’edizione 2017 della Festa della Musica, è sostenuta anche dalla FIMI e per la prima volta quest’anno l’iniziativa che celebra le sette note, prevede un’offerta su una selezione di album di musica italiana, disponibili a prezzi speciali dal 17 al 24 giugno sia nei negozi tradizionali sia negli store digitali.

Da Alessandra Amoroso a Zucchero, da Annalisa a Vasco Rossi passando per Benjii&Fede, Biagio Antonacci, Carmen Consoli, Club Dogo, Emma, Eros Ramazzotti, Fabri Fibra, fiorella Mannoia, Francesco Gabbani. Francesco Renga, Gianna Nannini, Giorgia, il Volo, Jovanotti, Laura Pausini, Ligabue fino a Marco Mengoni, Mina, Nek e Tiziano Ferro… Tanti sono gli artisti italiani i cui dischi sono stati scelti per festeggiare la musica nella data del 21 giugno. 

Redazione