musica

FESTIVAL CONTRO 2017 | Dal 19 al 30 agosto torna il “Festival della canzone d’impegno” con Gabbani, Brunori sas, Antonello Venditti


altop

FESTIVAL CONTRO 2017

“FESTIVAL DELLA CANZONE D’IMPEGNO”

Dal 19 al 30 agosto 
CASTAGNOLE DELLE LANZE – ASTI 
Francesco Gabbani, I Nomadi, 
Antonello Venditti e Brunori SAS, 
fra i protagonisti della nuova edizione.
Piazza San Bartolomeo a Castagnole delle Lanze
inizio spettacoli ore 21.30
Dodici giorni di spettacoli e concerti animeranno la nuova edizione del Festival Contro a Castagnola delle Lanze in Piemonte. Oltre al consueto appuntamento con le nocciole delle Langhe e il raduno nazionale del fans club di una delle band più longeve e apprezzate del panorama nazionale come quella de I Nomadi, quest’anno sono attesi Francesco Gabbani, trionfatore al Festival di Sanremo, Brunori SASvincitore del Premio Tenco, Il cantautore romano Antonello Venditti e il cabarettista e monologhista Pucci.
SABATO 19 AGOSTO
GRIDO 
open act Ex – Xylema
Ingresso libero – Pseudonimo di Luca Paolo Aleotti è un rapper cantautore italiano, ex membro del gruppo musicale pop-rap Gemelli DiVersi. Fratello minore di J-Ax, collabora anche con gli Articolo 31. A marzo 2017 pubblica il nuovo album da solista “Segnali di fumo”.
.
DOMENICA 20 AGOSTO
PUCCI
serata di cabaret con lo spettacolo “recital”
Ingresso € 20 – cabarettista, monologhista nonché presentatore ed animatore delle notti milanesi, attento osservatore della quotidianità, ama dialogare e scontrarsi con il pubblico improvvisando situazioni grottesche
LUNEDì 21 AGOSTO 
TRELILU
musica e cabaret con lo spettacolo “Baciamoci i gomiti”
Ingresso libero – Quartetto comico-musicale piemontese portavoce del genere “new folk comico”. Melodie originali di vario genere popolare, testi esilaranti, spontaneità dei personaggi proposti, voglia di ridersi addosso: questi gli elementi che caratterizzano i Trelilu.
MARTEDì 22 AGOSTO 
ANTONELLO VENDITTI
in  concerto
Ingresso € 35/50 – Considerato uno fra i più popolari esponenti della Scuola Romana, il cantautore vanta 30 milioni di copie vendute per 48 album pubblicati. Fra i suoi successi più riusciti: “Notte prima degli esami”, “Roma capoccia” e “Alta marea”.
MERCOLEDì 23 AGOSTO
EXPLOSION
open act Dj Tonino
Ingresso libero – Due ore di spettacolo senza pause in cui le migliori Hit dance (e non solo) dagli anni 70 fino ad oggi sono impreziosite da acrobatiche coreografie, repentini cambi d’abito, una scintillante scenografia e soprattutto tanto tanto coinvolgimento.
GIOVEDì 24 AGOSTO 
STATUTO
open act Free Sound – Dj Kind
Ingresso libero – Il volto italiano italiano dello ska composto da oSKAr, Naska, Rudy Ruzza, Enrico Bontempi. Il loro coerente ma non per questo mai evoluto stile mod, con la loro immediatezza e sfrontatezza nei testi impegnati, spesso ironici o sarcastici conquistano anche il palco di Sanremo nel 1992.
VENERDì 25 AGOSTO 
FRANCESCO GABBANI
in concerto
Ingresso €20 – ha trionfato a Sanremo nella sezione Nuove Proposte nel 2016 e nei Big nel 2017. Con il suo “Occidentali’s Karma” si è confermato l’artista italiano con il videoclip più visto in un unico giorno e ha travolto l’Euro Vision Song Contest.
SABATO 26 AGOSTO
I NOMADI
open act Bassapadana Social Club
Ingresso € 20 – Sono il gruppo musicale pop rock italiano fondato nel 1963 dal tastierista Beppe Carletti e dal cantante Augusto Daolio. Hanno pubblicato fino al 2012 settantuno album tra dischi registrati in studio o dal vivo e raccolte varie. Sono uno dei più conosciuti – e longevi – complessi della musica leggera italiana.
Alle 18.30 inizierà il XXVI Raduno Estivo Nomadi Fans Club.
DOMENICA 27 AGOSTO
I CUGINI DI CAMPAGNA
in concerto
Ingresso libero –  Diciotto album pubblicati per l’amatissimo gruppo musicale pop fondato nel 1970, che ha da sempre conciliato la musica all’immagine e alla presenza scenica. Indimenticabile resta “Anima mia”, successo del 1973.
LUNEDì 28 AGOSTO
158° FIERA DELLA NOCCIOLA 
ORCHESTRA MARIANNA LANTERI
L’orchestra Marianna Lanteri debutta il 20 marzo 2011 al Palaliabel di Salsomaggiore Terme (PR) sede storica del concorso di Miss Italia. Otto musicisti di talento, versatili e pronti a dar vita, con la loro professionalità, a note e melodie che vi accompagneranno durante tutta la serata.
MARTEDì 29 AGOSTO
LOU DALFIN
open act Pitakass – Robi Arena Group
Ingresso libero –  Gruppo musicale piemontese nato nel 1982 che rivisita la musicale tradizionale occitana rielaborandola e contaminandola con la musica moderna e affiancando agli antichi trumenti acustici, quelli più noti della musica rock, jazz e reggae.
MERCOLEDì 30 AGOSTO
BRUNORI SAS 
open act Brenneke
Ingresso € 20 – classe 1977, origini cosentine, imprenditore mancato ma considerato uno dei migliori cantautori italiani del momento e vincitore della Targa Tenco come miglior disco e miglior canzone.

Redazione

REESE // E’ USCITO L’INEDITO “SCARECROW SOLDIERS”


comunicato stampa

REESE

REESE foto

E’ USCITO L’INEDITO “SCARECROW SOLDIERS”.

E’ uscito il 7 Luglio “Scarecrow Soldiers”, singolo che anticipa l’uscita dell’album d’esordio della band vicentina, prevista per il prossimo autunno.

SCARECROW SOLDIERS – Nella nostra società siamo portati ad essere perennemente in stato di competizione l’uno con l’altro. Esistono persone che portano questa cosa all’esasperazione e passano la propria esistenza cercando di dimostrare di essere i migliori a tutti i costi, anche quando non ce ne sarebbe la necessità. Gli spaventapasseri sono la metafora dei nemici che queste persone si creano e contro i quali lottano fino a logorarsi.

E se gli spaventapasseri fossero solo un modo per esorcizzare le proprie paure ed i propri complessi di inferiorità?

A volte siamo solo noi stessi i nostri nemici.

 Il brano è accompagnato da un videoclip ufficiale che rappresenta in immagini il tema della canzone, e vede come protagonista, appunto, uno spaventapasseri.

 VIDEO:  

REESE sono una band con base a Vicenza, composta da 5 elementi che suonano un energico alternative rock  dal sound melodico e moderno, dalle influenze variegate.

Dopo un primo periodo di assestamento la band vede la sua formazione attuale nel 2010, con la quale non perde tempo e pubblica due demo “ Just Human Words” e “View From The Tree” , seguito nel 2013 da un EP dal titolo “Under The Carpet”.

Nel 2014 i REESE partecipano e vincono alcuni rinomati contest per band emergenti che li portano, successivamente, ad essere opener di artisti di fama internazionale.
Dopo un’ incessante attività live, la band si fermata qualche tempo per concentrarsi sulla realizzazione del primo full length, in uscita in autunno 2017 sotto etichetta Sorry Mom!.

REESE: Carlo Sturati – Ettore Duliman – Matteo Castegnaro – Enrico Gregori – Tomaso Ziglio

Redazione

Festival “Il Federiciano”: Fabrizio Moro, Gene Gnocchi, Giuliana De Sio, Francesco Baccini tra gli ospiti della nona edizione della rassegna .


Fabrizio Moro, Gene Gnocchi, Giuliana De Sio, Francesco Baccini, Cosimo Damiano Damato e la Rino Gaetano Band saranno gli ospiti della nona edizione del festival “Il Federiciano”

Cartellone

Tra i protagonisti della rassegna anche gli studenti dell’istituto “Enrico Fermi” di Policoro e il giovanissimo pianista Lorenzo Maria Aronne.

Da giorni si attendeva l’ufficializzazione dei grandi artisti della nona edizione del festival “Il Federiciano” a Rocca Imperiale ed ecco svelati i nomi poco prima dei nastri di partenza: un cast di tutto rispetto che promette di suggellare l’edizione 2017 come la più importante dal 2009 al oggi. Giungeranno per la prima volta nell’incantevole borgo calabrese: Fabrizio Moro, Gene Gnocchi, Giuliana De Sio e Cosimo Damiano Damato, mentre ritorneranno per la seconda volta Francesco Baccini e la Rino Gaetano Band, a gran richiesta dopo il successo dello scorso anno.

La magia sta per avere inizio in questo ritaglio della Calabria, ai confini con la Basilicata, affacciato sulla costa jonica, che da anni rilancia una nuova immagine del Sud, grazie all’innovativo festival poetico, ideato da Giuseppe Aletti, che coinvolge tantissimi frequentatori da tutta Italia e dall’estero, poeti e amanti della poesia, che in massa si riversano sul posto. Qui già da una settimana si è registrato il sold out delle strutture ricettive, che ha coinvolto anche i paesi limitrofi, sia lucani che calabresi, confermando la capacità del festival di generare un importante risvolto economico nel territorio, e per questo sostenuto con forza dalla Regione Calabria e dal Comune di Rocca Imperiale guidato dal sindaco Giuseppe Ranù.

Ad aprire gli spettacoli serali della rassegna, che avranno tutti inizio alle ore 22:00, toccherà il 18 agosto all’attesissimo concerto gratuito di Fabrizio Moro sul lungomare di Rocca Imperiale, in località Arena, che passerà il testimone, il 21 agosto, a Gene Gnocchi, impegnato in Piazza Giovanni XXIII nello spettacolo “Sconcerto Rock”. Il 22 agosto tocca ad un vero animale da palcoscenico: l’istrionico Francesco Baccini che, nel suggestivo Castello Svevo di Rocca Imperiale, intratterrà il pubblico con i suoi grandi successi, in una serata contrassegnata da buona musica e ironia. L’indomani, il 23 agosto, sarà di nuovo il castello a fare da cornice al salotto culturale che avrà come protagonista, questa volta, Giuliana De Sio, che accompagnerà la platea in una interessante passeggiata artistica, contrassegnata dai grandi momenti della sua carriera di attrice e dagli incontri con importanti personalità, come Massimo Troisi, Francesco Nuti, Pino Daniele. Le fasi finali del festival saranno caratterizzate dal concerto sul lungomare della Rino Gaetano Band  il 24 agosto (la band ufficiale capeggiata da Alessandro greyVision, nipote del compianto cantautore), che darà vita, proprio a Rocca Imperiale, al primo raduno per la Calabria di Rino Gaetano, e dall’incontro con Cosimo Damiano Damato il 25 agosto presso il Monastero dei Frati Osservanti, regista che ha dedicato la sua attività cinematografica al mondo dei poeti e di cui verrà proiettato anche il film su Alda Merini.

Ci sono in calendario anche le giornate dedicate alla cerimonia di premiazione del concorso di poesia “Il Federiciano”, nel castello, con inizio alle ore 17:00, la prima il 20 agosto e la seconda il 26 agosto, durante le quali verranno svelate le nuove stele di ceramica affisse sulle case, raffiguranti le poesie vincitrici scelte tra tutti i partecipanti, che vanno ad accrescere il percorso in versi realizzato nel centro storico di Rocca Imperiale. Nelle stradine e viuzze dove si incontrano sulle abitazioni oltre 40 ceramiche ornamentali su cui poter leggere i versi di autori emergenti e di importanti artisti, come Mogol, Pupi Avati, Alejandro Jodorowsky, quest’anno si aggiungerà un nuovo testo d’autore: Renato Curcio di Francesco Baccini, che racconta un periodo controverso della nostra storia recente e che verrà presentato al pubblico con un’apposita cerimonia (l’appuntamento è alle ore 18.30 in Piazza dei Poeti Federiciani).

Per coloro che amano cimentarsi nell’arte poetica ci sono inoltre le due Estemporanee di poesia (la prima il 21 agosto e la seconda il 25 agosto), ovvero due gare poetiche in cui i partecipanti saranno impegnati nella composizione di una poesia in estemporanea su uno dei temi assegnati dagli organizzatori (la declamazione si terrà presso il Monastero dalle ore 16,30). E, novità di quest’anno, ci sarà anche un momento offerto ai Poeti Federiciani durante la manifestazione Dal tramonto all’alba, a cura dell’Associazione “Ciglia di gioia” di Annamaria Panarace, che nell’atmosfera notturna del castello Svevo, il 19 agosto, a partire dalle ore 22:00, potranno declamare le proprie poesie.

C’è, infine, uno spazio completamente dedicato ai giovanissimi: al talentuoso pianista Lorenzo Maria Aronne, che proporrà un repertorio di grandi classici, tra cui Chopin e Mozart, il 21 agosto, e nelle ore pomeridiane del 25 agosto ai validi studenti dell’istituto “Enrico Fermi” di Policoro, che presenteranno il “Premio Eraclea” dalle ore 18:00.

In sintesi, si presenta così l’edizione 2017: con un cartellone ricco di spettacoli, tra teatro, salotti letterari, cinema, musica, e poesia, che coinvolge diverse location del territorio per presentare, ai visitatori, Rocca Imperiale in tutta la sua bellezza.

Redazione

A settembre Bob Sinclair, Ghali, Sfera Ebbasta e lo chef Oldani tra i protagonisti degli eventi organizzati da TIMETOLOVE Onlus!


“ONLOVE ACCENDI L’AMORE”

MUSICA, SPETTACOLO E SOLIDARIETÀ 

Si fa in due per un’edizione clamorosa! 

Il 7 settembre TIMETOLOVE OFFICIAL PARTY al Molotre di Brescia

con ospiti d’eccezione

BOB SINCLAIR, GHALI, SFERA EBBASTA e tanti altri! 

Il 29 settembre la CHARITY DINNER al Pala Brescia

con lo chef Oldani e tanti ospiti da annunciare

Come una candela accende un’altra e così si trovano accese migliaia di candele,
così un cuore accende un altro e così si accendono migliaia di cuori
Lev Tolstoj

Ecco i grandi artisti del mondo della musica che saranno protagonisti il 7 settembre, al Molotre di Brescia, del TIMETOLOVE Official Party, la prima delle due clamorose serate di beneficienza organizzate dalla Onlus TIMETOLOVE, dedicata ai più giovani: BOB SINCLAIR, il leggendario Dj e produttore discografico francese conosciuto a livello mondiale, GHALI rapper milanese che sta scalando le classifiche con “Album”, e SFERA EBBASTA, il nuovo re della trap. I nomi di altri special guest, attualmente top secret, verranno svelati nelle prossime settimane anche se basterebbero questi per definire la line-up d’eccezione di una serata unica nel suo genere che inizia alle 21.30 e prosegue tutta la notte!

A completare l’appuntamento del 2017 ci saranno anche ANDREA DAMANTE da “Uomini e Donne” e poi ALBERTINOCRISTIAN MARCHI, ALEX GAUDINO, VIDA LOCA, SIMON DE JANO & MADWILL per una serata di divertimento all’insegna dell’eccellenza dei “groovers” italiani.

Per l’occasione i deejay WAD e FABIO B di “One Two One Two“, la più seguita trasmissione hip hop di Radio Deejay, presenteranno al Molotre One Two One Two Block Party coinvolgendo gli ospiti DANTI, SHADE e LUCHÈ.

Si alza così ulteriormente l’asticella della qualità che nel 2016 aveva visto protagonisti del dopo-party ospitato, sempre presso il Molotre, J-Ax e Fabio Rovazzi. Grazie alla serata del Molotre verrà sostenuta non solo la fondazione “BUMI SEHAT” FOUNDATION INTERNATIONAL, da cui tutto “ha preso il via”, e che resta destinataria principale della raccolta, ma anche la fondazione pavese “BRUNO BOERCI”, che supporta la ricerca scientifica in ambito oncologico, compresa quella di tipo pediatrico.

L’appuntamento si aggiunge alla tradizionale CHARITY DINNER, che si terrà il 29 settembre al Pala Brescia. Come chef è stato chiamato il rinomato Davide Oldani, a cui si aggiungeranno alcuni grandi ospiti della scena musicale italiana e non solo, tutti uniti per l’amore in una serata di divertimento per donare un sorriso alla vita.

Redazione

NICCOLO’ FABI per l’ultimo grande evento del Locus festival al Mavù


Il Locus festival torna al Mavù Masseria con Niccolò Fabi in “Diventi Inventi 1997-2017”: il live che festeggia 20 anni di carriera

ni.png

Con il live di NICCOLO’ FABI, Oggi, sabato 12 agosto il Locus festival torna nella dimensione di campagna di Mavù Masseria, e termina la sua programmazione ufficiale.
Seguirà il 15 agosto un party conclusivo sulla spiaggia delLido Lullabay, riservato a tutti i fans del festival che indosseranno la t-shirt ufficiale 2017. Ospiti d’onore di ferragosto i BAD BAD NOT GOOD dal Canada!
C’è grande attesa per l’ultimo live del LOCUS FESTIVAL ospitato da Mavù Masseria.
Locorotondo avrà l’onore e il piacere di accogliere l’unica data pugliese diNICCOLÒ FABI che si esibirà sabato 12 agosto presso l’incantevole masseria di Locorotondo, preceduto dal live di apertura di Margherita Vicario (Inizio concerto ore 21.00. Biglietti online disponibili sui circuitiwww.bookingshow.it e ticketone)La tappa del cantautore romano al Locus Festival fa parte di “DIVENTI INVENTI 1997 – 2017, il tour per i festeggiamenti dei 20 anni di carriera, con cui Niccolò Fabi presenta al pubblico il suo percorso artistico e musicale. “Diventi Inventi 1997 – 2017” , in realtà, non è solo un tour, ma è anche unaraccolta musicale che racchiude 20 anni di canzoni in uscita il prossimo 13 ottobre e che è stata anticipata dal video del brano “Il Giardiniere”, visibile a questo link: http://vevo.ly/GuPfAi

Più di 80 canzoni, 8 dischi di inediti,, una raccolta ufficiale, un progetto sperimentale come produttore, un disco di inediti con la super band FabiSilvestriGazzè e due Targhe Tenco per “Miglior Disco in Assoluto” (vinte per i suoi ultimi due album);; dopo 20 anni di musica Niccolò Fabi è oggi considerato uno dei più importanti cantautori italiani.
Tanta musica nel percorso del cantautore, tanta sperimentazione e un avvicinamento sempre più evidente alla musica d’oltreoceano. È un percorso artistico incentrato sulla ricerca della libertà espressiva quello che in questi anni ha inseguito il cantautore romano e ne è dimostrazione il più recente “Una somma di piccole cose”, da lui stesso definito come “il disco che avrei sempre voluto scrivere”.

In apertura, si esibirà la cantautrice e attrice Margherita Vicario. Con un percorso artistico multiforme dal piccolo schermo (i Cesaroni) al grande cinema (To Rome With love, di Woody Allen), dal musical al teatro, approda alla musica nel 2014 con un pop innovativo e assolutamente personale, che racchiude elementi teatrali e recitati in una forma vicino al teatro canzone. “Margherita Vicario si rivela un talento originale, coraggioso, estremamente semplice e genuino. Ci dimostra che la musica e lo spettacolo possono coesistere anche dentro a un disco, anzi addirittura possono sostenersi a vicenda confezionando qualcosa di prezioso.”.

Redazione

11/08/2017 – 21:25 #RAI1: PREMIO LELIO LUTTAZZI Condotto da Teo Teocoli e Simona Molinari


luttazzi
Venerdì 11 agosto alle 21.25 su Rai1 in onda dal Blue Note di Milano torna il premio Lelio Luttazzi, il riconoscimento in memoria del grande maestro re dello swing e show-man che ha segnato un’epoca nella storia dello spettacolo, sia come direttore d’orchestra che come conduttore di programmi televisivi quali “Studio Uno”, “Teatro 10’’ e “Doppia coppia”.
Il premio Lelio Luttazzi è una serata all’insegna della musica condotta da Teo Teocoli e Simona Molinari dove, dopo una lunga selezione, verranno premiati i finalisti, giovani talenti emergenti del panorama musicale italiano, suddivisi in due categorie: cantautori e pianisti compositori. Una giuria di esperti decreterà un vincitore per ognuna delle due categorie. Ad impreziosire l’evento interverranno ospiti affermati della musica italiana e non solo: da Nina Zilli a Roberto Vecchioni, da Arisa a Fabrizio Moro, da Pippo Baudo a Fiorello, da Renzo Arbore a Paolo Belli, da Fabio Fazio a Stefano Bollani e tanti altri. Si conoscerà inoltre un Lelio Luttazzi privato direttamente dai ricordi della donna che è stata al suo fianco per tutta la vita, la signora Rossana Luttazzi.
Redazione

10/08/2017 – 23:45 #RAI1 I SUPEREROI DI PANI & MOLLICA: Caterina Caselli


cate

E’ con Caterina Caselli, cantante, attrice, imprenditrice , ma soprattutto  talent scout di artisti eccezionali, il quinto appuntamento de “I Supereroi di Pani & Mollica” in onda oggi, giovedì 10 agosto, alle 23.45, su Rai1, e in replica domenica 13 agosto alle 16.35 sempre su Rai1.

In questo incontro, con l’intervento musicale del jazzista Danilo Rea, Caterina Caselli racconterà dei suoi esordi nei locali da ballo, dalle  balere romagnole fino al Piper di Roma, storico tempio della musica beat.

Ma per la cantante il vero successo arriva con la partecipazione al Festival di Sanremo del 1966, quando con la canzone “Nessuno mi può giudicare”, diventa una diva del rock e dal titolo della canzone, viene tratto un film omonimo.

Caterina Caselli parlerà anche degli altri film del genere “musicarelli”, in cui ha recitato al fianco di grandi attori, racconterà come sono nate le sue tante hits discografiche e la sua esperienza di conduttrice di trasmissioni televisive. Si conosceranno aneddoti e segreti di  tutta la sua carriera  coronata di successi,  fino a quando  ha deciso  il suo prematuro ritiro dalle scene.

Ma la vita è fatta di incontri e, nella sua seconda vita artistica, la Caselli si trasforma in una imprenditrice di successo, che scopre e lancia talenti come Elisa, gli Avion Travel, i Negramaro, Malika Ayane, Raphael Gualazzi, Giuni Russo, Giovanni Caccamo e soprattutto Andrea Bocelli.

L’imprenditrice, infine,  racconterà anche di quando, ad una festa in casa di Zucchero, capì come sarebbe stata l’esibizione di Andrea Bocelli a Sanremo.
Redazione
 

APPUNTAMENTI MUSICALI PER IL PONTE DI FERRAGOSTO IN SARDEGNA: LITFIBA, RENGA, GABBANI, BENJI & FEDE, NICCOLO’ FABI, ALVARO SOLER, BIANCA ATZEI e tanti altri…


arena (1)

Il lungo ponte di Ferragosto parte da sabato 12 agosto e parte suon di rock con il ritorno Cagliari, dei Litfiba, alle ore 21,30, all’Arena Sant’Elia e poi i Black Eyed Peas a Porto Cervo, alle ore 21,00; mentre a Terralba (prov. di OR) si fa musica con   Francesco Renga, Clementino e Lavinia Viscuso.

Per la  vigilia di Ferragosto,  i Tazenda si esibiranno nel Sulcis iglesiente,  in piazza Santa Barbara a Nebida (Iglesias), alle ore 22,00.

Attesissimo l’arrivo di #Francesco Gabbani, vincitore del Festival di Sanremo 2017, che spopola in classifica col suo tormentone  “Tra le granite e le granate“, che ha in programma  tre date in Sardegna:   la prima, il 14 a Cabras (OR)  Piazza Stagno alle ore 22,00, a cui seguirà il 15 un concerto a  Porto Rotondo (Olbia) la sera di Ferragosto. Il cantautore tornerà poi ancora per una terza tappa del suo tour estivo nell’Isola , il 23 agosto a Oliena.

La settimana di Ferragosto prosegue con gli idoli dei teenager Benji e Fede che saliranno sul palco dell’Arena Sant’Elia, a Cagliari venerdì 18 , alle ore 21,30   per concludersi poi sabato 19 con Nicolò Fabi a Cabras, Bianca Atzei ad Arzana, e Gabry Ponte a Oliena.

Fra gli ultimi concerti del mese estivo per eccellenza,  attesissimo il live di Alvaro Soler, l’artista spagnolo, salito al successo grazie soprattutto ai brani “El Mismo Sol” e “Sofia”, che si esibirà giovedì 24 agosto, all’Arena Sant’Elia, alle ore 21,30.

Il 25 agosto sarà, nuovamente la volta di Bianca Atzei ad Abbasanta e il 26 agosto  San Giovanni (Sassari), alle ore 22,00.

Ma la serata musicale del 26 agosto, sarà animata anche  dagli Afterhours a Terralba, e Max Gazzè a Pattada, alle ore 21,30.

Insomma  musica per tutti e per tutti i gusti…

Redazione

Toni Cornell emoziona cantando “Hallelujah” in omaggio al padre Chris e a Chester Bennington scomparsi di recente – GUARDA VIDEO


 

E’ un onore eseguirla per il mio papà e per Chester e cantare per loro”

Toni Cornell, figlia dodicenne di Chris, si è esibita in una toccante versione del brano “Hallelujah” (lo stesso , scelto da Chester Bennington per salutare per l’ultima volta Chris, durante la cerimonia funebre) duettando con Ryan Tedder, voce degli One Republic. L’esibizione tributo è stata  trasmessa dal programma della ABC Good Morning America ed è diventata virale.

Chris Cornell, frontman degli Soundgarden e Audioslave, e  Chester Bunnington il leader dei Linkin Park, sono morti entrambi suicida rispettivamente il 18 maggio e il 20 di luglio di quest’anno. 

 

Redazione

VALERIO SCANU ad Agosto in Sardegna con due concerti: l’11 a La Maddalena e il 26 a Muravera (Ca)


valerio-scanu-sanremo

Non è consuetudine che Valerio Scanu si esibisca spesso in Sardegna perciò le due date in programma nell’Isola per il mese di agosto hanno piacevolmente sorpreso i suoi fan sardi. Il cantante si esibirà  l’11 di Agosto a La Maddalena, sua “città” natale e rinomata località turistica situata a Nord della Sardegna nonchè isola principale dell’omonimo Arcipelago e meta  ambita dei vacanzieri che il 17 di ottobre celebra i 250 anni dalla sua fondazione! Molti gli  eventi culturali, musicali, sportivi ed enogastronomici in programma nell’ambito dei festeggiamenti e tra quelli musicali non poteva mancare l’attesissimo concerto del popolare cantante maddalenino che, in giro per l’Italia col suo #FinalmenteLiveTour,  l’11 di agosto farà tappa nella sua isola,  in piazza Comando  (ore 22:00 – ingresso gratuito) e come anticipato dai social dallo stesso cantante non mancheranno ospiti e sorprese.

Poi Valerio Scanu farà ancora un salto nella Penisola per le due date  del Tour già in programma del 14 agosto –  piazza Umberto I – Mugnano del Cardinale (Avellino) e del 19 agosto – piazza Centrale – Alvano (TR) –  prima di ritornare in Sardegna con la sua musica e il suo tour live per la seconda data del 26 di agosto,  dove raggiungerà la costa Sud orientale  dell’Isola, per esibirsi a Muravera (prov. di Cagliari) in piazza Europa a partire dalle ore 22:00  – Ingresso gratuito. 

Melegatti MAIN SPONSOR

Il tour di Valerio Scanu si concluderà a Roma il 16 dicembre  all’Auditorium Parco della Musica col tradizionale concerto di Natale, un evento  che si ripete fin dal 2012.

 Redazione

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: