musica

CS_LDA: rinviate ad aprile 2023 le 3 date speciali del tour “LDA LIVE”, inizialmente previste a dicembre 2022.



LDA

RINVIATE AD APRILE 2023 LE 3 DATE SPECIALI DEL TOUR “LDA LIVE”

INIZIALMENTE PREVISTE A DICEMBRE 2022

I tre speciali appuntamenti che vedranno LDA protagonista del suo primo tour, “LDA LIVE”, prodotto da Friends & Partners insieme a GGD, sono rinviati al 2023, per poter cantare insieme all’artista anche i brani del suo nuovo progetto discografico, in uscita il prossimo anno. 

Un’occasione da non perdere per ascoltare live i suoi successi da milioni di stream, contenuti nel suo primo omonimo album “LDA” (Columbia Records Italy/Sony Music Italy), incluso il singolo “BANDANA” (certificato di recente disco d’oro – dati diffusi da FIMI/GfK Italia), e il nuovo disco che vedrà la luce nel 2023.

Queste le nuove date, inizialmente programmate per dicembre 2022: 

19 APRILE 2023 – MAGAZZINI GENERALI – MILANO

(precedentemente prevista il 7 dicembre 2022)

21 APRILE 2023 – PALAPARTENOPE – NAPOLI 

(precedentemente prevista il 5 dicembre 2022)

22 APRILE 2023 – ATLANTICO LIVE – ROMA

(precedentemente prevista il 4 dicembre 2022)

I biglietti già acquistati restano validi per le nuove date.

Ulteriori info: www.friendsandpartners.it e www.ticketone.it 

redazione

CS_PINGUINI TATTICI NUCLEARI_ il 23 settembre esce RICORDI, il nuovo singolo


LA BAND PIÙ AMATA E ASCOLTATA DEL MOMENTO, DOPO DUE ANNI AI VERTICI DI TUTTE LE CLASSIFICHE, OLTRE UN MILIARDO DI STREAMING, UN INCREDIBILE TOUR COMPLETAMENTE SOLD OUT E IL DOPPIO PLATINO GIOVANI WANNABE
 PINGUINI TATTICI NUCLEARI
DAL 23 SETTEMBRE IN RADIO E SU TUTTE LE PIATTAFORME DIGITALI IL NUOVO SINGOLO

RICORDI


LINK PRE-SAVE
https://forms.sonymusicfans.com/campaign/ptn-ricordi-6rdciwvkyyznzjqrd3oyhs/
PINGUINI TATTICI NUCLEARI dopo due anni ai vertici delle classifiche airplay e FIMI/Gfk, salutano la splendida stagione estiva, cavalcata dal multiplatino Giovani Wannabe e da un incredibile tour che ha visto la partecipazione di centinaia di migliaia di persone, e ci regalano RICORDI,dal 23 settembre in radio e su tutte le piattaforme digitali per Columbia Records/Sony Music Italy, già disponibile in pre-save al link:
https://forms.sonymusicfans.com/campaign/ptn-ricordi-6rdciwvkyyznzjqrd3oyhs/

Mentre Giovani Wannabe, brano simbolo dell’estate certificato Doppio Platino in vetta alle classifiche di FIMI/Gfk e di Airplay da 15 settimane, raccontala fame di una generazione che cerca di trovare il proprio posto nel mondo, Ricordi è una delicatissima storia d’amore e di speranza, di un passato che si perde a ogni sorgere del sole, di un amore che non cede al buio e si rinnova ogni giorno nei piccoli gesti, nel desiderio di un futuro luminoso e privo di zone d’ombra. 
Ricordi è una canzone a più strati“, racconta Riccardo Zanotti, leader dei Pinguini Tattici Nucleari. “A un primo ascolto può sembrare una semplice canzone d’amore, ma in realtà è una storia di speranza e sofferenza. Talvolta i ricordi sono l’unica cosa a cui ci si può aggrappare per vivere una parvenza di normalità, anche in un rapporto di coppia. Una storia d’amore è per definizione storia condivisa, storia d’insieme, e i ricordi sono i mattoni con cui questa si costruisceÈ solo nella memoria di momenti belli che il peso di un futuro incerto può trovare sostegno e sollievo. Nella canzone una coppia si trova a ripercorrere i propri istanti migliori, insieme ai più difficili e ai più divertenti. Versano in una situazione di grande sconforto: a causa di una malattia neuro degenerativa lei sta progressivamente perdendo pezzi di sé. Qualche ricordo è frammentato, qualcuno è sbiadito, ma tutti tornano in qualche modo vivi nel momento in cui lui glieli rievoca con piccoli, semplici e dolci gesti quotidiani.”

È una prestigiosa collezione di Dischi d’Oro, di Doppio, Triplo e Quadruplo Platino, con una permanenza ai vertici delle classifiche di oltre novanta settimanequella che accompagna il successo dellaband più ascoltata e amata del momento, con più di un miliardo di streaming, che ha recentemente ripercorso la propria storia con il brano Dentista Croazia, un omaggio dedicato a ogni membro della band e agli oltre 250mila fan che hanno reso il tour di quest’estate indimenticabile.
redazione

CS_”Stasera c’è Cattelan… su RaiDue”


Tre appuntamenti settimanali dal 20 settembre

(none)

Abbiamo davanti un autunno complicato: tra riscaldamento al minimo e bollette alle stelle, ci sarà bisogno di un momento di leggerezza, ed ecco quindi arrivare su Rai 2 Alessandro Cattelan ad accendere la seconda serata. 
A partire dal 20 settembre, Alessandro Cattelan tornerà al late night tra interviste, grandi ospiti, momenti musicali, rubriche e riflessioni sull’attualità. 
“Stasera c’è Cattelan” sarà un programma fedele a sé stesso: ci saranno tutti gli elementi che hanno reso celebri gli incontri tra Alessandro e i protagonisti del mondo dello sport, a cominciare dal fenomenale quartetto composto da Bobo Vieri, Antonio Cassano, Lele Adani e Nicola Ventola, passando per i protagonisti del mondo della musica, dell’intrattenimento, del cinema e della cultura pop. Nella prima puntata anche Cristiano Malgioglio
Il racconto che farà Alessandro sarà quanto più possibile leggero, ironico e originale, anche grazie alle tante rubriche che animeranno il programma.
Il viaggio di Alessandro non è solo un’idea, ma anche un fatto: lo studio che ospiterà il programma sarà prima a Torino, la città dell’Eurovision, e poi a Milano. 
Insieme ad Alessandro ci saranno i fedeli Street Clerks e il nuovo arrivato Mike Lennon. 
“Stasera c’è Cattelan… su RaiDue” andrà in onda, dal 20 settembre, su Rai 2 ogni martedì, mercoledì e giovedì in seconda serata. 
Ogni puntata sarà disponibile su RaiPlay insieme alle clip più divertenti della serata, dopo la messa in onda.

redazione

CS_Arena Suzuki ’60 ’70 ’80 e…’90


Con Amadeus primo appuntamento da Verona

(none)

Successo straordinario per “Arena Suzuki ’60 ’70 ’80 e…’90” che nelle tre serate all’Arena di Verona condotte da Amadeus ha visto 46 artisti, tra italiani e internazionali, susseguirsi sul palco.
Una grande festa della musica che ha unito un pubblico di tutte le età e ha fatto ballare tutto l’anfiteatro scaligero creando un’energia e un’atmosfera uniche.
Ma non finisce qui…per rivivere le emozioni vissute in Arena, sabato 17 settembre andrà in onda, in prima serata su Rai 1, il primo dei tre appuntamenti previsti.
Una vera e propria playlist di hit che hanno segnato quattro decenni simbolo della musica mondiale interpretate dagli artisti originali.
Ecco gli artisti del primo appuntamento: Gloria Gaynor con “I will survive”, Paul Young con “Love of common people”, Orchestral Manoeuvres in the dark con “Enola gay”, Ricchi e poveri con “Sarà perchè ti amo”, La Bouche con “Be my lover”, Richard Sanderson con “Reality” (Il tempo delle mele), Ornella Vanoni con “L’appuntamento”, Leroy Gomez – Santa Esmeralda con “Don’t let me be misunderstood”, Maggie Reilly con “Moonlight shadow”, Eiffel 65 con “Blue (Da Ba Dee)”, Umberto Balsamo con “Balla”, Neri per caso con “Le ragazza”, Leee John – Imagination con “Just an illusion”, Gianluca Grignani con “Destinazione paradiso”.
E tanti altri grandi successi.
Come per la prima edizione, Amadeus torna in consolle affiancato da Massimo Alberti e nel corso delle serate farà ascoltare il suo repertorio da dj-vocalist e la sua playlist Anni ’60, ’70, ’80 e…’90!
Radio 2 è la radio partner dell’evento.

Redazione

CS_Arturo Brachetti, Violante Placido, Massironi, Morgan al “PeM! Festival” diretto Enrico Deregibus


IL “PEM! FESTIVAL” PROSEGUE CON BRACHETTI, MASSIRONI, VIOLANTE PLACIDO, MORGAN E MOLTO ALTRO  CON LA DIREZIONE ARTISTICA DI ENRICO DEREGIBUS

 FINO AL 1° OTTOBRE LA RASSEGNA PIEMONTESE DI INCONTRI, RACCONTI E CANZONI, A SAN SALVATORE, VALENZA, LU-CUCCARO, MIRABELLO, BALZOLA, ALESSANDRIA, RIVE, PONTESTURA

Da Arturo Brachetti a Morgan, da Violante Placido a Marina Massironi, e poi Ron, Pilar Fogliati, Luca Morino, il PeM Music Contest, omaggi a Fenoglio, Battiato e ai Mondiali del 1982. È ancora fittissimo il calendario del 17° “PeM! Festival – Parole e Musica in Monferrato”, iniziato a fine agosto e che continuerà sino al 1° ottobre.

In tutto diciotto appuntamenti in otto comuni per la manifestazione piemontese di incontri, racconti e canzoni diretta da Enrico Deregibus. Un festival itinerante che tocca San Salvatore (il comune capofila), Lu-Cuccaro, Balzola, Valenza, Mirabello, Alessandria, Pontestura e Rive.

Il fulcro è costituito da incontri con cantanti e cantautori che si raccontano inframezzando alle parole una parte musicale. Ma quest’anno sono diversi anche gli appuntamenti che riguardano teatro, cinema, letteratura, tutti a ingresso gratuito, senza prenotazione, tra le colline, le risaie e il Po, nel Monferrato, territorio patrimonio dell’Unesco, e nei suoi dintorni, a un’ora da Torino, Milano e Genova.

Dal 14 al 16 settembre sarà San Salvatore a ospitare tre serate del festival. Nella prima Marina Massironi proporrà alcune letture di testi di Mario Lodi in un evento in collaborazione con Biennale Junior / Fondazione Palmisano; nella seconda Violante Placido si racconterà a Enrico Deregibus alternando all’intervista una manciata di sue canzoni, a testimoniare il suo lato da cantautrice oltre a quello attoriale. Infine, venerdì 16, sarà la volta di Morgan, che con una esibizione/incontro a tutto campo passerà dai suoi brani a Bach, dai cantautori italiani a David Bowie.

Arturo Brachetti - foto di foto di Paolo Ranzani

Domenica 18 a Lu Cuccaro (località Cuccaro) protagonista sarà Arturo Brachetti, che, stimolato anche dalle domande di Deregibus, offrirà l’opportunità unica di conoscerlo sotto la veste insolita e meno nota di narratore invece che in quella di trasformista.

Gli eventi con personaggi importanti della musica, dell’arte e della società italiana continueranno poi il 19 con un appuntamento dedicato ai Mondiali del 1982 con Maurizio Crosetti a San Salvatore (presentato da Riccardo Massola), mentre il 21 è in programma la finale del “PeM Music Contest”, il concorso musicale per giovani artisti della provincia di Alessandria, che vedrà in finale Nyko Ascia, Nicola Project, L’ottico e Roma al Country Sport Village di Mirabello.

Venerdì 23 sarà Ron l’ospite che si racconterà a Enrico Deregibus (alle ore 18.30 a Balzola) con chitarra e pianoforte a portata di mano, mentre nella mattina del 25 tra San Salvatore e Lu Cuccaro ci sarà una passeggiata letteraria con Davide Longo dedicata a Beppe Fenoglio, nel centenario della nascita.

Nella parte finale del festival anche il comune di Valenza ospiterà due date: il 28 un tributo a Franco Battiato con Pino Marino e il 1° ottobre un incontro con Pilar Fogliati condotto da Riccardo Massola. In mezzo, il 29 a Pontestura, sarà invece la volta di Luca Morino (leader dei Mau Mau e protagonista di molti altri progetti) con una serata a metà fra concerto e intervista.

Le date precedenti del festival hanno visto sul palco gli Statuto, Vasco Brondi, Roberta Giallo (con un omaggio a Lucio Dalla), Carlot-ta, Chiamamifaro, Paolo Benvegnù e un tributo al musicista folk piemontese Maurizio Martinotti.

PROSSIME DATE “PEM! FESTIVAL” 2022

14 settembre, ore 21: Marina Massironi legge Mario Lodi – San Salvatore (AL), Parco torre storica, via Sottotorre

15 settembre, ore 21: incontro con Violante Placido – San Salvatore (AL), Parco torre storica, via Sottotorre

16 settembre, ore 21: incontro/concerto con Morgan – San Salvatore (AL), Parco torre storica, via Sottotorre

18 settembre, ore 21: incontro con Arturo Brachetti – Lu Cuccaro (AL), località Cuccaro, via Colonnello Mazza 1

19 settembre, ore 21: Maurizio Crosetti racconta Spagna ‘82 – San Salvatore (AL), Parco torre storica, via Sottotorre

21 settembre, ore 21: Finale PeM Music Contest con Nyko Ascia, Nicola Project, L’ottico, Roma – Country Sport Village, Mirabello (AL), Strada Comunia 30

23 settembre, ore 18.30: incontro con Ron – Balzola (AL), Piazza Papa Giovanni XXIII

25 settembre, ore 9: passeggiata letteraria su Beppe Fenoglio con Davide Longo – San Salvatore (AL), Partenza/arrivo loc. Salcido

28 settembre, ore 21: omaggio a Franco Battiato con Pino Marino – Valenza (AL), Centro comunale di cultura, piazza XXXI Martiri 1

29 settembre, ore 21: incontro/concerto con Luca Morino – Pontestura (AL), Teatro Verdi, Piazza Castello 19

1 ottobre, ore 18: incontro con Pilar Fogliati – Valenza (AL), Centro comunale di cultura, piazza XXXI Martiri 1

Il festival è diventato ormai un punto di riferimento nel panorama musicale e culturale italiano, come dimostra l’attenzione della stampa nazionale e gli artisti che vi hanno partecipato, nomi come Enrico Ruggeri, Diodato, Malika Ayane, Nada, Samuel, Roy Paci, Zen Circus, Tosca, Motta, Vittorio De Scalzi, Ghemon, Frankie hi-nrg mc, Luca Barbarossa, Irene Grandi, Giovanni Truppi, Marina Rei, Bobby Solo, Davide Van De Sfroos, Francesco Bianconi, Ex-Otago, Erica Mou, Ensi, Giorgio Conte, Massimo Bubola, Francesco Baccini, Ricky Gianco, Paolo Bonfanti, Pino Marino, Zibba, Francesca Incudine, Carlo Massarini e, in ambiti non musicali, Guido Catalano, Ernesto Ferrero, Luca Sofri, Franco Arminio, Rosetta Loy, Gianluigi Beccaria, Natalino Balasso, Guido Davico Bonino, Anita Caprioli, Giuseppe Cederna, Fabio Troiano, Bruno Gambarotta.

Tutti gli aggiornamenti su:

www.pemfestival.it

www.facebook.com/PAROLEeMUSICAinMONFERRATO

www.instagram.com/pem_festival

redazione

NOTA INFORMATIVA FIORELLO SUPER OSPITE IL 25 SETTEMBRE A ROMA DELL’EVENTO “STEFANO!” DEDICATO A STEFANO D’ORAZIO


Annunciata a sorpresa durante i Tim Music Awards dall’Arena di Verona in diretta su Rai 1, sabato 10 settembre,  la presenza di Fiorello come super ospite di “STEFANO!”, la speciale serata organizzata in memoria di Stefano D’Orazio, che si terrà il 25 settembre all’Auditorium Parco della Musica “Ennio Morricone” di Roma.

Fiorello omaggerà il grande artista e manager con la spontaneità che lo contraddistingue e che da sempre arriva dritta al cuore del pubblico.  

Tra gli ospiti d’eccezione a ricordare D’Orazio ci sarà anche Danilo Rea, pianista jazz tra i più apprezzati al mondo.

Presenti alla serata i suoi immancabili amici e colleghi di sempre: Roby Facchinetti, Red Canzian, Riccardo Fogli e Dodi Battaglia (con un video), che insieme a Stefano hanno segnato la storia della musica italiana con brani indimenticabili che hanno emozionato intere generazioni.

Nel corso dello spettacolo, prodotto da Friends & Partners e organizzato dall’Associazione Stefano d’Orazio, in collaborazione con Art Voice Accademy, si potrà assistere alla prima edizione del “Premio Stefano D’Orazio”.

Un premio speciale che sarà conferito alle categorie “cantanti”, “cantautori” e, per la prima volta in assoluto, alla categoria “manager”,ruolo che Stefano D’Orazio svolgeva oltre a quello di artista.

Per partecipare al concorso è ancora possibile candidarsi accedendo al bando sul sito ufficiale dell’Associazione Stefano D’Orazio (http://associazionesdo.it). Il bando dà accesso alle audizioni per la selezione di 3 cantanti, 3 cantautori e del manager vincitore, che verrà poi premiato direttamente sul palco. Per la categoria “cantanti” e per quella “cantautori”, invece, il riconoscimento sarà conferito solo ad due dei sei giovani talenti selezionati dopo essersi esibiti all’Auditorium Parco della Musica, con brani sia inediti che editi. I vincitori saranno decretati proprio da Roby Facchinetti, Red Canzian, Riccardo Fogli e Tiziana Giardoni, moglie di Stefano D’Orazio.

Il cantante vincitore si aggiudicherà un anno accademico presso l’Art Voice Academy del Maestro Diego Basso a Castelfranco Veneto (Treviso), il cantautore avrà la possibilità di partecipare al “Progetto Hoop Music” presso una delle sedi Italiane di Hoop “The Music Circle”, mentre il vincitore della categoria “manager” potrà vivere un’importante esperienza formativa a cura dei migliori professionisti del settore.

L’Associazione Stefano D’Orazio è un progetto creato lo scorso anno e rivolto ai giovani artisti di talento. Lo scopo dell’Associazione è quello costituire un polo di eccellenza nel settore artistico-musicale-imprenditoriale, un’accademia di alta formazione professionale ed imprenditoriale per giovani artisti, quale strumento di integrazione sociale e culturale, con potenziale innovativo e di crescita per il sistema economico, occupazionale e sociale.

Le prevendite sono disponibili al seguente link: www.ticketone.it.

Per info: www.friendsandpartners.it

CS_È uscito “XXV”, il nuovo album di ROBBIE WILLIAMS per celebrare i suoi 25 anni di carriera solista. Contiene tutte le hit dell’artista in versione orchestrale e ri-registrate con la METROPOLE ORKEST.


ROBBIE WILLIAMS

È USCITO

XXV

L’ALBUM CELEBRATIVO DEI SUOI 25 ANNI DI CARRIERA

CONTIENE TUTTE LE HIT DELL’ARTISTA
IN VERSIONE ORCHESTRALE E RI-REGISTRATE CON LA

METROPOLE ORKEST

È uscito “XXV”, il nuovo album di ROBBIE WILLIAMS per celebrare i suoi 25 anni di carriera solista.

L’album “XXV” contiene le più grandi hit di tutti i tempi e i brani preferiti dai fan dell’artista, in una nuova versione orchestrata da Jules Buckley, Guy Chambers e Steve Sidwell e ri-registrata con la Metropole Orkest nei Paesi Bassi.

L’album, disponibile in digitale e nei formati CD (standard e deluxe) e vinili (nero, bianco e blu), è stato anticipato in radio dal singolo “LOST”. L’inedito, presente sia nell’edizione standard che in quella deluxe, è prodotto da Guy Chambers e Richard Flack ed è un brano commovente nel classico stile Robbie Williams, con un testo toccante, parti al pianoforte e archi crescenti.

All’interno dell’album, oltre al nuovo singolo “Lost”, ci saranno gli inediti “Disco Symphony”, “More Than This” e “The World and Her Mother”.

XXV” è un’altra enorme pietra miliare nella brillante carriera di uno dei più premiati artisti del mondo. Dopo l’enorme successo con i Take That, infatti, Robbie ha dato avvio alla sua carriera da solista 25 anni fa, nel 1997, con l’uscita del suo album di debutto “Life Thru A Lens, diventando rapidamente famoso grazie ad una combinazione di grandi hit, avvincenti spettacoli dal vivo e una personalità affascinante e divertente capace di attirare a sé fan da tutto il mondo. “Life Thru A Lens” è stato il primo album alla #1 di Robbie nel Regno Unito, dal quale sono stati estratti i singoli di successo “Let Me Entertain You“, pubblicato con il suo iconico videoclip in bianco e nero in cui l’artista indossa una tuta ingioiellata e un trucco monocromatico, e il leggendario brano “Angels” che rimane ad oggi il suo singolo più venduto e che lo ha reso famoso a livello internazionale.

Il nuovo album include anche “Millennium”, il primo brano da solista di Robbie ad aver raggiunto la #1 nelle classifiche dei singoli del Regno Unito, le hit “Strong” e “No Regrets” che hanno dominato le classifiche Top 10, e la sua seconda hit da solista a scalare le classifiche britanniche fino alla #1 “She’s The One”, tutti brani contenuti all’interno dell’album “I’ve Been Expecting You” del 1998. Da “Sing When You’re Winning” (2000), sono stati orchestrati e ri-registrati “Supreme“, “Kids“, “Rock DJ” in duetto con Kylie Minogue e accompagnato dal suo videoclip innovativo, e “The Road To Mandalay“.

«Sono così emozionato di annunciare l’uscita del mio nuovo album “XXV” che celebra molte delle mie canzoni preferite degli ultimi 25 anni – afferma Robbie Williams – Ogni brano occupa un posto speciale nel mio cuore, dunque è stato davvero elettrizzante registrarle nuovamente con la Metropole Orkest. Non vedo l’ora che lo ascoltino tutti».

Questa la tracklist della versione standard di “XXV”:

1. Let Me Entertain You

2. Come Undone

3. Love My Life

4. Millennium

5. The Road To Mandalay

6. Tripping

7. Bodies

8. Candy

9. Supreme

10. Strong

11. Eternity

12. No Regrets

13. She’s The One

14. Feel

15. Rock DJ

16. Kids

17. Angels

18. Lost

19. Nobody Someday


Nella versione Deluxe si aggiungono:

20. Lazy Days

21. Hot Fudge

22. Sexed Up

23. More Than This

24. Disco Symphony

25. Better Man

26. Home Thoughts From Abroad

27. The World and Her Mother

28. Into The Silence

29. Angels (Beethoven AI)

Inoltre, l’artista sarà in tour nel Regno Unito e in Irlanda in autunno.

Robbie detiene 6 album nella Top 100 degli album più venduti nella storia britannica, ha venduto 80 milioni di album in tutto il mondo, ha raggiunto la #1 nelle classifiche dei singoli ben 14 volte e detiene il record di 18 BRIT Awards, più di ogni altro artista nella storia della musica. Altri album alla #1 sono il disco di cover swing “Swing When You’re Winning“, “The Heavy Entertainment Show” (2016) certificato ORO in Italia e, più recentemente, “The Christmas Present” (2019), che gli ha garantito il suo tredicesimo album alla #1 nelle classifiche del Regno Unito, raggiungendo il record di Elvis Presley come artista con il maggior numero di dischi al primo posto in UK. Gli album totali di Robbie in cima alle classifiche nel suo lavoro da solista e con i Take That sono 17, posizionandolo tra i primi 3 artisti di tutti i tempi con il maggior numero di #1 nel loro catalogo.

Ad oggi Robbie ha raccolto 60 milioni di sterline in beneficenza attraverso la co-fondazione Soccer Aid per l’UNICEF dal 2006 e questo mese ha lanciato la sua collezione d’arte di debutto con Ed Godrich, “Black and White Paintings“, che è stata presentata da Sotheby’s. Si esibirà sulle note della nuova versione di “Angels” durante lo spettacolo dell’intervallo al Soccer Aid di quest’anno che si svolgerà il 12 giugno e andrà in onda su ITV.

CS_MARRACASH: al via la tournèe più attesa degli ultimi 3 anni, “PERSONE TOUR”. Si parte DOMANI alla conquista di MILANO, dove è atteso, nelle 6 date al Mediolanum Forum, un grande trionfo di pubblico con oltre 67.000 BIGLIETTI VENDUTI.


MARRACASH

IL KING DEL RAP DÀ IL VIA ALLA TOURNÈE  

PIÙ ATTESA DEGLI ULTIMI 3 ANNI

PERSONE TOUR

Dopo la data zero a Jesolo

SI PARTE DOMANI MARTEDÌ 13 SETTEMBRE 

ALLA CONQUISTA DI MILANO 

ATTESO UN GRANDE TRIONFO DI PUBBLICO

CON OLTRE 67.000 BIGLIETTI VENDUTI 

PER LE 6 DATE AL MEDIOLANUM FORUM 

5 APPUNTAMENTI SOLD OUT SUBITO DOPO L’APERTURA

Un totale di 17 DATE NEI PALASPORT

e 1 live esclusivo all’ARENA DI VERONA

PIÙ DI 150.000 BIGLIETTI TOTALI 

CON SOLD OUT IN OGNUNA DELLE CITTÀ

Dopo aver calcato i palchi di tutta Italia con 13 date nelle più importanti rassegne estive, MARRACASH è pronto a dare il via alla seconda parte di “PERSONE TOUR”, gli appuntamenti indoor più attesi degli ultimi tre anni, per una tournée con un successo di vendite senza precedenti nel rap italiano. 

A seguito della data zero a Jesolo, la partenza non poteva non essere che dalla sua Milano. Da domani, martedì 13 settembre, il King del Rap si prepara a conquistare la sua città con quello che si preannuncia un enorme trionfo di pubblico, grazie agli oltre 67mila fan che si apprestano a popolare il Mediolanum Forum nelle 6 date del 13, 14, 16, 18, 20 e 21 settembre. Già da tempo sono 5 i live sold out a Milano e restano gli ultimissimi biglietti per la data del 18 settembre.

“PERSONE TOUR”, organizzato da Friends & Partners, continua con 17 appuntamenti nei palasport italiani e 1 concerto esclusivo nella magnifica Arena di Verona. Il tour ha già registrato il tutto esaurito in ognuna delle città interessate, con una vendita totale che supera i 150.000 biglietti. 

Per il tour indoor, Marracash ha preparato uno show inedito e curato nei minimi dettagli: una produzione maestosa che vedrà il rapper in compagnia dalla sua band, per regalarci un’emozione unica sotto i palchi dei palazzetti più importanti di Italia. In scaletta saranno presenti i brani dei suoi ultimi due album da record: “NOI, LORO, GLI ALTRI”, vincitore della TARGA TENCO 2022 per la categoria miglior DISCO IN ASSOLUTO e certificato quattro volte platino, e “Persona”, disco più venduto del 2020 che ha conquistato a oggi ben sei dischi di platino (dati diffusi da FIMI/GfK Italia). 

Questi tutti i concerti annunciati:

10 SETTEMBRE 2022 – PALAINVENT – JESOLO (VE) sold out

(recupero 28 marzo 2020, 3 aprile 2021, 29 gennaio 2022 e successivamente 18 maggio 2022)

13 SETTEMBRE 2022 – MEDIOLANUM FORUM – MILANO sold out

(recupero 3 aprile 2020, 13 settembre 2020, 7 aprile 2021 e successivamente 1 febbraio 2022)

14 SETTEMBRE 2022 – MEDIOLANUM FORUM – MILANO sold out

 (recupero 4 aprile 2020, 14 settembre 2020, 8 aprile 2021 e successivamente 2 febbraio 2022) 

16 SETTEMBRE 2022 – MEDIOLANUM FORUM – MILANO sold out

(recupero 18 aprile 2020, 16 settembre 2020, 3 maggio 2021 e successivamente 15 febbraio 2022)

18 SETTEMBRE 2022 – MEDIOLANUM FORUM – MILANO (ultimissimi biglietti)

20 SETTEMBRE 2022 – MEDIOLANUM FORUM – MILANO sold out

(recupero 2 maggio 2020, 17 settembre 2020, 4 maggio 2021 e successivamente 16 febbraio 2022)

21 SETTEMBRE 2022 – MEDIOLANUM FORUM – MILANO  sold out

23 SETTEMBRE 2022 – PALAZZO DELLO SPORT – ROMA sold out

(recupero 6 aprile 2020, 20 ottobre 2020, 16 aprile 2021, 5 febbraio 2022 e successivamente 1 giugno 2022)

25 SETTEMBRE 2022 – ARENA DI VERONA – VERONA sold out

(recupero 22 maggio 2020, 18 settembre 2021 e successivamente il 28 aprile 2022)

27 SETTEMBRE 2022 – PALA ALPITOUR – TORINO sold out

(recupero 28 aprile 2020, 27 ottobre 2020,19 aprile 2021, 12 febbraio 2022 e successivamente 6 giugno 2022)

1 OTTOBRE 2022 – PALAZZO DELLO SPORT – ROMA  sold out

(recupero 2 giugno 2022)

2 OTTOBRE 2022 – PALAZZO DELLO SPORT – ROMA (ultimi biglietti)

4 OTTOBRE 2022 – PALA PARTENOPE – NAPOLI sold out

(recupero 9 aprile 2020, 22 ottobre 2020, 14 aprile 2021, 25 febbraio 2022 e successivamente 25 maggio 2022)

5 OTTOBRE 2022 – PALA PARTENOPE – NAPOLI  sold out

(recupero 17 aprile 2021, 26 febbraio 2022 e successivamente 26 maggio 2022)

7 OTTOBRE 2022 – PALAFLORIO – BARI sold out 

(recupero del 7 maggio 2020, 1 novembre 2020, 13 aprile 2021, 22 febbraio 2022 e successivamente 30 maggio 2022)

10 OTTOBRE 2022 – PALACATANIA – CATANIA sold out 

(recupero 9 maggio 2020, 30 ottobre 2020, 11 aprile 2021, 19 febbraio 2022 e successivamente 28 maggio 2022)

15 OTTOBRE 2022 – UNIPOL ARENA – BOLOGNA sold out 

(recupero 24 aprile 2020, 24 ottobre 2020, 22 aprile 2021, 11 febbraio 2022 e successivamente 4 giugno 2022)

16 OTTOBRE 2022 – NELSON MANDELA FORUM – FIRENZE sold out

(recupero 16 aprile 2020, 26 ottobre 2020, 21 aprile 2021, 4 febbraio 2022 e successivamente 23 maggio 2022)

I biglietti precedentemente acquistati per le date indoor e per l’Arena di Verona rimarranno validi per i nuovi spettacoli.

Info biglietti su www.friendsandpartners.it.

Ha pochi pari la lista di riconoscimenti ottenuti da Marracash con gli ultimi due album, senza smettere di collezionare certificazioni e piantonare le posizioni più alte di tutte le classifiche. “NOI, LORO, GLI ALTRI” è nella Top 5 degli album più venduti del primo semestre 2022, ha stazionato 31 settimane su 41 in Top 10 Album e 23 settimane su 33 Top 10 Vinili (dati diffusi da FIMI/GfK Italia).

Enorme successo per l’ultimo progetto discografico, “NOI, LORO, GLI ALTRI” (Island/Universal Music), uscito a novembre 2021 e che vanta il quadruplo disco di platino e oltre 600 milioni di stream. Non sono poche le certificazioni ottenute a oggi dai brani contenuti nell’album (dati diffusi da FIMI/GfK Italia): triplo platino per “∞ LOVE” feat. Guè, doppio platino per “CRAZY LOVE” e disco di platino per “DUBBI”, NEMESI” feat. Blanco e “LAUREA AD HONOREM” feat. Calcutta, mentre “LORO”, “PAGLIACCIO”, “IO”, “COSPLAYER”, “NOI” e “GLI ALTRI (GIORNI STUPIDI)” hanno ottenuto il disco d’oro.

PERSONA” (Island/Universal Music), uscito nel 2019 e dichiarato disco più venduto del 2020, ha conquistato a oggi ben sei dischi di platino e oltre 1 miliardo di stream. Tutti i brani di “Persona” sono stati certificati da FIMI/GfK Italia: triplo platino per “CRUDELIA – I nervi” e “SUPREME – L’ego feat. thasup e Sfera Ebbasta; doppio platino per “BRAVI A CADERE – I polmoni” e “MADAME – L’anima feat. Madame; disco di platino per “BODY PARTS – I denti”, “QUALCOSA IN CUI CREDERE – Lo scheletro feat. Guè Pequeno, “QUELLI CHE NON PENSANO – Il cervello feat. Coez, “APPARTENGO – Il sangue feat. Massimo Pericolo, “NON SONO MARRA – La pelle feat. Mahmood, “SPORT – I muscoli” feat. Luchè, “G.O.A.T. – Il cuore” e “NEON – Le ali” feat. Elisa; infine, disco d’oro per “POCO DI BUONO – Il fegato”, “DA BUTTARE – Il ca**o”, “TUTTO QUESTO NIENTE – Gli occhi” e “GRETA THUNBERG – Lo stomaco” feat. Cosmo.

CS_Tim Music Awards, la musica italiana in prima serata


Conducono Carlo Conti e Vanessa Incontrada

Due serate con il meglio della musica italiana.  È il Tim Music Awards, giunto quest’anno alla sedicesima edizione, che andrà in onda in prima serata su Rai 1 venerdì 9 e sabato 10 settembre in diretta dall’Arena di Verona. Carlo Conti e Vanessa Incontrada condurranno l’evento musicale insieme per l’undicesimo anno consecutivo.  Durante il Tim Music Awards verranno consegnati i premi per i risultati di vendita ottenuti da vari artisti per la pubblicazione di album, singoli, concerti, oltre ai premi speciali Fimi, Siae, Earone, Assomusica, Arena Di Verona e Tim. Tra gli ospiti non solo tanti musicisti ma anche artisti come Amadeus, Mara Venier, Giorgio Panariello, Antonella Clerici, Alessandro Cattelan, Milly Carlucci, Vincenzo Salemme, Andrea Delogu, Stefano De Martino, Cristiano Malgioglio.
Verranno premiati gli Album che hanno raggiunto la Certificazione Fimi/Gfk Oro, Platino e Multiplatino tra il 1° settembre 2021 e il 31 agosto 2022 e i singoli Multiplatino usciti nello stesso periodo. Nell’edizione di quest’anno dei Tim Music Awards, ritornano anche le premiazioni legate alle Certificazioni Siae sugli eventi e i tour che hanno raggiunto gli oltre 100mila spettatori (Oro), 300mila (Platino) e 500mila (Diamante) svolti tra settembre 2021 e settembre 2022.
Ma non è tutto: domenica 11 settembre dalle ore 17:20, sempre su Rai1, andrà in onda lo Speciale Tim Music Awards – Dalla radio al palco, che vedrà alla conduzione Nek e Carolina Di Domenico per una domenica pomeriggio ricca di sorprese, con la musica dei tanti artisti che si esibiranno ancora una volta dall’ Arena di Verona. Rai Radio 2 è la radio ufficiale del Tim Music Awards.
In continuità con gli eventi musicali del 2022, Rai Pubblicità ha proposto un modello integrato di partnership a Tim – title sponsor – e a Cantine Maschio, attraverso un percorso crossmediale studiato ad hoc che abbraccia tutti i mezzi – tv, radio, digital, social e territorio. 

redazione

CS_CLAUDIO BAGLIONI: da novembre il grande ritorno nei maggiori teatri lirici e di tradizione del Belpaese con “DODICI NOTE SOLO BIS”. Biglietti in vendita da domani alle ore 16.00.


Dopo lo straordinario successo di “DODICI NOTE SOLO”

DA NOVEMBRE IL GRANDE RITORNO

nei maggiori teatri lirici e di tradizione del Belpaese con

“DODICI NOTE SOLO BIS”

il concerto più appassionante

della straordinaria carriera di un artista

sinonimo assoluto di grande musica e poesia

vincitore del PREMIO TENCO 2022

Dopo il grandissimo successo di “DODICI NOTE SOLO”, CLAUDIO BAGLIONI da novembre tornerà dal vivo con nuove date live nei maggiori teatri lirici e di tradizione d’Italia. “DODICI NOTE SOLO BIS” vedrà nuovamente Baglioni – voce, pianoforte e altri strumenti – con le composizioni più preziose del suo repertorio, protagonista assolutodel concerto più appassionante della straordinaria carriera di un artista sinonimo di grande musica e poesia, vincitore del PREMIO TENCO 2022.

Il Premio Tenco è ilriconoscimento assegnato dal 1974 alla carriera degli artisti che hanno apportato un contributo significativo alla canzone d’autore mondiale. «Di raffinata scrittura musicale – si legge nelle motivazioni per l’assegnazione del Premio – Claudio Baglioni, sin dalla fine degli anni Sessanta ricerca attraverso la canzone quell’attimo di eterno che tramite l’arte sappia descrivere la vita, per “battere il tempo a tempo di musica”. Ha cantato le storie minime che sono di tutti e i grandi temi dell’uomo, quando con la sua Trilogia dei colori ha cercato risposte a domande universali. Suo il disco italiano più venduto di sempre (“La vita è adesso”), sua la canzone del secolo (“Questo piccolo grande amore”), e una ricerca continua nei live, fino all’evento totale al Teatro dell’Opera di Roma. Suo il ponte umano costruito con O’Scia’, a Lampedusa, lì dove serve essere presenti, dove la musica si fa canto, fiato, afflato, reale mano tesa verso l’altro».

«Ho percorso 25.000 km in cento giorni cantando e suonando per sei sere a settimana – ha dichiarato Claudio Baglioni a maggio, al termine del tour “DODICI NOTE SOLO – Senza mai provare un istante di noia o stanchezza. Senza mai cadere nella trappola della ripetitività. Teatri bellissimi e spettatori attenti ed entusiasti sono stati lo spettacolo per i miei occhi e le orecchie. Io ci ho messo la voce, le mani, il cuore. Gli altri le emozioni, le grida e gli applausi. Così che ogni concerto fosse speciale e si potesse ricordare. Sono alla fine di una lunga e fantastica avventura umana e professionale. Ma non termina qui. Se il pubblico chiama, l’artista torna in scena, ringrazia e concede il bis».

Queste le date di “DODICI NOTE SOLO BIS”prodotte e organizzate da Friends & Partners:

07 novembre 2022: NAPOLI   – TEATRO SAN CARLO

08 novembre 2022: SALERNO – TEATRO VERDI

09 novembre 2022: COSENZA – TEATRO RENDANO

11 novembre 2022: CATANZARO – TEATRO POLITEAMA

12 novembre 2022: REGGIO CALABRIA – TEATRO CILEA

14 novembre 2022: PALERMO – TEATRO MASSIMO

15 novembre 2022: MESSINA – TEATRO VITTORIO EMANUELE

16 novembre 2022: CATANIA – TEATRO BELLINI

18 novembre 2022: AGRIGENTO – TEATRO PIRANDELLO

19 novembre 2022: TRAPANI – TEATRO ARISTON

21 novembre 2022: LECCE – POLITEAMA GRECO

22 novembre 2022: TARANTO – TEATRO ORFEO

23 novembre 2022: BRINDISI – TEATRO VERDI

24 novembre 2022: SAN SEVERO (FG) – TEATRO VERDI

27 novembre 2022: TORINO – TEATRO REGIO

29 novembre 2022: FABRIANO (AN) – TEATRO GENTILE

30 novembre 2022: ANCONA – TEATRO DELLE MUSE

01 dicembre 2022: PESCARA – TEATRO MASSIMO

02 dicembre 2022: ASCOLI PICENO – TEATRO VENTIDIO BASSO

06 dicembre 2022: ASTI – TEATRO ALFIERI

07 dicembre 2022: GENOVA – TEATRO CARLO FELICE

09 dicembre 2022: PARMA – TEATRO REGIO

10 dicembre 2022: MANTOVA -TEATRO SOCIALE

11 dicembre 2022: VICENZA – TEATRO COMUNALE

13 dicembre 2022: TRENTO – TEATRO SOCIALE

14 dicembre 2022: UDINE – TEATRO NUOVO G. DA UDINE

15 dicembre 2022: GORIZIA – TEATRO VERDI

16 dicembre 2022: VENEZIA – TEATRO MALIBRAN

19 dicembre 2022: ROMA – TEATRO DELL’OPERA

20 dicembre 2022: FIRENZE – TEATRO DELLA PERGOLA

21 dicembre 2022: MONTECATINI (PT) – TEATRO VERDI

22 dicembre 2022: PISA – TEATRO VERDI

23 dicembre 2022: GROSSETO – TEATRO MODERNO

02 gennaio 2023: VARESE – TEATRO DI VARESE

03 gennaio 2023: COMO – TEATRO SOCIALE

04 gennaio 2023: LUGANO –  TEATRO LAC

06 gennaio 2023: BOLZANO – TEATRO COMUNALE

07 gennaio 2023: BERGAMO – TEATRO DONIZETTI

10 gennaio 2023: LIVORNO – TEATRO GOLDONI

11 gennaio 2023: PISTOIA – TEATRO MANZONI

14 gennaio 2023: CREMONA – TEATRO PONCHIELLI

15 gennaio 2023: PIACENZA – TEATRO MUNICIPALE

17 gennaio 2023: CESENA – TEATRO BONCI

18 gennaio 2023: RAVENNA – TEATRO ALIGHIERI

19 gennaio 2023: BOLOGNA – EUROPAUDITORIUM

20 gennaio 2023: PADOVA – TEATRO VERDI

21 gennaio 2023: FORLÌ – TEATRO FABBRI

23 gennaio 2023: VERONA – TEATRO FILARMONICO

24 gennaio 2023: TREVISO – TEATRO COMUNALE

26 gennaio 2023: NOVARA – TEATRO COCCIA

28 gennaio 2023: FERRARA – TEATRO COMUNALE

30 gennaio 2023: TRIESTE – TEATRO ROSSETTI

31 gennaio 2023: BRESCIA – TEATRO GRANDE

02 febbraio 2023: FERMO – TEATRO DELL’AQUILA

03 febbraio 2023: AVEZZANO (AQ) – TEATRO DEI MARSI

04 febbraio 2023: AVELLINO – TEATRO CARLO GESUALDO

05 febbraio 2023: BARI – TEATRO PETRUZZELLI

07 febbraio 2023: SULMONA (AQ) – TEATRO MARIA CANIGLIA

08 febbraio 2023: ASSISI (PG) – TEATRO LYRICK

09 febbraio 2023: PERUGIA – TEATRO MORLACCHI

10 febbraio 2023: SPOLETO (PG) – TEATRO MENOTTI

12 febbraio 2023: MODENA – TEATRO COMUNALE PAVAROTTI

13 febbraio 2023: REGGIO EMILIA – TEATRO ROMOLO VALLI

14 febbraio 2023: RIMINI – TEATRO GALLI

A partire dalle ore 16.00 di martedì 6 settembre, i biglietti saranno disponibili secondo le modalità e tempistiche elencate sul sito www.friendsandpartners.it

Per tutte le info sulle date spettacolo e circuiti di vendita: servizioclienti@friendsandpartners.it / 02.4805731

redazione