Valerio Scanu

Valerio Scanu: “Giuro di dire la verità dalla A alla Zia Mary” – Ultra Edizioni – dal 15 marzo in tutte le librerie


fotoscanuGiuro di dire la verità dalla A alla Zia Mary 

di Valerio Scanu

 

 

 

 

 

« Ogni verità passa attraverso tre fasi: prima viene ridicolizzata; poi è violentemente contestata; infine viene accettata come ovvia » 

E’ ufficiale, giovedì 15 marzo 2018 uscirà in tutte le librerie  Giuro di dire la verità dalla A alla Zia Mary  firmato Valerio Scanu che, riga dopo riga, nel passare  in rassegna le  diverse esperienze vissute nel corso della sua carriera, tra successi e delusioni  sviluppa un racconto consapevole e maturo, diretto  e senza filtri che spazia tra personaggio pubblico e privato, condito di aneddoti curiosi e anche inediti.

Redazione

Valerio Scanu presenta la copertina del nuovo libro (Ultra Ed.) in uscita a Marzo 2018


fotoscanu

“Ogni verità passa attraverso tre fasi: prima viene ridicolizzata; poi è violentemente contestata; infine viene accettata come ovvia”

Inizia così, con una citazione di Schopenauer,  l’annuncio che presenta la copertina dell’ultima fatica “letteraria” di Valerio Scanu (la prima uscì nel 2010 dal titolo Quando parlano di me  ndr) e pubblicato sui social in questi giorni. Un copertina di stampo iconico ovvero in grado anche solo dall’immagine di far intuire il contenuto  del libro e che infatti ha ispirato tante  supposizioni tra i fan del cantante, in trepidazione per l’uscita del libro prevista per il mese di marzo 2018 (Ultra Edizioni ndr) e che a noi sembra stia a significare che solo un miracolo potrà salvare una musica morente, abbandonata al suo destino (si presume) dal mainstream italiano rappresentato iconicamente dal “miracolo” stesso e quindi dalla Vergine… Maria che però in un estremo atto misericordioso la riaccoglie tra le sue ginocchia …

Quello che è certo è che Giuro di dire la verità dalla A alla Z di Zia Mary è un libro autobiografico che racconta episodi noti, meno noti ma anche inediti della vita e della carriera del cantante sardo che “promette” rivelazioni che incuriosiscono e lasciano col fiato sospeso l’aspirante lettore: Sarà una mia biografia con un po’ di retroscena di questi anni di notorietà, il titolo è Dalla A alla zia Mary. Chi vuol capire… Per ora non dico altro“ (cit. V.S.)

 

Redazione

 

RAI1: CONCERTO DELL’EPIFANIA 2018 – VALERIO SCANU CANTA SKYFALL – VIDEO


Valerio Scanu ha partecipato e ha chiuso con la sua interpretazione di Skyfall  il Concerto dell’Epifania 2018 che si è tenuto al Teatro Mediterraneo di Napoli e  trasmesso da Rai1 nella mattinata di oggi Sabato 6 gennaio 2018. Valerio come tutti gli ospiti che hanno partecipato all’evento ha cantato, accompagnato dal vivo dall’Orchestra Partenopea di S. Chiara, diretta dal Maestro Renato Serio. Questo il video

Redazione 

Concerto dell’Epifania 2018 su Rai 1 con Valerio Scanu, Mario Venuti e Anggun ospite internazionale


epifania-768x306.jpg

Arrivato alla 22a edizione il concerto dell’Epifania anche quest’anno andrà in onda  sabato 6 gennaio, alle ore 9,35 su Rai Uno.  L’edizione del 2018 (è stata registrata giovedì 4 gennaio anche se sarà trasmessa  il 6 gennaio) si terrà ancora a Napoli presso il Teatro Mediterraneo della mostra d’oltremare.

Alla conduzione della ventiduesima edizione del  concerto che è diventato un appuntamento tradizionale e che si svolge dal 1996 proponendo un originale mix di religiosità, cultura e musica, l’attrice Cristina Rinaldi (Un posto al Sole, Squadra Antimafia, Squadra mobile ndr).  Il Concerto dell’Epifania 2018 è ideato dall’Associazione “Oltre il Chiostro Onlus” ed è stato realizzato in collaborazione con Rai cultura diretta da Silvia Calandrelli.

L’ospite internazionale del Concerto dell’Epifania 2018 è la cantautrice indonesiana, nata a GiacartaAnggun famosa per il successo internazionale  Snow on the Sahara“.

Tra gli ospiti nazionali Valerio Scanu che recentemente ha partecipato allo “Zecchino di Natale”  ma anche Mario VenutiJames Senese Maldestro. Tutti gli artisti si esibiranno dal vivo accompagnati dall’Orchestra partenopea di Santa Chiara diretta dal maestro Renato Serio.

 Redazione

30/12/2017 – 13:40 #RAI GULP: A GULP MUSIC Protagonista Valerio Scanu


scanu chr.jpeg

Valerio Scanu, con il suo “Christmas Song”, è il protagonista della puntata di “Gulp Music”, in onda sabato 30 dicembre alle 13.40 (e in replica domenica alle ore 18). Celeste Savino condurrà il pubblico allo show natalizio di Valerio Scanu che si è tenuto, come per tradizione a partire dal 2012,  lo scorso 16 dicembre all’Auditorium Parco della Musica di Roma (Sala Sinopoli), sold out per l’occasione. Valerio Scanu   interagirà con la community di Rai Gulp, rispondendo alle domande arrivate per lui sui social network del canale.
In puntata, poi, anche i nuovi video di Riki, Ed Sheeran e dei Maneskin. Nello spazio live filmato dagli ascoltatori c’è Justin Bieber. I telespettatori possono interagire con il programma via Twitter @RaiGulp , Facebook https://www.facebook.com/RaiGulp/ e Instagram @rai_gulp.
Tutte le puntate possono essere riviste sul sito http://www.raigulp.rai.it e su http://www.raiplay.it.
Redazione

24/12/2017 – 17:55 #RAI1: L’ATTESA Per aspettare insieme la notte di Natale – Ospiti: Valerio Scanu e il comico Maurizio Battista


Zecchino d'Oro
Domenica 24 dicembre, alle 17.55  su Rai1, va in onda “L’Attesa”, un pomeriggio di festa e musica condotto da Paolo Belli e da Chiara Tortorella per aspettare insieme la notte di Natale. Saranno riascoltati i brani dell’edizione appena trascorsa dello Zecchino d’Oro, con la canzone vincitrice, in compagnia degli amici dell’Antoniano.
Ospiti in studio: Valerio Scanu  accompagnato al pianoforte dal Maestro Walter Proni, gli attori del musical “Il Libro della Giungla” e il comico Maurizio Battista. Sarà l’occasione per entrare nello spirito del Natale, con i racconti e gli aneddoti legati all’infanzia da parte degli ospiti, e leggere anche qualche letterina a Babbo Natale.

Oltre che con la musica, si respirerà l’atmosfera natalizia attraverso il messaggio solidale di Antoniano onlus: prosegue “Il Cuore dello Zecchino d’Oro” e le attività di Antoniano onlus per chi vive in povertà.

Redazione

#RAI1: IL SABATO ITALIANO Con Valerio Scanu ospite d’eccezione, ma anche Marco Carta, Alan Sorrenti, Samanta Togni e Samuel Peron


Nuovo appuntamento, sabato 18 novembre, alle 15 su Rai1, con Il Sabato Italianocondotto da Eleonora Daniele. Nel coloratissimo studio di Via Teulada, spazio alle storie di vita vissuta dei personaggi più amati di oggi e di ieri, che si alterneranno sul palco tra filmati originali e brani senza tempo. Ospite d’eccezione di questa puntata Valerio Scanu, che ripercorrera’ i momenti piu’ significativi della sua vita pubblica e privata. Con Eleonora Daniele anche Marco Carta, voce unica nel panorama artistico italiano e  trionfatore della nuova edizione di “Tale e Quale Show”. Ancora tanta musica e divertimento con “Il figlio delle stelle” Alan Sorrenti e con i ballerini di “Ballando con le stelle”, Samanta Togni e Samuel Peron. Spazio anche agli interventi estemporanei della mitica signora Coriandoli, alias Maurizio Ferrini, che si contenderà il titolo di provetta ballerina con un’altra diva del piccolo schermo, la Raffaella Carrà di Manuela Aureli.

 

Redazione

RAI4 ORE 23:00 #KUDOS “ultimo atto” della stagione.


kudos

Questa sera a partire dalle 23.00 arriva puntuale su Rai4 la decima e purtroppo ultima puntata di KUDOS Tutto passa dal web che chiude la seconda stagione del programma di attualità, cinema, serie tv e temi più propriamente legati a internet che mette in primo piano la rete e le sue dinamiche. La seconda stagione del programma verrà ricordata per l’esordio in qualità di conduttore di Valerio Scanu che dimostrandosi perfettamente inserito nella redazione e a suo agio nei panni di conduttore intervistatore, a fianco di  Giulia Arena e Diletta Parlangeli, ha superato egregiamente la prova. Cantante, imitatore, influencer, conduttore, personaggio televisivo…  ma cosa ci si deve aspettare ancora da Valerio Scanu?  Di sicuro  il concerto di Natale del 16 dicembre al Sinopoli di Roma (Auditorium Parco della Musica) meglio dettagliato nella sua pagina ufficiale: Valerio Scanu – Home | Facebook e poi considerate  le sue innumerevoli risorse … Lo scoprirete solo vivendo..

Redazione

 

09/11/2017 – 23:00 #RAI4: KUDOS Cinema, tv, web series e youtuber, tra gli ospiti di Valerio Scanu, Giulia Arena e Diletta Parlangeli, i Manetti Bros


kudos

Cinema, televisione, web series e youtuber al centro della puntata di “Kudos” di giovedì 9 novembre, alle 23.00, su Rai4.  Ospiti di Valerio Scanu, Giulia Arena e Diletta Parlangeli saranno i Manetti Bros, all’anagrafe Antonio e Marco Manetti, una coppia di registi, sceneggiatori e produttori romani noti e attivi sulla scena nazionale da più di 15 anni, portabandiera del cinema italiano “di genere” all’estero.

Lo spazio musicale avrà come protagonista Arnaldo Santoro, in arte Ainè, eclettico cantautore e performer, unico rappresentante del contemporary R&B in Italia, il cui stile abbraccia sonorità nu-soul e hip hop.

In studio anche Jenny De Nucci, una delle più seguite Muser italiane, già protagonista della prima edizione del reality show “Il Collegio”, Daniele Selvitella, conduttore radio e tv, tra i primi creativi ad affermarsi in Italia su YouTube col nickname Daniele Doesn’t Matter, e Simone Trimarchi, giornalista, blogger ed ex campione italiano di videogiochi strategici che ci parlerà del fenomeno “Magic: The Gathering”.

Redazione

26/10/2017 – 23:15 #RAI4 KUDOS: Qual è il segno zodiacale più dipendente dallo smartphone?


 

Qual è il segno zodiacale più dipendente dallo smartphone? E quello più attento alla privacy online? Se ne parla a Kudos, il programma di Rai4 ,in onda giovedì 26 ottobre alle 23.15, condotto da Valerio Scanu, Giulia Arena e Diletta Parlangeli, insieme ad Antonio Capitani, astrologo, giornalista e scrittore. Con lui si parlerà di ascendenti, astrologia a tavola ma soprattutto dell’ingegneria verbale utilizzata per scrivere l’oroscopo.
Ospiti in studio anche Saverio Raimondo, che con il suo umorismo satirico e irriverente parlerà di libertà online, censura e sesso; poi Carlotta Ferlito, classe 1995, ginnasta di livello internazionale e caporale dell’Esercito italiano,  conosciuta anche per la sua partecipazione al programma  “Ginnaste – Vite Parallele”;  Davide D’Atri, 37 anni, fondatore di Soundreef, una startup tecnologica che si occupa di gestire e ripartire royalties per conto di autori, editori o etichette discografiche e  che da tempo lotta sia contro il monopolio Siae sostenendo: “Il mercato va liberalizzato” sia per il riconoscimento della sua attività  in Italia.

Redazione