Rai3

A “Chi l’ha visto?” il mistero della scomparsa di Agata Scuto


Con Federica Sciarelli su Rai3 le novità su un caso di 8 anni fa

(none)

Tante le novità sul caso di Agata Scuto nella puntata di “Chi l’ha visto?” in onda mercoledì 11 novembre alle 21.20 su Rai3. I Carabinieri stanno cercando il corpo della giovane, scomparsa otto anni fa a 22 anni. Rosario, l’ex compagno della madre, è indagato per omicidio e alla famiglia è stata tolta la pensione d’invalidità della ragazza che continuava ad essere ritirata nonostante Agata fosse scomparsa da tempo. Come sempre spazio anche agli appelli, alle richieste di aiuto e alle segnalazioni di persone in difficoltà.
Redazione

A “Chi l’ha visto?” il mistero della morte di Giulia


Su Rai3 con Federica Sciarelli

(none)

Nel passato di Giulia Di Sabatino, prima che il suo corpo fosse trovato sotto un cavalcavia, c’era un uomo che usava un vero e proprio tariffario del sesso per pagare foto e video erotici della ragazza e delle sue amiche, tutte minorenni. “Chi l’ha visto?” – condotto da Federica Sciarelli in diretta, mercoledì 4 novembre alle 21.20 Rai3 – si occupa del processo per pedopornografia che coinvolge proprio quest’uomo e del fitto mistero che ancora c’è sulla morte di Giulia. E poi, come sempre, gli appelli, le richieste di aiuto e le segnalazioni di persone in difficoltà.  

Redazione

CS_A #cartabianca stasera, tra gli ospiti, Carlo Calenda, Oscar Farinetti e Francesco Le Foche


L’attualità su Rai3 con Bianca Berlinguer

(none)

Nuovo appuntamento martedì 3 novembre alle 21.20 su Rai3 con l’attualità di  #cartabianca. Ospiti di Bianca Berlinguer: Carlo Calenda, leader Azione; Oscar Farinetti, imprenditore; Francesco Le Foche, responsabile Day hospital di Immunoinfettivologia Policlinico Umberto I di Roma; Massimo Giannini, direttore La Stampa; Paolo Mieli, giornalista e scrittore; Andrea Scanzi, Il Fatto Quotidiano; Maurizio Belpietro, direttore La Verità e Panorama; Roberto D’Agostino, direttore Dagospia; Nunzia De Girolamo; Stefano Bonaga, filosofo; Gloria Origgi, filosofa; Enrico Lucci, giornalista.

Redazione

CS_A “Che tempo che fa” Whoopi Goldberg e Dan Brown|In esclusiva da Fabio Fazio domenica su Rai3


(none)

Due grandi esclusive tv nella puntata di Che tempo che fa di Fabio Fazio, in onda domenica 11 ottobre alle 20.00 su Rai3: Whoopi Goldberg e Dan Brown. 
La star hollywoodiana è uno dei pochi artisti al mondo ad aver conseguito un EGOT, cioè la vittoria in tutti e quattro i principali premi d’intrattenimento americani (Emmy, Grammy, Oscar e Tony Award). La Goldberg ha raggiunto il successo nel 1985 per il suo ruolo da protagonista nel film di Steven Spielberg “Il Colore Viola”, per il quale ha vinto un Golden Globe e ottenuto una nomination all’Oscar, cui segue nel 1990 il ruolo della sensitiva Oda Mae Brown nel cult “Ghost – Fantasma” per il quale si aggiudica il Premio Oscar e il Golden Globe come Miglior attrice non protagonista, mentre nel 1992 debutta in un altro dei suoi ruoli più celebri, quello della “suora” Deloris Van Cartier nel blockbuster mondiale “Sister Act” e nel sequel “Sister Act 2”, del quale l’attrice ha appena annunciato la lavorazione del terzo capitolo, “Sister Act 3”. Attivista sociale e politica, presenza fissa da decenni nell’annuale raccolta fondi per i bisognosi Comic Relief, Whoopi Goldberg è oggi impegnata nei movimenti #MeToo, #TimesUp e Black Lives Matter.
Dan Brown è uno degli scrittori più popolari al mondo con 220 milioni di copie vendute, tradotto in 56 Paesi. Lo scorso settembre ha pubblicato in contemporanea mondiale in 30 Paesi il suo primo libro illustrato per bambini, “La sinfonia degli animali”, con le immagini dell’illustratrice e grafica ungherese Susan Batori. Da sempre appassionato di musica e musicista lui stesso, Dan Brown ha firmato per l’occasione anche la sua prima opera musicale: tramite un’app interattiva per smartphone che sfrutta la realtà aumentata, infatti, è possibile riprodurre le musiche che accompagnano la narrazione, composte dallo stesso Dan Brown ed eseguite dalla Zagreb Philharmonic Orchestra, elevando così la lettura a esperienza multisensoriale. Contemporaneamente al libro, è stato reso disponibile sulle principali piattaforme digitali l’album completo “Wild Symphony” che diventerà nel 2021 un tour mondiale, dopo la première del 9 ottobre a Zagabria. Dan Brown è attualmente al lavoro a un nuovo romanzo con protagonista Robert Langdon, proseguendo così la serie composta dai bestseller internazionali “Angeli e demoni” (2000), “Il codice da Vinci” (2003), “Il simbolo perduto” (2009), “Inferno” (2013) e “Origin” (2017). 

Redazione

CS_Speciale “Chi l’ha visto?” sul piccolo Gioele|In diretta su Rai3 con Federica Sciarelli


(none)

Una puntata per lanciare appelli a tutti coloro che potrebbero aver visto qualcosa di importante legato al caso del piccolo Gioele e soprattutto ai turisti che passavano per l’autostrada Messina Palermo al momento dell’incidente del 3 agosto in cui il bambino è stato coinvolto con la madre. Martedì 18 agosto alle 21.20 su Rai3, Federica Sciarelli propone in diretta uno Speciale di “Chi l’ha visto?” con ricostruzioni e collegamenti degli inviati dai luoghi più significativi della vicenda. Il 3 agosto scorso, la mamma di Gioele, Viviana, ha lasciato l’auto sull’autostrada, e da qui è iniziato il suo ultimo viaggio, mentre del figlio si sono perse le tracce.

Redazione

CS_Chi l’ha visto? Con Federica Sciarelli su Rai3|Il caso del serial killer Zakaria Ismaini


(none)

Ultimo appuntamento della stagione per “Chi l’ha visto”, il programma di Federica Sciarelli che, mercoledì 29 luglio alle 21.20 su Rai3, si occupa del serial killer Zakaria Ismaini. Il giovane palestrato, che adescava sui siti le sue vittime e poi le uccideva, ora è in carcere per aver commesso tre delitti. Ma il dubbio rimasto è che possa aver ucciso ancora, tra il 2008 e il 2015, persone che forse risultano soltanto scomparse. Per questo la conduttrice chiede aiuto ai suoi telespettatori e dà appuntamento a settembre.
Per contatti: facebook:  www.facebook.com/chilhavisto/, twitter @chilhavistorai3 , sito:www.chilhavisto.rai.it, telefono 06.8262  o posta elettronica 8262@rai.it, WhatsApp 345 313 1987.

Redazione

CS_”A raccontare comincia tu” Su Rai3 Raffaella Carrà incontra Sophia Loren


Su Rai3 Raffaella Carrà incontra Sophia Loren

(none)

Prosegue il viaggio di Raffaella Carrà nella vita pubblica e privata dei grandi personaggi che hanno segnato la storia del nostro Paese. Protagonista del secondo appuntamento con “A raccontare comincia tu”, in onda domenica 26 luglio, alle 21.20, su Rai3, sarà Sophia Loren, indiscussa icona del cinema mondiale, che nel tempo ha saputo coniugare bellezza e talento in prove d’artista scandite da Oscar e prestigiosi premi internazionali. 
Con la “sorellina” Carrà (così la Loren chiama affettuosamente Raffaella) si confida nella “sua” bella Ginevra, circondata da scatti di famiglia, oggetti cari e innumerevoli riconoscimenti: intorno a lei tutto esprime eleganza e semplicità, impegno e leggerezza, capacità di vivere il successo restando sempre fedele a se stessa.
Un incontro tra donne straordinarie in cui i ricordi di ieri si mescolano a quelli attuali tra battute e amori mai confermati curiosità e aneddoti di vita di una star unica e inarrivabile.

Redazione

“In arte Patty Pravo” su Rai3 con Pino Strabioli|Una serata dedicata alla “ragazza del Piper”


(none)

Centodieci milioni di dischi venduti, nove partecipazioni al Festival di Sanremo, premi nazionali e internazionali, un’icona della musica italiana, una donna dalla carriera e dalla vita straordinaria: Nicoletta Strambelli. “In arte Patty Pravo”, in onda giovedì 23 luglio alle 21.20 su Rai3, è dedicato alla “ragazza del Piper” per celebrare gli oltre cinque decenni della sua carriera. Giovanissima, già nel 1966 divenne un punto di riferimento per le giovani generazioni di allora, pronta a stravolgere tutti i canoni dell’interprete femminile del tempo. Il programma poggia su diversi filoni narrativi e supporti video. Innanzitutto l’intervista tra la protagonista e il conduttore della serata, nonché suo amico, Pino Strabioli. I due si incontrano tra Roma e Venezia. E non solo: si spingono fino a Londra alla ricerca delle radici artistiche della protagonista. A Strabioli, la celebre artista si confida, racconta la sua infanzia, la sua famiglia, i suoi amori, i suoi dolori, le sue fonti di ispirazione, il senso vero delle sue scelte artistiche. E poi i grandi momenti che hanno scandito la sua carriera. Un’intervista intensa e inedita della grande diva italiana, attraverso la quale si ripercorre anche un pezzo di storia del nostro Paese. E ancora, il ricchissimo repertorio Rai fatto di interviste, canzoni e videoclip; i live e le prove dei suoi ultimi concerti; le interviste ai fan, che raccontano un pezzo del suo mondo; le testimonianze dei colleghi che la amano e quelle degli artisti che ne seguono l’esempio: da Renzo Arbore a Giuliano Sangiorgi, da Emis Killa a Barbara Alberti…

Redazione

CS_A raccontare comincia tu…|Raffaella Carrà incontra Loretta Goggi su Rai3


(none)

In attesa delle nuove puntate Rai3 ripropone “A Raccontare Comincia Tu”, il programma condotto da Raffaella Carrà, dedicato alle speciali interviste con i grandi protagonisti del nostro tempo, in onda domenica 19 luglio alle 21.20. Raffaella Carrà è entrata in punta di piedi nei luoghi cari all’ospite, per dare vita ad un incontro emozionante, un viaggio tra pubblico e privato che svela la parte più intima e personale di una vita passata sotto i riflettori. Un racconto lungo il fiume dei ricordi, tra filmati e curiosità inedite, dove la storia del protagonista spesso si intreccia con quella della conduttrice, sul palco e nella vita. Artista tra le più versatili e dall’eleganza senza tempo, Loretta Goggi ha ripercorso con la conduttrice i momenti più belli della sua intensa carriera e quelli più difficili della sua vita privata.

Redazione

CS_Su Rai3 “Chi l’ha visto?” Federica Sciarelli si occupa dell’incidente di Alex Zanardi


(none)

Nella puntata di ‘Chi l’ha visto?’ in onda domani, mercoledì 24 giugno alle 21.20 su Rai3, Federica Sciarelli si occupa di Alex Zanardi: gli ultimi istanti prima del gravissimo incidente che ha coinvolto l’uomo “simbolo”.  Per il Sostituto Procuratore di Siena, Serena Menicucci, ogni testimonianza è preziosa e l’appello è rivolto “a chiunque sia in grado di riferire circostanze utili per capire la dinamica dell’incidente e ricostruire quei minuti”. Per contatti: telefono 06.8262, posta elettronica 8262@rai.it, twitter @chilhavistorai3  sito: www.chilhavisto.rai.it; WhatsApp 345 313 1987.