Televisione

OGGI A TvTalk intervista “incrociata” a Michele Monina e Valerio Scanu – VIDEO


tv-talk_1

Intervista a Michele Monina giornalista e critico musicale de Il Fatto Quotidiano e Valerio Scanu, classe 1990, lanciato da Amici di Maria De Filippi, ottava edizione dove si è classificato secondo e attualmente impegnato come co-conduttore di Ballando con le Stelle su Rai1 per quanto riguarda l’attività social e anche performer , andata in onda questo pomeriggio nell’ambito di TvTalk  lo show magazine sulla televisione condotto da Massimo Bernardini. In onda il sabato dalle 14:55 alle 16:30 su Rai3, sullo stato di salute dei Talent show e della discografica.

Redazione

A ‘VERISSIMO’ KASIA SMUTNIAK, PIERFRANCESCO FAVINO, LORELLA CUCCARINI, ALDO MONTANO E SAMANTHA DE GRENET


verissim2016

Sabato 8 aprile 2017, alle ore 16.10 su Canale 5, appuntamento con Verissimo.

Silvia Toffanin accoglie a Verissimo due attori molto amati: Kasia Smutniak e Pierfrancesco Favino.

In studio due schermidori olimpionici raccontano la loro nuova vita: il neo papà Aldo Montano ed Elisa Di Francisca, in attesa del suo primo bebè.

E ancora, a Verissimo un imperdibile momento musicale con Lorella Cuccarini.

Su ‘L’Isola dei Famosi’ è stata soprannominata la ‘Regina’. A Verissimo racconta la sua esperienza da naufraga Samantha De Grenet.

Dopo aver ospitato Claudio Sona (il protagonista della prima edizione del trono gay di ‘Uomini e Donne’), a Verissimo racconta la sua versione sulla fine della loro storia d’amore Mario Serpa.

Infine, per lo spazio dedicato a ‘Il Segreto’, Silvia Toffanin ospita una delle new entry della soap spagnola, Mencia (Agnes Llobet).

Redazione

Ascolti di sabato 25 Marzo 2017 : Amici16 Serale manca il boom mentre Ballando con le stelle si mantiene costante – Gli eliminati dei due programmi


L’esordio della prima puntata del serale di Amici16 con ospiti nazionali e internazionali non fa il boom come previsto, ma si mantiene invece su valori standard forse stupendo proprio per questo. Ballando con le stelle  si difende invece con onore  rimanendo il più forte competitor del programma defilippiano.  Vediamo l’andamento degli ascolti rilevato dal grafico di TvBlog.

Prime time:la curva di Amici 2017  si porta al di sopra della linea del 20% di share, mentre la curva blu di Ballando con le stelle  scorre fra il 15 ed il 20% di share.  Nella Seconda serata  le curve di Ballando con le stelle e Amici 2017  scorrono al comando tra il 20 ed il 25% di share rispetto alle curve di Italia1 e Rai3 appaiate fra il 5 ed il 10% di share. La sovrapposizione esatta fra i due spettacoli (21:08-24:31) ci dice di Ballando al 18,87% e Amici al 20,73% di share.

Picchi: Ballando alle ore 21:29 con 4.576.000 telespettatori ed il 19,23% e Amici alle ore 21:42 con 5.140.000 ed il 21,66% di share.

c

Il primo escluso di Amici16 è Michele Perniola della Squadra Blu di Elisa che ha perso la sfida con Shady che continua quindi la gara.

A Ballando con le stelle è stato eliminato Christopher Leoni, che tuttavia  può sperare ancora nel ripescaggio finale che avverrà tra qualche settimana.

Redazione

A VERISSIMO: GABRIEL GARKO, ORIETTA BERTI, ALESSANDRA AMOROSO E GIULIANO PEPARINI


toffa

Sabato 25 marzo 2017, alle ore 16.10 su Canale 5, Silvia Toffanin presenta una puntata imperdibile di Verissimo, ricca di ospiti e sorprese.

Tra pochi g’orni tornerà su Canale 5 con la fiction cult ‘L’Onore e il Rispetto – Ultimo Capitolo‘. In esclusiva a Verissimo l’attore Gabriel Garko.

Icona della musica italiana e dello spettacolo da oltre 50 anni: ai microfoni di Verissimo si racconta Orietta Berti.

Dal mondo di ‘Amici’ ospiti del talk show il direttore artistico Giuliano Peparini e Alessandra Amoroso.

Torna in televisione dopo anni di assenza. A Verissimo Alessandra Pierelli.

Infine, per lo spazio dedicato a ‘Il Segreto’, sarà ospite il giovanissimo Matías (Ivan Montes)

Redazione

21/03/2017 – 21:20 #RAI2: MADE IN SUD Ospiti musicali Giovanni Allevi e Giusi Ferreri


made in sud
Divertimento assicurato con le new entry di Made in Sud: Alessandro  Di Carlo, Marco Bazzoni e  Antonio D’ Ausilio che con i comici storici del live show Paolo Caiazzo, I ditelo voi, gli Arteteca e tutti gli altri, sono su Rai2 martedì 21 marzo alle 21.20, insieme a  Gigi D’Alessio, Fatima Trotta ed Elisabetta Gregoraci. Gli ospiti musicali di questa seconda puntata sono il maestro Giovanni Allevi,  che si esibirà in un virtuoso duetto con Gigi D’Alessio e Giusi Ferreri  che presenterà un  suo nuovo brano. Non mancheranno le musiche del dj Frank Carpentieri  a sottolineare il ritmo frenetico dello show  e  i twitter del Prof. Enzo Fischetti. Made in Sud è un programma realizzato dal Centro di produzione di Napoli in collaborazione con  la Tunnel produzioni. Autori del programma sono Nardo Mormone e Paolo Mariconda. La regia è di Sergio Colabona.
Redazione

RAI2: MADE IN SUD Ospite musicale della prima puntata Ermal Meta 14/03/2017 – 21:20


made in sud.jpg
Da Napoli a tutta Italia: con l’arrivo di una stella della canzone italiana nel mondo come  Gigi D’Alessio – affiancato da Fatima Trotta e Elisabetta Gregoraci –  la  travolgente comicità  di “Made in Sud” allarga i propri confini per dodici puntate – prodotte da Rai2  in collaborazione con la Tunnel  produzioni – in diretta dall’Auditorium Rai di Napoli da martedì 14 marzo alle 21.20.
Al “timone” del programma arriva, dunque, un napoletano doc capace di farsi sentire da Nord a Sud. E Gigi D’Alessio lo farà portando nel programma la musica e i suoi grandi successi, i duetti insieme a ospiti importanti, le novità del suo repertorio. Senza dimenticare il fil rouge della comicità di “Made in Sud”. L’ospite musicale della prima puntata è Ermal Meta, il cantautore albanese classificatosi al terzo posto all’ultimo Festival di Sanremo con “Vietato morire”.
Perchè, come sempre, la struttura portante del programma sarà costituita dai comici: quelli che il pubblico ha imparato a conoscere ed amare da anni come  Arteteca, Ditelo Voi, Paolo Caiazzo, Nello Iorio, Gino Fastidio, Mariano Bruno, Ciro Giustiniani, Enzo e Sal, Maria Bolignano, Mino Abbacuccio, ma anche nuovi nomi, prestigiosi e provenienti non necessariamente dalle aree del Sud Italia come Marco Bazzoni, Alessandro Di Carlo e  Antonio D’Ausilio. E non mancheranno alcuni debutti assoluti sul piccolo schermo. Ulteriore novità dell’edizione 2017, una super band di 8 elementi che suonerà ogni sera dal vivo, mentre i contrappunti musicali dalla console, che daranno ritmo all’intera serata e ai comici saranno, come da tradizione, a cura di Frank Carpentieri.
Completa il cast di quest’anno un balletto costituito da 8 elementi agli ordini del coreografo Filippo Mainini.

Redazione

AMICI16: Squadre e giudici


amici-15-logo-2

Formate le squadre che si affronteranno al serale di Amici di Maria De Filippi sedicesima edizione. I posti per il Serale passano così da 10 a 12,perchè Peparini  chiamato a indicare chi ammettere al serale per il ballo chiede a Maria la disponibilità di un posto in più che trova l’approvazione di Maria che per contro decide  di rendere disponibile un posto in più anche per la categoria canto.

Squadra Bianca capitanata da Morgan (con il supporto di Alessandra Celentano e Boosta) sono stati ammessi dopo aver superato i loro esami oltre al cantante Lo Strego (ammesso per primo), anche il ballerino Sebastian Melo Taveira, la cantante Shady Fatin Cherkaoui, il ballerino Oliviero, il cantante Mike Bird e il cantante Thomas.

Squadra Blu di Elisa (con il supporto di Rudy Zerbi e Veronica Peparini) vede finalmente ammesso il ballerino Andreas Muller  (che l’anno scorso mancò il serale per infortunio), il cantante Riccardo Marcuzzo, che con i suoi singoli Diverso e Sei Mia sta spopolando nelle classifiche Fimi e iTunes, la ballerina Vittoria Markov e la cantante Federica Carta, il ballerino Cosimo e il cantante Michele.

Ai concorrenti che hanno conosciuto i nuovi direttori artisti (Morgan ed Elisa) ed i nuovi giudici (Ermal Meta, Daniele Liotti, Ambra Angiolini ed Eleonora Abbagnato) sono state  assegnate quindi le felpe blu e bianche delle rispettive squadre ammesse al “Serale”.

Redazione

 

 

 

 

 

#Isola: Rocco Siffredi: “I naufraghi non vogliono farmi conoscere Raz, sono negativi!”


Rocco Siffredi è tornato come ospite speciale  sull’#Isola dei Famosi a due anni dalla sua partecipazione e rivela in confessionale:

“Sono qui in mezzo a loro –  che non sono le stesse persone con le quali ero qui due anni fa. Li guardo negli occhi e rivedo me stesso e allo stesso tempo c’è una grande confusione, ma non solo in loro anche in me stesso”.

Poi lamenta il fatto che i naufraghi gli vogliano impedire di conoscere Raz Degan a cui lui pare invece essere interessato:  “A me interessa parlare con lui. Io mi sento un leader nella mia vita, vedo un gruppo invece che vuol farmi notare troppo quanto Raz sia negativo. Ecco, è questo che non voglio“.

A quanto pare l’ostracismo verso il modello israeliano non accenna a fermarsi.

Redazione

In onda su Italia 1 da giovedì 9 marzo per 6 prime serate “LO SCHERZO PERFETTO


sch.jpg

Dopo i talent di canto, ballo, cucina, moda e trucco, arriva “Lo Scherzo Perfetto”, il primissimo talent show per “scherzatori”, in onda su Italia 1 da giovedì 9 marzo per 6 prime serate.

Irriverente, coraggioso, astuto, geniale e a volte un po’ cattivo. È questo l’identikit della “mente pericolosa” che inventa uno scherzo ben riuscito, ma anche di colui che guida questa gara fuori dagli schemi: Teo Mammucari, il più dissacrante dei conduttori, veterano di scherzi telefonici e supercazzole.

Le audizioni di questo laboratorio di pranks (dall’inglese, “practical jokes”), invece, sono affidate a chi di scherzi se ne intende, Marco Balestri. A lui, autore storico di “Scherzi a Parte”, il compito di selezionare gli aspiranti professionisti di tranelli. Tra le centinaia di persone passate al suo vaglio anche CJ, un bambino di 10 anni e Renzo, un ultrasessantenne siciliano.

Ai 40 prescelti vengono affidati sceneggiature, troupe televisive e strumenti professionali per realizzare scherzi di ogni genere – dal surreale al comico, sino all’horror – sempre secondo la personalità e lo stile di ognuno. Oltre a Mammucari, ad aspettarli in studio una giuria d’eccezione composta da Gene Gnocchi e Alessia Macari.

Gli “scherzatori” migliori – due per ogni puntata – arriveranno poi alla finalissima. Inoltre, anche il web esprimerà la propria preferenza. Dopo la messa in onda su Italia 1, infatti, ogni scherzo sarà caricato sul sito www.loscherzoperfetto.mediaset.it e inevitabile sarà stilare la classifica dei più amati dalla rete.

Chi sarà decretato lo “scherzatore” più bravo di sempre?

NUMERI E CURIOSITA’ DE #LSP

  • 10.000 km percorsi – città più a Nord: Bolzano – città più a Sud: Catania
  • 10 – 61 anni: età di coloro che si sono presentati alle audizioni
  • Centinaia: video ricevuti sulla piattaforma 16mm.it
  • + 1.000 ore di registrazione
  • 30 Terabyte di materiale girato
  • 15 vittime scappate
  • 18 interventi delle Forze dell’ordine
  • 2.600 metri: l’altezza da cui #LSP si è lanciato – Tecnica: GoPro®, droni, camere remotate, microcamere, reflex, microfoni nascosti, pulci.
  • Location: un circo, una baita, uno studio medico, metropolitana, funivia
  • Travestimenti: uomini vestiti da donne, donne vestiti da uomini, preti, animali, carabinieri, saltimbanchi, pattinatori.
  • Oggetti di scena: un vero coccodrillo, parapendio, maialino, bare, sex toys.

Capoprogetto Marco Balestri. Programma scritto con Max Novaresi e Serena Speziali.
Regia di Lele Biscussi.

Redazione

TORNA CON DUE APPUNTAMENTI IMPERDIBILI “LITTLE BIG SHOW”: OSPITI DELLA PRIMA PUNTATA GABRIEL GARKO E L’INCREDIBILE HULK


litte big show

Dopo il successo riscosso a dicembre, mercoledì 8 e 15 marzo 2017, torna in prima serata su Canale 5, con due appuntamenti imperdibili, “Little Big Show, condotto da Gerry Scotti.

 Protagonisti del primo e originale talent kids, senza gara e senza giuria, bambini (tra i 4 e i 12 anni) dotati di un talento fuori dal comune nelle discipline più disparate: sportive, artistiche, scientifiche e culturali e provenienti da ogni parte del mondo.

Aspetto fondamentale è che a “Little Big Show”, prodotto da Endemol Shine Italy, non ci sono né vincitori né vinti e non è prevista alcuna giuria.

I protagonisti del talent stupiranno il pubblico con le loro performance incredibili e con la loro simpatia. Prima di ogni esibizione lo zio Gerry farà una divertente chiacchierata con loro per conoscerli meglio. Nel caso di bimbi stranieri, il conduttore si avvarrà dell’aiuto di altrettanti giovanissimi interpreti. Al termine del talk, il palco, come per magia, ruoterà e sarà allestito per ospitare l’esibizione.

Nel corso delle due serate interverranno molti ospiti che si metteranno a disposizione delle esibizioni dei ragazzi. Nel primo appuntamento saranno in studio Gabriel Garko e il mitico Lou Ferrigno, alias L’Incredibile Hulk.

Perfetto mix tra talent, talk e comedy show, senza l’ansia della competizione, “Little Big Show è un programma capace di riunire davanti alla tv tutta la famiglia.

Redazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: