Televisione

CS_Una notte al Museo Egizio con #Rai1 in attesa della riapertura dei luoghi di cultura


(none)

In attesa dell’imminente riapertura dei musei italiani, Rai1 ripropone mercoledì 13 maggio, alle 21.25, un avvenimento televisivo speciale, una serata in cui Alberto Angela porterà gli spettatori all’interno del Museo Egizio di Torino, il più importante al di fuori dell’Egitto. Una riproposta che è anche un invito a tornare a rivedere i tesori custoditi nei nostri musei.
Nella notte i capolavori dell’antico Egitto emergono uno dopo l’altro nelle ricche sale torinesi e si lasciano ammirare in tutto il loro splendore. Il conduttore guida gli spettatori tra gigantesche statue di sfingi e faraoni, in una ricca tomba e all’interno di un tempio nubiano ricostruito pezzo per pezzo nel museo.
Con la complicità del direttore del Museo Christian Greco e un gruppo di ricercatori, al lavoro anche di notte in un laboratorio che ricorda quelli della polizia scientifica, si ha modo di osservare particolari inconsueti della vita quotidiana degli Egizi come le parrucche, le vesti pieghettate, i sandali infradito, il trucco per il viso e per gli occhi, e soprattutto gioielli e amuleti.  
Chi dice Egitto dice mummie, e a Torino ce ne sono alcune davvero singolari. Tra le altre vi sono custodite quelle di tre sorelle di cui si conoscono anche i nomi, e quella di un ignoto, con i tratti del volto dipinti che lo fa assomigliare a un tragico pupazzo. 
In questo viaggio Alberto Angela non è da solo. Di volta in volta viene affiancato da personaggi che “illuminano” il nome italiano nel mondo. Il navigatore Giovanni Soldini parlerà delle imbarcazioni degli Egizi; il matematico Piergiorgio Odifreddi racconterà la nascita della matematica e della geometria; la costumista premio Oscar Gabriella Pescucci descriverà le molte singolarità dell’abbigliamento; la storica Eva Cantarella parlerà di amore e sesso nell’antico Egitto; Riccardo Muti mostrerà le suggestioni che l’antico Egitto ha esercitato su Giuseppe Verdi alle prese con la composizione di “Aida”. Si avrà modo di ascoltare anche le parole del compianto Umberto Veronesi, che illustrerà il tentativo degli Egizi di conservare la vita dopo la morte, fino all’eternità. Le note di Giuseppe Verdi dall’Aida, rielaborate per un quintetto di giovani musicisti, risuoneranno nelle sale del museo illuminando la notte torinese. Tutto sotto gli occhi attenti di un vigilante speciale, un ospite d’eccezione caro al pubblico di Rai1: l’attore Alessio Boni.

CS_RAI 26_APR_2020, 21:25 Doppio appuntamento con Alessandra Mastronardi e Lino Guanciale ne “L’Allieva 2” Tornano le indagini della medicina legale su Rai1


(none)

Ancora un doppio appuntamento, domenica 26 aprile, in prima serata su Rai1, con le vicende di Alice Allevi, le giovane aspirante medico legale al quale presta il volto Alessandra Mastronardi. Nel primo dei due episodi, Una lunga estate crudele, Alice intuisce, durante le indagini per il tentato omicidio di una regista teatrale, il motivo della ruggine tra Conforti ed Einardi: tra i due c’è una guerra che rischia di coinvolgerla. Nel corso delle indagini, che tirano in ballo anche Cordelia, la coinquilina di Alice, una formidabile intuizione scientifica dell’allieva svela il movente del tentato omicidio.
In Controvento, invece, Claudio ha una proposta per Alice: accetterà di ufficializzare la loro relazione e di aprirsi al progetto di una famiglia con lei, a patto che Alice lasci l’Istituto. Alice resta di sasso: un aut aut così è impossibile da accettare. Nel frattempo, un delitto avvenuto su una barca a vela rende ancora più vicini l’allieva e il pm Einardi.

“L’Allieva 2” è una coproduzione RaiFiction – Endemol Shine, per la regia di Fabrizio Costa, con Alessandra Mastronardi, Lino Guanciale, Giorgio Marchesi, Dario Aita, Tullio Solenghi, Michele Di Mauro, Francesca Agostini, Emmanuele Aita, Claudi Gusmano, Anna Dalton, Pierpaolo Spollon, Chiara Ricci, Giselda Volodi, Jun Ichikawa, Marzia Ubaldi, Fabrizio Coniglio, Francesco Procopio, Martina Stella.

Redazione

RAI1 27_MAR_2020, 21:30 Speciale Tg1 – “Resistere” L’emergenza coronavirus: quando, e come, ne usciremo?


(none)

Il perdurare della crisi sanitaria, alla quale si accompagna lo spettro della paralisi economica, con le ripercussioni sulle fasce più deboli della nostra popolazione ma anche sul nostro sistema politico e l’impatto che tutto questo avrà anche nei rapporti con l’Unione Europea. Saranno questi alcuni degli argomenti di “Resistere”, lo Speciale del Tg1 in onda in prima serata venerdì 27 marzo, alle 21.30 su Rai1. Ospiti di Emma D’Aquino, oltre al Ministro della Salute, Roberto Speranza, il professor Massimo Andreoni, virologo del Policlinico Tor Vergata e direttore scientifico della società italiana di malattie infettive e il dottor Paolo D’Ancona, epidemiologo dell’Istituto Superiore di Sanità. Nel corso della trasmissione, collegamenti in diretta con le zone più colpite dall’emergenza, in particolare la città di Bergamo.

CS_#RAI1 21_MAR_2020, 21:25 Il meglio di Viva Raiplay! #iorestoacasasurai1 Fiorello, dal 21 marzo il sabato in prima serata su #Rai1


(none)

Viva RaiPlay! il programma più rivoluzionario di Fiorello, ideato per la piattaforma digitale Rai, arriva su Rai1. Dopo il clamoroso successo di Viva RaiPlay! e di Sanremo, Fiorello ha accettato con piacere la richiesta della Rai di proporre il meglio del suo programma cult.
Sabato 21 marzo, sabato 28 marzo e sabato 4 aprile in prima serata su Rai1, Fiorello terrà compagnia agli italiani attraverso le immagini dei più bei momenti di Viva RaiPlay! montate e confezionate per la prima serata di Rai1. “Il meglio di Viva RaiPlay! #iorestoacasasurai1”, grazie a Fiorello, diventa la cifra visibile dell’impegno e dello sforzo che la Rai sta facendo per essere ancora di più la casa degli italiani, offrendo al pubblico il meglio delle proprie risorse.

Redazione

CS_A “Le Iene Show” nuova inchiesta sulle ricostruzioni post terremoto in Emilia


Domani, giovedì 5 marzo, in prima serata su Italia 1, appuntamento con “Le Iene Show” condotto dal trio tutto al femminile composto da Veronica Ruggeri, Nina Palmieri e Roberta Rei.

Tra i servizi della puntata:
Alessandro De Giuseppe si occupa della ricostruzione edilizia avvenuta in Emilia dopo il terremoto che colpì la regione nel maggio 2012. L’inviato incontra il Presidente della regione Stefano Bonaccini per provare a fare chiarezza sui soldi pubblici utilizzati, dal momento che, dopo quel dramma, sembrerebbe siano stati in parecchi ad approfittarsi del disastro al fine di ottenere finanziamenti a cui non avrebbero avuto diritto o a cui avrebbero avuto diritto ma per importi decisamente inferiori.

Continua l’inchiesta di Antonino Monteleone sul caso “Strage di Erba”: Azouz Marzouk, marito di Raffaella Castagna e padre del piccolo Youssef, due delle quattro vittime, tornerà sul luogo del delitto.

Vittime dei due scherzi della puntata sono il calciatore Marco Verratti e l’attrice Eva Grimaldi

Il programma può essere seguito in streaming, anche all’estero, su www.iene.it.

Redazione

CS_#RAI2 03_MAR_2020, 21:20 “Pechino Express” | Le stagioni dell’Oriente|Ultima puntata in territorio thailandese per l’adventure game


(none)

Domani martedì 3 marzo appuntamento con la quarta tappa di “Pechino Express. Le stagioni dell’Oriente” alle 21.20 su Rai2, con al timone, per il settimo anno consecutivo Costantino della Gherardesca.

Ultima puntata in territorio thailandese per l’adventure game, prodotto da Rai2 in collaborazione con Banijay Italia, che vede la capitale Bangkok protagonista indiscussa della gara di questa settimana.

I viaggiatori si muoveranno nel dedalo di strade della straordinaria metropoli asiatica, conosciuta anche come la Città degli Angeli, con oltre 8 milioni di abitanti, luogo dove le antiche tradizioni si fondono con lo stile più contemporaneo e tecnologico, dove altissimi grattacieli si ergono accanto gli antichi templi. Ed è proprio un tempio, il punto di partenza di questa avvincente quarta puntata. È, infatti, da Wat Suthat Thepwararam, che i concorrenti prenderanno il via e seguiranno il percorso loro indicato, attraverseranno i diversi quartieri di questa città ricca di contrasti. Al Checkout Costantino consegnerà la Busta Nera ai Wedding Planner, vincitori della tappa precedente, e darà il via alla prima missione. I viaggiatori poi gireranno per Chinatown e s’inoltreranno per i banchi del mercato dei fiori di Yodpiman, il tutto tra corse a perdifiato, passaggi di fortuna e chiacchiere con la gente del posto.

A metà percorso, al primo traguardo, due coppie si qualificheranno per la prova immunità, e la coppia vincitrice proseguirà automaticamente il viaggio in Cina, dove il programma è stato registrato lo scorso autunno, prima dell’emergenza sanitaria. Meta finale di questa puntata è il tempio di Wat Benchamabophit, un tempio in marmo dove Costantino annuncia la classifica finale. Due coppie saranno a rischio eliminazione e la loro sorte sarà decretata dalla coppia prima in classifica. La busta nera rivelerà se questa sia una puntata eliminatoria o meno.

“Pechino Express. Le stagioni dell’Oriente” è anche web: sarà possibile commentare e trovare video inediti sulle pagine social ufficiali di Pechino Express e di Rai2 (Instagram, Facebook e Twitter), e rivedere la puntata, foto e contenuti extra su Raiplay www.raiplay.it e sul canale YouTube di Raiplay.

Redazione

CS_RAI1 03_MAR_2020, 21:25 Don Matteo 12 Non rubare


(none)

Eccezionalmente di martedì va in onda domani 3 marzo alle 21.25 su Rai1 un nuovo appuntamento con “Don Matteo 12” dal titolo Non rubare. Don Matteo trova il cadavere di una donna per il cui funerale arriva a Spoleto la figlia sedicenne, Alice. Secondo la ragazza, la madre era giunta nella cittadina in cerca della propria sorella gemella: una figlia che, la donna riteneva esserle stata rubata sedici anni prima. Mentre Anna cerca di fare chiarezza sui suoi sentimenti per Sergio, Nino ed Elisa litigano a causa dell’arrivo di Eugenio Nardi, il padre di Marco, colto, affascinante e interessato alla mamma di Anna. Nino, per far ingelosire Elisa, le fa credere di avere un’amicizia speciale con una bellissima attrice: Elena Sofia Ricci, di passaggio a Spoleto.

Redazione

CS_#RAI1 02_MAR_2020, 21:25 “L’amica geniale 2” Si conclude la seconda stagione


(none)

Lunedì 2 marzo alle 21.25 su Rai1,  si conclude con gli ultimi due episodi la seconda stagione de “L’amica geniale” – con Margherita Mazzucco e Gaia Girace – serie che tanto successo sta riscuotendo fra il pubblico italiano.
Gli anni a Pisa hanno trasformato Elena in una ragazza elegante, colta e disinibita. Quando torna al rione per le vacanze di Pasqua lo trova profondamente cambiato così come Lila, ora avvilita e sfiduciata tranne che per la dedizione che mette nel suo ruolo di madre. Terrorizzata all’idea che il marito Stetano possa trovare i suoi diari, Lila li affida all’amica che non resiste alla tentazione di leggerli e molte cose le diventano improvvisamente chiare…
Nel secondo episodio  rientrata a Pisa Elena, travolta dai ricordi dell’adolescenza nel rione, si butta a capofitto nella stesura del suo primo romanzo. Viene avvicinata da un ragazzo garbato e dìstinto, Pietro Airota, figlio di uno stimato professore universitario. Subito dopo la laurea ottenuta col massimo dei voti, Pietro le regala un anello di fidanzamento, lei in cambio gli affida il suo manoscritto e poi torna a Napoli a festeggiare con la famiglia il suo sudato traguardo. Qui scopre la nuova vita dell’amica…

Redazione

CS_#RAI1 01_MAR_2020, 21:25 “La vita promessa, parte II” La vita di Carmela va in frantumi per due eventi drammatici


(none)

Secondo appuntamento con la serie “La vita promessa, parte Il”, interpretata da Luisa Ranieri, Thomas Trabacchi, Francesco Arca, Miriam Dalmazio e la regia di Ricky Tognazzi, in onda su Rai1 domenica 1 marzo alle 21.25. La vita quieta di Carmela va in frantumi per due eventi quasi concomitanti: Rocco fugge di casa dopo l’ennesima lite tra Rosa e Carmela e Spanò, che non era morto ma soltanto rimasto gravemente ferito nel conflitto a fuoco, evade dalla prigione federale dove era rinchiuso e vuole la sua vendetta. Tutti si mobilitano per cercare Rocco e dalla Germania torna anche mister Ferri. Non è solo, perché ha preso a cuore le sorti di una famiglia ebrea perseguitata dai nazisti che però ha grosse difficoltà per espatriare. Per il momento solo la piccola Sarah riesce a raggiungere New York. Carmela l’accoglie e l’accudisce come fosse una figlia…

Redazione

CS_#RAI1 27_FEB_2020, 21:25 Don Matteo 12 – Non commettere adulterio


(none)

Torna “Don Matteo 12”,  il prete detective più amato in tv giovedì 27 febbraio alle 21.25 su Rai1, conTerence Hill, Nino Frassica, Maria Chiara Giannetta, Maurizio Lastrico, Nathalie Guettà, Francesco Scali, Pamela Villoresi, e la partecipazione dei The Jackal.
Per Ines è arrivato il momento di conoscere suo padre. E dopo qualche fallimentare tentativo, sembra che Ines e Sergio possano dawero diventare una famiglia, grazie soprattutto all’aiuto di Anna, sempre più in sintonia con Sergio. In Caserma, i nostri devono risolvere un caso che coinvolge Sara Santonastasi, il nuovo capo procuratore e un uomo uscito dal suo passato. Nino, intanto, deluso per una mancata promozione e offeso dal comportamento dei colleghi, pensa alle dimissioni e a una nuova carriera da influencer sul web..,con dei tutor d’eccezione: i The Jackal.

Redazione