Giorno: agosto 15, 2013

Valerio Scanu: grande festa a La Maddalena per il concerto-evento.


Eccomi di rientro dalla mia breve ma intensa trasferta a La Maddalena, tappa programmata delle mie vacanze per assistere al concerto di Valerio Scanu, il 12 Agosto in Piazza Comando.

val la mad

Come prevedibile è stata una grande festa di colori, palloncini argentati a comporre il nome Valerio Scanu e altri  a forma di cuore, rossi, si stagliavano verso il cielo, bracciali fluorescenti, stelline luminose, manifesti celebranti l’evento e gigantografie di Valerio ovunque, entusiasmo alle stelle, tutto a creare un clima di festosa partecipazione al concerto-evento e punta di diamante dell’estate maddalenina 2013. Piazza gremita, tanti i fans arrivati con tutti i mezzi dall’isola e dalla penisola, molti stranieri e molti  curiosi tutti rapiti da una voce che non ha eguali nel panorama musicale. Valerio Scanu, esperto “giocoliere” della vocalità ha incantato, rapito e commosso  il pubblico. Un bambino prodigio diventato grande, prodigioso nel raggiungimento di obiettivi di un percorso spesso poco agevolato dal sistema mediatico da cui proviene. Dopo l’esperienza discografica con la EMI da cui Valerio si è staccato per scegliere la strada dell’autoproduzione sotto etichetta propria la  NatyLoveYou, ha ripreso a correre e, bisogna dire, velocemente. Ha realizzato un cd/live, Valerio Scanu live in Roma in omaggio ai suoi fan, una raccolta dei migliori brani del suo strepitoso concerto di Natale all’Auditorium Parco della Musica a Roma nel dicembre scorso. Il suo Tour live acustico teatrale, ha toccato città importanti come Milano, Roma e Locarno in Svizzera, raccogliendo grande consenso di pubblico e di critica ed è tutt’ora in corso in versione estiva, Teatri sold out e piazze  gremite sono ormai la conclamata affermazione del cantante nel panorama musicale e la dimostrazione del suo successo e gradimento. Dopo un’estate intensa e impegnativa, Valerio ad Ottobre lavorerà ancora al suo nuovo disco, già ben avviato, che si preannuncia di  “svolta” e poi come dice lui con uno strano luccichio malizioso negli occhi… Chissà chissà…

“Se puoi sognarlo puoi farlo

A breve una intervista col cantante … cosa vorreste chiedergli?