Giorno: giugno 11, 2014

IL SINGOLO DI SUOR CRISTINA NON DECOLLA SU I-TUNES: UN SEGNO … DEL CIELO?


 suor cristina

Qualche merito lo si riconosce a Suor Cristina, sicuramente di aver fatto “imbizzarrire” gli indici di ascolto e destato un inatteso clamore attorno alla trasmissione “The Voice of Italy”, oltre a essersi guadagnata, lei stessa, una popolarità planetaria, tanto da essere “parodiata” persino alla tv americana, ma è stata capace di fare ancora di più, è riuscita a riattizzare le languenti conversazioni della gente, in questo periodo, sui mezzi pubbici, o al supermercato, o al bar, fatte, all’apparenza, con lo stampino, sequela infinita di “must” quali tasse, governo, carovita, ticket sanitario, pensioni, sbarchi, tempo …, divenendone uno degli argomenti, o forse “l’argomento” di discussione privilegiato, se il “talent” non si fosse concluso, probabilmente anche i Mondiali di calcio se la sarebbero dovuta vedere con lei, certo un “polverone” mediatico simile, attorno a un personaggio lanciato dal “tubo catodico”, non si verificava, a memoria d’uomo, da tempo.

E con la vittoria, la monachella, ha messo in tasca anche un bel contratto con la Universal, con cui, si presume, inciderà un album, non è dato sapere se in italiano o, le voci si rincorrono, piuttosto in inglese, puntando a una platea più estesa e possibilmente internazionale, ma si tratta solo di “rumors”, nulla più,dal canto suo, “Sister Ax”, spera in un “tour” con tappe un po’ ovunque, nel quadro della “missione” di cui lei stessa si sente investita, ecco come si è espressa (fonte: “Virgilio.it”): “L’evangelizzazione non esclude niente: se necessario, porteremo il nostro messaggio anche nelle piazze. Immagino che, in ogni caso, i testi parleranno di amore e di situazioni reali, con un linguaggio capace di arrivare a tutti”, attraverso la musica, insomma, spera di convertire molte “pecorelle smarrite”, si prende, evidentemente, molto sul serio.

La domanda da porre all’indomani del termine di un “talent” che incorona come nuova “rivelazione” l’ennesimo vincitore è sempre uguale: quanto potrà durare?certo, la “concentrazione mediatica” attorno al caso di Suor Cristina è stata di proporzioni mastodontiche, ma ora che si sono spente le luci della ribalta sulla trasmissione, bisogna fare i conti con i meccanismi spietati che regolano il genere televisivo stesso del “talent”, vera e propria “voragine infernale” senza fondo, che inghiotte avidamente e a ritmo incessante nelle sue cupe profondità le proprie “vittime”, nel susseguirsi delle edizioni e che a parte a pochi eletti, alla maggioranza non lascia scampo. Non possiamo prevedere la sorte “artistica” della religiosa, ma i segnali, al momento, non sembrano incoraggianti, l’inedito che ha presentato alla finale, “Lungo la strada”, definito “Una hit istantanea” dal suo “coach”, J-Ax, è già in odore di plagio, ricordando, si dice, “La carità”, un pezzo di Adriano Celentano e Don Backy, cantato nel film “Il monaco di Monza”, altri propenderebbero per richiami a “La principessa e il ranocchio”, colonna sonora Disney e ci sono poi i dati di vendita del singolo che non sembrano lasciar presagire un successo eclatante, infatti è già in discesa, mentre quello del collega Giacomo Voli, battuto a “The Voice”, sabato era primo su “I-Tunes” e fila come un treno, promettendo di seguitare a occupare posizioni alte in classifica, non stanno facendo male nemmeno gli altri finalisti Giorgia Pino, quarta con “Se davvero vuoi” e Tommaso Pini, settimo con “La perfezione non c’è”. Come mai questa“débacle” commerciale di Suor Cristina, che ora è in convento?che dei disegni a noi imperscrutabili la stiano richiamando a “doveri” più alti? Infinite sono le vie del Signore …

by Fede

16/6: Chiara Civello ai Rock Files Live di LifeGate


Rock Files Live di LifeGate & Memo Restaurant

chiaracivello740 

Chiara Civello

Presenta

“CANZONI” 

ospite del programma Rock Files Live

in onda su LifeGate and Sound, condotto da Ezio Guaitamacchi

lunedì 16 giugno

ore 22.00

Memo Restaurant,

via Monte Ortigara, 30 – Milano

Lunedì 16 giugno nuovo appuntamento con i Rock Files Live, il programma di musica live e approfondimento condotto da Ezio Guaitamacchi e in onda su LifeGate and SoundSul palco del Memo Restaurant – ore 22, registrazione obbligatoria su www.lifegate.it –Chiara Civello, cantautrice di fama internazionale con un esordio discografico in America per la prestigiosa Verve Records, si racconterà e presenterà il nuovo album “CANZONI”, una raccolta di brani di artisti simbolo della scena musicale italiana di ieri e di oggi come non sono mai stati ascoltati finora: da Buscaglione a Capossela passando per Battisti e Paolo Conte.

Il nuovo album “CANZONI” (distribuzione Sony Music) è composto da 17 brani di artisti simbolo della scena musicale italiana di ieri e di oggi: da Paolo Conte a Lucio Battisti e Mogol, da Vinicio Capossela a Sergio Endrigo, da Fred Buscaglione a Umberto Bindi, arrivando fino ad artisti come Vasco Rossi e Negramaro. Chiara reinterpreta ognuno di questi pezzi con la sua voce calda e vibrante, creandone delle versioni dal sound internazionale dove si mescolano Northern Soul, Bossa Nova, Blue Eyed Soul, jazz e pop. In questo disco Chiara Civello dona una nuova anima a brani che vanno dagli Anni ‘60 fino ai giorni nostri, avvalendosi anche della partecipazione di alcuni ospiti d’eccezione: gli artisti di fama mondiale GILBERTO GIL e CHICO BUARQUE, la statunitense ESPERANZA SPALDING e la star del pop brasiliano ANA CAROLINA.

Il programma, registrato live dal Memo Restaurant, verrà riproposto agli ascoltatori su LifeGate and Sound, il canale musicale di LifeGatefruibile online, in fm e su app, lunedì 23 giugno alle ore 23.00.

Per partecipare alla serata – ingresso sino a esaurimento posti – consultare le modalità di partecipazione e compilare l’apposito form in esclusiva sul sito www.lifegate.it.